Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Help, al rientro sul magico rettangolo che racchetta fa per me???

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Help, al rientro sul magico rettangolo che racchetta fa per me???

Messaggio Da korda il Mar 24 Mar 2009 - 16:19

Saluto tutti nel forum...e provo a sollecitare una vostra dotta opinione sul mio caso Wink

Ho giocato un bel pò dai 12 ai 15 e poi dai 17 ai 19...adesso, mio malgrado, ho 34 anni. Non sono mai entrato nell'agonismo, non tanto per carenza di tecnica , ma per discontinuità. Ovviamente i miei bravi tornei da N.C. li ho fatti, con qualche risultato, nonostante il periodo fosse "tosto", nel senso che l'Italia era in espansione tennistica ed anche nei piccoli tornei si incontravano delle belle bestioline...
Ciò detto, dai 19 ai 34 avrò giocato 20 volte, per esagerare...ma grazie ad un amico "entusiasta" ho ripreso a far qualche match amichevole con un pò di frequenza...

e veniamo al punto: io posseggo materiale dell'epoca, dai compelti alle racchette...per precisione due Prince graphtech db (quelle di grafite e fiberglass, col materiale trasparente sul ponte...), una 110 e l'altra 90... che un tempo trovavo adeguate (meglio la 90), ma che adesso mi pesano (roba da 350 gr, insomma...), anche perchè le sento bilanciate in testa...
Le dovrei cambiare... che faccio? Sembra che ci siano un fiume di tecnologie...faccio fatica ad orientarmi e non saprei dove provarle...

peso 78 kg, alto un m e 80, discreto servizio, buon dritto, rovescio variabile :cry: ,colpi in gran parte piatti, non molta forza nel braccio, qualche voleè, spesso ricerca delle righe e del tocco, eseguo i movimenti completi, più o meno bene, per ora nessun problema specifico al gomito, semmai affaticamento dell'avambraccio..
Volevo prender qualcosa intorno ai 280 g senza corde, possibilmente bilanciate al cuore...avevo pensato alla dunlop aerogel 500 od alla limited pro kennex (275 e 280), ma mi han detto che è proprio roba da "giocatore della domenica"... è vero? Devo stare per forza intorno ai 300 per avere un attrezzo capace di giocare un lungolinea preciso e potente? Avete idee? Che fareste al mio posto
Scusate la prolissità, ma sono uno scrittore Embarassed e volevo esser completo.

Grazie di cuore per ogni suggerimento utile... attendo povero et humile...

korda
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 23.03.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Help, al rientro sul magico rettangolo che racchetta fa per me???

Messaggio Da gibor67 il Mar 24 Mar 2009 - 16:54

Ciao Korda, io credo che una Po Kennex KI15 PSE sia la racchetta ideale per riprendere a giocare

gibor67
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 30
Data d'iscrizione : 24.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.5
Racchetta: PD GT

Tornare in alto Andare in basso

Re: Help, al rientro sul magico rettangolo che racchetta fa per me???

Messaggio Da oedem il Mar 24 Mar 2009 - 16:57

innanzitutto benvenuto sul forum!

non è facilissimo darti un consiglio sulla racchetta perché il tuo passato ed i telai che usavi ti potrebbero far sentire le nuove racchette "da club" troppo leggere.

io cercherei un telaio facile fino ad un massimo di 300gr nuda
la dunlop 500 (che esiste anche in versione più pensate "tour") è una racchetta che penso potrebbe andare bene: facilmente gestibile, è anche ben riuscita secondo me. l'ho provata per un po' quando l'ho presa per un amico e "fa il suo sporco lavoro" Laughing

per il fatto che tu non abbia molta forza nel braccio sconsiglio la radical MP che andrebbe bene per un gioco piatto ma è un po' più agonistica
sui 300gr in casa head un telaio facile è invece la head extreme oppure c'è la intrmontabile babolat pure drive (attento a falsi telai cinesi su ebay), l'unica racchetta che, pur steccando, ti manda la palla oltre la rete Laughing

fai una cosa: cerca di provare qualcosa di più recente tramite il circolo in cui giochi o fatti prestare la racchetta del tuo amico (se è più recente della tua) così da iniziare a farti un'idea dei telai moderni.
eventualmente potresti cercare qualcosa sui mercatini di tennis, qui nel forum o su stratennis, così da risparmiare qualcosa e non rimetterci tanto nel caso in cui non ti ci trovassi e la vorresti rivendere

aspetta anche qualche altro consiglio....qui ci sono persone più preparate di me Wink

oedem
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1289
Località : sulle falde di un vulcano
Data d'iscrizione : 18.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: Scarserrimo
Racchetta: BB Delta Core pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Help, al rientro sul magico rettangolo che racchetta fa per me???

Messaggio Da marco61 il Mar 24 Mar 2009 - 20:58

E' opinione abbastanza comune che giocando con un telaio leggero si fatichi di meno. Per un maestro di tennis che deve stare parecchie ore sul campo, con la necessità di buttare solo la palla di là, può esserci un fondo di verità. Per chi invece usa la racchetta anche solo per una partitina con gli amici, non c'è niente di più falso. Tutti noi vorremmo fare una ventina di aces a partita, e quanto è appagante chiudere il punto con vincenti da fondo. Almeno ci proviamo. Se lo scopo è quindi quello di giocare cercando di imprimere velocità e peso alla palla, la scelta deve ricadere sul telaio più pesante che il nostro braccio (e la nostra tecnica) ci permette di manovrare, senza per questo affaticarci più di tanto. Sul forum di Bottegatennis avevo fatto un esempio del genere: se l'incredibile Hulk deve piantare un chiodo, sollevando un martello di tre chili, (cosa agevole per lui), farà pochissima fatica, perchè sfrutterà il peso dell'attrezzo. Viceversa se gli diamo un mano un martello da due etti, dovrà impegnare molta più forza propria e faticherà di più. Se diamo lo stesso martello di tre chili in mano a Mariangela (la fichissima figlia di Fantozzi), è molto probabile che le cada su un piede, mentre col martelletto piccolo, pian pianino il chiodo lo pianta anche lei. Dovrei aver reso l'idea.
Lascerei quindi i telai ultralight alle nostre fidanzate, mentre credo che un adulto di 80 kg., con un minimo di tecnica, dovrà fare la sua scelta orientandosi su telai dai 300 grammi in su (peso nudo).
Riguardo alla tipologia, se non usiamo troppe rotazioni possono andar bene telai non troppo rigidi, mentre per il gioco in top vale il discorso inverso.
Per il tipo di gioco di Korda, credo che una Radical pro, o una Volkl DNX 9 (se ne trovano ancora), andrebbero benissimo. Comunque cercherei tra telai di 310/315 gr., rigidità 62/64, bilanciamento al cuore (32 cm.).

marco61
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 995
Età : 55
Località : Sanremo
Data d'iscrizione : 07.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5, classifica fit 4.1
Racchetta: Volkl DNX 9

Tornare in alto Andare in basso

merci!

Messaggio Da korda il Mar 24 Mar 2009 - 21:47

ciao,
intanto vi ringrazio tutti per l'interessamento. Sto dando un'occhiata
alla Pro Kennex ki 15 PSE, che mi pare ok (ma vedi oltre)...ho letto che rappresenta un
bel compromesso... poi butterò un occhio sulle extreme consigliatemi...
in particolare, ringrazio Marco, che per certi versi mi conferma una cosa che intuivo... ad esempio l'altro giorno, nell'unico negozio in cui ho guardato, mi son sentito splendidamente nella mano un wilson blade, penso si chiami...credo sia pesante , ma era come non si sentisse, tanto era ben bilanciata (o per che altra ragione???) , ma il negoziante mi ha detto che la consigliava solo ad agonisti in attività....
ora, fermo restando che i quasi 350 delle racchette che ho ora sono davvero troppo poichè, ad esempio, mi impediscono di effettuare bene il movimento del rovescio non appena qualcuno mi spinge nei pressi della riga di fondo, penso che il ragionamento non faccia una grinza (la ki 15 sarebbe un pò leggerina allora??) . Terrò di gran conto le tue indicazioni sui parametri.
Ciao...è un forum davvero attivo, son contento di essermi iscritto e se qualcun altro ha da suggerire ancora, sarò lieto di imparare!

korda
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 23.03.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Help, al rientro sul magico rettangolo che racchetta fa per me???

Messaggio Da oedem il Mar 24 Mar 2009 - 22:14

sui 310gr propenderei sulla prince o3 tour o la versione ozone tour, ho avuto la prima ed è un telaio piacevole e confortevole, però ora penso non la facciano più.

riguardo alla wilson, se era la nblade, quello era un telaio ben fatto mentre la nuova kblade la trovo troppo tosta

concordo sull'opinione di marco chiarito con l'esempio, ma forse la rad pro per una persona che non gioca da tanti anni potrebbe essere un po' troppo "agonistica"

oedem
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1289
Località : sulle falde di un vulcano
Data d'iscrizione : 18.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: Scarserrimo
Racchetta: BB Delta Core pro

Tornare in alto Andare in basso

in cerca....

Messaggio Da korda il Mer 25 Mar 2009 - 16:14

Allora, seguendo il primo dei suggerimenti ricevuti...che ne direste di una PK K.I. 15 PSE ???
Marco, credo che rispecchi ciò che mi hai detto, con buona approssimazione, a parte la rigidità e forse il profilo, un pò alti ambedue..(nel caso mi suggeriresti tu qualcosa nei tuoi parametri?)...
avevo pensato anche ad una Yonex RDS 002 oppure Rqis Tour light... qualcuno le conosce ed ha qualcosa da dire in merito?

Grazie ancora... non è facile trovare in mezzo a tutte queste possibilità...

korda
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 23.03.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Help, al rientro sul magico rettangolo che racchetta fa per me???

Messaggio Da frank il Mer 25 Mar 2009 - 16:22

Yonex RDS 002 veramente un buon compromesso..io la uso da poche ore ma è ok

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

ecco le caratteristiche della yonex rds 002!

Messaggio Da korda il Mer 25 Mar 2009 - 17:04

Ragazzi, che ne direste di una Yonex rds 002 :


Lunghezza 68.5 cm.
Piatto Corde 98 sq. inch
Profilo 24 mm.
Peso Telaio 300 gr.
Peso con Corde 315 gr.
Bilanciamento Telaio 32 cm.
Rigidità Telaio RA/65
Inerzia Telaio 286
Schema Incordatura 16X19
E' un pò datata essendo prodotta nel 2007? Ci sarebbero anche la nuova rqis tour light e la rqis tour XL...che ne pensate? In cosa si differenziano ste tre?? Dopo essermi informato un pò avrei ipotizzato, come si nota, una yonex, am son rientrato nel pallone... Sad
Scusate se intervengo spesso, ma la prossima partita, o almeno quella successiva, la vorrei giocare con l'arma nuova ... Twisted Evil

korda
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 23.03.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Help, al rientro sul magico rettangolo che racchetta fa per me???

Messaggio Da frank il Mer 25 Mar 2009 - 17:15

Non scendere sotto i 300g nuda sennò in mano è inconsistente e incontrollabile....

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Help, al rientro sul magico rettangolo che racchetta fa per me???

Messaggio Da gibor67 il Mer 25 Mar 2009 - 17:16

Ciao a tutti, premetto che sono un sostenitore della Pro kennex perchè mi ha salvato da una forte epicondilite e soprattutto dallo smettere di praticare questo bellissimo sport.
Nonostante come tu dici hai un gioco piatto ti assicuro che anche con la KI15 ti troveresti benone; inoltre i livelli di comfort, potenza e precisione che provi con una PK sono esaltanti. Da non sottovalutare inoltre l'ovale da 105 che ti permette anche qualche piccola imprecisione!!

gibor67
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 30
Data d'iscrizione : 24.03.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.5
Racchetta: PD GT

Tornare in alto Andare in basso

rqis 1 tour xl specs

Messaggio Da korda il Mer 25 Mar 2009 - 17:32

ecco le specifiche dell'altra! Ditemi voi saggi quale delle due...


Lunghezza Telaio
27 inch.-68.5 cm.
Piatto Corde 95 sq. inc. quad.
Profilo Telaio mm. (max-min) 25/18.5
Peso Telaio 295 gr.
Peso con Corde 310 gr.
Bilanciamento Telaio 31.5 cm.
Rigidità Telaio RA/62
Schema Corde 16X18

korda
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 23.03.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Help, al rientro sul magico rettangolo che racchetta fa per me???

Messaggio Da wik il Mer 25 Mar 2009 - 18:16

Ma per favoreeeeeeeeeee
Korda senza una Volkl non é nemmeno lui. Eccchédiamine Mad
C10, era il Pj, ma visto che la pro torurnament non la fanno piú, C10 senza ombra di dubbio.
O forse non fanno piú nemmeno questa Rolling Eyes

wik
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 682
Data d'iscrizione : 11.01.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Help, al rientro sul magico rettangolo che racchetta fa per me???

Messaggio Da oedem il Mer 25 Mar 2009 - 18:48

wik, mi dispiace deluderti ma non le fanno più


oedem
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1289
Località : sulle falde di un vulcano
Data d'iscrizione : 18.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: Scarserrimo
Racchetta: BB Delta Core pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Help, al rientro sul magico rettangolo che racchetta fa per me???

Messaggio Da marco61 il Mer 25 Mar 2009 - 21:21

Facciamo un po' d'ordine: riguardo alla C 10 Pro, l'ho usata per qualche mese. Classico telaio old style, bassa rigidità, peso importante, poca spinta. Si trova ancora qualcosa nella versione 2008, ma non la consiglierei a Korda, a meno che non si chiami Petr. Ki 15 Pse, usata anche quella per un annetto, telaio estremamente versatile che non ha nella precisione il suo pregio migliore. Radical Pro, tuttora parte integrante della mia scuderia, che ho già definito telaio "allround". Ci si fa bene un pò tutto, se Korda ha iniziato a giocare a 12 anni dovrebbe possedere sufficiente tecnica per poterla usare. Deve assolutamente provarla. RDS 002, ha le stesse caratteristiche della Radical pro, ma con 15 grammi in meno, e sono quelli che fanno la differenza. Io ho giocato con la versione Tour, sicuramente il miglior telaio che abbia mai provato. Peccato che l'età non mi consente più di poterci giocare senza subirne il peso.
Insomma, la scelta è vastissima. Il mio consiglio rimane la Radical Pro, almeno da provare per qualche tempo. Se riesce a gestirla, ha fatto bingo.

marco61
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 995
Età : 55
Località : Sanremo
Data d'iscrizione : 07.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5, classifica fit 4.1
Racchetta: Volkl DNX 9

Tornare in alto Andare in basso

Re: Help, al rientro sul magico rettangolo che racchetta fa per me???

Messaggio Da wik il Mer 25 Mar 2009 - 22:08

@oedem ha scritto:wik, mi dispiace deluderti ma non le fanno più

Quello lì si che il rovescio lo sapeva tirare. La c10 era una gran bella racca, peccato, che comunque il nostro Korda non saprebbe usare al meglio, molto agonistica.
A parte gli scherzi parliamo sul serio.
Consiglio spassionato, le prince db non erano male, anch'io ho ancora una 90 da qualche parte. Io mi terrei quelle per un po' perchè è ancora troppo presto per te fare delle scelte. Il panorama di racchette è talmente ampio che rischi finchè non ti sei abbastanza reimpostato di pentirti della scelta.
Poi fra un po' vedi e ragioni, ma mi occorre potenza, ma mi occorre rigida, ma voglio tocco, ma che sia da rete. E cominci il cerca quella giusta che non finisce più. Meglio attendere un po'.

wik
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 682
Data d'iscrizione : 11.01.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Help, al rientro sul magico rettangolo che racchetta fa per me???

Messaggio Da Skorpion il Gio 26 Mar 2009 - 17:36

Effettivamente riprendere a giocare per scoprire la propria identità è una strada interessante da percorrere, poi il tempo dirà quali sono le attitudini e scegliere la racca sarà più agevole, bella idea non solo per chi riprende a giocare dopo anni di inattività ma anche per chi come me è caduto nel "Vortice" ... ora mi ritrovo solo con la Radical Pro dopo aver dato via tutto Laughing

Skorpion
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1109
Data d'iscrizione : 09.12.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5 Autovalutazione
Racchetta: Babolat Aero pro drive 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Help, al rientro sul magico rettangolo che racchetta fa per me???

Messaggio Da wik il Gio 26 Mar 2009 - 18:03

@Skorpion ha scritto:Effettivamente riprendere a giocare per scoprire la propria identità è una strada interessante da percorrere, poi il tempo dirà quali sono le attitudini e scegliere la racca sarà più agevole, bella idea non solo per chi riprende a giocare dopo anni di inattività ma anche per chi come me è caduto nel "Vortice" ... ora mi ritrovo solo con la Radical Pro dopo aver dato via tutto Laughing
Non a caso Angelo hai anche una ventina di grammi in più di quelli che ti pensavi adatti, e un piatto di due pollici maggiore. Se torni con la memoria ai tempi andati te lo dissi in altri luoghi, parecchio tempo fa.

wik
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 682
Data d'iscrizione : 11.01.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Help, al rientro sul magico rettangolo che racchetta fa per me???

Messaggio Da Skorpion il Gio 26 Mar 2009 - 18:09

@wik ha scritto:Non a caso Angelo hai anche una ventina di grammi in più di quelli che ti pensavi adatti, e un piatto di due pollici maggiore. Se torni con la memoria ai tempi andati te lo dissi in altri luoghi, parecchio tempo fa.
Non ricordo se mi consigliasti il genere o una racca specifica.

Skorpion
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1109
Data d'iscrizione : 09.12.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5 Autovalutazione
Racchetta: Babolat Aero pro drive 2013

Tornare in alto Andare in basso

avete ragione...ma...

Messaggio Da korda il Ven 27 Mar 2009 - 12:25

è che la mia racchetta pesa quasi 350 grammi!!! Sad E davvero o mi rimetto a correre spesso, riprender forma facendo esercizi per spalle, avambracci, bicipiti... etc etc, cosa di cui al momento non ho gran desiderio, oppure continuerò a "soffrire" troppo, ad esempio non appena becco un rimbalzo alto, se qualcuno mi spinge con colpi potenti verso la linea di fondo, o anche in caso di recupero, necessitando di una velocità di esecuzione che il braccio, a fronte di quel peso, non riesce più a conferire... e quindi a compiere poi un gesto "sbagliato" (testa racchetta che rimane bassa, movimento scomposto, ritardo sulla palla...).
Ho necessità, ahimè, di un attrezzo più leggero proprio per ricominciare... e non posso attendere... Grazie a voi ho cmq capito che, tecnologia o meno, il vecchio discorso del "peso = stabilità, tocco, corposità etc." rimane assolutamente valido. Quindi ho deciso di non scendere, incordata, sotto i 315 gr, ma che non superi i 320-325 g (20 g in meno del mio mattone li voglio assolutamente!).
Ho capito anche che, per il mio gioco, un telaio troppo rigido non serve e che, ma questo già lo sapevo, esso deve avere un bilanciamento "razionale" e non solo "compensativo" della carenza di peso del telaio, quindi dai 31,5 ai 32,5, come dettomi da Marco.
Avrei optato finalmente per la Yonex rds 002 (anche per un cambiamento radicale col passato, avendo avuto io solo wilson e prince), versione standard, di cui ho postato le specifiche sopra, molte delle quali rispondenti. Di questa racchetta ho letto anche belle recensioni...a proposito, pare che ce ne sia una su Tennis italiano giugno 2007...se un gentiluomo l'avesse e volesse mettermene a parte... Basketball
Insomma....Se qualcuno ha qualcosa da dire, parli ora, o taccia per sempre Twisted Evil
A parte gli scherzi, ditemi magari che ne pensate, come secondo voi dovrei incordarla e se c'è altro di similare che vi venga in mente.
Vi ringrazio tanto...

korda
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 23.03.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Help, al rientro sul magico rettangolo che racchetta fa per me???

Messaggio Da wik il Ven 27 Mar 2009 - 13:14

Yonex l'hai provata ?
Caratteristica delle yonex é lo sdoppiamento del sweetspot, il risultato é che chi apprezza yonex non la cambierebbe con niente, chi non é da yonex non riesce a giocarci, tipo il sottoscritto, perché "non sai bene dove colpire".
Il ragionamento che ti ho fatto é valido anche con peso 350 grammi, ci giocavamo tutti con quelle racchette in passato, perché non farlo ora ? Io ho smesso per un periodo piuttosto lungo per lavoro, ho ripreso con delle prince del tempo della mia bisnonna finch´un giorno, gioca con tizio, gioca con caio, e ovviamente a tutti chiedevo di provare la loro racchetta, colpo di fulmine ho trovato la mia. Questo é il metodo corretto.
I numeri di cui parli contano poco, peso, bilanciamento ecc. perché oggi c'é grande varietá di modelli destinati a innumerevoli tipi di gioco, prima devi identificare per bene il tuo gioco, e poi provarle, il piú possibile, poi si sceglie, in base anche a forum come questo dove tutti danno le loro impressione. Le riviste fra le altre cose sono poco affudabili, le recensioni sono fatte da tester pagati, e chi paga le riviste é la pubblicitá, e se ad es. le head molla gran quantitá di denaro, difficile troverai una recensione della nuova head negativa, o comunue pilotata.
Il vero problema é che quando si ricomincia si é presi da fregola di miglioramento immediato, e una racchetta nuova un vantaggio magari te lo dá, questo é vero, ma se ti dicessi che le racchette anni 90 erano in generale migliori di quelle attuali, te che mi diresti ? Ma anche questo é un dato di fatto.
La onde per cui visto che la fregola é una brutta gatta da pelare per lo meno fai tutte, ma dico proprio tutte le prove possibili che puoi, i negozianti oggi hanno spesso racchette tester da prestare, in maniera tale da identificare la tipologia con certezza, poi trai le conclusioni magari con l'aiuto degli esperti del forum. Il 95% dei tennisti riciclati cambiano racchetta dopo 4-5 mesi dal primo acquisto, questo te lo dico per esperienza.

Ps, scusate per tutti gli errori di ortografia, ma continuo a passare dalla tastiera Italiana a quella Portoghese, un caos.

wik
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 682
Data d'iscrizione : 11.01.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Help, al rientro sul magico rettangolo che racchetta fa per me???

Messaggio Da Alex il Ven 27 Mar 2009 - 19:25

@wik ha scritto:Yonex l'hai provata ?
Caratteristica delle yonex é lo sdoppiamento del sweetspot, il risultato é che chi apprezza yonex non la cambierebbe con niente, chi non é da yonex non riesce a giocarci, tipo il sottoscritto, perché "non sai bene dove colpire".
Il ragionamento che ti ho fatto é valido anche con peso 350 grammi, ci giocavamo tutti con quelle racchette in passato, perché non farlo ora ? Io ho smesso per un periodo piuttosto lungo per lavoro, ho ripreso con delle prince del tempo della mia bisnonna finch´un giorno, gioca con tizio, gioca con caio, e ovviamente a tutti chiedevo di provare la loro racchetta, colpo di fulmine ho trovato la mia. Questo é il metodo corretto.
I numeri di cui parli contano poco, peso, bilanciamento ecc. perché oggi c'é grande varietá di modelli destinati a innumerevoli tipi di gioco, prima devi identificare per bene il tuo gioco, e poi provarle, il piú possibile, poi si sceglie, in base anche a forum come questo dove tutti danno le loro impressione. Le riviste fra le altre cose sono poco affudabili, le recensioni sono fatte da tester pagati, e chi paga le riviste é la pubblicitá, e se ad es. le head molla gran quantitá di denaro, difficile troverai una recensione della nuova head negativa, o comunue pilotata.
Il vero problema é che quando si ricomincia si é presi da fregola di miglioramento immediato, e una racchetta nuova un vantaggio magari te lo dá, questo é vero, ma se ti dicessi che le racchette anni 90 erano in generale migliori di quelle attuali, te che mi diresti ? Ma anche questo é un dato di fatto.
La onde per cui visto che la fregola é una brutta gatta da pelare per lo meno fai tutte, ma dico proprio tutte le prove possibili che puoi, i negozianti oggi hanno spesso racchette tester da prestare, in maniera tale da identificare la tipologia con certezza, poi trai le conclusioni magari con l'aiuto degli esperti del forum. Il 95% dei tennisti riciclati cambiano racchetta dopo 4-5 mesi dal primo acquisto, questo te lo dico per esperienza.

Ps, scusate per tutti gli errori di ortografia, ma continuo a passare dalla tastiera Italiana a quella Portoghese, un caos.

Parole sante, anzi santissime!!!

Ho provato pure io le Yonex e non mi ci sono trovato, prima provala e solo dopo comprala: è un telaio molto ma molto particolare!

P.S.= Non sapevo dello sdoppiamento dello sweet spot, molto interessante, wik mi potresti spiegare un po' meglio? Grazie.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Help, al rientro sul magico rettangolo che racchetta fa per me???

Messaggio Da wik il Sab 28 Mar 2009 - 13:57

@Alex ha scritto:
Ho provato pure io le Yonex e non mi ci sono trovato, prima provala e solo dopo comprala: è un telaio molto ma molto particolare!

P.S.= Non sapevo dello sdoppiamento dello sweet spot, molto interessante, wik mi potresti spiegare un po' meglio? Grazie.

Il sistema isometrico provoca lo sdoppiamento del centro, in pratica non esiste un centro vero e proprio, ma due zone di sweetspot che corrispondono a due angoli dell'isometrico.
Se questo da una parte allarga lo sweetspot, dall'altra se tu guardi i risultati in un diagramma noterai che il centro vero è proprio non è il punto in assoluto migliore dove colpire, ma è leggermente spostato ed esistono due punti. Il centro reale è molto vicino come valori, ma non il massimo dei valori.
Chi è abbastanza classico come impostazione non si trova sempre bene proprio perchè abituati a colpire secco e ben in centro, mentre i bimani ad esempio che per colpire usano molto spazio nel piatto lo apprezzano. Stesso discorso che vale per i giocatori molto moderni, molto topspin e gesti molto strappati. Sfruttano infatti la perfetta risposta del piatto corde in più punti perchè abituati a far entrare la palla in un punto e farla uscire in un'altro.

wik
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 682
Data d'iscrizione : 11.01.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Help, al rientro sul magico rettangolo che racchetta fa per me???

Messaggio Da Alex il Dom 29 Mar 2009 - 20:50

@wik ha scritto:
@Alex ha scritto:
Ho provato pure io le Yonex e non mi ci sono trovato, prima provala e solo dopo comprala: è un telaio molto ma molto particolare!

P.S.= Non sapevo dello sdoppiamento dello sweet spot, molto interessante, wik mi potresti spiegare un po' meglio? Grazie.

Il sistema isometrico provoca lo sdoppiamento del centro, in pratica non esiste un centro vero e proprio, ma due zone di sweetspot che corrispondono a due angoli dell'isometrico.
Se questo da una parte allarga lo sweetspot, dall'altra se tu guardi i risultati in un diagramma noterai che il centro vero è proprio non è il punto in assoluto migliore dove colpire, ma è leggermente spostato ed esistono due punti. Il centro reale è molto vicino come valori, ma non il massimo dei valori.
Chi è abbastanza classico come impostazione non si trova sempre bene proprio perchè abituati a colpire secco e ben in centro, mentre i bimani ad esempio che per colpire usano molto spazio nel piatto lo apprezzano. Stesso discorso che vale per i giocatori molto moderni, molto topspin e gesti molto strappati. Sfruttano infatti la perfetta risposta del piatto corde in più punti perchè abituati a far entrare la palla in un punto e farla uscire in un'altro.

Grazie!

Ecco perché non mi sono trovato bene...rovescio a una mano e, nonostante usi un western di dritto, gioco senza un topspin esasperato e avevo proprio l'impressione di non "prenderla" mai bene in centro.

Eccezione però fa il "nostro" Marco61 che, nonostante abbia un gioco molto classico (da lui descritto), si era trovato benissimo con la 002 tour.

Ciao.

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Help, al rientro sul magico rettangolo che racchetta fa per me???

Messaggio Da wik il Dom 29 Mar 2009 - 23:40

Non ho mai visto giocare il nostro Marco 61, possibile però che per quanto classico abbia uno stile molto duro, per intendere duro potrei citare i dritti stile Hewitt o Tipsarevic, in quel caso le yonex ti ammorbidiscono e le apprezzi. Di sicuro non la vedrei mai in mano a un Federer o a un Lopez

wik
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 682
Data d'iscrizione : 11.01.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum