Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Spostare un giocatore sul suo rovescio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Spostare un giocatore sul suo rovescio

Messaggio Da Simonb il Mar 30 Apr 2013 - 12:50

Tendenzialmente, infatti, noto che gioco con persone che hanno il rovescio debole o bimane. Risultato: si piazzano sulla diagonale del dritto loro e mio.

So che potrei tentare un lungolinea, ma insomma, non è che sono al livello giusto per andare tranquillo nel metterlo sempre bene e perfetto. È un colpo che riesce, ma non sono un pro Very Happy
Non sono nemmeno un attendista: preferisco mette giù un gioco aggressivo.

Trucchi?

Simonb
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1627
Età : 26
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare un giocatore sul suo rovescio

Messaggio Da nardac il Mar 30 Apr 2013 - 12:55

Trucchi ?
Stai giocando a tennis non a poker , devi allenare il lungo linea , così quando ti serve lo tiri con sicurezza.

nardac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 868
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 4.1
Racchetta: Pro Kennex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare un giocatore sul suo rovescio

Messaggio Da Mauroscorner il Mar 30 Apr 2013 - 14:30

@nardac ha scritto:Trucchi ?
Stai giocando a tennis non a poker , devi allenare il lungo linea , così quando ti serve lo tiri con sicurezza.

chiaro e semplice.......
in alternativa allena molto l'incrociato (meglio se stretto) così una volta spostato fuori l'avversario, avrai più campo a disposizione per fargli giocare un rovescio e magari rischi un pò di meno te!


Mauroscorner
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 79
Età : 42
Località : verona
Data d'iscrizione : 23.04.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare un giocatore sul suo rovescio

Messaggio Da Mauroscorner il Mar 30 Apr 2013 - 14:31

l'incrociato di dritto ovviamente........ cheers

Mauroscorner
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 79
Età : 42
Località : verona
Data d'iscrizione : 23.04.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare un giocatore sul suo rovescio

Messaggio Da johnmcenroe96 il Mar 30 Apr 2013 - 16:49

Io sono Mancino per cui....Però in effetti puoi cercare di mettere pressione, perchè comunque non è sempre facile giocare in Inside - Out, figurati Inside - In ovvero tirando il lungolinea. Comunque più si spostano, più lo evitano e più temono il loro rovescio.

johnmcenroe96
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Data d'iscrizione : 01.01.12

Profilo giocatore
Località: Scalea
Livello: 4.3
Racchetta: Wilson K Factor Blade 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare un giocatore sul suo rovescio

Messaggio Da Veterano il Mar 30 Apr 2013 - 17:04

Be se giochi con uno che dopo che le hai tirato tre pallette sul rovecio o appena le fai un po di pressione va in crisi e sbaglia,se tu tieni quella diagonale ho semplicemente sei un po piu solido tecnicamente a bassissimo livello puo vere un senso.Dopo di che salendo di livello no si imposta mai una partita sulla diagonale di rovescio,almeno che non ci siano delle condizioni per farlo a nostro vantaggio.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare un giocatore sul suo rovescio

Messaggio Da Bjornborg96 il Mar 30 Apr 2013 - 17:32

Vet, però il Destorso, se riesce, che so ad avere il vantaggio nello scambio, grazie al Servizio, può girarsi sul dritto e spingere sul rovescio dell'avversario. Comunque io sono Mancino e gioco o sulla mia diagonale o dove l'avversario non si trova

Bjornborg96
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 19
Età : 20
Località : Salò
Data d'iscrizione : 30.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare un giocatore sul suo rovescio

Messaggio Da Simonb il Mar 30 Apr 2013 - 18:39

Il cross stretto è un colpo che ho naturale, in assoluto più degli altri (soprattutto in corsa: che goduria fare un vincente così...).

Queste sono le alternative, dunque.
Può essere un suicidio andare a rete, dopo un colpo in top profondo, magari vicino al corridoio? In teoria una volta o due, ogni tanto, potrebbe esse un buon modo per spezzare.

Ps. Quello che propongo lo effettuo. Anche il lungolinea. Le domande sono più che altro per capire quale sia, tatticamente, la strategia più "sicura" per provare a portare il punto a casa. Ovviamente il lungolinea, soprattutto se l'avversario non corre, è micidiale. Ma è anche un colpo difficile:)
In teoria avrei dovuto scrivere: cosa fare, in ordine decrescente di difficoltà, contro un amante della diagonale del dritto? Very Happy

Simonb
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1627
Età : 26
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare un giocatore sul suo rovescio

Messaggio Da kingkongy il Mar 30 Apr 2013 - 19:15

...manca un pezzo....

...si continua a parlare di un colpo (da fare) per poi trovarsi in una situazione (miracolosamente) redditizia.
In genere si parla sempre di "singolo colpo": quello che, se fatto, porta al punto. Garantito al limone!!!!

Esempio 1. "allora io gli tiro un lungolinea, vengo a rete eeeee, zac chiudo!"
Esempio 2. "un bel top profondo, vicino al corridoio e sono a rete"
Esempio 3. "io faccio dei cross in corsa micidiali: tutti vincenti"

Domandissima: E PRIMA? Ovvero, come ci arrivi a quella soluzione dell'Esempio 1/2/3/xyz???

Per tirare il cross "vincente" quanta pressione ci vuole?
E sai tirare un cross stretto in corsa se ti arriva una palla in slice a 120 Km/h (che è lenta, per intenderci...)?

Non ci sono "trucchi" o "formule magiche": si deve arrivare a crearle queste situazioni a meno che uno attenda, attenda, attenda...

Le alternative allora sono:
1) aspettare che si verifichi la condizione ottimale perché, tanto, il ritmo è questo, io ci sto; lui (l'avversario) non so, non credo.
2) creare la condizione per... etc etc

Per il punto 2) bisogna essere in grado di generare pressione sufficiente con gran parte dei propri colpi su gran parte di quelli avversari. L'ideale sarebbe "generare tanta pressione su ogni mio colpo su un qualsiasi colpo avversario".

MA MA MA... dal momento che il mio avversario vede la questione esattamente alla stessa maniera mia...ma proprio uguale uguale...LUI non è tanto d'accordo per farmi giocare i miei colpi migliori... Anzi, tendenzialmente li vorrebbe giocare LUI, i suoi colpi migliori....

Ecco, così la questione mi sembra posta meglio.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare un giocatore sul suo rovescio

Messaggio Da Mauroscorner il Mar 30 Apr 2013 - 19:36

e comunque abbiamo spostato il focus della discussione........ Suspect

se arrivi a tirare il cross vincente o vai a fare la volee a rete....... chi se ne frega del rovescio?????? Very Happy Very Happy

direi che comunque la disamina di kingkongy non fa una piega.......il punto deve essere costruito colpo su colpo, con pazienza e con una strategia abbastanza precisa.
- puoi insistere sulla diagonale del dritto fino a quando hai la palla per cambiare il gioco,
-puoi fare muovere l'avversario e aprirti il campo
ecc ecc ecc

oppure puoi allenarti benissimo il TUO rovescio incrociato e poi palleggi sul dritto dell'avversario fino a quando LUI non si stufa e allora ZACCCCC incrociatone di rovesio e punto fatto!!!!! Very Happy Very Happy cheers cheers

scherzi a parte credo che una tattica corretta in assoluto non ci sia,tieni presente che l'ordine di difficoltà della tua scaletta "immaginaria" dipende dalle tue capacità, però è bello porsi il problema e cercare di ampliare l'arsenale!!!!!

Mauroscorner
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 79
Età : 42
Località : verona
Data d'iscrizione : 23.04.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare un giocatore sul suo rovescio

Messaggio Da gianlugi1978 il Mer 1 Mag 2013 - 7:36

@Simonb ha scritto:Tendenzialmente, infatti, noto che gioco con persone che hanno il rovescio debole o bimane. Risultato: si piazzano sulla diagonale del dritto loro e mio.

So che potrei tentare un lungolinea, ma insomma, non è che sono al livello giusto per andare tranquillo nel metterlo sempre bene e perfetto. È un colpo che riesce, ma non sono un pro
Non sono nemmeno un attendista: preferisco mette giù un gioco aggressivo.

Trucchi?
Credo che avere la padronanza di giocare incrociato e lungolinea di dritto e di rovescio ad una velocità "decente" sia il "minimo sindacale" per poter essere minimamente competitivi e, quindi, poter giocare e vincere qualche partita. Se non si riesce a giocare costantemente e solidamente l'incrociato ed il lungolinea bisognerebbe porsi altre domande e focalizzarsi sulla tecnica piuttosto che sulla tattica.
P.s: perchè accomuni persone con il rovescio debole a quelle con il rovescio bimane? Shocked

gianlugi1978
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1411
Età : 38
Località : Palagiano (Ta)
Data d'iscrizione : 30.06.10

Profilo giocatore
Località: Palagiano (Ta)
Livello: 4.2
Racchetta: Tecnifibre TFight 315 Ltd 16X19

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare un giocatore sul suo rovescio

Messaggio Da kingkongy il Mer 1 Mag 2013 - 9:43

Bho? Perché i bimani gli staranno sulle scatole?!
E quelli con il rovescio debole idem....
"Da dove vieni ragazzo?!!"
"Da Busto Arsizio, Signoreee!!"
"A Busto Arsizio ci sono sono Tori con il rovescio debole e froci bimani, ragazzo! E io non vedo le corna!!!".

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare un giocatore sul suo rovescio

Messaggio Da Crisidelm il Mer 1 Mag 2013 - 9:47

Sì, è una delle equazioni che comprendo meno; secondo il pensiero comune, se giochi il rovescio bimane, e per giunta sei mancino, allora il rovescio è per forza di cose il tuo colpo debole. Peccato che invece sia il mio colpo migliore...

Crisidelm
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2479
Età : 41
Località : Bassa Piave (VE)
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex V-Core Tour 89 - Yonex RQiS 1 Tour XL 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare un giocatore sul suo rovescio

Messaggio Da kingkongy il Mer 1 Mag 2013 - 10:04

Che fortuna Cris!
Io ho sempre rispettato i mancini e non credo a tutte queste storie su di voi!
Senti, ma è vero che mangiate lucertole e con la luna piena vi ingroppate tra di voi? No, perché se vuoi puoi non rispondere. Io ti rispetto lo stesso. Ma mi danno fastidio tutte queste voci! Si', insomma, se a te piacciono le lucertole...puoi anche avere un rovescio da schifo...ecco...e se poi con la Luna...ci si imbottiglia il vino, le maree, i bambini, insomma se nella doccia cade la saponetta...io mica ho paura dei mancini perché tirano a due mani! Mica ci credo, io! Però se a te.... Rispetto, fratello!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare un giocatore sul suo rovescio

Messaggio Da Crisidelm il Mer 1 Mag 2013 - 10:05

Occhio che anche il dritto bimane mancino sa farsi rispettare Very Happy

Crisidelm
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2479
Età : 41
Località : Bassa Piave (VE)
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex V-Core Tour 89 - Yonex RQiS 1 Tour XL 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare un giocatore sul suo rovescio

Messaggio Da kingkongy il Mer 1 Mag 2013 - 10:08

No, ma guarda che i gusti intimi....se con la luna piena...daiii, siamo nel 2013! Basta pregiudizi...e poi si tratta di folclore. Insomma, voi siete fatti così ! Rispettiamo le diversità . Anche sessuali!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare un giocatore sul suo rovescio

Messaggio Da kingkongy il Mer 1 Mag 2013 - 10:09

Very Happy

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare un giocatore sul suo rovescio

Messaggio Da perro il Mer 1 Mag 2013 - 10:55

fumate roba pesante...

io come strategia unica ed inattaccabile cerco di prendere la rete con un colpo che metta pressione ma non troppo che costringa l'avversario ad un lob di modo che io possa voltarmi rincorrere la palla e fare un tweener vincente. Se il lob dell'avversario uscisse troppo corto e smashabile ricorrerei cmq al tweener più solido e redditizio

perro
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 582
Data d'iscrizione : 03.05.12

Profilo giocatore
Località: Savona
Livello: X
Racchetta: sposato

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare un giocatore sul suo rovescio

Messaggio Da kingkongy il Mer 1 Mag 2013 - 10:58

....mi sa che questa e' una fumeria di oppio....

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare un giocatore sul suo rovescio

Messaggio Da Bjornborg96 il Mer 1 Mag 2013 - 10:58

Kingkongy, eh no, almeno non io !!!!!! Perchè per accoppiarsi serve la luna piena ?!!!!! AAhh comunque può essere per le lucertole, ma i Bambini sono un piatto esclusivamente comunista !

Bjornborg96
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 19
Età : 20
Località : Salò
Data d'iscrizione : 30.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare un giocatore sul suo rovescio

Messaggio Da kingkongy il Mer 1 Mag 2013 - 11:17

Bjorn... Vecchio mio... Questo e' un forum di fuori di testa! Il tennis non c'entra niente, e' un di cui...
Mi schianto dal ridere ogni giorno...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare un giocatore sul suo rovescio

Messaggio Da Simonb il Mer 1 Mag 2013 - 13:31

Guardate, mi sto pisciando sotto dalle risate Very Happy

La questione è stata sviluppata sicuramente meglio da chi ha risposto alla mia domanda: giustamente non esiste IL colpo perfetto per...
Però c'è il MODO per...

Comunque, non reputo debole un rovescio bimane, tutt'altro! Per un periodo ho provato ad adottarlo: che pallate! Però mi trovo naturale con il monomane, per ora. Mi sento più libero nei movimenti. Trovo infatti che l'unica "debolezza" del bimane sia la minore mobilità - almeno per me- in alcuni colpi, come le palle basse o molto alte. Ma, ripeto, è una questione mia, non trovando il colpo molto naturale per me (è da due anni che gioco monomane e oramai riesco a farci più o meno tutto, dal top al back [che sto provando a fare anche da sinistra a destra]).

Adesso ritorno in tema.
Se gioco sulla diagonale del rovescio, mi trovo meglio, anche perché posso mettermi anche a colpire con il dritto: molta più varietà di colpi!
Sulla diagonale del dritto, invece, mi sembra una prova di fora/angoli che riesci a trovare.
Una tattica ottima sarebbe quella di fare dei tropponi - simil Nadal - per spingere l'avversario fuori. Ma non è totalmente il mio stile, anzi.

@ kk: la costruzione della situazione precedente è talmente tanto variabile da avversario a avversario, da pallina a pallina, da giorno a notte a luce a buio... Dipende. Comunque preferirei sempre considerare una situazione di difficoltà mia, piuttosto che una in cui sono in vantaggio, perché la situazione di difficoltà è dispendiosa anche psicologicamente e penso sia la più difficile da affrontare:)

Simonb
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1627
Età : 26
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare un giocatore sul suo rovescio

Messaggio Da Veterano il Mer 1 Mag 2013 - 14:49

Allora mettiamola cosi,dato per scontato una certa maturita tecnica per affrontare il discorso di dove sia piu redittizio impostare il gioco,perche' senza una certa maturita tecnica tutto lascia il tempo che trova,dove conviene costruire il proprio gioco.Bene nel tennis moderno il dritto fa la differenza,perche' tecnicamente con il dritto posso ragiungere una velocita di palla nedia maggiore che con il rovescio.Posso anche avere un rovescio migliore del dritto,nel senso che lo sento piu sicuro e effetivamente sbaglio meno,ma non posso avere un dritto che viaggia meno del rovescio,anche perche' tecnicamente parlando con il rovescio ho meno opzioni e meno liberta' di movimento.Ora partendo da un punto base che si cambia direzione da incrociato a lungolinea solo per chiudere il punto o per attaccare,calcolando che la velocita media dello scambio sulla diagonale del rovescio e' piu bassa che su quella del dritto,sara piu facile per il mio avversario uscire da una diagonale di rovescio che non da una diagonale di dirtto se ben impostata.

Sulla diagonale del rovescio e' anche vero che mi posso difendere meglio perche' la palla viaggia meno che sull altra diagonale,ma posso anche offrire al mio avversario la possibilita' di entrare con il dritto anomalo,visto che la velocita' e' piu' bassa e la palla viaggia meno su una palla abbordabile ci si puo permettere il lusso di entrare con il dritto anomalo per far danni o riceverli.

Ora ritorniamo al dritto,e alla diagonale di rovescio,anche in questo caso tenendo la diagonale di rovescio,il mio dritto deve essere bello solido per sfruttare la possibilita' del colpo anomalo,percio ritorniamo al punto di partenza,cioe' anche da li e' il dritto che deve fare la differenza,perche' ho la possibilita' di spingere e devo sfruttarla,percio' se il mio dritto non spinge come si deve posso passare da una situazione di vantafggio,ad una situazione di svantaggio.Se mi giro per giocare un dritto inside out o inside in devo fare pressione o chiudere il punto,se non tanto vale che continui a palleggiare con il rovescio per cercare di contenere l'avversario,sperando in un suo errore,occhio pero lo stesso discorso vale per me,perche' se non tengo un palleggio bello profondo e pesantino sara' il mio avversario a prendere l'iniziativa e se il suo dritto spinge come si deve saro io a perdere il punto.Inoltre chi decide di basare il suo gioco sulla diagonale del rovescio e' anche costretto ad uscirne per primo da questa situazione,calcolando che se non ho un dritto che spinge e lunica via d'uscita e il lungolinea,giochero una palla sul colpo migliore del mio avversario,e visto che la velocita media di un rovescio e' molto piu bassa che non con il dritto,molto probailmente il mio avversario arrivera' con il suo dritto e ci infiliera come dei tordi in diagonale.Ora non e' che non si possa attacare con un bel rovescio in slice bello profondo o con un bel top spin di rovescio lungolinea,ma devono essere veramente profondi e ben eseguiti,se no da situazione favorevole posso passare in fretta ad una situazione di facile risulozione per il mio avversario.

Mettiamola come vogliamo ma anche se vogliamo stare li a presidiare la diagonale di rovescio,sara sempre il dirtto a fare la differenza.

Si e vero che sulla diagonale di dirtto o meno opzioni di scelta,ma anche meno rischi,e se riesco a fare breccia o a tenere a bada la diagonale del dritto,mi espongop a meno rischi,quindi a piu possibilita' di vincere il punto.Calcola anche che per sfruttare la diagonale di rovescio se non sei dotato di un buon dritto per poter chiudere il colpo,devi pressare costantemente e giocare profondo per non dare al tuo avversario la possibilita di entrare con il diritto a chiudere.E cercando di mantenre questa spinta e profondita¡ costanti per far sbagliare l'avversario puoi piu facilmente sbagliare.

In ogni caso se decidi di mettere la partita sulla diagonale di rovescio devi assicurarti di avere un bel dritto per chiudere il punto.Percio' il lavoro da fare e migliorare il dritto per poter spingere a dovere.Ora se migliori il dirtto e incominci a spingere a dovere,tu pensi ancora che sapendo i rischi che corri imposteresti la partita sulla diagonale di rovescio ????

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spostare un giocatore sul suo rovescio

Messaggio Da Simonb il Mer 1 Mag 2013 - 15:31

Che bella disamina...Smile! Adoro queste discussioni!Smile
Pensa che quando leggo mi immagino i vari giochi, magari pensando a partite che ho guardato:)

La metto giù a grandi linee, magari sbagliando, facendo riferimento ai top players (lo so, è sbagliato, però sono gli esempi migliori di uno stile di gioco chiaro e netto, per me:)).
Nadal: gioca prevalentemente sul suo dritto. Togliamo che è snche mancino, dunque attacca sul rovescio di molti top player, che sono destrimani. Meno rischi, gioco più potente e profondo (come se già non giocasse così). Sfrutta le sue qualità con un gioco che lo aiuta a avere un gioco meno rischioso.
Del Potro: mi sembra che preferisca la diagonale di rovescio, piazzandosi sul dritto per fare male. Lo stesso lo vedo fare da Tsonga, ma anche Federer non disdegna, anche se lui, come dici te, è più conclusivo (cerca di chiudere lo scambio prima;'per gli altri due, alle volte, vedo scambi co, dritto inside out più lunghi, sicuramente anche per merito dell'avversario).
Djokovic: più attaccante sulla diagonale del diritto, con lungolinea spiazzanti o cross stretti. Sul rovescio riesce a scambiare con dritto e rovescio. Mi ricordo molti più suoi punti di rovescio lungolinea che di diritto anomalo, che di sicuro fa e bene.

È da qualche mese che mi sto approcciando seriamente al diritto anomalo: devo sicuramente migliorare la sicurezza del colpo e avere la possibilità di provare il colpo. Ma di sicuro è più semplice spingere sulla diagonale che gli è propria, quella del diritto, per provare a fare male in modo "sicuro".
Se si incontra un mancino, però, può essere utile saper gestire uno scambio sul suo diritto anomalo non solo con il rovescio. Tenendo conto che il suo punto debole è la mia diagonale di diritto.

Ho incasellato più o meno bene?Smile

Ps. Questi ragionamenti mi piacciono molto perché quando gioco, anche un allenamento, non riesco a giocare solo per spedire di là la palla: ho bisogno di pensare che un gioco lo devo SEMPRE impostare, per tenersi allenato e concentrato (con la racchetta che uso, poi, è d'obbligo:))

Simonb
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1627
Età : 26
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum