Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Tecnifibre polyspin

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Tecnifibre polyspin

Messaggio Da PMC il Ven 19 Mar 2010 - 7:59

QUALCUNO PUO' DARMI LE CARATTERISTICHE DELLE TECNIFIBRE

POLYSPIN DA 1,25?

GRAZIE

PMC
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 14
Località : italia
Data d'iscrizione : 20.01.10

Profilo giocatore
Località: Italia
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre polyspin

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 19 Mar 2010 - 13:39

Corda "antica" per i parametri attuali..poca spinta, spin, controllo, confort..poliestere monofilamento senza additivi, buono solo per costo e durata...ma c'è di meglio a meno...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40408
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre polyspin

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 19 Mar 2010 - 13:40

....ovviamente senza pretendere performance da top string a quel prezzo.... Cool

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40408
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre polyspin

Messaggio Da PMC il Ven 19 Mar 2010 - 13:44

immaginavo...grazie 1000 boss

PMC
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 14
Località : italia
Data d'iscrizione : 20.01.10

Profilo giocatore
Località: Italia
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre polyspin

Messaggio Da Mr Lybra il Mar 11 Ott 2011 - 10:38

Le sto provando. Prima avevo le Tecnifibre red code. Non noto grandi differenze, ma ci ho giocato solo un'oretta ieri sera... Comunque molto molto meglio delle black code che non mi piacciono per niente, troppo tenere...

Mr Lybra
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 426
Età : 30
Località : Quarto D'Altino
Data d'iscrizione : 18.08.11

Profilo giocatore
Località: Quarto D'Altino (VE)
Livello: 4.2
Racchetta: Wilson Pro open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre polyspin

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 12 Ott 2011 - 15:38

Forse non hai un'idea di cos'è una corda tenera Very Happy
Scherzi a parte, la BC è meno dura delle altre due, ma non in assoluto. Il problema è che ovviamente un telaio come il tuo richiede qualcosa di più stabile per rendere (o di più morbido ma molto più teso)

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40408
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre polyspin

Messaggio Da Mr Lybra il Mer 12 Ott 2011 - 17:54

Forse è un discorso di "sensazioni". A me piacciono corde belle dure e tese (26-27), anche se ho una racchetta che è una piuma... Mi trovo bene così!

Mr Lybra
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 426
Età : 30
Località : Quarto D'Altino
Data d'iscrizione : 18.08.11

Profilo giocatore
Località: Quarto D'Altino (VE)
Livello: 4.2
Racchetta: Wilson Pro open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre polyspin

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 13 Ott 2011 - 9:38

Non era una critica, solo una constatazione Wink

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40408
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre polyspin

Messaggio Da Mr Lybra il Mar 18 Ott 2011 - 14:43

Sì tranquillo. Comunque giocandoci un pò di ore devo dire che non sono un granchè. Meglio le red code in effetti. Wink

PS - Non capisco perchè ma si spostano sempre. Con le corde che avevo prima non ero costretto a sistemarle ogni fine allenamento, queste invece creano dei "quadratini" larghi e altri strettissimi, non so come spiegare... Forse perchè è una corda del cavolo. Razz

Mr Lybra
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 426
Età : 30
Località : Quarto D'Altino
Data d'iscrizione : 18.08.11

Profilo giocatore
Località: Quarto D'Altino (VE)
Livello: 4.2
Racchetta: Wilson Pro open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre polyspin

Messaggio Da Nadel il Mar 18 Ott 2011 - 17:35

conosco dei terza che non la pensano come te

Nadel
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 46
Data d'iscrizione : 19.10.10

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Babolat Aero Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre polyspin

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 19 Ott 2011 - 9:02

Nadal ha giocato fino a due anni fa con una corda da venticinque euro...al rotolo. Ma questo non vuol dire fosse una "buona" corda. La Polyspin appartiene a quella generazione, appena leggermente migliore...a determinate condizioni, buona per tre-quattro ore. Poi per costruzione la spinta dinamica si perde e la tensione crolla. Non si rompe, e quello per qualcuno può essere un vantaggio. ma bisogna riadattare tutti i parametri di gioco. A non molto di più ci sono corde di ultima generazione. ergo...cui prodest?

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40408
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre polyspin

Messaggio Da Nadel il Mer 19 Ott 2011 - 9:38

le persone a cui mi riferivo rompono dopo 2,5 ore, ed il loro problema più importante è senza dubbio il costo. Cmq io ho usato una matassa delle polyspin qualche anno fa, certo non ho un gran sensibilità, però ricordo che per i miei parametri avevano buona spinta e duravano molto, poi per la perdita di tensione riconosco i miei limiti di sensibilità, per cui non me ne sono mai accorto, anche perchè poi giocando con palline che a volte sono nuove a volte consumate, su superfici diverse, mentre gioco faccio fatica a capire cosa imputare ad uno o all'altro, ed il braccio poi si adegua alla situazione in breve tempo.

Cmq sicuramente c'è di meglio a poco più ed anche meglio a meno (ex pro's pro plus power o topspin polytech evo), solo che per chi non è avezzo a comperare via internet, e va nei negozi, che hanno le solite marche, la polyspin è una delle poche che si trova con facilità, io stesso la comperai perchè nel negozio di fiducia dove andavo avevano quella come unica matassa che costava sotto i 40 euro, poi fortunatamente ho cominciato a navigare in internet cominciando a comperare online.

Per il discorso "buona" corda, qui casca l'asino, perchè se nadal usava corde non buone ( e vinceva lo stesso), allora il dubbio da profano che viene è ma allora avere corde "buone" non conta una cippa ?
Io ritengo che per chi come me è scarso abbia bisogno di un aiutino in più dalle corde e dall'attrezzo, e che comunque si debba trovare il giusto feeling, che purtroppo è sempre soggettivo e va al di là delle caratteristiche fisiche oggettive di corde/racchetta. Però è anche vero che il braccio ha enormi capacità di adattamento...

Nadel
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 46
Data d'iscrizione : 19.10.10

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Babolat Aero Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre polyspin

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 19 Ott 2011 - 9:58

Nadal usava quelle perchè:
1)fargli cambiare qualcosa (alla faccia dell'abitudine) è impresa degna di Patrick Jane (the mentalist n.d.E59), ora usa ben altro.
2)erano le uniche corde che non disfava prima dei 50 minuti

Avere corde buone conta, eccome se conta. Un setup sbagliato, e sei del gatto...a tutti i livelli. Poi che la scelta sia fatta nel senso "miglior resa", "miglior compromesso" o "miglior confort" dipende dal giocatore, e da quanto decide di mettere in gioco di suo, sotto tutti gli aspetti. In quanto poi alle capacità di adattamento, esistono limiti più grossi di quanto tu non possa pensare...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40408
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre polyspin

Messaggio Da Nadel il Mer 19 Ott 2011 - 10:37

sono pienamente d'accordo, e ti faccio un esempio paradossale: mio cuggino è esperto di suoni, quando vado da lui mi fa vedere i cavi dorati che usa per collegare lo stereo alle casse, le quali ha fissato al pavimento usando degli appositi fori e dei supporti particolari. Poi mi fa ascoltare la musica proveniente da quello stereo super accessoriato per farmi sentire la perfezione e la pulizia del suono. Sai cosa ti dico, per me non c'è nessunissima differenza con quando ascolto in cuffia dal mio ipod le canzoni in mp3 compresso.
Perchè ? perchè io sono ignorante e non ho la sensibilità di notare le differenze, che per lui sono enormi (in effetti tecnicamente è così) e per me insignificanti.
Lo stesso può capitare nel tennis, chi non ha buon "orecchio" fa fatica ad individuare quale è il miglior set up, la differenza tra "buona" corda e non, e i suoi limiti tecnici: gli errori nel colpire la palla, nel movimento, nella ricerca della posizione, hanno un grosso peso nel risultato del colpo.
E qui dovete intervenire voi tecnici esperti e darci qualche infarinatura in modo che poi la nostra sensibilità possa migliorare nel tempo (il tennis richiede tempi lunghi di apprendimento...) e farci fare delle scelte oculate che possano poi avere riscontro nei risultati: agonistici a chi interessa quell'aspetto, di benessere a chi come me ama il tennis come forma di relax che mi aiuta a migliorare la qualità della vita.

Nadel
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 46
Data d'iscrizione : 19.10.10

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Babolat Aero Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre polyspin

Messaggio Da Mr Lybra il Gio 20 Ott 2011 - 15:51

Nadel sono d'accordo. Per questo io dico che "è meglio" la redcode... Perchè IO mi ci sono trovato meglio, ma non mi permetto di dire che è davvero così.
Comunque capisco tuo cugino, sono più esperto di suoni che di corde... Ah ah ah... Very Happy

Mr Lybra
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 426
Età : 30
Località : Quarto D'Altino
Data d'iscrizione : 18.08.11

Profilo giocatore
Località: Quarto D'Altino (VE)
Livello: 4.2
Racchetta: Wilson Pro open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre polyspin

Messaggio Da Mr Lybra il Mar 15 Nov 2011 - 11:27

@Eiffel59 ha scritto:buona per tre-quattro ore. Poi per costruzione la spinta dinamica si perde e la tensione crolla. Non si rompe, e quello per qualcuno può essere un vantaggio

Ieri sera, "stack". Corda rotta. Dopo una decina di ore.

Mr Lybra
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 426
Età : 30
Località : Quarto D'Altino
Data d'iscrizione : 18.08.11

Profilo giocatore
Località: Quarto D'Altino (VE)
Livello: 4.2
Racchetta: Wilson Pro open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre polyspin

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 15 Nov 2011 - 11:43

steccata in testa?

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40408
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnifibre polyspin

Messaggio Da Mr Lybra il Gio 24 Nov 2011 - 11:58

Sì esatto!!!

Ho rimesso il mio amato red code ora Smile

Mr Lybra
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 426
Età : 30
Località : Quarto D'Altino
Data d'iscrizione : 18.08.11

Profilo giocatore
Località: Quarto D'Altino (VE)
Livello: 4.2
Racchetta: Wilson Pro open

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum