Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Babolat APD: cambio racchetta o cambio corda?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Babolat APD: cambio racchetta o cambio corda?

Messaggio Da Edo182 il Ven 14 Giu 2013 - 9:35

Buongiorno tennisti! Avrei bisogno di un consiglio, perchè ultimamente le idee si sono fatte alquanto confuse... Ricordo ancora cosa mi disse il maestro alla prima lezione che feci: "la racchetta deve essere un'estensione del tuo braccio". Ecco, il problema è proprio questo: gioco da una quindicina d'anni, e da quando sono diventato meno scarso ho sempre utilizzato telai babolat, quasi sempre APD salvo una breve parentesi con la PD, con la quale però ci fu uno scarso feeling. Il problema è che, ultimamente, non riesco più ad entrare in perfetta sintonia con la racchetta: per rimanere all'esempio del mio maestro, è come se non fosse parte di me. 
Gioco esclusivamente da fondo campo, palle pesanti e profonde, da un anno a questa parte ho decisamente aumentato il top (prima giocavo estremamente piatto, cosa che mi è rimasta sulla prima di servizio), rovescio bimane, non disdegno le palle corte. 
Attualmente monto delle babolat hurricane, 24kg in orizzontale ed in verticale. Avevo pensato di cambiare corda, tanto per rimanere in casa babolat, con delle rpm blast, ma non vorrei si trattasse di inutile palliativo. 
Quali consigli, dunque? Tenuto presente che mi servirebbe una corda (o racchetta), che mi consenta di mantenere una palla profonda ed al contempo una migliore sensibilità rispetto alla attuale.

Edo182
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 12
Età : 27
Località : Verona
Data d'iscrizione : 08.05.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Toccato il fondo, si può sempre scavare...
Racchetta: Babolat AeroProDrive/PureDrive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat APD: cambio racchetta o cambio corda?

Messaggio Da Marcotop65 il Ven 14 Giu 2013 - 13:07

Se parli di maggiore sensibilita' entri in un campo minato....con il rischio di non uscirne piu' vivo....
Mi sembra molto difficile ottenere una buona sensibilita' solo cambiando le corde, mantenendo quel telaio.
Te lo dice uno che dopo avere giocato per 10 anni con una APD , dopo aver provato una Dunlop e' entrato nel vortice della racchettite e non si vede ancora luce....Very Happy:D:D:D:D:D

Marcotop65
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4406
Età : 51
Località : Lavinio
Data d'iscrizione : 29.08.12

Profilo giocatore
Località: Lavinio
Livello: 20 metri s.l.m.
Racchetta: Radical Intelligence 107

Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat APD: cambio racchetta o cambio corda?

Messaggio Da Edo182 il Ven 14 Giu 2013 - 13:47

Ahahah, grazie della dritta! Ma, come detto, cambiare telaio (oltre alle corde) non è un problema, anzi, l'idea mi accarezza da un po'... Ogni consiglio è ben accetto! bounce

Edo182
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 12
Età : 27
Località : Verona
Data d'iscrizione : 08.05.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Toccato il fondo, si può sempre scavare...
Racchetta: Babolat AeroProDrive/PureDrive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat APD: cambio racchetta o cambio corda?

Messaggio Da perro il Ven 14 Giu 2013 - 18:50

PD et similia sono telai semplici e difficili allo stesso tempo vanno bene per principianti ed amatori che stanno apprendendo le basi e non hanno ancora cominciato a spingere e fare gioco di pressione e per agonisti di livello alto dove il braccio viaggia a mille e le rotazioni sono di un certo livello e consentono di controllare la grande potenza di questi attrezzi, nelle terre di mezzo i suddetti telai sono difficili e "nervosi" nonchè dannosi nelle innumerevoli stecche in cui si incappa quando si cerca di spingere con basi ancora incerte. Io un passaggio su telai dal profilo più basso lo farei per poi magari ritornare al profilato una volta affinata la tecnica

perro
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 582
Data d'iscrizione : 03.05.12

Profilo giocatore
Località: Savona
Livello: X
Racchetta: sposato

Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat APD: cambio racchetta o cambio corda?

Messaggio Da Kmore il Ven 14 Giu 2013 - 19:20

Prova un monofilamento di ultima generazione a tensioni piu' basse...l'insieme corde/racchetta risultera' piu' equilibrato:pri001:

Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2657
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.2 (obiettivo 2016 raggiunto: torno 4.1!!!!!!...a fine anno)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat APD: cambio racchetta o cambio corda?

Messaggio Da Edo182 il Ven 14 Giu 2013 - 23:16

Perro: il mio problema non è steccare, ormai un minimo di braccio penso di averlo accumulato, negli anni. Il problema è che piazzare la palla mi riesce difficile, l'unico colpo di fino che riesce con una buona precisione è la palla corta. Pulire le righe laterali, invece, è una cosa che assolutamente non mi riesce, con questo telaio. Oggi ho provato una head radical MP, ed è stato un ritorno di fiamma (ultimo telaio che ho usato prima di passare alla babolat). Per quanto scarso mi consideri, credo, nel mio caso, sia la racchetta a non adattarsi al mio tennis. E siccome, tutto sommato, giocare così mi piace, preferirei trovare una racca che si adatti a me piuttosto che dover modificare il mio stile così profondamente. Embarassed

Kmore: avresti in mente qualche nome in particolare? 

Edo182
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 12
Età : 27
Località : Verona
Data d'iscrizione : 08.05.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Toccato il fondo, si può sempre scavare...
Racchetta: Babolat AeroProDrive/PureDrive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat APD: cambio racchetta o cambio corda?

Messaggio Da perro il Sab 15 Giu 2013 - 0:40

e pulire le righe non deve riuscirti mai! prendere le righe é un errore si gioca mezzo metro / 1 metro dentro il campo se si piglia la riga é perché si é andati lunghi. Io ti parlo di esperienza personale e ognuno ha la sua. Poi se vuoi cambiare la schifolat non può che essere una scelta azzeccata ci sono decine di altre profilate migliori se vuoi rimanere in quel campo se no risalta il fosso e vai di profilo basso o quelle belle vie di mezzo sia di profilo che di flex

perro
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 582
Data d'iscrizione : 03.05.12

Profilo giocatore
Località: Savona
Livello: X
Racchetta: sposato

Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat APD: cambio racchetta o cambio corda?

Messaggio Da Edo182 il Sab 15 Giu 2013 - 16:26

Intendiamoci, non ho certo la capacità di Rafa di pulire le righe, ma quel che intendevo dire è che angolare molto una palla, attualmente, mi riesce difficile, e tirare, per quanto forte, senza riuscire a far muovere abbastanza l'avversario lateralmente, è davvero frustrante. 

Edo182
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 12
Età : 27
Località : Verona
Data d'iscrizione : 08.05.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Toccato il fondo, si può sempre scavare...
Racchetta: Babolat AeroProDrive/PureDrive

Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat APD: cambio racchetta o cambio corda?

Messaggio Da Marcotop65 il Sab 15 Giu 2013 - 18:15

Io rivedrei il movimento tecnico che fai. Hai una racchetta che "spinna", se ne approfitti e fai il giusto movimento non vai lungo...

Marcotop65
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4406
Età : 51
Località : Lavinio
Data d'iscrizione : 29.08.12

Profilo giocatore
Località: Lavinio
Livello: 20 metri s.l.m.
Racchetta: Radical Intelligence 107

Tornare in alto Andare in basso

Re: Babolat APD: cambio racchetta o cambio corda?

Messaggio Da Kmore il Sab 15 Giu 2013 - 21:14

@Edo182 ha scritto:Perro: il mio problema non è steccare, ormai un minimo di braccio penso di averlo accumulato, negli anni. Il problema è che piazzare la palla mi riesce difficile, l'unico colpo di fino che riesce con una buona precisione è la palla corta. Pulire le righe laterali, invece, è una cosa che assolutamente non mi riesce, con questo telaio. Oggi ho provato una head radical MP, ed è stato un ritorno di fiamma (ultimo telaio che ho usato prima di passare alla babolat). Per quanto scarso mi consideri, credo, nel mio caso, sia la racchetta a non adattarsi al mio tennis. E siccome, tutto sommato, giocare così mi piace, preferirei trovare una racca che si adatti a me piuttosto che dover modificare il mio stile così profondamente. Embarassed

Kmore: avresti in mente qualche nome in particolare? 


...in molti si trovano bene con le Black Code della Tecnifibre...

Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2657
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.2 (obiettivo 2016 raggiunto: torno 4.1!!!!!!...a fine anno)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum