Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Corde multi che "puzzano"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Corde multi che "puzzano"

Messaggio Da Tibia il Lun 22 Lug 2013 - 23:17

Vabbè, ammetto che l'argomento è un pò leggerino, ma in piena estate può andare...

Insomma, ho provato alcuni mono e - che combinazione! - tutti e tre avevano chi più chi meno lo stesso odore, mia moglie dice "puzza di m.... cin..." .Rolling Eyes 

Le corde sono:

a) Mantis Synthetic Comfort
b) Head FXP Power
c) Starburn PTN

Viene il dubbio che arrivino tutte dallo stesso produttore, o mi sbaglio?

Tibia

Tibia
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 132
Data d'iscrizione : 01.09.11

Profilo giocatore
Località: MI / BG
Livello: Dài, va a gionate
Racchetta: Head Instict MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde multi che "puzzano"

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 23 Lug 2013 - 7:02

Ti sbagli.

La Mantis viene da Taiwan, lato ProSupex, ed è un multifilamento.
La FXP Power dal Giappone (Gosen) ed è un multimono.
La PTN dalla Germania ed è un nostro prodotto (l'unico dei tre ad essere un mono...) su base Topspin modificata.

Ce ne avessi azzeccata una...Rolling Eyes

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40401
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde multi che "puzzano"

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 23 Lug 2013 - 7:10

Se vuoi ti do anche la spiegazione scientifica (uso di esteri od idrocarburi aromatici nelle diverse fasi della lavorazione e per diverse parti della corda) ma dubito che possa interessarti od essere capita...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40401
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde multi che "puzzano"

Messaggio Da Tibia il Mar 23 Lug 2013 - 8:36

Se hai voglia volentieri, come se lo spiegassi a un bimbo di 5 anni...Wink

Tibia
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 132
Data d'iscrizione : 01.09.11

Profilo giocatore
Località: MI / BG
Livello: Dài, va a gionate
Racchetta: Head Instict MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde multi che "puzzano"

Messaggio Da Raffus il Mar 23 Lug 2013 - 9:27

io settimana scorsa ho montato le explosiv! e beh devo dire che il loro profumino ce l'hanno...
un profumino "dolce" di sintetico... Very Happy

Raffus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1823
Età : 35
Data d'iscrizione : 31.08.12

Profilo giocatore
Località: MB
Livello: 4.2
Racchetta: ULTRA 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde multi che "puzzano"

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 23 Lug 2013 - 9:45

Gli esteri e gli idrocarburi aromatici vengono impiegati con diversi scopi nella lavorazione di corde sintetiche.
Nello specifico dei tre modelli presentati, la Mantis impiega questo genere di trattamenti per la formazione di cere che durante il trattamento di finissaggio e trafilatura si compattano tra le varie fibre e si concentrano nella superficie esterna. Non è un trattamento molto usato, per la bassa resa in rapporto alla difficoltà di lavorazione. Più sofisticato il tipo di trattamento utilizzato con la corda head. Qui vengono fatti interagire esteri ed idrocarburi in due fasi successive della lavorazione, per ottenere dapprima una cera/gel con le stesse funzioni della corda Mantis per il nucleo interno, poi una volta compattato lo stesso, un secondo trattamento viene eseguito, a mezzo idrolisi leggermente acida. per permettere una miglior saldatura del "guscio" esterno.
Tutt'altra funzione viene infine impiegata nella PTN, nella quale un trattamento di ammoniolisi (ovvero trattamento del grezzo mediante ammoniaca) viene effettuata allo scopo di espellere qualsiasi residuo di sostanze grasse/impurità prima di procedere al finissaggio. In questo caso l'odore è la semplice risultanza dei residui del trattamento che restano "intrappolati" nell'ammide che fa da guscio esterno...

L'unica "combinazione" è quella appunto tra le varie sostanze chimiche, che non vuol dire -visto che come detto parliamo di corde diverse e di diversa provenienza- stessa fabbrica di produzione o dovremmo presumere, per proprietà transitiva, che tutte le macchine che vanno a benzina sono prodotte nello stesso stabilimento...Suspect

@Raffus, il "dolce" (o meglio dolciastro) dipende proprio dall'uso di esteri aromatici -presenti anche in natura, specie nella frutta- quali acetato di etile (pera, mela, ribes, frutti di bosco), acetato di n-amile (banana, ananas, pera)ed isovalerianato di etile (pesca, valeriana) e/o dalla loro reazione con idrocarburi aromatici come Toluene e Xilene Wink

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40401
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum