Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

incordare con stringway m90 t 98

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

incordare con stringway m90 t 98

Messaggio Da babolat94 il Dom 21 Apr 2013 - 8:12

Ciao Mario sono sempre io . Mi è venuto un dubbio sulla qualità della mia macchina incordatrice . Io possiedo una pro tennis 442a con il circular bloc , ma vorrei passare alla stringway modello in oggetto . Vorrei però avere qualche maggiore informazione . Come sono le pinze di questa macchina ? Che cosa vuol dire che la macchina strinway è costant pull ? La macchina è a trazione lineare e  si deve allineare anche qua  il contrappeso in orizzontale ? Insomma oltre queste domande vorrei che mi fosse spiegato ,in linea con le tue disponibilità di tempo, il sistema di tiraggio di questa macchina e la sua bontà rispetto alla macchina che già possiedo. Grazie come sempre .

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordare con stringway m90 t 98

Messaggio Da blackmox il Dom 21 Apr 2013 - 20:31

Ciao, aspettando Mario che saprà darti risposte
migliori, provo io a darti qualche indicazione sulla base della mia esperienza.



Premetto che possiedo attualmente una Stringway
ML100 T92, dopo aver avuto una ProTennis come la tua.



Per quanto riguarda le pinze (le mie sono le T92 a
singola azione), posso dire che sono ottime a condizione che (come tutte le
altre) siano ben regolate e (più di altre) siano mantenute pulite: trattengono
perfettamente qualunque tipo di corda, senza lasciare segni o danni di alcun
genere.



La macchina è “constant pull” poiché la corda è
mantenuta costantemente sul valore di tensione impostato dal momento in cui,
agganciata al tensionatore, è messa in trazione, al momento in cui (dopo essere
stata “pinzata” sul piatto) è rilasciata: la corda sotto trazione tende ad
allungarsi, ma non per questo la tensione scende, poiché il sistema di
trazionamento la mantiene alla giusta tensione.



La macchina NON è a trazione lineare: il
tensionatore ruota intorno ad un proprio asse e non si sposta linearmente, ma
non per questo la qualità del risultato finale risulta compromessa, inoltre non
è necessario allineare il contrappeso che, in qualunque angolazione si trovi,
garantisce la tensione corretta, sempre.



Per queste caratteristiche personalmente preferisco
di gran lunga la Stringway rispetto alla ProTennis 442a.



Tuttavia devo anche segnalare un difetto, peraltro
NON di poco conto, al quale è comunque possibile ovviare: nella maggior parte
dei telai (con il piatto corde particolarmente aperto) NON è possibile pinzare
sul piatto la prima e l’ultima corda orizzontali, ciò è dovuto al disegno delle
piastre di supporto del telaio che, arrivando troppo vicine alle ultime corde
orizzontali, non lasciano spazio alle pinze che urtano sulle piastre e non
arrivano a “mordere” le corde. Personalmente ho risolto il problema mediante l’utilizzo
di una “pinza volante” fissata dalla parte superiore del piatto corde.



Spero di esserti stato di aiuto.

blackmox
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 170
Età : 50
Località : Bergamo
Data d'iscrizione : 08.05.11

Profilo giocatore
Località: Bergamo
Livello: ITR: 3.5
Racchetta: Züs Custom 95 - Wilson Pro Staff 97, Wilson Pro Staff 95S e altro...

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordare con stringway m90 t 98

Messaggio Da babolat94 il Dom 21 Apr 2013 - 20:47

graazie molto esauriente e preciso senz'altro di aiuto

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordare con stringway m90 t 98

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 22 Apr 2013 - 4:57

babo, come già avrai letto altrove, la Stringway per quanto costruita con livelli di lavorazione altissimi non ha mai messo in condizione di invidiarla...il sistema di messa in trazione è geniale, però il sistema di bloccaggio e la sua interazione con le pinze sono perlomeno discutibili.
Non esiste al mondo che debba comprare una pinza a parte per supplire ad una difetto di progettazione...
I risultati sono generalmente ottimi comunque, sebbene le pinze come già detto vadano pulite più spesso -molto più spesso- dell'usuale o fanno scivolare la corda...

Se l'idea è quella di montaggi saltuari, comunque un'ottima scelta; non certamente una macchina da lavoro intensivo (>5 telai/giorno)

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40434
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordare con stringway m90 t 98

Messaggio Da babolat94 il Lun 22 Apr 2013 - 7:55

a paragone tra la 442a e la m90 quale garantisce una migliore qualità d'incordatura per quanto riguarda la tensione ( sempre considerando che quando si incorda lo si faccia in modo corretto) ? In più con la stringway si possono tirare le 2 verticali centrali all'inizio insieme ?Smile

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordare con stringway m90 t 98

Messaggio Da Aeroblast il Lun 22 Apr 2013 - 9:26

babo, anch'io ho una stringway ml 90 con pinze a doppia azione
ti posso confermare intanto che si possono tirare le due verticali insieme, se devi acquistarla ti consiglio di prenderla con il concorde system anche se si puo montare in un secondo tempo ma ti viene a costare di piu'.
Sono daccordo con Mario e blackmox riguardo pregi e difetti dipende qual'è la tua priorita' , io ad esempio volevo una macchina che mi garantisse costanza e sicurezza sui kg impostati e su quello sono molto soddisfatto.

@blackmox tu hai il concorde system?

Aeroblast
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 299
Località : Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 15.10.10

Profilo giocatore
Località: Provincia di RE
Livello: 4.6 in peggioramento
Racchetta: yonex xi 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordare con stringway m90 t 98

Messaggio Da babolat94 il Lun 22 Apr 2013 - 9:35

anche io cerco sicurezza sui Kg impostati . Com'è sotto questo aspetto la SW ? E' affidabile ? DEve essere tarata ogni tanto ?

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordare con stringway m90 t 98

Messaggio Da blackmox il Lun 22 Apr 2013 - 10:29

Purtroppo io non ho il Concorde system e stavo pensando di acquistarlo in up-grade (nonostante il maggior costo): ritengo che sia una soluzione peculiare di Stringway, forse non indiespensabile, ma indubbiamente utile ed originale. Per quanto riguarda la taratura confermo che non è mai necessaria (e nemmeno possibile), trattandosi di una manuale a contrappeso; al limite si può verificare l'effettiva rispondenza della scala graduata con i Kg effettivi (cosa che personalmente non ho mai fatto), ma in ogni caso la costanza nel tempo è assolutamente garantita.

Sul "difetto di progettazione", ci ho pensato su, ma proprio non riesco a dare torto a Mario: non è una cosa accettabile su una macchina del livello (e del costo) di Stringway; quando l'ho acquistata non ne ero al corrente e devo dire che scoprilo non è stato piacevole, ritengo importante esserne consapevoli prima dell'acquisto (poi ogni scelta è lecita), sono in ogni caso estremamente soddisfatto della macchina, ma devo precisare che io non supero le 15 incordature al mese.

blackmox
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 170
Età : 50
Località : Bergamo
Data d'iscrizione : 08.05.11

Profilo giocatore
Località: Bergamo
Livello: ITR: 3.5
Racchetta: Züs Custom 95 - Wilson Pro Staff 97, Wilson Pro Staff 95S e altro...

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordare con stringway m90 t 98

Messaggio Da Aeroblast il Lun 22 Apr 2013 - 10:30

Guarda come ti dicevo se c'è una cosa che funziona bene sulla stringway è il sistema di trazionamento soprattutto per la costanza del funzionamento che secondo me è piu importante magari dei 100 gr di differenza +o- che puo avere un'incordatrice (di questa fascia di prezzo naturalmente chiaro che se prendo una baiardo pretendo anche i migrogrammi Laughing )
Secondo me il difetto piu grosso della stringway è il prezzo affraid

Aeroblast
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 299
Località : Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 15.10.10

Profilo giocatore
Località: Provincia di RE
Livello: 4.6 in peggioramento
Racchetta: yonex xi 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordare con stringway m90 t 98

Messaggio Da Aeroblast il Lun 22 Apr 2013 - 10:40

[quote="blackmox"]Purtroppo io non ho il Concorde system e stavo pensando di acquistarlo in up-grade (nonostante il maggior costo): ritengo che sia una soluzione peculiare di Stringway, forse non indiespensabile, ma indubbiamente utile ed originale.

anch'io ci ho pensato piu per comodita d'uso che per reale necessita' ,
mi era venuta una mezza idea di farmelo da solo ma dovrei vedere come è fatto

Aeroblast
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 299
Località : Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 15.10.10

Profilo giocatore
Località: Provincia di RE
Livello: 4.6 in peggioramento
Racchetta: yonex xi 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordare con stringway m90 t 98

Messaggio Da babolat94 il Lun 22 Apr 2013 - 10:44

come avete risolto il problema per pinzare la prima o l'ultima corda orizzontale ?

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordare con stringway m90 t 98

Messaggio Da Aeroblast il Lun 22 Apr 2013 - 11:05

io di solito spingo un po l'ultima corda verso il centro del piatto e pinzo, di solito il problema è piu sull'ultima orizzontale in quelle racchette che hanno l'ultimo passaggio molto vicino alla gola, è questione di circa mezzo cm
Non credo che a quelli della stringway ci voglia tanto per risolvere ma forse non gli interessa

Aeroblast
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 299
Località : Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 15.10.10

Profilo giocatore
Località: Provincia di RE
Livello: 4.6 in peggioramento
Racchetta: yonex xi 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordare con stringway m90 t 98

Messaggio Da Ursus il Lun 22 Apr 2013 - 11:20

Anche io ho la SW, anzi forse sono stato il primo o comunque uno dei primi a prendere la macchina in questione. Il "problema" delle pinze infatti l'ho sollevato io e all'epoca scrissi anche a Fred il titolare, che però non prese molto a cuore le mie osservazioni rimandandomi ai tanti feed-back positivi sulle sue macchine.
Chi invece si è sempre dimostrato sensibile e disponibile è stato certamente Milo.
Detto questo, io incorderò dalle 15 alle 20 racchette al mese e francamente, il "problema" si è presentato ben poche volte. Certo, con telai dove la prima e l'ultima orizzontale sono molto esterne, con le mie pinze, si fa fatica a pinzare la corda. Con alcuni telai, è addirittura impossibile.
Ho detto con le mie pinze in quanto, con un altro tipo di pinza il problema è decisamente più raro.
Le mie pinze hanno la regolazione della chiusura tramite una rotella zigrinata ed è questa, causa il suo spessore che va a sbattere contro il supporto del piatto, rendendo difficoltoso o impossibile pinzare la corda.
Mi risulta che ci sono anche delle pinze, sostanzialmente identiche, che hanno la regolazione tramite un vite a brugola che rientra totalmente nel corpo della pinza. In questa condizione, venendo a mancare l'ingombro della rotella, il "problema" non si dovrebbe presentare.
Ho parlato al condizionale perchè non ho potuto verificare la cosa di persona.
Però, in base ai quasi tre anni di utilizzo e alle casistiche che mi si sono presentate sulla questione, ovvero toccando con mano e vedendo con i miei occhi gli spazi/interferenze pinza/supporto piatto, ritengo che con le pinze con regolazione a brugola il problema debba essere pressochè inesistente.

Ursus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1752
Età : 50
Località : Modena
Data d'iscrizione : 13.12.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: 4.4
Racchetta: Prince: Tour 16x18 / Exo3 Tour 16x18 Head: MG Extreme Teflon

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordare con stringway m90 t 98

Messaggio Da babolat94 il Lun 22 Apr 2013 - 11:32

quindi mi consigliereste di fare il salto di qualita da protennis 442a a SW m90 t98 ?

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordare con stringway m90 t 98

Messaggio Da Ursus il Lun 22 Apr 2013 - 11:49

Io la Protennis non la conosco, quindi non posso dare giudizi.
Però a mio vedere il sistema di trazione della SW è superiore ad un contrappeso tradizionale [che ho avuto in passato].

Ursus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1752
Età : 50
Località : Modena
Data d'iscrizione : 13.12.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: 4.4
Racchetta: Prince: Tour 16x18 / Exo3 Tour 16x18 Head: MG Extreme Teflon

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordare con stringway m90 t 98

Messaggio Da Ursus il Lun 22 Apr 2013 - 11:51

PS. vedo che hai delle 6.1 Tour. Io è un pò che non ne incordo ma se non ricordo male era uno dei telai dove c'era il problema in questione.

Ursus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1752
Età : 50
Località : Modena
Data d'iscrizione : 13.12.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: 4.4
Racchetta: Prince: Tour 16x18 / Exo3 Tour 16x18 Head: MG Extreme Teflon

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordare con stringway m90 t 98

Messaggio Da blackmox il Lun 22 Apr 2013 - 11:58

Si, in sostanza è la rotellina di regolazione delle pinze che causa il problema (è l'unica sporgenza sul retro della pinza). Non sapevo però dell'esistenza delle pinze con regolazione a brugola che risolvono il problema!

Fatta salva l'esistenza delle pinze a brugola (che però non vengono fornite con la macchina), concordo sulla poca sensibilità di Stringway in merito alla problematica; per quanto riguarda il piatto la soluzione non sembrerebbe così "impossibile".

blackmox
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 170
Età : 50
Località : Bergamo
Data d'iscrizione : 08.05.11

Profilo giocatore
Località: Bergamo
Livello: ITR: 3.5
Racchetta: Züs Custom 95 - Wilson Pro Staff 97, Wilson Pro Staff 95S e altro...

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordare con stringway m90 t 98

Messaggio Da babolat94 il Lun 22 Apr 2013 - 12:28

@ blackmox me lo consigli questo passaggio allora ? Il fatto di pinzare leggermente l'ultima verso il centro fa perdere di molto la qualità dell'incordatura ?

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordare con stringway m90 t 98

Messaggio Da Ursus il Lun 22 Apr 2013 - 12:46

Sul sito SW si vedono le pinze senza la rotella di regolazione, però non so se bisogna richiederle specificatamente in sede d'ordine.
Se proprio si vuole cercare il pelo nell'uovo, a me da più fastidio la posizione dei ganci di fissaggio della racchetta che il problema delle pinze che come detto, si presenta abbastanza raramente.
Parlando proprio di progettazione, reputo poco felice il fatto che i ganci di fissaggio coprano spesso i fori dedicati ai nodi, lasciando quindi poco spazio a tali manovre.
Tutte le volte che monto la racchetta, presto attenzione alla posizione dei fori dei nodi e angolo di conseguenza i ganci per lasciare più spazio possibile; in gola questo si riesce a fare abbastanza bene, mentre in testa le possibilità di regolazione son quello che sono.
Il fissaggio del telaio è comunque molto buono e non ci sono deformazioni di sorta, cosa che invece mi succedeva con la macchina precedente.
Per migliorare il fissaggio ed evitare di segnare il telaio, sotto i ganci metto sempre un pezzetto di vecchio overgrip tagliato a misura.
L'ideale sarebbe un pezzettino di pelle di daino.

Ursus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1752
Età : 50
Località : Modena
Data d'iscrizione : 13.12.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: 4.4
Racchetta: Prince: Tour 16x18 / Exo3 Tour 16x18 Head: MG Extreme Teflon

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordare con stringway m90 t 98

Messaggio Da blackmox il Lun 22 Apr 2013 - 13:14

Come anticipato, sulla base della mia esperienza mi sento assolutamente di consigliare il passaggio dalla ProTennis a Stringway; tuttavia nella scelta tieni conto anche di tutti gli elementi posti in evidenza (difetti, prezzo, ecc.), considerando che sul mercato esistono anche altre opzioni al di fuori di Stringway (NB: il sistema di trazionamento SW rimane un punto di forza notevole per facilità d'uso, costanza delle prestazioni e velocità di esecuzione del lavoro).

Per quanto riguarda lo "spostare l'ultima corda verso il centro" ove possibile, credo che la conseguenza di maggiore impatto sia la perdita di tensione sull'ultima corda in fase di annodatura (momento già di per se' critico), però sinceramente non ho mai sperimenatato di persona tale soluzione.

blackmox
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 170
Età : 50
Località : Bergamo
Data d'iscrizione : 08.05.11

Profilo giocatore
Località: Bergamo
Livello: ITR: 3.5
Racchetta: Züs Custom 95 - Wilson Pro Staff 97, Wilson Pro Staff 95S e altro...

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordare con stringway m90 t 98

Messaggio Da babolat94 il Lun 22 Apr 2013 - 13:40

che differenze ci sono tra la ml100 e la m90 ?

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordare con stringway m90 t 98

Messaggio Da Aeroblast il Lun 22 Apr 2013 - 13:47

Per quanto riguarda lo "spostare l'ultima corda verso il centro" ove possibile, credo che la conseguenza di maggiore impatto sia la perdita di tensione sull'ultima corda in fase di annodatura (momento già di per se' critico), però sinceramente non ho mai sperimenatato di persona tale soluzione.[/quote]

di solito aumento la tensione per l'ultima corda per compensare. Non saprei come altro fare.. Ursus c'è qualche trucchetto di cui non sono a conoscenza?

Aeroblast
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 299
Località : Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 15.10.10

Profilo giocatore
Località: Provincia di RE
Livello: 4.6 in peggioramento
Racchetta: yonex xi 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordare con stringway m90 t 98

Messaggio Da babolat94 il Lun 22 Apr 2013 - 13:54

Grazie amici siete fantastici . Mi state rispondendo in maniera molto esauriente e pure in tempo reale !

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordare con stringway m90 t 98

Messaggio Da Aeroblast il Lun 22 Apr 2013 - 14:01

copiato spudoratamente dal sito il piccolo slam Very Happy

DIFFERENZE FRA LE VARIE MACCHINE:

M-90: in questo modello il contrappeso quando è in posizione di riposo si trova giù appoggiato al tavolo, per tendere la corda bisogna; 1) portare su il contrappeso, 2) mettere la corda sulla testa del tensionatore, 3) portare giù il contrappeso finché questo non si assesta, 4) bloccare la corda con la pinza, 5) bloccare la pinza al tavolo 6) tornare su con il contrappeso, 7) togliere la corda dalla testa del tensionatore Cool di nuovo scendere giù col contrappeso.
Questa è la serie di operazioni da eseguire su una M-90 se equipaggiata con le pinze a doppia azione, nel caso invece di pinze a singola azione o volanti, il processo si accorcia di una fase, la numero 5.

ML-90: su questa macchina il contrappeso quando è in posizione di riposo si trova già sollevato in alto, per tendere la corda bisogna: 1 ) portare la corda alla testa del tensionatore, 2) far scendere il contrappeso per metterla in tensione, 3) bloccare la corda con la pinza 4) bloccare la pinza al tavolo se si è scelto quelle a doppia azione 5) tornare su con la leva 6) premere il tasto per il rilascio della corda

ML-100: funziona tale e quale alla ML-90 con la differenza che quando la leva torna su, la corda viene rilasciata automaticamente senza bisogno di premere alcun tasto.

C'è inoltre un'altra differenza non visibile dall'esterno; la M-90 e la ML-90 utilizzano cuscinetti cilindrici, mentre la ML-100 usa cuscinetti a sfera.


Da queste differenze si capisce bene che il salire del prezzo è correlato alla velocità della macchina.
Il lavoro finale sarà ottimo con tutte quante ma acquistando una M-90 con pinze a doppia azione, avremo 8 movimenti per ogni corda che dobbiamo tendere, mentre con una ML-100 con pinze a singola azione ne saranno sufficienti 4, la metà.

Aeroblast
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 299
Località : Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 15.10.10

Profilo giocatore
Località: Provincia di RE
Livello: 4.6 in peggioramento
Racchetta: yonex xi 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordare con stringway m90 t 98

Messaggio Da Ursus il Lun 22 Apr 2013 - 14:03

Quando si è alla terzultima, si inserisce l'ultima e quindi la penultima che nel caso io tensiono due volte.
Si tirano due corde insieme che non è il massimo, ma siamo in fondo al piatto e non dovrebbe fare molto danno.
[..sperando che non mi arrivi la cazziata da Mario... Neutral ]


Ursus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1752
Età : 50
Località : Modena
Data d'iscrizione : 13.12.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: 4.4
Racchetta: Prince: Tour 16x18 / Exo3 Tour 16x18 Head: MG Extreme Teflon

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum