Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

corda per dunlop bio 200 lite

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

corda per dunlop bio 200 lite

Messaggio Da dandy il Mer 22 Mag 2013 - 15:52

Buon pomeriggio a tutti

ringrazio anticipatamente chiunque vorrà consigliarmi....invaghito dalle specifiche e forte della buonissima opinione che ho di dunlop come marchio, ho preso a scatola chiusa delle dunlop bio 200 lite. Con una aggiustatina di piombo, il telaio ha tutto chò che serve (almeno a me) tra spinta, controllo e capacità nel fornire sufficienti rotazioni. Profilo giocatore: fondocampista con gioco vario ma con la ricerca della chiusura, più che buone disponibilità alle rotazioni (back/top) anche se prevale il quasi piattone, rovescio monomane, discese a rete solo se necessarie, classifica inversamente proporzionale alla crescita dei figli.....oggi 4.3 FIT. Veniamo a noi, ho montato alcune corde che avevo a disposizione:

- SP Poly Megaforce 1.24 a 23Kg costante

- Discho Red Fire 1.22 che a memoria trovo molto simile alla SPPPPure sempre 23Kg costante

Analisi: Megaforce mio vecchio cavallo di battaglia da max controllo mi fa percepire il piatto un pò troppo sordo mentre la Red Fire fin troppo reattivo tanto da avere sempre paura di andare lungo. Variare tensioni o tra le 2 potrebbe starci la WC Silver?

Ho a disposizione anch SP Hyperion 1.24 e MSV Focus Hex 1.23

Cosa cerco: corda che mi dia solidità da fondo e buona uscita di palla vista la prevalente ricerca del punto di chiusura....la risposta sarebbe Luxilon?? ma costano un botto......e il podio ormai è dei pannolini!!!!

Spero di non aver annoiato nessuno......a parte le corde disponibili è ben gradito qualsiasi consiglio.....Grazie a tutti

Andrea

dandy
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 63
Età : 44
Località : Mestre
Data d'iscrizione : 04.10.11

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: 3.5 FIT
Racchetta: dipende

Tornare in alto Andare in basso

Re: corda per dunlop bio 200 lite

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 23 Mag 2013 - 7:14

La 200 Lite è in assoluto uno dei telai test che ho gradito di più in questi anni.
Personalmente ci andavo di ibrido reverse (Tough Gut pacific 1.30/Pentatwist natur) ma da quando l'ho ceduta il nuovo proprietario è "bloccato" sulla nostra Aquapower alla tua stessa tensione 8e tutto sommato con un gioco molto simile).
L'ho riprovata di recente, giocandoci pure contro, e trovo sia una soluzione estremamente azzeccata anche se per me avrei fatto un kg meno.

Tra quelle che hai disponibili darei una chance alla Hyperion che a quelle tensioni ha prestazioni non troppo distanti dalla Alu con più confort, tocco e soprattutto meno calo di tensione ed in un tempo maggiore...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40462
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: corda per dunlop bio 200 lite

Messaggio Da dandy il Gio 23 Mag 2013 - 10:36

Maestro Eiffel buongiorno!!!

E' sempre un piacere leggerla a maggior ragione ricevere una sua risposta sempre puntuale e precisa. Grazie per il suggerimento che non tarderò a seguire, partirò con il testare la Hyperion ed eventualmente valutare poi la sua Aquapower, questo perchè gli ibridi in genere non sono proprio il mio forte. Ritengo che la 200 lite, come pure lei conferma, sia un telaio fin troppo sottovalutato per le caratteristiche generali e se non ricordo male pure dei suoi giocatori wilson 6.1 dipendenti hanno avuto modo di ricredersi dopo averla impugnata.

Nuovamente buona giornata

dandy
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 63
Età : 44
Località : Mestre
Data d'iscrizione : 04.10.11

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: 3.5 FIT
Racchetta: dipende

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum