Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

corda sturburn gialla sagomata a quadrifoglio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

corda sturburn gialla sagomata a quadrifoglio

Messaggio Da Andrè 81 il Mar 7 Mag 2013 - 11:58

ciao Eiffel, ti faccio solitamente incordare la mia wilson steam 105 16x19, l'ultima corda che mi hai montato è stata quella in oggetto tirata a 24 con due nodi, le sensazioni nelle prime due ore sono state differenti, sul dritto sentivo poco la palla e il telaio mi sembrava molto più rigido del solito ma devo riconoscere che la palla arrotava bene.
Le seconde due ore (torneo) ho preso feeling sul dritto ma la sensazione di non sentiore la palla è rimasta. Dopo la quinta ora ho sentito il braccio molto affaticato (ci ho messo del mio perchè la quinta ora ero abbastanza stanco e non a segno).
Ho trovato la corda molto dura e rigida e con poco feeling su ltoicco di palla, sarebbe meglio abbinarla ad un multifilo sulle orissontali per avere meno rigidezza e maggior sensibilità?
Cosa mi consigli sul telaio che sto usando? io gioco impugnatura eastern/semi western di dritto, di rovescio semi western, cerco di dare rotazione alla palla in ogni colpo, cerco dalla corda quindi rotazione e sensibilità e non mi piacciono le corde rigide perchè mi affaticano subito il braccio.
Grazie per i consigli, anche se me ne dai sempre anche in negozio
ciao

Andrè 81
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 30
Data d'iscrizione : 07.05.13

Profilo giocatore
Località: Brescia
Livello: intermedio
Racchetta: pro kennex Q5 295

Tornare in alto Andare in basso

Re: corda sturburn gialla sagomata a quadrifoglio

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 7 Mag 2013 - 13:57

Ciao Andrea, visto che dal punto di vista rotazione andavamo bene, potresti provare un mix meno rigido (da escludere l'ibrido se non mono sagomato/mono liscio morbido a causa degli spigoli vivi delle corde di quel genere).
In quel senso, abbiamo giusto un paio di sagomate più morbide, entrambe abbastanza indicate anche in full sul tuo telaio.

A rivederci a breve... Wink

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40429
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum