Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da alexmondial il Mar 25 Giu 2013 - 17:23

Promemoria primo messaggio :

vorrei provare un telaio da uomini veri che prediliga assolutamente il controllo ma che allo stesso tempo non sia impossibile da gestire e sia abbastanza permissivo per la mia tecnica  mediocre da giocatore di club.
Cerco un telaio che controlla moltissimo,maneggevole il giusto e che prenda molto bene le rotazioni perchè non so giocare piatto,per il peso max 340 con corde e over

tra le racchette che ho già provato e bocciato ci sono :

Babolat pure storm tour,il top era troppo difficile da far uscire
Prince Exo3 Tour,grande racchetta in tutto ma poco controllo per via del piatto grande
Prince Rebel 98,racchetta troppo difficile secondo me


grazie a tutti

alexmondial
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1621
Età : 44
Località : roma
Data d'iscrizione : 21.06.10

Profilo giocatore
Località: ROMA
Livello: 4.0 itr
Racchetta: 2x Babolat Pure Strike 16x19 (Project One7)

Tornare in alto Andare in basso


Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da Marcotop65 il Mar 25 Giu 2013 - 22:48

Io sono 3 giorni che sto giocando con la Blade 98 mod. 2013 18x20. La sento come un prolungamento del mio braccio. Incordata con il TGV ( ma non so a che tensione ) , prende il top molto bene, posso sbracciare e la palla il piu' delle volte rimane dentro. Con il rovescio non ho paura , ne' in top ne' in back. Inoltre sto iniziando a divertirmi col servizio....

Marcotop65
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4406
Data d'iscrizione : 29.08.12

Profilo giocatore
Località: Lavinio
Livello: 20 metri s.l.m.
Racchetta: Radical Intelligence 107

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da alexmondial il Mar 25 Giu 2013 - 22:54

Rafa ma questa blade rispetto alla exo3 tour è tanto piu difficile?

alexmondial
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1621
Età : 44
Località : roma
Data d'iscrizione : 21.06.10

Profilo giocatore
Località: ROMA
Livello: 4.0 itr
Racchetta: 2x Babolat Pure Strike 16x19 (Project One7)

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da rafapaul il Mar 25 Giu 2013 - 23:03

@alexmondial ha scritto:Rafa ma questa blade rispetto alla exo3 tour è tanto piu difficile?

E' più difficile se colpisci in ritardo , ma se impatti bene davanti é molto più definitiva

rafapaul
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2887
Età : 46
Località : Rho
Data d'iscrizione : 07.09.10

Profilo giocatore
Località: rho
Livello: 3.5 Fit
Racchetta: Babolat Pure Aero

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da alfredo scigliano il Mar 25 Giu 2013 - 23:48

La blade al di là di tutte le discussioni resta un bel telaio...ci fai bene tutto, ha il mix ideale, potenza, controllo, tocco...insomma...poi adesso hai anche lo schema 16x19...ma per me il 18x20 resta ideale complessivamente.

Saluti

alfredo scigliano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1564
Età : 40
Località : Messina
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Messina
Livello: I.T.R. 4.0/FIT 4.1
Racchetta: Angell TC95-63 ra-16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da Sonny Liston il Mer 26 Giu 2013 - 7:44


Alex, rispolvero un mio vecchio post:




Prendiamo un qualsiasi tennista amatore.

Naturalmente deve comprare la coppia di racchette, anche se non ha mai rotto una corda in vita sua (e mai la romperà).

La prima coppia che compra non può che essere l'attrezzo del Re:

BLX 6.1 TOUR

Prima partitella contro 83 enne prostatico: GIUDIZI ENTUSIASTICI.... poi scontro con modestissimo pallettaro, sconfitta umiliante.

"TROPPO IMPEGNATIVA E PESANTE.... PASSO A TELAIO LEGGERO E MANEGGEVOLE"

Corsa in negozio... e si esce con una bellissima

BABOLAT PURE STORM 295

Prima partitella con ragazzino under 12 che tira cannonate SOLO sulla recinzione del campo: GIUDIZI SUPERLATIVI DELLA RACCHETTA.... partita successiva con buon NC che esegue bene il back di rovescio e conseguente sconfitte dura.

"295 GRAMMI SONO POCHI... NON SPINGO... MI OCCORRE POTENZA DI FUOCO"

Corsa in negozio... e si esce con una bellissima


PURE DRIVE

Prima prova in palleggio con Maestro che fornisce la palla giusta alla velocità giusta senza effetto: PD: LA RACCHETTA MIGLIORE IN ASSOLUTO.... partita successiva con veterano Over 60 che esegue molte smorzate e conseguente sconfitta pesante.

"LA PD NON HA SENSIBILITA'.... MI SERVE UNA RACCHETTA PER GIOCARE DI FINO"

Corsa in negozio.... e si esce con una fiammante


DUNLOP 300 tour

Prima prova in partita con ex C4 nel 1973, ora quasi 200 kg... non colpisce palla oltre i 70 cm da lui: GIUDIZI IMPRESSIONANTI DELLA RACCHETTA... poi partita con ragazza 4.4 e sconfitta durissima

"PERDONA POCO NEL RECUPERO: MI SERVE UN TELAIO FACILE"

Corsa in negozio... e si esce con una bellissima


VOLKL V1 OVERSIZE

Prima prova con neofita modarolo vestito benissimo; GIUDIZI DELLA RACCHETTA LUSINGHIERI... poi partita con onesto pedalatore NC vestito malissimo alla Fantozzi e sonora sconfitta:

"I PADELLONI NON FANNO PER ME: HO TECNICA DA MID!"

Corsa in negozio e tentato acquisto di 6.1 Tour: il negoziante, stupito:


MA NON L'AVEVI COMPRATE TU, UNA DECINA DI GIORNI FA?




     

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da misterrovescio il Mer 26 Giu 2013 - 7:48

Grande Sonny

misterrovescio
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1109
Data d'iscrizione : 19.02.11

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: RETROCESSO 4/3
Racchetta: YONEX SV 100..quella della vita!

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da alexmondial il Mer 26 Giu 2013 - 7:49

Maledetta racchettite sonny, troppo belli sono i tuoi post , e grazie a quello che hai sempre scritto non mi è mai venuto in mente nemmeno di provarla una mid ., ma con questa blade un giro penso che me lo farò

alexmondial
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1621
Età : 44
Località : roma
Data d'iscrizione : 21.06.10

Profilo giocatore
Località: ROMA
Livello: 4.0 itr
Racchetta: 2x Babolat Pure Strike 16x19 (Project One7)

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da Marcotop65 il Mer 26 Giu 2013 - 8:03

Pensa che domenica ero entrato in campo per provare la Speed Pro Graphene ( non male pure questa ). Ma erano giorni che volevo chiedere al mio amico di provare la Blade. Gliela chiedo. Inizio a giocarci in palleggio e per la prima volta ( dopo tanti anni ) colpisco senza la paura di sbagliare ! 
Giochiamo poi il doppio e annientiamo ( io e lui ) una coppia che normalmente da' fastidio.
Finale : gliel'ho comprata il giorno stesso, senza alcun tentennamento. 
Giocato ancora ieri ( partita del torneo ).
Alla quinta ora di gioco non posso che confermare tutto cio' che di buono si dice di questa racchetta.
IMHO.   

Marcotop65
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4406
Età : 51
Località : Lavinio
Data d'iscrizione : 29.08.12

Profilo giocatore
Località: Lavinio
Livello: 20 metri s.l.m.
Racchetta: Radical Intelligence 107

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da defe88 il Mer 26 Giu 2013 - 9:42

io mi sono accorto/ricordato l'altro giorno che da piccolo ho fatto...prima racchetta wilson (sampras junior ahah) ---> dunlop....e adesso una volta ricominciato ho fatto di nuovo wilson ---> dunlop! e penso che come la dunlop che avevo da ragazzino anche questa di ora mi accompagnerà per anni!

defe88
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1213
Età : 28
Località : Toscana
Data d'iscrizione : 08.12.12

Profilo giocatore
Località: Toscana
Livello: Tra un top4 e un n.c. (più verso l' n.c.)
Racchetta: Dunlop Biomimetic M3.0 ; Wilson K Factor Pro Team

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da alexmondial il Mer 26 Giu 2013 - 20:00

Mi sono quasi convinto a provare la blade 16x19 che come caratteristiche è molto simile alla steam 99 16x18.
Qualcuno le ha provate entrambe e per caso vende la blade?

alexmondial
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1621
Età : 44
Località : roma
Data d'iscrizione : 21.06.10

Profilo giocatore
Località: ROMA
Livello: 4.0 itr
Racchetta: 2x Babolat Pure Strike 16x19 (Project One7)

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da Llodra.883 il Mer 26 Giu 2013 - 20:51

se vuoi un attrezzo da SOLO controllo ASSOLUTO ti consiglio la Wilson pro tour, grosso piatto (96, ma 100 quasi reali) 18x20. Se metti poi corde da 1.1 hai anche sufficienti rotazioni. La racchetta è una BLX e se ne trovano a prezzi buoni perché è un attrezzo un po' controverso, ma per il tuo livello ottimo. Se le vuoi provare io sono di Viterbo e ci si può incontrare a metà strada, tipo Sutri o simili

Llodra.883
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 199
Età : 20
Località : Viterbo
Data d'iscrizione : 23.06.11

Profilo giocatore
Località: Viterbo
Livello: 5 ITR
Racchetta: BLX 6.1 tour pro room pittata nera, 2 BLX 6.1 tour custom, Head prestige midsize flexpoint

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum