Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

finale piede destro nel diritto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

finale piede destro nel diritto

Messaggio Da pancafit il Dom 21 Apr 2013 - 23:33

ciao a tutti. osservando la posizione semi open nel diritto ho visto che il piede posteriore dopo aver spinto in certi casi si alza e reste dietro con il ginocchio piegato o si alza e cade in avanti mentre il sinistro va contemporaneamente indietro.Ma qual è il movimento corretto o perchè si fa uno o l altro'

pancafit
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 159
Data d'iscrizione : 23.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: finale piede destro nel diritto

Messaggio Da kingkongy il Dom 21 Apr 2013 - 23:57

Panca, ogni colpo ha un suo modo di "entrare" e un suo modo di "uscire".
Uscire bene dal colpo ti permette di ritornare in posizione più velocemente. Da qui un finish non stile statua di sale. Ci posson esser anche colpi che comportano uno spostamento in avanti, indietro e ai lati.... Portare il piede dietro in avanti va inteso così. Prova e vedrai che "rimbalzi" meglio fuori dal colpo. Dipende da come ci arrivi e cosa vuoi fare dopo. Se decontestualizzi e' difficile....

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: finale piede destro nel diritto

Messaggio Da alba77 il Ven 26 Apr 2013 - 21:21

@pancafit ha scritto:ciao a tutti. osservando la posizione semi open nel diritto ho visto che il piede posteriore dopo aver spinto in certi casi si alza e reste dietro con il ginocchio piegato o si alza e cade in avanti mentre il sinistro va contemporaneamente indietro.Ma qual è il movimento corretto o perchè si fa uno o l altro'

Secondo me è una conseguenza naturale della rotazione del busto o la spinta in avanti accentuata e la ricerca di equilibrio nella ricaduta.
A volte ricadi sul sinistro che indietreggia. Avolte ricadi sul destro

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: finale piede destro nel diritto

Messaggio Da kingkongy il Ven 26 Apr 2013 - 21:44

Si' Alba, certo. Ma chi sa fare un buon footwork sfrutta proprio il finish per recuperare più velocemente la posizione. Tutto molto "logico".

P.s. Come va? Abbracciun peloso.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: finale piede destro nel diritto

Messaggio Da FedEx il Ven 26 Apr 2013 - 21:49

Voi intendete che dopo aver fatto il dritto in open stance colpendo con il peso in avanti e con il busto in torsione, si tende a far avanzare il piede destro per bilanciare e spingere all'indietro per tornare in posizione, vero?

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: finale piede destro nel diritto

Messaggio Da alba77 il Sab 27 Apr 2013 - 12:40

@kingkongy ha scritto:Si' Alba, certo. Ma chi sa fare un buon footwork sfrutta proprio il finish per recuperare più velocemente la posizione. Tutto molto "logico".

P.s. Come va? Abbracciun peloso.

Scimmione caro, tutto bene in linea di massima.
Quello che dici può essere lo spunto di un nuovo 3d sul finish dei piedi.

Secondo me comunque molte volte quando si dà tanto spin e si finisce a colpire in aria la ricaduta è naturale e funzionale al gesto eseguito.
Se gioco dei colpi dalla zona inside o abbastanza centrale del capo tendo a ricadere sul sinistro mentra se gioco i cross dalla parte destra tendo a ricadere sul destro. a volte mi succede di dover indietreggiare e per ovviare appena prima di colpire mi fermo punto il piede destro e carico di top quindi mi trovo in aria ma come sospinta dalla corsa indietro e l'opposizione alla palla ricado indietro sul piede destro.

Poi ho avuto conferma anche dai pro in situazioni analoghe quindi ho pensato che la ricaduta sia istintiva e funzionale alla situazione in cui eseguita come una conseguenza logica di prosecuzione di uno slancio di un tipo piuttosto che di un altro.

Ecco un po' di video:

Nel 1° potete vedere che Federer gira le spalle e fa esattamente come descritto nel 1° post del 3d cade sul piede sinistro che con la rotazione è finito dietro ma con la spinta in avanti della palla ha il corpo che tende a "cadere" in avanti quindi lui contro bilancia col piede destro che tocca terra e per ammortizzare si abbassa



Qui nel 1° colpo Federer sta indietreggiando si ferma con le gambe larghe perchè non può più correre indietro e si organizza per colpire, tuttavia ha più tempo di come descrivevo sopra e comunque guardate come attera indietro col piede sinistro, sol oche grazie alle sue capacità e a quel millisecondo di tempo in più prima di colpire in questa situazione riesce a rimanere sul posto senza andare col destro ancora indietro.
Ovviamente ci saranno esempi più calzanti anche su youtube ma avere la fortuna a trovarli



Qua si vede benissimo come da sinistra Nole fa come Federer nel 1° video ma da destra atterra sul destro direttamente
guardate al sec 44


e infine qui Nole sta nella parte destra del campo e intende atterraare sul destro, poi purtroppo succede quello che succede ma l'idea è chiarissima
guardate al sec 55


King - illuminaci se c'è una regola o alla fine dipende come si colpisce

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: finale piede destro nel diritto

Messaggio Da Veterano il Sab 27 Apr 2013 - 12:55

Ma sono ubriaco ???? non vedo nesun video....

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: finale piede destro nel diritto

Messaggio Da alba77 il Sab 27 Apr 2013 - 13:02

ho messo tutti video di youtube ma non li mostra, mah e ho problemi con internet.

Ora i link sono del tutto scomparsi e non so se posso rotrovarli

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: finale piede destro nel diritto

Messaggio Da alba77 il Sab 27 Apr 2013 - 13:11

Ora spero che prenda i video - li ho ritrovati:

@alba77 ha scritto:
@kingkongy ha scritto:Si' Alba, certo. Ma chi sa fare un buon footwork sfrutta proprio il finish per recuperare più velocemente la posizione. Tutto molto "logico".

P.s. Come va? Abbracciun peloso.

Scimmione caro, tutto bene in linea di massima.
Quello che dici può essere lo spunto di un nuovo 3d sul finish dei piedi.

Secondo me comunque molte volte quando si dà tanto spin e si finisce a colpire in aria la ricaduta è naturale e funzionale al gesto eseguito.
Se gioco dei colpi dalla zona inside o abbastanza centrale del capo tendo a ricadere sul sinistro mentra se gioco i cross dalla parte destra tendo a ricadere sul destro. a volte mi succede di dover indietreggiare e per ovviare appena prima di colpire mi fermo punto il piede destro e carico di top quindi mi trovo in aria ma come sospinta dalla corsa indietro e l'opposizione alla palla ricado indietro sul piede destro.

Poi ho avuto conferma anche dai pro in situazioni analoghe quindi ho pensato che la ricaduta sia istintiva e funzionale alla situazione in cui eseguita come una conseguenza logica di prosecuzione di uno slancio di un tipo piuttosto che di un altro.

Ecco un po' di video:

Nel 1° potete vedere che Federer gira le spalle e fa esattamente come descritto nel 1° post del 3d cade sul piede sinistro che con la rotazione è finito dietro ma con la spinta in avanti della palla ha il corpo che tende a "cadere" in avanti quindi lui contro bilancia col piede destro che tocca terra e per ammortizzare si abbassa

http://youtu.be/w0634KuEvfg



Qui nel 1° colpo Federer sta indietreggiando si ferma con le gambe larghe perchè non può più correre indietro e si organizza per colpire, tuttavia ha più tempo di come descrivevo sopra e comunque guardate come attera indietro col piede sinistro, sol oche grazie alle sue capacità e a quel millisecondo di tempo in più prima di colpire in questa situazione riesce a rimanere sul posto senza andare col destro ancora indietro.
Ovviamente ci saranno esempi più calzanti anche su youtube ma avere la fortuna a trovarli

http://youtu.be/LTEsGt3gVu8


Qua si vede benissimo come da sinistra Nole fa come Federer nel 1° video ma da destra atterra sul destro direttamente

http://youtu.be/3lFE7z4MPdI?t=44s - secondo 44


e infine qui Nole sta nella parte destra del campo e intende atterraare sul destro, poi purtroppo succede quello che succede ma l'idea è chiarissima
http://youtu.be/Fj_zL0CnsLI?t=55s - secondo 55



King - illuminaci se c'è una regola o alla fine dipende come si colpisce

Ovviamente Vet, che ti sei fatto vivo qui puoi illuminarci insieme a King

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: finale piede destro nel diritto

Messaggio Da Veterano il Sab 27 Apr 2013 - 13:30

Ufffffffff ho la connessione un po lenta e ci mette tre ore a caricare i video.

Come dice King la ricaduta dovrebbe essere funzionale al colpo successivo per ricuperare campo.Ora in certe situazioni vedi il primo colpo di Federer,mi sarebbe piaciuto vedere cosa succedeva dall' altra parte,nel senso che Roger entra in campo con i piedi e da quella posizione mi sembra voglia chiudere diretamente il colpo,infatti se vedi il recupero della posizione per il colpo successivo non e' che sia delle migliori.bisognerebbe sapere cosa ha deciso di tirare e cosa e' successo dall altra parte del campo.Nel video di Nole l'atterragio sul pide destro conclusosi con la storta e prorio fatto per non peredere terreno,sono due situazioni distinte.No ce una sola possibilita' ma diverse.Ora posso atterrare indistintametne sul destro o sul sinistro il tutto dipende dalla situazione di gioco,pero' come dicevo prima in linea di massima questo atterraggio deve essere funzionale al movimento successivo in copertura campo.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: finale piede destro nel diritto

Messaggio Da FedEx il Sab 27 Apr 2013 - 13:47

Nessuno riesce a rispondere alla mia domanda??

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: finale piede destro nel diritto

Messaggio Da Veterano il Sab 27 Apr 2013 - 13:56

Fed se leggi bene anche se non direttamente ti ho gia' risposto.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: finale piede destro nel diritto

Messaggio Da FedEx il Sab 27 Apr 2013 - 14:00

Cioè in pratica non c'è un modo "giusto" o "sbagliato", perchè la cosa dovrebbe venire naturale e più o meno automatica...

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: finale piede destro nel diritto

Messaggio Da alba77 il Sab 27 Apr 2013 - 14:02

@FedEx ha scritto:Voi intendete che dopo aver fatto il dritto in open stance colpendo con il peso in avanti e con il busto in torsione, si tende a far avanzare il piede destro per bilanciare e spingere all'indietro per tornare in posizione, vero?
Secondo me sì ma forse è anche possibile scegliere in base alla situazione come dice Veterano.

@Veterano ha scritto:Ufffffffff ho la connessione un po lenta e ci mette tre ore a caricare i video.

Come dice King la ricaduta dovrebbe essere funzionale al colpo successivo per ricuperare campo.Ora in certe situazioni vedi il primo colpo di Federer,mi sarebbe piaciuto vedere cosa succedeva dall' altra parte,nel senso che Roger entra in campo con i piedi e da quella posizione mi sembra voglia chiudere diretamente il colpo,infatti se vedi il recupero della posizione per il colpo successivo non e' che sia delle migliori.bisognerebbe sapere cosa ha deciso di tirare e cosa e' successo dall altra parte del campo.Nel video di Nole l'atterragio sul pide destro conclusosi con la storta e prorio fatto per non peredere terreno,sono due situazioni distinte.No ce una sola possibilita' ma diverse.Ora posso atterrare indistintametne sul destro o sul sinistro il tutto dipende dalla situazione di gioco,pero' come dicevo prima in linea di massima questo atterraggio deve essere funzionale al movimento successivo in copertura campo.

Infatti anche a me sembra che nel 1° video Federer stia chiudendo di fatto o con l'intenzione il colpo.
Ieri ne ho giocato uno simile con l'intenzione di chiudere e ho tirato tanto forte e in avanti che sono finita come lui perché altrimenti sarei caduta e di qua la palla pur tornata era comoda da chiudere e ho avuto il tempo di riposizionarmi.
Secondo me più tiri forte e accompagnando in avanti più fai fatica a rimetterti bene in piedi subito (anche nel servizio molto forte) come quando fai nel giocare un toppone incrociato o cmq profondo. Noto spesso che da inside (comunque posizione molto aggressiva e mentre si sta attaccando forte) si gioca più come Federer nel 1° video o il 2° colpo nel 2° video e rispettivamente come Djokovic nel 1° colpo del 3° video o quando è caduto, mentre dal lato destro durante il palleggio si tende a ricadere sul destro. Ho visto anche Federer cadere sul destro in altri video.

Le mie sono sensazioni personali e di osservazione. Se tu ci vuoi spiegare il principio sarebbe molto meglio per poter prendere maggior coscienza e consapevolezza. Per esempio, io mentre sto colpendo so se sto attaccando, palleggiando o in difesa e so dove si trova l'avversario, quindi già questo mi aiuta ma non posso sapere con certezza dove mi tirerà il colpo dopo. Posso immaginarlo ma l'effetto sorpresa c'è sempre.


Ultima modifica di alba77 il Sab 27 Apr 2013 - 14:05, modificato 1 volta

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: finale piede destro nel diritto

Messaggio Da alba77 il Sab 27 Apr 2013 - 14:03

@FedEx ha scritto:Cioè in pratica non c'è un modo "giusto" o "sbagliato", perchè la cosa dovrebbe venire naturale e più o meno automatica...

A me viene automaticamente ma sembra che mentre si è in aria si possa scegliere in funzione alla situazione o magari la scelta io la faccio in modo inconscio, non Lo do

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: finale piede destro nel diritto

Messaggio Da Veterano il Sab 27 Apr 2013 - 14:32

Se parliamo del dritto inside out o inside in cara alba devi calcolare una cosa.Quando entri per giocare tale dritto ???? entri quando sei sicuro di spingere a dovere o di chiudere il punto........ora con quella intenzione in aria non decidi piu un bel niente,vai e spingi ed e' normale che a seconda di quanto spingi tu ricada sul destro e magari anche un po sbilanciato.La teoria e' quella che entri a giocare quel colpo quando devi spingere o quando dovresti chiudere.Ora il problema opi e' legato al livello di gioco nel senso che un pro gioca un colpo molto efficace e quando spinge in situazioni del genere molto probabilmente chiude il punto,o come nel caso del video di Federer,anche se non sappiamo come si concluda il punto,ha una mobilita' ed un allenamento che le conscentono di recuperare ed uscire da una situazione piu' complicata.Cosa devi fare tu in un caso del genere........hai la possibilit'a di entrare con lo sventagli o con l'inside in...........bene.........quanto e' efficace il tuo dritto ???? in genere in una situazione abbastanza abbordabile per gicoare questo tipo di colpo chiudi il punto ??? oppure metti seriamente in difficolta' l'avversaraio?????oppure non sei sicura di chiudere,o vuoi solo pressare di piu' senza per forza chiudere, in base alle tue risposte sai gia' cosa doversti-fare,nel senso che ho un dritto che non perdona e chiudo facilmente in una situazione del genere,la mia attenazione sara' quella di dover entrare a dovere con la conseguenza di magari non atterrare comodamente per un eventuale colpo successivo........se no spingo di meno ma ricado in una posizione tael che mi permetta di recuperare campo il meglio possbile.......per quello che riguarda lo sventaglio puoi avere diverse opzioni,per l'inside in devi per forza chiudere,per che' li si che ti sbilanci e lasci molto campo.......

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: finale piede destro nel diritto

Messaggio Da alba77 il Sab 27 Apr 2013 - 17:23

Veterano, hai elencato esattamente quello che faccio quando gioco l'indie out.
Ovviamente se l'avversario ha un ottimo rovescio che sa giocare anche in lungolinea su palle difficili mi guardo bene a giocargli lo sventaglio se non sono sicura di poter chiudere o creargli grosse difficoltà. Altrimenti lo uso anche per mettere pressione su un rovescio poco solido che al 3° sventaglio viene sbagliato.

In primis dipende che palla mi arriva e dov'è l'avversario e da lì decido quanto spingere. Se spingo tanto stacco da terra di più e mi sbilancio ovviamente di più ma se voglio mettere pressione addirittura rimango con i piedi per terra o se stacco è in modo più moderato.

L'inside in in realtà lo gioco di meno, soprattutto in risposta al servizio o per passare in doppio e a volte nello scambio dopo magari aver giocato uno o 2 sventagli.

Comunque la cosa interessante è capire qual'è il modo più funzionale per atterrare?
Mi spiego meglio - nello scambio se aspetto una palla sulla mia destra immagino sia meglio atterrare sul destro, mentre se l'attendo a sinistra sul piede sinistro? Un po' come l'atterraggio dopo lo split step?

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: finale piede destro nel diritto

Messaggio Da pino peppe il Sab 27 Apr 2013 - 18:42

@alba77 ha scritto:
Comunque la cosa interessante è capire qual'è il modo più funzionale per atterrare?
Mi spiego meglio - nello scambio se aspetto una palla sulla mia destra immagino sia meglio atterrare sul destro, mentre se l'attendo a sinistra sul piede sinistro? Un po' come l'atterraggio dopo lo split step?

ma non è meglio atterrare sul piede opposto ?
Se mi aspetto un colpo alla mia destra e sono in aria tendo ad appoggiare prima il sx che "sbilancia" il peso del mio corpo a dx
sbaglio di grosso ??

pino peppe
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 58
Età : 38
Località : modena
Data d'iscrizione : 19.03.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: itr 3,5
Racchetta: yonex ezone ai 98;mg radical mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: finale piede destro nel diritto

Messaggio Da alba77 il Sab 27 Apr 2013 - 19:29

Atterro sul destro e col sinistro parto verso la palla. Se il punto di rimbalzo è vicino a me o la palla è lenta mi avvicino con i passi laterali o baby step.
Almeno mi sembra di fare così.
In ogni caso mi creo il presupposto di partire col sinistro.

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: finale piede destro nel diritto

Messaggio Da pancafit il Dom 28 Apr 2013 - 14:05

ma quindi se voglio tirare fortissimo carico il destro e dopo le spinte ricado sul destro più avanti,se invece devo star attento a riposizionarmi,posso anche ricadere sul sinistro

pancafit
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 159
Data d'iscrizione : 23.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: finale piede destro nel diritto

Messaggio Da Veterano il Dom 28 Apr 2013 - 14:14

http://www.youtube.com/watch?feature=endscreen&NR=1&v=bCsjJ4VDbes
Ecco un bel video sul footwork.dell ex preparartore di Guillermo Coria,ci sono i dvd in vendita e valgono veramente i soldi spesi.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: finale piede destro nel diritto

Messaggio Da pancafit il Dom 28 Apr 2013 - 15:18

ho guardato tutti i video di federico palermo,molto interessanti ma dove sono in vendita i dvd?

pancafit
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 159
Data d'iscrizione : 23.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: finale piede destro nel diritto

Messaggio Da Veterano il Dom 28 Apr 2013 - 21:59

http://www.federicopalermo.com/

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum