Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Incordatura macchina contrappeso: tensione PENULTIME corde verticali

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Incordatura macchina contrappeso: tensione PENULTIME corde verticali

Messaggio Da gonkit il Sab 13 Lug 2013 - 8:33

Una curiosità: mi sono accorto che, quando taglio le corde per rifare l'incordatura, al taglio delle penultime verticali il telaio 'scatta', come se fosse troppo in tensione. In effetti ho notato che le penultime verticali rispetto alle altre sono troppo tese. Incordo con una stringer premium 360 usando tutti i criteri corretti di cui si è parlato tante volte anche in questo forum. Mi chiedo se, essendo lo spezzone di corda più corto sulle penultime verticali, esse siano più tese del normale. Le ultime invece risultano un pelino meno tese, ma sono quelle dove vengono fatti i nodi.

gonkit
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 176
Età : 43
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 29.09.11

Profilo giocatore
Località: Cagliari
Livello: F.i.t. 4.3 (con luna crescente) - 4.5 (luna calante...)
Racchetta: pure drive gt 280 Grammi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura macchina contrappeso: tensione PENULTIME corde verticali

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 15 Lug 2013 - 11:41

E' del tutto normale, specie se ritendi o sovratensioni l'ultima: una parte del carico passa inevitabilmente sulla penultima. 
Non a caso, le associazioni di incordatori stanno testando la fattibilità -non attualmente possibile su tutti i telai- di invertire l'ordine di trazione delle ultime due verticali8ed in taluni casi, orizzontali), aumentando/ritendendo comunque l'ultima corda trazionata.
Nella media, il lavoro risulta più "coerente" ed efficace, specie ancorando V su V ed O su O....sia a due che a quattro nodi Wink

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40444
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura macchina contrappeso: tensione PENULTIME corde verticali

Messaggio Da gonkit il Lun 15 Lug 2013 - 14:31

Grazie Maestro per il tuo intervento.
Per diminuire lo stress durante il taglio delle corde, io opto per iniziare il taglio dalle penultime verticali, e successivamente parto dal centro in senso orario come più volte si è detto che andrebbe fatto.
Che ne pensi?

gonkit
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 176
Età : 43
Località : Sardegna
Data d'iscrizione : 29.09.11

Profilo giocatore
Località: Cagliari
Livello: F.i.t. 4.3 (con luna crescente) - 4.5 (luna calante...)
Racchetta: pure drive gt 280 Grammi

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum