Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Devo scegliermi una nuova racchetta..

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Devo scegliermi una nuova racchetta..

Messaggio Da alecs589 il Ven 7 Giu 2013 - 20:27

Ciao a tutti!

Come qualcuno avrà letto o potrà leggere nel mio messaggio di presentazione, dopo taaanti anni sto pensando di ritornare a giocare..sono però molto perplesso su quale racchetta scegliere..
Spero per ciò che mi possiate dare una mano...

Dunque, inizio col raccontarvi le mie esperienze con le vecchie racchette che usavo quando venivo seguito dal mio istruttore (parliamo di circa una decina d'anni fa, quando avevo 15 anni): tolta una vecchia racchetta fisher (presumo degli anni 80 o giù di li) con un piatto corde microscopico che usavo per allenarmi sotto casa tirando contro il muro, usai dapprima una Babolat Pure Drive con mi trovai benissimo, e passai successivamente (essendo un tifoso sfegatato di Nadal) alla sua Aero Pro Drive con cui però mi trovai davvero male, sembrava che ogni colpo mi rimanesse incollato alla racchetta uscendo alla metà della velocità con cui usciva dalla Pure Drive..

Parlando poi delle mie caratteristiche fisiche e dello stile di gioco che mi impresse il mio istruttore: sono decisamente alto (quasi 1,90m), non sono agilissimo sullo stretto ma sono molto veloce in progessione (tant'è che a calcio, mio sport principale, gioco da esterno di centrocampo), e sono decisamente leggero per la mia altezza (70kg)..
Buon servizio, ovviamente facilitato dalla mia altezza, rovescio bimane (l'istruttore cercò in tutti i modi di farmi giocare quello a una mano ma mi trovavo molto più sicuro e preciso col bimane) che era il mio colpo più forte (di dritto ero abbastanza carente), e amavo giocare di slice e back..non sono mai stato un fenomeno con la potenza e pensavo piuttosto a seguire i consigli del mio istruttore, che innanzitutto mi spronava a usare e migliorare molto il top spin, dicendomi che, testuali parole, ' a livello di club, se tu riesci a tenerti costante coi colpi mettendoli oltre la linea del servizio, magari anche non fortissimi ma lavorati un po' col top spin, o trovi quello che pesca il jolly o il punto puoi solo perderlo tu'..
Tutto questo ovviamente immaginatelo rapportato a un giocatore con 2 anni di esperienza, quindi ovviamente tutto l'opposto di un fenomeno..

Non vorrei una racchetta troppo pesante, perchè da pippazza
(passatemi il termine) quale sono a livello muscolare nelle braccia
rischierei di patire troppa fatica (sembra brutto detto così, ma spero
capiate cosa intendo, non voglio un macigno che mi faccia venire male al
braccio dopo poco, contando che come detto rientro dopo molto tempo) e gradirei avere un piatto corde non dico enorme, perchè comunque essendomi allenato per molto tempo con la fisher ante-guerra reputo di avere un buon controllo dei colpi, ma comunque nemmeno minuscolo come quello della Wilson di Federer per intenderci..
Il 'problema' è che ora ci sono talmente tante racchette e marche che davvero non so da che parte girarmi..leggo online molti pareri discordanti, chi dice che negli ultimi anni la qualità dei top brand come Head, Babolat e Wilson sia decisamente calata a favore di marche come Yonex e Dunlop, chi altresì dice che tra le migliori ci siano le Volkl che vi dirò, credevo che nemmeno esistesse più come marca..

Insomma, vi ho detto tutto quello che potevate sapere su di me, sulle mie (poche) esperienze, sulle mie caratteristiche fisiche e di gioco, spero possiate consigliarmi al meglio sia per il modello di racchetta che potrebbe essermi congeniale, sia dove acquistarla...
Venendo dal mondo del calcio, ho spesso acquistato materiale dal sito Pro Direct che offre sempre grandi sconti sulle scarpe da calcio, e ho notato che anche la divisione Tennis, seppur in maniera minore, offre buone occasioni..li però ho qualche problema con la misura che viene indicata come UK e non so se sia diversa, come succede per le scarpe..o se sapete indicarmi qualche altro buon sito ben venga...

Mi scuso per l'infnita pappardella, ringraziando anticipatamente chi avrà la voglia e il tempo di leggere e rispondere..

Augurandovi una buona serata ed un buon week-end..

Ale Smile

alecs589
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 215
Età : 26
Data d'iscrizione : 07.06.13

Profilo giocatore
Località: VB
Livello: MaleMale
Racchetta: Per tutte le necessità

Tornare in alto Andare in basso

Re: Devo scegliermi una nuova racchetta..

Messaggio Da Sonny Liston il Ven 7 Giu 2013 - 20:55

@alecs589 ha scritto:

usai dapprima una Babolat Pure Drive con mi trovai benissimo, e passai successivamente (essendo un tifoso sfegatato di Nadal) alla sua Aero Pro Drive con cui però mi trovai davvero male, sembrava che ogni colpo mi rimanesse incollato alla racchetta uscendo alla metà della velocità con cui usciva dalla Pure Drive..
Se ti sei trovato benissimo con la PD, prendi quella.
E' un eccellente attrezzo.

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Devo scegliermi una nuova racchetta..

Messaggio Da alecs589 il Ven 7 Giu 2013 - 21:26

@Sonny Liston ha scritto:
@alecs589 ha scritto:

usai dapprima una Babolat Pure Drive con mi trovai benissimo, e passai successivamente (essendo un tifoso sfegatato di Nadal) alla sua Aero Pro Drive con cui però mi trovai davvero male, sembrava che ogni colpo mi rimanesse incollato alla racchetta uscendo alla metà della velocità con cui usciva dalla Pure Drive..
Se ti sei trovato benissimo con la PD, prendi quella.
E' un eccellente attrezzo.

ci avevo pensato ma, un po' per la mia voglia di provare sempre qualcosa di nuovo (come faccio con le scarpe da calcio, di cui solo dopo che si inizia a provarne molti modelli diversi ci si rende conto di quanto incidano sulle prestazioni), un po' per il discorso fatto sopra sui pareri discordanti che circolano on-line secondo cui la qualità dei top brand negli ultimi anni sia notevolmente calata a favore di marche prima meno conosciute, mi chiedevo se poteste consigliarmi un prodotto simile alla Pure Drive o comunque con quelle caratteristiche di non eccessiva pesantezza e piatto corde non minuscolo..
Su Pro Direct Tennsi per esempio, ci sono belle offerte su alcune racchette (come la Wilson Blade Team o la Head Radical Microgel Pro, o ancora la DunlopAerogel 4D 500 Lite) che a leggerne le specifiche non mi sembrano pesantissime ed hanno un piatto corde ampio..tolto il problema di capire la misura del manico..
ma capendoci poco dei materiali e delle tecnologie usate non sarei mai in grado di dire se sono racchette simili alla Pro Drive, alla Aero Pro Drive ecc..

alecs589
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 215
Età : 26
Data d'iscrizione : 07.06.13

Profilo giocatore
Località: VB
Livello: MaleMale
Racchetta: Per tutte le necessità

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum