Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

monofilo vibrazioni nocive

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

monofilo vibrazioni nocive

Messaggio Da lucioa il Mer 5 Giu 2013 - 10:20

mi è stato detto da un incordatore che il monofilo va utilizzato massimo 8/10 ore prima che perda le caratteristiche e cominci a dare vibrazioni nocive al braccio.
anche se apparentemente sembra ancora ok dopo qualche ora può causare problemi al braccio per cui è importante sostituirlo dopo poche ore.
vi risulta?

lucioa
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 829
Età : 45
Data d'iscrizione : 15.09.11

Profilo giocatore
Località: Milano sud
Livello: FIT 4.3
Racchetta: Aeropro no cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: monofilo vibrazioni nocive

Messaggio Da Raffus il Mer 5 Giu 2013 - 10:30

io sapevo massimo 20 ore e poi tagliare...
magari dipende anche dal tipo di monofilo

Raffus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1823
Età : 35
Data d'iscrizione : 31.08.12

Profilo giocatore
Località: MB
Livello: 4.2
Racchetta: ULTRA 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: monofilo vibrazioni nocive

Messaggio Da mattiaajduetre il Mer 5 Giu 2013 - 10:37

Buon giorno
Mi hanno sempre detto una decina-dozzina d'ore al massimo.
Buona giornata

mattiaajduetre
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 11989
Località : tosco.made.milza.seni.sange.(throu' all)
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: deepest padan
Livello: deepest lev.: fired out
Racchetta: once pt57e, now... yonex's 2 better!

Tornare in alto Andare in basso

Re: monofilo vibrazioni nocive

Messaggio Da Crisidelm il Mer 5 Giu 2013 - 10:41

Normalmente, coi monofili "classici", siamo sulle 10-12 ore tops (ma dipende anche dal tipo di gioco, telaio, tensione ecc.). Coi nuovi bicomponenti probabilmente si può arrivare un po' oltre (ma anche qui dipende da tipo di gioco, telaio, tipo di montaggio e tiraggio ecc.). Oltre i mono perdono le loro caratteristiche (dinamiche, fisiche...) e quindi diventano "inutili" come corde da tennis....e possibilmente dannosi.

Crisidelm
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2479
Età : 41
Località : Bassa Piave (VE)
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex V-Core Tour 89 - Yonex RQiS 1 Tour XL 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: monofilo vibrazioni nocive

Messaggio Da babolat94 il Mer 5 Giu 2013 - 10:55

Con quelli con nuove componenti arriviamo anche a 15 ore

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: monofilo vibrazioni nocive

Messaggio Da gio2012 il Mer 5 Giu 2013 - 11:02

Ciao,
domandone complicato... tra corde e telaio è bene ricordare che.... le vibrazioni si scaricano sempre lungo il telaio ed arrivano al manico e qui si propagano al braccio, quindi più il telaio (il manico) assorbe, meno vibrazioni arrivano al braccio, di conseguenza i telaio con più massa e bilanciamento al manico sono quelli meno dannosi per il braccio.

Sull'influenza delle corde sulla questione invece, interviene l'elasticità delle stesse, più sono dure (mono) e tese più scaricano sul telaio... quindi un mono dopo diverse ore tenderà ad irrigidirsi per effetto dell'utilizzo ma anche ad allentarsi...

gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1540
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: monofilo vibrazioni nocive

Messaggio Da lucioa il Mer 5 Giu 2013 - 11:09

quindi un monofilo che è per caratteristiche rigido tende a diventare ancora più rigido man mano che si utilizza?
oppure in qualche modo perde delle proprietà che fanno passare frequenze più alte al telaio?

lucioa
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 829
Età : 45
Data d'iscrizione : 15.09.11

Profilo giocatore
Località: Milano sud
Livello: FIT 4.3
Racchetta: Aeropro no cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: monofilo vibrazioni nocive

Messaggio Da sixers85 il Mer 5 Giu 2013 - 11:23

il mono è una corda che ha un'elasticità limitata per cui quando va a perdere questa poca elasticità la corda " muore" e questo fa produrre piu vibrazioni da impatto.
tieni conto che mentre il multi ha una perdita di tensione costante e si puo portare a rottura senza con una perdita di elasticità e qualità costante il mono ha un picco di perdita immediato per poi assestarsi e morire.

ps: se ho detto cazzonate( probabile) ditemelo.. Smile

sixers85
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 484
Località : sardinia
Data d'iscrizione : 27.04.13

Profilo giocatore
Località: sardinia
Livello: dipende...
Racchetta: 2x ncode six one tour silver

Tornare in alto Andare in basso

Re: monofilo vibrazioni nocive

Messaggio Da mano de piedra il Mer 5 Giu 2013 - 11:26

@lucioa ha scritto:mi è stato detto da un incordatore che il monofilo va utilizzato massimo 8/10 ore prima che perda le caratteristiche e cominci a dare vibrazioni nocive al braccio.
anche se apparentemente sembra ancora ok dopo qualche ora può causare problemi al braccio per cui è importante sostituirlo dopo poche ore.
vi risulta?
Secondo me dipende da quale monofilo e a quale tensione è stato montato. Ma in linea di massima l'incordatore dovrebbe averti detto il vero. Prova a porre la questione al maestro Eiffel, lui è un esperto del settore e può risponderti nei minimi dettagli.

mano de piedra
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 142
Età : 44
Località : Brescia
Data d'iscrizione : 10.02.11

Profilo giocatore
Località: Brescia
Livello: ITR4.5 FIT4.2 IS1
Racchetta: T-FIGHT 315 LTD 16M

Tornare in alto Andare in basso

Re: monofilo vibrazioni nocive

Messaggio Da babolat94 il Mer 5 Giu 2013 - 12:12

Il suo incordatore ha detto il vero purtroppo. Ci può essere differenza di 1-2ore tra una corda e l'altra ma in linea di massima la morte del mono e' prevista per quelle ore

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: monofilo vibrazioni nocive

Messaggio Da lucioa il Mer 5 Giu 2013 - 13:48

quindi è bene tenere il conto delle ore giocate perchè magari non mi accordo del decadimento e continuo a giocarci perchè non si rompono con il rischio di farmi male.

lucioa
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 829
Età : 45
Data d'iscrizione : 15.09.11

Profilo giocatore
Località: Milano sud
Livello: FIT 4.3
Racchetta: Aeropro no cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: monofilo vibrazioni nocive

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 5 Giu 2013 - 14:18

A prescindere dagli ultimi sviluppi (i bicomponenti sono stati pensati nel doppio senso maggior resa/minor decadimento, le alfaolefine a seconda di posizione, quantità e tipo di lavorazione -termica o chimica- possono svolgere gli sterssi compiti con una maggior durata meccanica), è indubbio che la durata limite di una corda monofilamento a base polimerica non può in alcun modo superare le 20 ore nei casi più ottimistici.

Oltre, l'interazione dei vari componenti ed in particolare compattazione per polimerizzazione (che porta ad un irrigidimento del materiale) ed abrasione fisico-meccanica di eventuali componenti protettive porta ad un aumento della trasmissione delle vibrazioni, ovviamente variabile in durata e frequenza a seconda di tutti i componenti citati (telaio, corde, tensione, schema di montaggio...).

Forse, specie per alcuni armeggi più recenti, il tuo incordatore ha esagerato, ma il concetto è espresso in maniera corretta.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40498
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: monofilo vibrazioni nocive

Messaggio Da lucioa il Mer 5 Giu 2013 - 14:29

grazie Mario. farò più attenzione alle ore di utilizzo visto che sto ance aumentando le tensioni delle incordature perchè sento meglio la palla.

lucioa
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 829
Età : 45
Data d'iscrizione : 15.09.11

Profilo giocatore
Località: Milano sud
Livello: FIT 4.3
Racchetta: Aeropro no cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: monofilo vibrazioni nocive

Messaggio Da gio2012 il Ven 7 Giu 2013 - 10:55

ciao, scusami ero incasinato... Si, la risposta alla domanda un mono diventa ancora più rigido con l'usura è SI, Eiffel ti ha dato alcuni dettagli legati all'ingegneria del materiale usato, ero rimasto ad alto livello per semplicità.

la seconda domanda "... perde delle proprietà che fanno passare frequenze più alte..." la risposta è di nuovo SI, la proprietà che viene a decadere è l'elasticità come da risposta precedente e come Eiffel to ha spiegato in modo dettagliato

gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1540
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum