Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

QUANTE LEGNATE... ODIO IL GIOCO LENTO! CONSIGLI?

Pagina 5 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

QUANTE LEGNATE... ODIO IL GIOCO LENTO! CONSIGLI?

Messaggio Da andrea77ve il Sab 13 Mar 2010 - 9:21

Promemoria primo messaggio :

Ora di tennis. Lui esordisce "Usiamo le mie palle... ciao, piacere" ( )
E tira fuori un tubo di Babolat "bone par i cani" ( ..se le lasci cadere fanno "flop" e restano a terra)

Iniziano i palleggi: tutto bene.

Inizia la partita: io aumento la velocità dei colpi, la profondità (ma con quelle palline facevo prima a portargliele a mano dall'altra parte) e lui mi risponde "ponendo la racchetta" ... ...

Giocava piano, lento, piazzato. ..ma piaaaaannooooooo

...e mi ha legnato. Ok, non sono un gran che a tennis... ...ma perché è così difficile giocare con quelli che giocano piano?

Solitamente gioco con persone che tirano sassate a destra ed a sinistra: sfrutto la mia preparazione atletica, corro, corro, corro e tiro sassate pure io. Tutto bene. ...ma perdere in questo modo...

Non è la prima volta che mi capita (questa è stata la più scandalosa): trovo enormi difficoltà a giocare con chi gioca pulito, piazzato e lento. Palle quasi a traiettorisa iperbolica. Qualcuno sa dirmi come devo comportarmi in questi casi?


PS: solitamente sono giocatori che hanno parecchi più anni di me e solitamente sfrutto la loro "mancanza di fiato": li faccio correre, si stancano ed iniziano a lasciar correre via le palle ed a sbagliare... però non trovo soddisfazione ed onore a fare così.

andrea77ve
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 886
Età : 39
Località : Mestre
Data d'iscrizione : 27.02.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5 - N.C.
Racchetta: Wilson Blx 6.1 Tour 90 (custom)

Tornare in alto Andare in basso


Re: QUANTE LEGNATE... ODIO IL GIOCO LENTO! CONSIGLI?

Messaggio Da andrea77ve il Mar 8 Giu 2010 - 18:12

nano8672 ha scritto:non so i vostri pallettari come sono, ma qui i pallettari (ne incontro uno in torneo domani sera e mia moglie ha già preparato la tenda!) corre 4 ore di fila senza mai sbagliare, hai voglia a sfinirli, mi spompo prima io di loro!

Ne ho trovato uno che una volta, pur di non dirmi che era stanco, camminava lentissimo a raccogliere le palle e ne faceva cadere alcune apposta per terra.....

Ed io a raffreddarmi i muscoli che saltellavo per tenermi caldo....
...non è orgoglio, questo comportamento si chiama in un altro modo...

Cmq ho notato che ci sono tante persone che hanno comportamenti osceni in campo: scortesi, scurrili, inadeguati e da bifolchi esagitati che si credono i padroni del mondo.

Il fatto che il tennis ti tiene l'avversario lontano sembra abilitare certe persone a certi comportamenti... un po' come la macchina: da dentro sono tutti fighi!... poi, di persona si cagano addosso.. tendenzialmente chi ha la macchina grande insulta prima.. ...ma cade prima al ceffone in musana!

Muoio dalle risate quando scendo dall'auto per affrontarli e vedo che faccia da culo fanno
(...però un giorno troverò quello che me le da di santa ragione!! )

Scusate lo sfogo e l'OT.

I pallettari hanno questo pregio (almeno tutti quelli che ho incontrato): non rientrano i questa categoria di fetenti Sono onesti e tendono a lasciarti il punto nell'indecisione.

andrea77ve
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 886
Data d'iscrizione : 27.02.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5 - N.C.
Racchetta: Wilson Blx 6.1 Tour 90 (custom)

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUANTE LEGNATE... ODIO IL GIOCO LENTO! CONSIGLI?

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mar 8 Giu 2010 - 19:15

@andrea77ve ha scritto:
I pallettari hanno questo pregio (almeno tutti quelli che ho incontrato): non rientrano i questa categoria di fetenti Sono onesti e tendono a lasciarti il punto nell'indecisione.
qui invece ne incontri di ogni tipo, da quelli che ti danno tutti i punti dubbi, a quelli che nei 5 cm dentro al loro campo danno tutte fuori!
non solo i pallettari, però!
comunque quasi l'80% fanno fallo di piede... prima o poi mi deciderò a farlo notare!

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUANTE LEGNATE... ODIO IL GIOCO LENTO! CONSIGLI?

Messaggio Da sissina il Mar 8 Giu 2010 - 20:13

@andrea77ve ha scritto:
@otello69 ha scritto:angolare bene
=> stancarli, sfinirli

ahahahahah sfinirli sfinirliiiiiiii!!!!!!!!!!!
Comunque gli scorretti ci sono in strada come in campo...A me è successo di giocare con ragazze tranquille e oneste ma che avevano i genitori a bordo campo che mi infamavano e che si arrabbiavano se magari facevo punto!!! scene raccapriccianti!!!!!anche perchè mettevano in seria difficoltà i propri figli.
Comunque sì, gioca tranquillo Nano e facci sapere!!!e mi raccomando resisti

sissina
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 51
Età : 27
Località : firenze
Data d'iscrizione : 05.06.10

Profilo giocatore
Località: firenze
Livello:
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUANTE LEGNATE... ODIO IL GIOCO LENTO! CONSIGLI?

Messaggio Da scozzese78 il Mar 8 Giu 2010 - 22:28

l'attacco in controtempo... che santa cosa contro i "ributtini"....

scozzese78
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 123
Età : 38
Località : Bari
Data d'iscrizione : 12.09.09

Profilo giocatore
Località: Bari
Livello: insospettabile
Racchetta: dunlop biomimetic 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUANTE LEGNATE... ODIO IL GIOCO LENTO! CONSIGLI?

Messaggio Da andrea77ve il Mer 9 Giu 2010 - 8:02

nano8672 ha scritto: a quelli che nei 5 cm dentro al loro campo danno tutte fuori!
non solo i pallettari, però!

Che "persone" tristi

andrea77ve
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 886
Età : 39
Località : Mestre
Data d'iscrizione : 27.02.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5 - N.C.
Racchetta: Wilson Blx 6.1 Tour 90 (custom)

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUANTE LEGNATE... ODIO IL GIOCO LENTO! CONSIGLI?

Messaggio Da Mano de Madera il Mer 9 Giu 2010 - 13:45

@scozzese78 ha scritto:l'attacco in controtempo... che santa cosa contro i "ributtini"....

Quoto pienamente,non sono un giocatore da rete e gioco quasi unicamente da fondocampo e spingo quasi sempre,però proprio domenica scorsa con lo stesso pallettaro del post precedente (azz...ma sempre lui in torneo??) ho giocato spessissimo l'attacco in controtempo con buoni risultati,nel senso che ho perso 6/4 6/4 ma sono stato in campo 1ora e 20min invece delle quasi tre ore della volta precedente (sconfitta al terzo set) e se la fortuna mi dava una mano magari portavo a casa il match .

Comunque vedrò di adottare questa tattica ogni qualvolta mi si presenterà un avversario di questo tipo,inutile stare in campo 3 ore a soffrire se non è il tuo gioco,meglio aggredire e accorciare gli scambi,rimani più lucido sia mentalmente che fisicamente,certo devi essere molto preciso e deciso nel gioco a rete sennò son dolori.....

Mano de Madera
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 145
Età : 48
Località : San Marino
Data d'iscrizione : 19.11.09

Profilo giocatore
Località: Rep. di San Marino
Livello: 4.2 FIT
Racchetta: Babolat APD 2012

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUANTE LEGNATE... ODIO IL GIOCO LENTO! CONSIGLI?

Messaggio Da andrea77ve il Mer 9 Giu 2010 - 14:18

@scozzese78 ha scritto:l'attacco in controtempo... che santa cosa contro i "ributtini"....

Che gioco sarebbe?



(potremmo provare con le famose bombe cacca!? fai cadere casulamente le palline nella pozza di fanghiglia rossa che si accumula ai lati dei campi.. e le tiri di là ...almeno li accechi per qualche secondo ... )


Mi sto convincendo che il primo avversario da battere quando giochi con pallettari vari sia "te stesso". Ilò primo set lo giochi contro di te. Dal secondo inizi contro l'avversario: se però perdi il primo... l'esito del secondo è segnato.

andrea77ve
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 886
Età : 39
Località : Mestre
Data d'iscrizione : 27.02.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5 - N.C.
Racchetta: Wilson Blx 6.1 Tour 90 (custom)

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUANTE LEGNATE... ODIO IL GIOCO LENTO! CONSIGLI?

Messaggio Da Hammer72 il Mer 9 Giu 2010 - 14:36

Il mio maestro dice sempre che il gioco pulito , tecniico , dei colpi benn piazzati vince sugli sparassate esagitati..

Hammer72
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4709
Età : 43
Località : Alessandria / Torino
Data d'iscrizione : 25.05.10

Profilo giocatore
Località: Alessandria
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: BABOLAT PURE AERO E APD GT ROLAND GARROS

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUANTE LEGNATE... ODIO IL GIOCO LENTO! CONSIGLI?

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mer 9 Giu 2010 - 15:05

@Hammer72 ha scritto:Il mio maestro dice sempre che il gioco pulito , tecniico , dei colpi benn piazzati vince sugli sparassate esagitati..
e ha ragione... il problema infatti sono i pallettari maledetti!
comunque è vero che il primo avversario contro i regolaristi siamo noi stessi, come se giocassimo a muro, la palla torna sempre indietro e l'importante è non farsi prendere dalla frenesia di fare punto in fretta e avere paienza e umiltà: in realtà normalmente in torneo loro sempre più forti di noi!!!

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUANTE LEGNATE... ODIO IL GIOCO LENTO! CONSIGLI?

Messaggio Da Hammer72 il Mer 9 Giu 2010 - 15:18

nano8672 ha scritto:
@Hammer72 ha scritto:Il mio maestro dice sempre che il gioco pulito , tecniico , dei colpi benn piazzati vince sugli sparassate esagitati..
e ha ragione... il problema infatti sono i pallettari maledetti!
comunque è vero che il primo avversario contro i regolaristi siamo noi stessi, come se giocassimo a muro, la palla torna sempre indietro e l'importante è non farsi prendere dalla frenesia di fare punto in fretta e avere paienza e umiltà: in realtà normalmente in torneo loro sempre più forti di noi!!!

Caspita se è vero quello che dici

Hammer72
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4709
Età : 43
Località : Alessandria / Torino
Data d'iscrizione : 25.05.10

Profilo giocatore
Località: Alessandria
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: BABOLAT PURE AERO E APD GT ROLAND GARROS

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUANTE LEGNATE... ODIO IL GIOCO LENTO! CONSIGLI?

Messaggio Da sissina il Mer 9 Giu 2010 - 21:12

@Hammer72 ha scritto:
nano8672 ha scritto:
@Hammer72 ha scritto:Il mio maestro dice sempre che il gioco pulito , tecniico , dei colpi benn piazzati vince sugli sparassate esagitati..
e ha ragione... il problema infatti sono i pallettari maledetti!
comunque è vero che il primo avversario contro i regolaristi siamo noi stessi, come se giocassimo a muro, la palla torna sempre indietro e l'importante è non farsi prendere dalla frenesia di fare punto in fretta e avere paienza e umiltà: in realtà normalmente in torneo loro sempre più forti di noi!!!

Caspita se è vero quello che dici

Si ma io mi snervo a giocare contro i muri!!!!

sissina
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 51
Età : 27
Località : firenze
Data d'iscrizione : 05.06.10

Profilo giocatore
Località: firenze
Livello:
Racchetta: babolat pure drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUANTE LEGNATE... ODIO IL GIOCO LENTO! CONSIGLI?

Messaggio Da Hammer72 il Gio 10 Giu 2010 - 1:54

@sissina ha scritto:
@Hammer72 ha scritto:
nano8672 ha scritto:
@Hammer72 ha scritto:Il mio maestro dice sempre che il gioco pulito , tecniico , dei colpi benn piazzati vince sugli sparassate esagitati..
e ha ragione... il problema infatti sono i pallettari maledetti!
comunque è vero che il primo avversario contro i regolaristi siamo noi stessi, come se giocassimo a muro, la palla torna sempre indietro e l'importante è non farsi prendere dalla frenesia di fare punto in fretta e avere paienza e umiltà: in realtà normalmente in torneo loro sempre più forti di noi!!!

Caspita se è vero quello che dici

Si ma io mi snervo a giocare contro i muri!!!!

gioca con me amore

Hammer72
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4709
Età : 43
Località : Alessandria / Torino
Data d'iscrizione : 25.05.10

Profilo giocatore
Località: Alessandria
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: BABOLAT PURE AERO E APD GT ROLAND GARROS

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUANTE LEGNATE... ODIO IL GIOCO LENTO! CONSIGLI?

Messaggio Da nanobabbo8672 il Gio 10 Giu 2010 - 8:41

sono uscito vincitore dalla sfida col pallettare, oggi vi racconto la partita nel mio solito post, ora devo andare che alle 10 gioco!
vi anticipo solo che ho fatto una fatica bestiale, oggi sono tutto indolenzito e che ho giocato poco più di 2 ore e 30 minuti...

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUANTE LEGNATE... ODIO IL GIOCO LENTO! CONSIGLI?

Messaggio Da andrea77ve il Gio 10 Giu 2010 - 9:11

nano8672 ha scritto:sono uscito vincitore dalla sfida col pallettare, oggi vi racconto la partita nel mio solito post, ora devo andare che alle 10 gioco!
vi anticipo solo che ho fatto una fatica bestiale, oggi sono tutto indolenzito e che ho giocato poco più di 2 ore e 30 minuti...

A me dopo 1 ora danno lo sfratto (e poi certi personaggi oltre l'ora non li reggo proprio)! ...com'è che fai a giocare a oltranza?


Avessi un muro dritto in questa c***o di città mi trasferirei lì con tenda e campinggaz !! (salvo poi tornare a casa e trovare valigia e gatta fuori dalla porta )

Il tennis è come guidare: pensi quando cambi marcia? no. Pensi al modo migliore di fare il percorso.
Il muro ti aiuta a non pensare a come colpire perché ti automatizza i movimenti: giocando a tennis dovresti pensare solo a dove vuoi mandare la palla... ci pensa il corpo a portarti dove e come serve!

andrea77ve
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 886
Età : 39
Località : Mestre
Data d'iscrizione : 27.02.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5 - N.C.
Racchetta: Wilson Blx 6.1 Tour 90 (custom)

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUANTE LEGNATE... ODIO IL GIOCO LENTO! CONSIGLI?

Messaggio Da vamos-rafa23 il Gio 10 Giu 2010 - 10:36

ma questa me la scrivo ...... che il tennis è come guidare .................. però per me che sto prendendo adesso la patente non sapendo guidare non so giocare bene a tennis ......................... quindi se adesso sono 3.5 fit ...... quando avrò la patente diventerò 1.1. al posto di starace ................

mi piace questa idea

vamos-rafa23
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 203
Età : 25
Località : ostia
Data d'iscrizione : 12.01.10

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 3.5
Racchetta: aeropro drive no cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUANTE LEGNATE... ODIO IL GIOCO LENTO! CONSIGLI?

Messaggio Da Felipo il Gio 10 Giu 2010 - 10:59

Comunque scherzi a parte il muro è utilissimo farci un'ora ogni tanto fa molto molto bene alla propria tecnica

Felipo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1256
Data d'iscrizione : 13.06.09

Profilo giocatore
Località: Friuli
Livello: 4.0 itr / 4.4 Fit
Racchetta: Aeropro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUANTE LEGNATE... ODIO IL GIOCO LENTO! CONSIGLI?

Messaggio Da andrea77ve il Gio 10 Giu 2010 - 12:26

@vamos-rafa23 ha scritto:ma questa me la scrivo ...... che il tennis è come guidare .................. però per me che sto prendendo adesso la patente non sapendo guidare non so giocare bene a tennis ......................... quindi se adesso sono 3.5 fit ...... quando avrò la patente diventerò 1.1. al posto di starace ................

mi piace questa idea

A parte le battute e le vaccate: il tennis non è muovere muscoli (a parte Nadal... ..hihihi... ...provocazione volontaria ), ma è tanto testa per saper giocare sia tatticamente che correttamente. Faccio un esempio: ho giocato con un ragazzino di 17 anni classificato e molto forte (partita organizzata non da me.. mica sono masochista!). Mi ha regalato 4/5 giochi a set solo perché urlava, si arrabbiava e stupidaggini simili... ma poteva benissimo farmi 6-0 6-0, se solo avesse avuto calma e testa.

Tanto che una dote dei pallettari, per tornate al 3ad, è proprio la calma e la testa. Sempre presente. Granitica, quasi.


I muscoli devono avere degli automatismi che il 95% di noi (compreso me) non ha completamente.

Il muro aiuta a formare questi automatismi nei movimenti. Aiuta inoltre la mente a trovare la calma e la concentrazione corretta.

...poi se hai la fortuna di imparare da giovane è tutto più semplice, soprattutto dopo......

andrea77ve
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 886
Età : 39
Località : Mestre
Data d'iscrizione : 27.02.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5 - N.C.
Racchetta: Wilson Blx 6.1 Tour 90 (custom)

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUANTE LEGNATE... ODIO IL GIOCO LENTO! CONSIGLI?

Messaggio Da andrea77ve il Mer 23 Giu 2010 - 17:11

ATTENZIONE ATTENZIONE !!

Sono lieto di annunciare che questo argomento è al terzo posto tra i più visitati della sezione !!

...ed al secondo posto c'è un argomento che parla sempre di pallettari!!!

Al primo si parla di Zen e Tennis (antidoto contro i pallettari?? )


Quindi, non avendo sondaggi disponibili ( ... ) mi pare che il disagio sia più diffuso del previsto e/o del pensato.

( Nessuno aggiunge più qualche storia buffa? )


PS: ieri ho visto due signori "avanti con l'età" che non erano affatto pallettari. Giocavano lento, vero, ma non erano per nulla pallettari!

andrea77ve
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 886
Età : 39
Località : Mestre
Data d'iscrizione : 27.02.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5 - N.C.
Racchetta: Wilson Blx 6.1 Tour 90 (custom)

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUANTE LEGNATE... ODIO IL GIOCO LENTO! CONSIGLI?

Messaggio Da nanobabbo8672 il Dom 27 Giu 2010 - 11:29

ho giocato per la seconda volta in 15 giorni copntro lo stesso pallettaro:
ho vinto entrambe le volte, la prima LEGGI QUI, come vi ho già detto dopo 2 ore e 45 minuti, la seconda in un'oretta!
avevo iniziato la prima partita accettando lo scambio da fondo per provare l'accelerazione improvvisa e la ricerca del momento giusto per chiudere il punto a rete, dopo 10 minuti ero sotto 4/1!!!
allora ho deeciso di cambiare tattica e di provaree a spingere a tutta con il mio diritto, incredibilmente la voglia di non mollare mi ha fatto trovare in fretta la posizione e il tempo giusto sulla palla e ho portato a casa la partita dopo una lunga lotta finita 7/5 5/7 9/7 (al terzo c'è solo un tie break). per giocare così dovevo piegare sempre le gambe moltissimo e stare super concentrato, però ho capito lì che riuscivo a tirare il diritto più forte di quanto avesi mai fatto (mi ha aiutato anche la nuova racchetta, pk destiny, che rispetto alla vecchia, pk destiny dei primi anni '90, ha più controllo)... che fatica però con le gambe!!!
nella seconda partita, ieri mattina, io ho iniziato a spingere da subito e lui non ha avuto la capacità di tenere la palla abbastanza vicino alla linea di fondo: così ho vinto abbastanza facilmente 6/3 6/2!!!
forse ho cambiato idea su come affrontare i pallettari!!! si vedrà contro il prossimo!!!
ciao a tutti!

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUANTE LEGNATE... ODIO IL GIOCO LENTO! CONSIGLI?

Messaggio Da chiros il Lun 28 Giu 2010 - 10:45

@andrea77ve ha scritto:

Quindi, non avendo sondaggi disponibili ( ... ) mi pare che il disagio sia più diffuso del previsto e/o del pensato.

( Nessuno aggiunge più qualche storia buffa? )

Infatti pure io soffro molto il problema.
Oggi gioco contro il solito avversario pallettaro/podista/centometrista alle 12:30.

Se non mi scioglierò al sole vi racconterò le mie disavventure...

chiros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 956
Data d'iscrizione : 24.11.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: Adolfo dice 4 ITR
Racchetta: Prince Classic Response 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUANTE LEGNATE... ODIO IL GIOCO LENTO! CONSIGLI?

Messaggio Da Hammer72 il Lun 28 Giu 2010 - 14:37

@chiros ha scritto:
@andrea77ve ha scritto:

Quindi, non avendo sondaggi disponibili ( ... ) mi pare che il disagio sia più diffuso del previsto e/o del pensato.

( Nessuno aggiunge più qualche storia buffa? )

Infatti pure io soffro molto il problema.
Oggi gioco contro il solito avversario pallettaro/podista/centometrista alle 12:30.

Se non mi scioglierò al sole vi racconterò le mie disavventure...


mah io li considero sempre unn buon allenamento...nei tornei di quarta si trova di tutto...

Hammer72
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4709
Età : 43
Località : Alessandria / Torino
Data d'iscrizione : 25.05.10

Profilo giocatore
Località: Alessandria
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: BABOLAT PURE AERO E APD GT ROLAND GARROS

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUANTE LEGNATE... ODIO IL GIOCO LENTO! CONSIGLI?

Messaggio Da chiros il Lun 28 Giu 2010 - 15:19

Oggi è andata bene e non ho grossi racconti da fare. Solo ancora mi ha fatto impazzire con i dritti in back senza rimbalzo. Per fortuna che dopo il sole gli ha dato alla testa e ha smesso!
Io ero riposato da una settimana di inattività mentre lui era un po' stanco. Gli ho ripreso molto bene pure i maledetti pallonetti che fa spesso quando attacco a rete!
Mettiamoci pure che ho servito bene e ho vinto, anche se con fatica. Comunque per me la tattica è sempre la stessa: chiudere i punti molto di lato e con colpi corti perchè lui sta sempre a fondo campo per riprenderle tutte. Altrimenti attacco profondo con il passo-salto sul suo rovescio.

chiros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 956
Data d'iscrizione : 24.11.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: Adolfo dice 4 ITR
Racchetta: Prince Classic Response 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUANTE LEGNATE... ODIO IL GIOCO LENTO! CONSIGLI?

Messaggio Da boris75 il Ven 2 Lug 2010 - 19:04

Era due mesi che non giocavo con il pallettaro ho preso 6-0 3-3. Sonio caduto nella sua rete di gioco a bassa velocità e mi ha castigato , poi c'era veramente tanto caldo e in più ho rotto uyna corda e ho giocato con un'altra racchetta molto diversa dalla mia, cmq il risultato sarebbe cambiato poco. Prima che smettissi di giocarci gli avevo preso le misure, poi mi sono abituato a giocare con gente ad un altro ritmo più elevato e quando mi sono ritrovato a gestire palle senza peso sono andato in ciampanelle. Martedì lo ritrovo vedremo come va a finire....

boris75
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 599
Età : 41
Località : Siena
Data d'iscrizione : 25.12.09

Profilo giocatore
Località: Siena
Livello: giocatore di club 3.5
Racchetta: Aerostorm GT custom, Volkl DNX9

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUANTE LEGNATE... ODIO IL GIOCO LENTO! CONSIGLI?

Messaggio Da scozzese78 il Ven 2 Lug 2010 - 21:13

@andrea77ve ha scritto:
@scozzese78 ha scritto:l'attacco in controtempo... che santa cosa contro i "ributtini"....

Che gioco sarebbe?





Vai a rete non seguendo una tua classica palla di attacco, ma ci vai all'improvviso partendo un po da lontano dopo 4 5 scambi da fondo a bassa velocita'.. In pratica colpisci la palla a volo su una palla a mezza altezza lenta del tuo avversario che non immagina tu ti sia presentato a rete e non ha tempo di farti il passante.
Appunto, dicesi attacco in contro-tempo

scozzese78
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 123
Età : 38
Località : Bari
Data d'iscrizione : 12.09.09

Profilo giocatore
Località: Bari
Livello: insospettabile
Racchetta: dunlop biomimetic 300

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUANTE LEGNATE... ODIO IL GIOCO LENTO! CONSIGLI?

Messaggio Da Hammer72 il Sab 3 Lug 2010 - 2:16

@boris75 ha scritto:Era due mesi che non giocavo con il pallettaro ho preso 6-0 3-3. Sonio caduto nella sua rete di gioco a bassa velocità e mi ha castigato , poi c'era veramente tanto caldo e in più ho rotto uyna corda e ho giocato con un'altra racchetta molto diversa dalla mia, cmq il risultato sarebbe cambiato poco. Prima che smettissi di giocarci gli avevo preso le misure, poi mi sono abituato a giocare con gente ad un altro ritmo più elevato e quando mi sono ritrovato a gestire palle senza peso sono andato in ciampanelle. Martedì lo ritrovo vedremo come va a finire....

Ma hai tutte quelle racchette e non ne hai 2 uguali come tutti ?
Avrà fatto caldo anche per lui o aveva un completino con condizionatore interno ?

Io credo che il vero tennista sappia gestire avversari e ritmi di gioco diversi..

Hammer72
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4709
Età : 43
Località : Alessandria / Torino
Data d'iscrizione : 25.05.10

Profilo giocatore
Località: Alessandria
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: BABOLAT PURE AERO E APD GT ROLAND GARROS

Tornare in alto Andare in basso

Re: QUANTE LEGNATE... ODIO IL GIOCO LENTO! CONSIGLI?

Messaggio Da boris75 il Mar 6 Lug 2010 - 22:53

No non faccio tornei , non ne voglio 2 uguali. Stasera rigiocato vinto 6-4 su un'ora. Ma che fatica però sia a livello fisico che psicologico , come gioco è snervante tutte quelle pallette smorte ho durato più fatica stasera con il pallettaro di 63 anni in un'ora che ieri sera due ore con il 20enne. Mi spezzava il ritmo pallette senza peso e profonde poi palle corte pallonetti, ci vuole tante gambe e tamnta testa ma quando si occorgono che riuscite a contrastare il loro gioco sbagliano anche loro....

boris75
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 599
Età : 41
Località : Siena
Data d'iscrizione : 25.12.09

Profilo giocatore
Località: Siena
Livello: giocatore di club 3.5
Racchetta: Aerostorm GT custom, Volkl DNX9

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum