Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da alexmondial il Mar 25 Giu 2013 - 17:23

vorrei provare un telaio da uomini veri che prediliga assolutamente il controllo ma che allo stesso tempo non sia impossibile da gestire e sia abbastanza permissivo per la mia tecnica  mediocre da giocatore di club.
Cerco un telaio che controlla moltissimo,maneggevole il giusto e che prenda molto bene le rotazioni perchè non so giocare piatto,per il peso max 340 con corde e over

tra le racchette che ho già provato e bocciato ci sono :

Babolat pure storm tour,il top era troppo difficile da far uscire
Prince Exo3 Tour,grande racchetta in tutto ma poco controllo per via del piatto grande
Prince Rebel 98,racchetta troppo difficile secondo me


grazie a tutti

alexmondial
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1621
Età : 44
Località : roma
Data d'iscrizione : 21.06.10

Profilo giocatore
Località: ROMA
Livello: 4.0 itr
Racchetta: 2x Babolat Pure Strike 16x19 (Project One7)

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da angelocarbone il Mar 25 Giu 2013 - 17:25

stai in crisi?????

angelocarbone
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1927
Età : 47
Località : roma
Data d'iscrizione : 03.06.09

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.5 itr
Racchetta: wilson blade 16x19 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da alexmondial il Mar 25 Giu 2013 - 17:34

no no
con le steam mi trovo benissimo,ma il maestro che conosci anche tu mi dice sempre che uso troppa forza e quindi magari con una racchetta che controlla meglio e spinge di meno forse risolvo in parte questo problema

alexmondial
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1621
Età : 44
Località : roma
Data d'iscrizione : 21.06.10

Profilo giocatore
Località: ROMA
Livello: 4.0 itr
Racchetta: 2x Babolat Pure Strike 16x19 (Project One7)

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da angelocarbone il Mar 25 Giu 2013 - 17:36

deve lavorare sul braccio!!! questione di scioltezza!!!! il tuo maestro è veramente in gamba!!!! complimenti!!! alla prossima alex

angelocarbone
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1927
Età : 47
Località : roma
Data d'iscrizione : 03.06.09

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.5 itr
Racchetta: wilson blade 16x19 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da alfredo scigliano il Mar 25 Giu 2013 - 17:40

Ciao Alex, scusa se mi intrometto...dici che con le steam ti trovi bene...hai misurato il bilanciamento? Forse è troppo avanzato e basta arretrarlo un pò e hai risolto tutto. Tieni presente che hai schema 16x18, il max per il controllo è 18x20...e sempre lo sarà!

Saluti

alfredo scigliano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1564
Età : 40
Località : Messina
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Messina
Livello: I.T.R. 4.0/FIT 4.1
Racchetta: Angell TC95-63 ra-16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da alexmondial il Mar 25 Giu 2013 - 17:40

parole sante,sono un tronco mentre gioco!!!!ma grazie a lui pian piano sto migliorando

alexmondial
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1621
Età : 44
Località : roma
Data d'iscrizione : 21.06.10

Profilo giocatore
Località: ROMA
Livello: 4.0 itr
Racchetta: 2x Babolat Pure Strike 16x19 (Project One7)

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da alexmondial il Mar 25 Giu 2013 - 17:45

alfredo in effetti vorrei provare una 18x20 permissiva ma sembrano tutte troppo difficili,la tua blade, la 300 tour
sono belle toste nei recuperi e nei colpi fuori centro come spesso capita a me

alexmondial
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1621
Età : 44
Località : roma
Data d'iscrizione : 21.06.10

Profilo giocatore
Località: ROMA
Livello: 4.0 itr
Racchetta: 2x Babolat Pure Strike 16x19 (Project One7)

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da alfredo scigliano il Mar 25 Giu 2013 - 17:51

io non l'ho provata ma parlano bene della blade 16x19, potrebbe essere un idea...almeno da provare. ma ricorda occhio al bilanciamento, io mi trovo molto bene ma l'ho "sistemato" con peso al manico. spesso basta poco anzichè cambiare subito racchetta.Smile

Saluti

alfredo scigliano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1564
Età : 40
Località : Messina
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Messina
Livello: I.T.R. 4.0/FIT 4.1
Racchetta: Angell TC95-63 ra-16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da alexmondial il Mar 25 Giu 2013 - 18:07

la steam 99 ha un bilanciamento 325,a quanto dovrei portarlo e quanto peso devo aggiungere per avere  piu controllo?tu hai contro bilanciato in testa?

alexmondial
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1621
Età : 44
Località : roma
Data d'iscrizione : 21.06.10

Profilo giocatore
Località: ROMA
Livello: 4.0 itr
Racchetta: 2x Babolat Pure Strike 16x19 (Project One7)

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da alfredo scigliano il Mar 25 Giu 2013 - 18:25

Si, questi sono i dati riportati, ma in effetti che dati hai con la racchetta finita? Sai misurarlo?
Io non ho controbilanciato in testa, mi serviva solo arretrare.

Saluti

alfredo scigliano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1564
Età : 40
Località : Messina
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Messina
Livello: I.T.R. 4.0/FIT 4.1
Racchetta: Angell TC95-63 ra-16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da Sonny Liston il Mar 25 Giu 2013 - 18:42

@alexmondial ha scritto:alfredo in effetti vorrei provare una 18x20 permissiva ma sembrano tutte troppo difficili,la tua blade, la 300 tour
sono belle toste nei recuperi e nei colpi fuori centro come spesso capita a me

Alex.

vai da Carli Sport, ad Ariccia... oppure tramite negozio e-bay:

http://www.ebay.it/itm/RACCHETTA-TENNIS-DUNLOP-BIOMIMETIC-200-PLUS-DAVYDENKO-/190467592932?pt=Tennis&hash=item2c58c0d2e4

Racca eccezionale, prezzo eccezionale.

E' quello che cerchi.

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8052
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da longjohn il Mar 25 Giu 2013 - 19:30

Ricapitoliamo:
- cerchi telaio abbastanza permissivo (quindi anche maneggevole)
- hai una tecnica mediocre
- non sai giocare piatto 
- il maestro dice che metti troppa forza
QUINDI
cerchi un telaio votato al controllo


Ognuno di noi ha la sua visione del tennis e dei suoi attrezzi.
La tua richiesta a parer mio, permettimi, mi pare un po' incoerente espressa in questo modo 

Innanzitutto, che intendi poi con "colpo piatto"? Credo che sotto i 50 anni non giochi più nessuno con colpo "piatto".

Forse intendi che giochi un topspin piuttosto evidente?

Rimanendo sul generico, un telaio votato al controllo è notoriamente con schema 18/20 , che appunto di base proprio votato alle rotazioni non è .

Inoltre i telai "da controllo" notoriamente molto permissivi non sono, anche perchè se vuoi "controllare" significa che di base sai già tirare benino e l'aiuto del telaio nella spinta non serve.

Poi se tiri "forte" ed "arrotato" e la palla mi pare di capire non rimane in campo, forse problema dell'attrezzo proprio non è, anche perchè la Steam dovrebbe favorire molto la rotazione.
Quindi se ti scappano eventualmente puoi rivedere le corde (tipo e tensione) oppure rivedere con questo MAESTRO dove c'è da correggere qualcosa, forse sulla rotazione delle spalle o sulla chiusura del braccio o su uno swing troppo esasperato?

Sempre secondo me se hai problemi a tenere il colpo giocando arrotato, con una racchetta "da controllo" rischi di non cacciarne più una in campo.
Guarda ad esempio Nadal (anche se non mi entusiasma), gioca con una racchetta che è agli antipodi dell'etichetta "da controllo" eppure il suo braccio "tira fortissimo".

In sintesi.
Secondo me, se ho ben interpretato la tua situazione, prima di pensare all'attrezzo pensa a correggere lo stile e la sensibilità sul colpo, con telaio più difficile rischieresti di trovare altri problemi più critici...

longjohn
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 148
Data d'iscrizione : 17.12.11

Profilo giocatore
Località: Torino + Ponente ligure
Livello: FIT 4.5
Racchetta: Yonex Ezone DR100 - Yonex VCORE Xi 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da alexmondial il Mar 25 Giu 2013 - 20:33

Grazie dell'intervento molto esaustivo, sto prendendo lezioni proprio per migliorare il mio tennis e non avendo ancora trovato la soluzione sotto il punto tecnico per palesi lacune personali mi chiedevo se un telaio orientato molto al controllo potesse aiutarmi, in poche parole se prendo inn mano un pd o apd devo giocare con il freno a mano tirato perchè usando solo il braccio e poco il busto spesso vado lungo, con la steam mi trovo benissimo perché spinge di meno ma forse ancora troppo e quindi sto curiosando per vedere se esiste quello che cerco, tecnica a parte

alexmondial
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1621
Età : 44
Località : roma
Data d'iscrizione : 21.06.10

Profilo giocatore
Località: ROMA
Livello: 4.0 itr
Racchetta: 2x Babolat Pure Strike 16x19 (Project One7)

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da alexmondial il Mar 25 Giu 2013 - 20:44

Sonny grazie per il consiglio la vedo un po troppo dura con quel profilo 20 ma al circolo me la prestano sicuramente per provarla

alexmondial
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1621
Età : 44
Località : roma
Data d'iscrizione : 21.06.10

Profilo giocatore
Località: ROMA
Livello: 4.0 itr
Racchetta: 2x Babolat Pure Strike 16x19 (Project One7)

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da longjohn il Mar 25 Giu 2013 - 20:54

Se anche con la APD vai lungo secondo me è tutto un problema di stile.
O non chiudi il colpo, oppure non giochi così arrotato come pensi e quindi effettivamente l'attrezzo potrebbe non essere molto adatto, ma prima di dire che vai lungo per colpa della racchetta ce ne passa.

Se proprio vuoi curare anche l'attrezzo, prova innanzitutto a cercare nella sezione corde se trovi qualche consiglio di tipo e tensione per la tua Steam,magari anche solo una correzione delle corde (che secondo me fanno il 50% dell'attrezzo) porta benefici.

longjohn
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 148
Data d'iscrizione : 17.12.11

Profilo giocatore
Località: Torino + Ponente ligure
Livello: FIT 4.5
Racchetta: Yonex Ezone DR100 - Yonex VCORE Xi 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da abracadabra78 il Mar 25 Giu 2013 - 20:57

@alexmondial ha scritto:Sonny grazie per il consiglio la vedo un po troppo dura con quel profilo 20 ma al circolo me la prestano sicuramente per provarla
ciao alex.....anche se personalmente le speed nn mi entusiasmano per il fatto che nn siano gentilissime sul gomito(almeno per me),farei una prova con la speed IG 18x20 315gr che non e' per niente male(sul braccio e' quella che ho sentito di meno rispetto alla 16x19 sia 300gr che 315gr),ottimo controllo,spinge il giusto e sweetspot abbastanza buono in confronto alle altre speed,questa la terrei in considerazione,se metti monofilo,tirato sui 21kg,nn di piu'....oppure la nuova speed pro,sempre 315gr e 18x20,che pero' non ho provato,ciao

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da misterrovescio il Mar 25 Giu 2013 - 21:01

Alex rimani con la steam che stai giocando bene e poi stai migliorando tecnicamente di mese in mese e diventi sempre piu' solido e forte...domani prevedo una dura partita x misterrovescio!!!

misterrovescio
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1109
Data d'iscrizione : 19.02.11

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: RETROCESSO 4/3
Racchetta: YONEX SV 100..quella della vita!

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da abracadabra78 il Mar 25 Giu 2013 - 21:33

@misterrovescio ha scritto:Alex rimani con la steam che stai giocando bene e poi stai migliorando tecnicamente di mese in mese e diventi sempre piu' solido e forte...domani prevedo una dura partita x misterrovescio!!!
tu che gli dici di nn cambiare racca affraid......ma fai che qualcuno qui sta guarendo dalla racchettite acuta....... Evil or Very Mad

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da alexmondial il Mar 25 Giu 2013 - 21:37

E pensa che erano proprio le sue. ...ma non le mollo e credo che farò come mi ha scritto alfredo, spostero'il bilanciamento al manico ma non so quanto mettere senza stravolgere la steam 99

alexmondial
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1621
Età : 44
Località : roma
Data d'iscrizione : 21.06.10

Profilo giocatore
Località: ROMA
Livello: 4.0 itr
Racchetta: 2x Babolat Pure Strike 16x19 (Project One7)

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da longjohn il Mar 25 Giu 2013 - 21:51

@alexmondial ha scritto:E pensa che erano proprio le sue. ...ma non le mollo e credo che farò come mi ha scritto alfredo, spostero'il bilanciamento al manico ma non so quanto mettere senza stravolgere la steam 99

Mah, de gustibus ...
Se ti scappano lunghe perchè non chiudi bene il colpo con la testa della racchetta, arretrare il bilanciamento secondo me peggiora ulteriormente la situazione.

Io farei la cosa più semplice cercando un set up di corde diverso, anche perchè non avendo basi tecniche solide, metterti a giocare col bilanciamento della racchetta rischia di incasinarti le idee in maniera deleteria.

Piuttosto che giocare col setup, allora prenditi una racchetta un po' più "neutra" (non per arrotini, non troppo tecnica) come la Instinct o la Speed di casa Head.

Ma sto maestro non sa valutare il tuo livello di topspin e consigliarti lui un telaio?!?!?
Io un maestro che dice "il problema è che tiri troppo forte e ti serve un altro telaio" senza darti una spiegazione "tecnica" non l'avevo mai sentito!

longjohn
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 148
Data d'iscrizione : 17.12.11

Profilo giocatore
Località: Torino + Ponente ligure
Livello: FIT 4.5
Racchetta: Yonex Ezone DR100 - Yonex VCORE Xi 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da alfredo scigliano il Mar 25 Giu 2013 - 21:57

Alex vediamoci per giocare e ne parliamo un attimo. A disposizione...bounce

Saluti

alfredo scigliano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1564
Età : 40
Località : Messina
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Messina
Livello: I.T.R. 4.0/FIT 4.1
Racchetta: Angell TC95-63 ra-16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da alfredo scigliano il Mar 25 Giu 2013 - 22:00

@alexmondial ha scritto:E pensa che erano proprio le sue. ...ma non le mollo e credo che farò come mi ha scritto alfredo, spostero'il bilanciamento al manico ma non so quanto mettere senza stravolgere la steam 99
Dobbiamo misurarlo per capire e provare quanto peso aggiungere al manico, spesso servono pochi grammi per cambiare radicalmente le sensazioni di un telaio.

Saluti

alfredo scigliano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1564
Età : 40
Località : Messina
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Messina
Livello: I.T.R. 4.0/FIT 4.1
Racchetta: Angell TC95-63 ra-16x19

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da alexmondial il Mar 25 Giu 2013 - 22:24

Il cambio di telaio è una mia idea, il maestro mi sta semplicemente aiutando a correggere un mio errore tecnico

alexmondial
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1621
Età : 44
Località : roma
Data d'iscrizione : 21.06.10

Profilo giocatore
Località: ROMA
Livello: 4.0 itr
Racchetta: 2x Babolat Pure Strike 16x19 (Project One7)

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da rafapaul il Mar 25 Giu 2013 - 22:47

Io arrivo da exo tour ,

Ho provato , 

Rebel 98 
Radical pro 
Prestige pro 
T-fight limited 315

Per vari motivi le ho bocciate e sono tornato alle exo,ma ora ho provato le blade 16x19  e qualche dubbio concreto ora ce l'ho....
Un giro dovresti farlo.

rafapaul
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2887
Età : 46
Località : Rho
Data d'iscrizione : 07.09.10

Profilo giocatore
Località: rho
Livello: 3.5 Fit
Racchetta: Babolat Pure Aero

Tornare in alto Andare in basso

Re: il telaio piu' facile tra le agonistiche da controllo puro

Messaggio Da Marcotop65 il Mar 25 Giu 2013 - 22:48

Io sono 3 giorni che sto giocando con la Blade 98 mod. 2013 18x20. La sento come un prolungamento del mio braccio. Incordata con il TGV ( ma non so a che tensione ) , prende il top molto bene, posso sbracciare e la palla il piu' delle volte rimane dentro. Con il rovescio non ho paura , ne' in top ne' in back. Inoltre sto iniziando a divertirmi col servizio....

Marcotop65
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4406
Età : 51
Località : Lavinio
Data d'iscrizione : 29.08.12

Profilo giocatore
Località: Lavinio
Livello: 20 metri s.l.m.
Racchetta: Radical Intelligence 107

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum