Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Corde anti epitrocleite

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Corde anti epitrocleite

Messaggio Da salvino il Lun 22 Lug 2013 - 16:22

Ho ripreso da poco a giocare dopo tre anni di stop e ho cambiato racchetta perchè con la mia vecchia Wilson ncode sixone 95 facevo troppa fatica.
Dopo diverse prove ho acquistato una Babolat areo pro Team che ho fatto incordare con le blast 1.30 a 24 kg e sono cominciati i problemi la gomito.
So che la colpa è anche della racchetta, troppo leggera e rigida, ma siccome mi piace moltissimo posso ovviare almeno in parte ai problemi tendinei con una incordatura alternativa? Aiuto
Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad Sad

salvino
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 51
Data d'iscrizione : 25.05.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde anti epitrocleite

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 22 Lug 2013 - 16:54

Sarebbe bastato prendere la versione più pesante, un mono meno agonistico e montato ad una tensione più bassa. Brutta cosa l'emulazione..Rolling Eyes .

Appesantire (ed usare ,se non un budello, almeno un multi da controllo oppure uno dei mono "morbidi" di nuova generazione a tensione media i primi e mediobassa i secondi) potrebbe -forse- bastare..

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40387
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde anti epitrocleite

Messaggio Da salvino il Lun 22 Lug 2013 - 17:03

@Eiffel59 ha scritto:Sarebbe bastato prendere la versione più pesante, un mono meno agonistico e montato ad una tensione più bassa. Brutta cosa l'emulazione..Rolling Eyes .

Appesantire (ed usare ,se non un budello, almeno un multi da controllo oppure uno dei mono "morbidi" di nuova generazione a tensione media i primi e mediobassa i secondi) potrebbe -forse- bastare..

 Finalmente ho l'onore di avere una risposta dal mitico Eiffel, l'emulazione non c'entra niente e prima di fare il cambio ho diversi post in cui invocavo il tuo aiuto per la scelta della racchetta. Ho preso la team dopo averla provata. Potresti essere un pò più preciso su corde e tensioni Grazia tante

salvino
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 51
Data d'iscrizione : 25.05.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde anti epitrocleite

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 22 Lug 2013 - 17:55

Mi spiace peri post non visti/risposti, ma tra quelli sulle corde -circa 160 a settimana- ed una sessantina di PM sempre a settimana qualcosa -specie sui telai- mi sfugge.
Per essere più preciso su corde e tensioni dovrei avere qualche info in più su tipo e livello di gioco, e frequenza dello stesso.
Comunque, un multi da controllo a larga diffusione è il RIP Control di Head. calibro 1.30 ed una tensione di 24 kg potrebbero essere una buona base...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40387
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde anti epitrocleite

Messaggio Da salvino il Lun 22 Lug 2013 - 18:18

Grazie tante per la tua cortesia, capisco benissimo la difficoltà nel seguire tutti i post e assolutamente non è sicuramente il caso che ti ti scusi, anzi.....
Il mio livello potrebbe essere un 4.2, ho 47 anni e gioco, vorrei giocare, 2/3 volte a settimana. Ho un buon servizio  e un buon dritto, entrambi con poca rotazione e il rovescio in back. Tendo a picchiare, almeno ci provo.
 Grazie ancora.

salvino
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 51
Data d'iscrizione : 25.05.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde anti epitrocleite

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 23 Lug 2013 - 6:36

Allora la "base" di cui sopra va più che bene, ci sarebbe eventualmente il calibro inferiore ma con quel tipo di gioco ne risentirebbe la durata.
In alternativa, altre corde composite o multimono, quali Ashaway Dynamite, Dunlop DNA, Gamma LiveWire, isospeed AXON Multi od Energetic. Solinco TruFeel, Starburn Legendary, Volkl V-Feel o V-Twist in calibro americano 16 od europeo 1.30 ed una tensione tra i 24 ed i 25 kg vanno più che bene...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40387
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde anti epitrocleite

Messaggio Da salvino il Mer 24 Lug 2013 - 11:00

Eiffel 59 grazie veramente, vedo cosa trovo nella mia zona e provvedo.
Smile Smile Smile Smile

salvino
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 51
Data d'iscrizione : 25.05.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde anti epitrocleite

Messaggio Da salvino il Mar 30 Lug 2013 - 16:13

Re: Corde anti epitrocleite
 Da salvino il Mer 24 Lug 2013 - 11:00


Eiffel 59, 
purtroppo non ho trovato niente delle corde da te segnalate. Consigliato dal mio negoziante di fiducia, un vecchio maestro Fit che incorda per il circolo della Favorita
di Palermo, ho messo le tecnifibre tgv 1.30, possono andare bene?

salvino
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 51
Data d'iscrizione : 25.05.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde anti epitrocleite

Messaggio Da Marcotop65 il Mar 30 Lug 2013 - 17:54

Penso proprio di si, anche se il tuo portafoglio non ringraziera' di sicuro....cheers

Marcotop65
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4406
Età : 51
Località : Lavinio
Data d'iscrizione : 29.08.12

Profilo giocatore
Località: Lavinio
Livello: 20 metri s.l.m.
Racchetta: Radical Intelligence 107

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde anti epitrocleite

Messaggio Da salvino il Mar 30 Lug 2013 - 18:04

@Marcotop65 ha scritto:Penso proprio di si, anche se il tuo portafoglio non ringraziera' di sicuro....cheers

 Grazie

salvino
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 51
Data d'iscrizione : 25.05.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde anti epitrocleite

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 31 Lug 2013 - 6:33

Non avranno le caratteristiche di gioco di quelle sopra indicate, ma hanno certo ancor più confort.

Ergo, scelta approvata... Wink

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40387
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde anti epitrocleite

Messaggio Da salvino il Mer 31 Lug 2013 - 11:00

@Eiffel59 ha scritto:Non avranno le caratteristiche di gioco di quelle sopra indicate, ma hanno certo ancor più confort.

Ergo, scelta approvata... Wink

 Grazie tante per la tua grande disponibilità e se non chiedo troppo, cosa mi mancherà rispetto alle blast e alle corde consigliate da te?
Ciao e ancora grazie

salvino
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 51
Data d'iscrizione : 25.05.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde anti epitrocleite

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 2 Ago 2013 - 7:50

I multimono sono corde progettate-a diversi livelli e con specifiche anche talora molto diverse tra loro- per avere una giocabilità grosso modo a metà strada tra un mono di cui conservano una maggior stabilità (ma per un tempo più lungo) ed un multi per confort (anche se oramai esistono mono con rigidità dinamiche inferiori e durata in vita decente).

L'RPM è una gran corda nel breve periodo specie se si è alla ricerca di rotazione e velocità (nell'insieme definibili come "peso di palla")-ma non si adatta a tutti i telai ed è potenzialmente dannosa ai legamenti dopo che ha perso la sua resilienza- ma appunto la sua vita dinamica è considerevolmente più breve...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40387
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde anti epitrocleite

Messaggio Da salvino il Ven 2 Ago 2013 - 12:39

Quindi se ho capito bene rispetto alle blast con le tecnifibre tgv 1.30 perderò un pò in rotazione e velocità di palla?
Quale delle corde da te consigliate mi avrebbe penalizzato meno rispetto alle blast?
Mario sei un mito, non finirò mai di ringraziarti.

salvino
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 51
Data d'iscrizione : 25.05.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde anti epitrocleite

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 2 Ago 2013 - 14:15

Un "bel" po' in rotazione, meno o nulla in velocità:
Tra le corde di cui ho parlato, le meno penalizzanti direi la Legendary e la V-Twist

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40387
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde anti epitrocleite

Messaggio Da salvino il Ven 2 Ago 2013 - 16:41

@Eiffel59 ha scritto:Un "bel" po' in rotazione, meno o nulla in velocità:
Tra le corde di cui ho parlato, le meno penalizzanti direi la Legendary e la V-Twist

 Ancora grazie, in Sicilia dove posso trovare le Legendary?

salvino
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 51
Data d'iscrizione : 25.05.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde anti epitrocleite

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 3 Ago 2013 - 7:30

In Sicilia al momento non disponiamo ancora di distributori ufficiali.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40387
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde anti epitrocleite

Messaggio Da salvino il Dom 4 Ago 2013 - 19:33

Ieri ho finalmente giocato con le tecnifibre, sicuramente l'impatto è molto più morbido,  anche se alla fine il gomito mi faceva un po' male peraltro non era ancora guarito,  ma la racchetta sembra un'altra: servizio e dritto spesso lunghi in quanto la palla esce quasi piatta e meno pesante, spero di abituarmi se no devo trovare le Legendary come consigliato dal maestro Eiffel59.

salvino
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 51
Data d'iscrizione : 25.05.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde anti epitrocleite

Messaggio Da aldo67 il Dom 8 Set 2013 - 21:56

Stesso problema di epitrocleite ... Gioco una PD con corde Clay TT a 23-22 kg (soluzione racchetta-corde bellissima) 
 Per circa un anno non ho avuto problemi ... Ultimamente si è' presentato il tanto temuto dolore al gomito inferiore. Sto provando altre racchette meno rigide soprattutto con 
Peso superiore
Rigidità' più' bassa (la PD su questo aspetto e' micidiale)
Maggiore inerzia
Le scelte si stanno orientando su
Wilson pro staff 95 
Fisher Pro1 FT 
Wilson Blade 98

Come corde pensavo un ibrido con 
Signum pro Micronite e Polyfibre TCS
Tensione 23-22

Eiffel cosa ne pensi? Puoi suggerire altre corde morbide?

Hai suggerimenti?
Grazie

aldo67
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 25
Età : 49
Località : Marcon (VE)
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località: Marcon (VE)
Livello: Cerco di fare del mio meglio ...
Racchetta: BABOLAT PURE DRIVE GT

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde anti epitrocleite

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 9 Set 2013 - 7:05

Come mai una scelta strana come quella del TCS, corda dalla perdita di tensione al di fuori di ogni normalità e per questo del tutto inaffidabile in ibrido?
Non dirmi per la morbidezza perchè a quella tensione corde più morbide ce n'è almeno venti...Suspect 

Tra i telai, quello che "lontanamente" può ricordare per sensazioni di gioco la PD (senza le negatività) è il Fischer.
Che però è fuori produzione da almeno 4 anni....scratch

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40387
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde anti epitrocleite

Messaggio Da salvino il Lun 9 Set 2013 - 10:02

Caro Eiffel, torno a disturbati, con le tgv va meglio, ma ancora ho dolorini vari.
 Pensi che con la steam 99 cordata con le V-Twist potrebbe andare meglio?
Con la steam mi sono trovato abbastanza bene per quanto riguarda i colpi o è meglio la Juice per sostituire la babolat?
Grazie

salvino
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 51
Data d'iscrizione : 25.05.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde anti epitrocleite

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 9 Set 2013 - 12:16

salvino, non puoi continuare a cambiare corde e telaio od il tuo fisico non si adatta più..la 99 normale spero, non la S...
Può andare, a tensione bassa...una cosa tipo 22.5 costanti.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40387
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde anti epitrocleite

Messaggio Da salvino il Lun 9 Set 2013 - 12:37

Non sono affetto da racchettite acuta , caro Eiffel, ti chiedevo solo se mi conveniva cambiare la babolat per sollecitare meno il gomito, ma se tu mi consigli di insistere con la babolat per me va benissimo, anzi.......

salvino
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 51
Data d'iscrizione : 25.05.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde anti epitrocleite

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 9 Set 2013 - 14:09

Sarebbe meglio andare su telai leggermente più pesanti e meno rigidi.
Comunque...la Steam rispetto alla APD-T è più pesante e stabile..peggio di certo non è.
Niente mono in full, però, con i tuoi problemi; al massimo, un ibrido.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40387
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde anti epitrocleite

Messaggio Da salvino il Lun 9 Set 2013 - 15:53

@Eiffel59 ha scritto:Sarebbe meglio andare su telai leggermente più pesanti e meno rigidi.
Comunque...la Steam rispetto alla APD-T è più pesante e stabile..peggio di certo non è.
Niente mono in full, però, con i tuoi problemi; al massimo, un ibrido.
Grazie Mario, mi potresti consigliare tu un telaio che secondo te sarebbe il miglior compromesso tra le performance di spinta e rotazione e una bassa lesività per i tendini?
Continuo a chiederti troppo ma sono un approfittatore, grazie ancora.

salvino
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 51
Data d'iscrizione : 25.05.13

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum