Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultime dal mercatino
Ultimi argomenti
» Ricette Alu - budello
Oggi alle 18:41 Da goldrake

» Iniettare schiuma ad espansione nel manico racchetta?
Oggi alle 16:48 Da seneca85

» le varie prince graphite
Oggi alle 16:23 Da seneca85

» Wilson blade team 2017 (steam 99)
Oggi alle 15:35 Da Mattia17

» Che corde montare su Wilson burn100 cv
Oggi alle 15:24 Da Alex

» Non sarebbe meglio .....
Oggi alle 15:10 Da Superpipp(a)

» FISCHER MAGNETIC SPEED TOUR 100 320 GR
Oggi alle 14:48 Da Vincenzo64

» Pure Control Swirly 1° versione con woofer grommets
Oggi alle 14:45 Da davenrk

» Pro open 2015
Oggi alle 14:19 Da FedeMonteverdeClub

» Blade 2017
Oggi alle 13:47 Da Eiffel59

» Ferrer e Babolat
Oggi alle 13:22 Da Paolo070

» scarpe lotto viper ultra III
Oggi alle 13:20 Da tempesta

» cerco compagno/a - Milano sud - Ripamonti - Barona - Rozzano dopo 18.30
Oggi alle 13:02 Da LucALn668

» Corde per Yonex Ezone DR 100
Oggi alle 12:55 Da Eiffel59

» Aiutatemi perché non ci capisco più nulla
Oggi alle 12:46 Da johnnyyo

» Forza Schumacher
Oggi alle 11:25 Da Alessandro

» Equità nel trattamento degli utenti
Oggi alle 11:23 Da Alessandro

» Wimbledon 2017
Oggi alle 11:20 Da Alessandro

» Prince Original Graphite OS
Oggi alle 8:29 Da davenrk

» scelta corda per wilson burn 100s
Oggi alle 7:24 Da Eiffel59

» Pacific Poly Power Pro ATP 1.25
Oggi alle 7:17 Da Eiffel59

» Black code 4s
Oggi alle 6:51 Da Eiffel59

» il manico delle dunlop force è pieno o vuoto?
Oggi alle 6:25 Da Eiffel59

» Km/h e tensione corde
Oggi alle 1:16 Da philo vance

» Alessandro Giannessi
Oggi alle 0:25 Da nikuz

» Babolat Pure Strike 2016
Ieri alle 23:19 Da tempesta

» budello Klip Legend
Ieri alle 22:10 Da Mauro 66

» Gamma Moto Soft 16
Ieri alle 21:49 Da blwi85

» Consiglio dunlop force 100
Ieri alle 21:24 Da gino's

» Head Graphene Touch Extreme MP
Ieri alle 20:09 Da Eiffel59



I postatori più attivi del mese
Eiffel59
 
nw-t
 
Alex
 
VANDERGRAF
 
fa
 
Attila17
 
Paolo070
 
kingkongy
 
gabr179
 
Alex100
 

Link Amici

Web stats powered by hiperstat.com


19700 Utenti registrati
187 forum attivi
661597 Messaggi
New entry: mauro carlino

Stringere forte la racchetta

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Stringere forte la racchetta

Messaggio Da Fiors il Sab 25 Mag 2013 - 14:40

Leggendo questo articolo mi è venuto il dubbio: è meglio stringere forte o piano la racchetta? Io ho sempre avuto il problema del poco controllo visto che la stringevo veramente poco e quasi mi si girava in mano. Ultimamente sto provando a stringerla piu forte al momento dell'impatto e anche se il movimento può sembrare meno fluido dall'esterno ho bisogno di molta meno forza per eseguire il colpo. Con una stretta lenta spingevo a tutto braccio ma usciva una palla sempre poco controllabile e non veloce come mi aspettavo, insomma tutto quel movimento veloce si rivelava alla fine quasi uno spreco di energia. Voi che ne pensate?
avatar
Fiors
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 68
Età : 25
Località : Perugia
Data d'iscrizione : 29.11.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: I. T. R. 4.4
Racchetta: Head Prestige MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stringere forte la racchetta

Messaggio Da babolat94 il Sab 25 Mag 2013 - 21:34

Io la stringo poco . Cambio ogni tanto l'over e non ho problema. Forse la misura del tuo manico e' troppo piccola per te.
avatar
babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6285
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stringere forte la racchetta

Messaggio Da MarCa il Lun 27 Mag 2013 - 13:25

Se per esempio stringi la mano ad un amico da 1 a 10, la racchetta dovresti stringerla 7.
Prova così.
Ciao

MarCa
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 55
Località : torino
Data d'iscrizione : 19.02.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stringere forte la racchetta

Messaggio Da Hammer72 il Lun 27 Mag 2013 - 14:16

è poco ma deciso .... non dovresti quasi sentirla , vedi le donne o le ragazzine che sembra cadergli di mano ma tirano schiaffi alla palla impressionanti , ma sanno che non si muoverà dalla loro mano all'impatto....
avatar
Hammer72
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4689
Età : 44
Località : Alessandria / Torino
Data d'iscrizione : 25.05.10

Profilo giocatore
Località: Alessandria
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: BABOLAT PURE AERO E APD GT ROLAND GARROS

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stringere forte la racchetta

Messaggio Da universe_mb il Lun 27 Mag 2013 - 17:56

Ciao Fiors!
Anche io alle volte ho la racchetta che mi gira nella mano perchè la tengo troppo poco stretta... il fatto è che ovviamente se la racchetta ti balla in mano, all'impatto non riuscirai mai a trasferire tutta la velocità accumulata nello swing sulla palla e quindi ecco che arriva la mozzarella...

Secondo me bisogna cercare di avere la minor tensione possibile nell'impugnatura così da non introdurre tensioni inutili nella muscolatura del braccio, cosa che rallenterebbe il movimento e lo renderebbe poco fluido. Questo però sempre nel limite di avere un contatto sufficientemente solido con la palla.

Una cosa che mi aiuta in questo è concentrarmi sulla "solidità" della presa delle ultime due dita, anulare e mignolo.. la presa di forza sta tutta lì...
avatar
universe_mb
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 160
Età : 36
Località : Como
Data d'iscrizione : 15.07.12

Profilo giocatore
Località: Cadorago (Como)
Livello: FIT 4.3
Racchetta: Wilson Pro Staff 97 (315gr)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stringere forte la racchetta

Messaggio Da MarCa il Lun 27 Mag 2013 - 22:00

Dici bene, quando i professionisti colpiscono la pallina, nell'istante dell'impatto velocizzano il colpo( di conseguenza stringono di piu il manico) x imprimere piu forza e di conseguenza piu velocità.

MarCa
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 55
Località : torino
Data d'iscrizione : 19.02.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stringere forte la racchetta

Messaggio Da Veterano il Mar 28 Mag 2013 - 21:27

@universe_mb ha scritto:Ciao Fiors!
Anche io alle volte ho la racchetta che mi gira nella mano perchè la tengo troppo poco stretta... il fatto è che ovviamente se la racchetta ti balla in mano, all'impatto non riuscirai mai a trasferire tutta la velocità accumulata nello swing sulla palla e quindi ecco che arriva la mozzarella...

Secondo me bisogna cercare di avere la minor tensione possibile nell'impugnatura così da non introdurre tensioni inutili nella muscolatura del braccio, cosa che rallenterebbe il movimento e lo renderebbe poco fluido. Questo però sempre nel limite di avere un contatto sufficientemente solido con la palla.

Una cosa che mi aiuta in questo è concentrarmi sulla "solidità" della presa delle ultime due dita, anulare e mignolo.. la presa di forza sta tutta lì...
Tutto giusto tranne la presa di forza con le ultime dita......le ultime dita sono quelle che contano meno.
avatar
Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2148
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stringere forte la racchetta

Messaggio Da mattiaajduetre il Mar 28 Mag 2013 - 21:37

Buona sera
Perfettamente daccordo.
Esercitare più forza sulle ultime dita è un trucchetto che aiuta a direzionare la palla sul servizio... ma negli altri colpi, usare troppa pressione credo sia addirittura controproducente.
A presto
avatar
mattiaajduetre
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 12808
Età : 23
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: bresä
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: tgt 307.2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stringere forte la racchetta

Messaggio Da kingkongy il Mar 28 Mag 2013 - 22:02

Mignolo ininfluente; anulare sente il "fine corsa" dell'impugnatura con l'inizio del tacco; indice sente le tacche appoggiandosi sul fianco ed è il sensore della testa della racchetta; il pollice serve perché dito contrapposto (grazie a lui ci siamo evoluti e Dio ha voluto che si giocasse a tennis). E il medio? Ah si', lui serve.
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12537
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stringere forte la racchetta

Messaggio Da albs77 il Mer 29 Mag 2013 - 12:46

non è che usi un manico piccolo?

Con un manico più grosso è facile tenere la racchetta senza stringere troppo, semplicemente le facce si incastrano nelle pieghe della mani e dei polpastrelli e puoi giocare più decontratto
avatar
albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1246
Età : 39
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: pacific X feel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stringere forte la racchetta

Messaggio Da mattiaajduetre il Mer 29 Mag 2013 - 14:24

Kk buon giorno
Inappuntabile...
Del resto non è descritto nella Genesi?: e vide che era cosa buona...e il settimo giorno riposó...e l'ottavo giorno creò il pollice per giocare a tennis e vide che era cosa buona...

Buon pomeriggio mon ami
avatar
mattiaajduetre
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 12808
Età : 23
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: bresä
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: tgt 307.2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stringere forte la racchetta

Messaggio Da kingkongy il Mer 29 Mag 2013 - 17:00

Alleluia fratello Mattia!
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12537
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stringere forte la racchetta

Messaggio Da mattiaajduetre il Mer 29 Mag 2013 - 19:41

avatar
mattiaajduetre
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 12808
Età : 23
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: bresä
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: tgt 307.2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stringere forte la racchetta

Messaggio Da universe_mb il Ven 31 Mag 2013 - 17:26

in effetti la cosa di stringere un po' di più con mignolo e anulare la faccio nel servizio... pensavo fosse la stessa cosa anche nel diritto...
mi sembrava anche logico visto che effettivamente la presa di forza è data dalle ultime due dita, e nel mio caso (ho la mano grande, ma mi trovo meglio con un L3 piuttosto che con un L4) quando "perdevo" la racchetta era perchè allentavo la presa proprio nella parte finale e il manico non aderiva al palmo in quel punto...

tra l'altro prima di fare questi discorsi bisognerebbe sapere che tipo di impugnatura utilizzi... se sei come Mardy Fish, allora il discorso cambia... :-P
avatar
universe_mb
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 160
Età : 36
Località : Como
Data d'iscrizione : 15.07.12

Profilo giocatore
Località: Cadorago (Como)
Livello: FIT 4.3
Racchetta: Wilson Pro Staff 97 (315gr)

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum