Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

yonex rdis 300

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

yonex rdis 300

Messaggio Da federervito il Mer 24 Feb 2010 - 11:03

Promemoria primo messaggio :

Si sente poco parlare di questa racchetta eppure le specifiche non sono male,
bassa rigidità, piatto da 100, profilo 22/24, schema corde 16x19.
Chi la utilizza?

federervito
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 885
Età : 34
Località : Bari
Data d'iscrizione : 29.11.08

Profilo giocatore
Località: Bari
Livello: 3,5
Racchetta: pro kennex ki 5 295g

Tornare in alto Andare in basso


Re: yonex rdis 300

Messaggio Da andrea77ve il Mar 4 Mag 2010 - 16:03

Qualcuno che conosce la rdis 300 ha provato la rds 003? Questo qualcuno avrebbe voglia di fare una breve recensione comparativa? Grazie 1000!

andrea77ve
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 886
Data d'iscrizione : 27.02.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 3.5 - N.C.
Racchetta: Wilson Blx 6.1 Tour 90 (custom)

Tornare in alto Andare in basso

Re: yonex rdis 300

Messaggio Da dragon62 il Mer 5 Mag 2010 - 0:21

x andrea77ve
ciao, io posso darti il mio parere sulla rds 300: ci gioco da 2 anni e posso dirti che è una racchetta universale nel senso che i colpi sono molto buoni, sia dritto e rovescio in top spin, rovescio backspin, battuta in tutte le sue varianti e gioco al volo. cosa che trovo fantastica in questa racchetta è la maneggevolezza che permette grandi recuperi. vibrazioni inesistenti ( dopo avere fatto 2 interventi di tunnel carpale dx e sx mi accorgo subito se una racchetta vibra.) e per quanto riguarda il rapporto controllo/potenza propende verso la potenza. forse questo dato prendilo con le molle perchè chi ti scrive pesa 118kg con un braccino di 48cm di circonferenza e 25 anni di bodybuilding alle spalle.
questi sono i miei settaggi attuali:
corda tecnifibre multifeel 1.30 tirata a 29kg/vertic.e 28kg/orriz. con overgrip.
Marco

dragon62
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 285
Età : 54
Località : Repubblica San Marino
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: San Marino
Livello: dipende dal giorno
Racchetta: Kneissl White Star 2006 e 2010 - Kneissl Black Star Pro Stock 2010 - Kneissl Tom's Machine - Kneissl All in One - Sportstatic Supreme - Pro Kennex KI 10 PSE - Prince Warrior DB 100 + Fischer, Yonex, Volkl e moltre altre. No Babolat, please..

Tornare in alto Andare in basso

Re: yonex rdis 300

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 5 Mag 2010 - 7:32

Dragon, non la RDS..la RDiS.
Tutt'altro telaio...oltretutto la RDS 300 non è neppure più in produzione... Suspect

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40393
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: yonex rdis 300

Messaggio Da dragon62 il Mer 5 Mag 2010 - 13:43

@Eiffel59 ha scritto:Dragon, non la RDS..la RDiS.
Tutt'altro telaio...oltretutto la RDS 300 non è neppure più in produzione... Suspect

ciao, si lo so che è fuori produzione ma ho solo risposto a da andrea77ve per la rds 003

dragon62
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 285
Età : 54
Località : Repubblica San Marino
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: San Marino
Livello: dipende dal giorno
Racchetta: Kneissl White Star 2006 e 2010 - Kneissl Black Star Pro Stock 2010 - Kneissl Tom's Machine - Kneissl All in One - Sportstatic Supreme - Pro Kennex KI 10 PSE - Prince Warrior DB 100 + Fischer, Yonex, Volkl e moltre altre. No Babolat, please..

Tornare in alto Andare in basso

Re: yonex rdis 300

Messaggio Da stills63 il Mer 5 Mag 2010 - 15:24

@andrea77ve ha scritto:Qualcuno che conosce la rdis 300 ha provato la rds 003? Questo qualcuno avrebbe voglia di fare una breve recensione comparativa? Grazie 1000!

Non so se hai visto questo, è già qualcosa: http://www.passionetennis.com/yonex-f145/yonex-rdis-300-e-rds-003-t2052.htm

Comunque oggi ho giocato un'altra ora con la RDiS 300 ed è andata un po' meglio.
Confermo però che non ha uno sweetspot enorme, e che a livello di comfort mi aspettavo di più.
Proprio per renderla un po' più confortevole, considerato che adesso monta NRG2 1.24, mi resta solo il budello, o c'è qualche multifilo più morbido del Tecnifibre?

stills63
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 146
Data d'iscrizione : 08.04.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Pro Kennex ki Q15 - ki 5 280

Tornare in alto Andare in basso

Re: yonex rdis 300

Messaggio Da stills63 il Mer 5 Mag 2010 - 15:29

@rossano ha scritto:Mi accodo al Buon Geppo, e vi vengo a dire che mi é arrivata oggi una RDiS300, in ottimo stato d'uso
A breve, il test sul campo.

Ecco, mi interesserebbe molto il tuo parere e soprattutto un confronto soprattutto da un punto di vista comfort, con la Head Prestige Team, che ho visto che usi, .

stills63
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 146
Data d'iscrizione : 08.04.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Pro Kennex ki Q15 - ki 5 280

Tornare in alto Andare in basso

Re: yonex rdis 300

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 6 Mag 2010 - 0:37

Dragon , a parte che se vuoi comparare qualcosa alla RDS 003 devi cercare la RDX 300...andrea chiedeva a chi conoscesse la RDiS 300 come la comparava alla 003...e tu gli parli della RDS 300? Scusa ma mi sfugge qualcosa... scratch

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40393
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: yonex rdis 300

Messaggio Da dragon62 il Gio 6 Mag 2010 - 12:51

@Eiffel59 ha scritto:Dragon , a parte che se vuoi comparare qualcosa alla RDS 003 devi cercare la RDX 300...andrea chiedeva a chi conoscesse la RDiS 300 come la comparava alla 003...e tu gli parli della RDS 300? Scusa ma mi sfugge qualcosa... scratch
ok, ho interpretato male quello che chiedeva andrea,

dragon62
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 285
Età : 54
Località : Repubblica San Marino
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: San Marino
Livello: dipende dal giorno
Racchetta: Kneissl White Star 2006 e 2010 - Kneissl Black Star Pro Stock 2010 - Kneissl Tom's Machine - Kneissl All in One - Sportstatic Supreme - Pro Kennex KI 10 PSE - Prince Warrior DB 100 + Fischer, Yonex, Volkl e moltre altre. No Babolat, please..

Tornare in alto Andare in basso

Re: yonex rdis 300

Messaggio Da stills63 il Mar 18 Mag 2010 - 16:01

In attesa che anche Rossano dica la sua su questa racchetta, sto continuando ad utiizzarla e devo dire che mi piace sempre più. Le corde dalla 3-4a ora di utilizzo sembrano un po' più morbide, e l'impatto della pallina ora è un filo più attutito. La racchetta è molto precisa, ma allo stesso tempo si riesce a dare buona profondità e pesantezza alla palla. Lo sweet spot è spostato leggermente verso la testa della racchetta. Prima di eleggerla mia racchetta definitiva, vorrei provarla con il budello Babolat VS Team... che tensione mi consigliate (attualmente con NRG2 23/34)?

stills63
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 146
Data d'iscrizione : 08.04.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Pro Kennex ki Q15 - ki 5 280

Tornare in alto Andare in basso

Re: yonex rdis 300

Messaggio Da alberto il Mar 18 Mag 2010 - 16:16

@stills63 ha scritto:In attesa che anche Rossano dica la sua su questa racchetta, sto continuando ad utiizzarla e devo dire che mi piace sempre più. Le corde dalla 3-4a ora di utilizzo sembrano un po' più morbide, e l'impatto della pallina ora è un filo più attutito. La racchetta è molto precisa, ma allo stesso tempo si riesce a dare buona profondità e pesantezza alla palla. Lo sweet spot è spostato leggermente verso la testa della racchetta. Prima di eleggerla mia racchetta definitiva, vorrei provarla con il budello Babolat VS Team... che tensione mi consigliate (attualmente con NRG2 23/34)?

Io l' ho usata con il tonic+ 26/25 ed era perfetta.

alberto
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 75
Età : 49
Località : bergamo
Data d'iscrizione : 19.09.09

Profilo giocatore
Località: bergamo
Livello:
Racchetta: yonex rds 003

Tornare in alto Andare in basso

Re: yonex rdis 300

Messaggio Da rossano il Gio 27 Mag 2010 - 15:27

Ecco la mia recensione, dettagliata ed esaustiva:
Perché cercare disperatamente qualcosa di simile alla Pure drive, solo per la soddisfazione di dire "non gioco con la Pure Drive"?....
E' una stupenda racchetta, e quando mi viene voglia vi posto la recensione completa,
ma sappiatelo fin da adesso: il giocatore club, si deve prendere una babolat, e non deve avere grilli per la testa.
Voi, veterani e classificati, che il braccio ce lo avete e ce lo mettete, con una yonex potete davvero godere di sensazioni eccelse.
(apparte che sono davvero bellissime...tutte tutte...)
Io, mi son rotto di perdere tempo. mi faccio una coppia di Pure Drive, e basta....

rossano
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 846
Età : 41
Località : Fasano
Data d'iscrizione : 14.02.09

Profilo giocatore
Località: Fasano
Livello: FIT: 4.6 O35
Racchetta: Yonex DR100

Tornare in alto Andare in basso

Re: yonex rdis 300

Messaggio Da stills63 il Gio 27 Mag 2010 - 18:27

Beh, la Pure Drive non la uso e nemmeno la provo semplicemente perchè a detta di alcuni (tra cui anche negozianti) non è il massimo per la salute di gomiti e spalle non particolarmente allenati. Se quella tipologia di racchetta è l'ideale per il giocatore di circolo , non vedo perchè il giocatore di circolo non debba mettersi alla ricerca di una racchetta simile ma meno pericolosa per le articolazioni.

stills63
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 146
Data d'iscrizione : 08.04.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Pro Kennex ki Q15 - ki 5 280

Tornare in alto Andare in basso

Re: yonex rdis 300

Messaggio Da rossano il Gio 27 Mag 2010 - 21:51

E' il woofer la chiave, secondo me. Tutte le altre marche si sono inventate qualcosa per l'interazione tra corde e telaio.
i passacorde la yonex, il teflon la head, e compagnia cantando.
Ma la sensazione di immenso sweet spot che ti da il wooofer, non te lo da nessuno. Sulla salute di spalla e gomito con le babolat, corcordo in parte.
hanno rigidità alta, e per questo hai la sensazione di "tirar su tutto".
Se lo sopporti, il monofilo fa diventare lo s.s. veramente immenso.
Ma un multifilo di qualità, tirato un po' di più, ti protegge il gomito,
e hai ottime sensazioni lo stesso.
Ripeto: tutte considerazioni da giocatore club, per giocatore club.
L'agonista, con la pure drive, arriva sul telone di fondo...ed é autorizzato, quindi, a cercare altro.
Io, l'ho sempre detto, se avevo il braccio, usavo la prestige.
Non ce l'ho, e devo farmene una ragione.
Il mio recentissimo pessimismo é dato da un episodio, che riassumo brevemente:
gioco con la mia bellima RDis300 contro uno che ha cominciato 2 mesi fa. mai vista prima una racchetta da tennis.
mi faceva pena vederlo giocare con una maxima degli anni 80, e gli ho prestato la aeropro drive che avevo nel borsone: ho perso 6-1 6-2.
D'accordo, ha trovato la giornata buona lui, ero un po' giu' di gambe io, ma ha giocato da signore: profondo, toppato al massimo, mi ha fatto fare il tergicristallo. Sempre in controllo, ma a una spanna dalla riga di fondo. Impugnava Muster e mi faceva giocare 2 metri dalla linea di fondo.
e poi, a fine partita, mi ha detto: ""carina sta racchetta...mi ci sentivo a mio agio....""

rossano
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 846
Età : 41
Località : Fasano
Data d'iscrizione : 14.02.09

Profilo giocatore
Località: Fasano
Livello: FIT: 4.6 O35
Racchetta: Yonex DR100

Tornare in alto Andare in basso

Re: yonex rdis 300

Messaggio Da giascuccio il Gio 27 Mag 2010 - 22:49

@rossano ha scritto:E' il woofer la chiave, secondo me. Tutte le altre marche si sono inventate qualcosa per l'interazione tra corde e telaio.
i passacorde la yonex, il teflon la head, e compagnia cantando.
Ma la sensazione di immenso sweet spot che ti da il wooofer, non te lo da nessuno. Sulla salute di spalla e gomito con le babolat, corcordo in parte.
hanno rigidità alta, e per questo hai la sensazione di "tirar su tutto".
Se lo sopporti, il monofilo fa diventare lo s.s. veramente immenso.
Ma un multifilo di qualità, tirato un po' di più, ti protegge il gomito,
e hai ottime sensazioni lo stesso.
Ripeto: tutte considerazioni da giocatore club, per giocatore club.
L'agonista, con la pure drive, arriva sul telone di fondo...ed é autorizzato, quindi, a cercare altro.
Io, l'ho sempre detto, se avevo il braccio, usavo la prestige.
Non ce l'ho, e devo farmene una ragione.
Il mio recentissimo pessimismo é dato da un episodio, che riassumo brevemente:
gioco con la mia bellima RDis300 contro uno che ha cominciato 2 mesi fa. mai vista prima una racchetta da tennis.
mi faceva pena vederlo giocare con una maxima degli anni 80, e gli ho prestato la aeropro drive che avevo nel borsone: ho perso 6-1 6-2.
D'accordo, ha trovato la giornata buona lui, ero un po' giu' di gambe io, ma ha giocato da signore: profondo, toppato al massimo, mi ha fatto fare il tergicristallo. Sempre in controllo, ma a una spanna dalla riga di fondo. Impugnava Muster e mi faceva giocare 2 metri dalla linea di fondo.
e poi, a fine partita, mi ha detto: ""carina sta racchetta...mi ci sentivo a mio agio....""


Rossà, t'ha preso in giro.
Uno che ha iniziato 2 mesi fà non gioca cosi', e dai

giascuccio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1721
Età : 51
Località : Salerno
Data d'iscrizione : 10.12.08

Profilo giocatore
Località: Salerno
Livello: sublime
Racchetta: 2xVcore100s ; 2xRQS33

Tornare in alto Andare in basso

Re: yonex rdis 300

Messaggio Da Alex il Ven 28 Mag 2010 - 0:29

@rossano ha scritto:
e poi, a fine partita, mi ha detto: ""carina sta racchetta...mi ci sentivo a mio agio....""

"Simpatico" il tipo...

E tu che gli hai risposto?

Alex
Aiutante
Aiutante

Numero di messaggi : 6106
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 5.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: yonex rdis 300

Messaggio Da stills63 il Sab 29 Mag 2010 - 23:05

@rossano ha scritto:E' il woofer la chiave, secondo me. Tutte le altre marche si sono inventate qualcosa per l'interazione tra corde e telaio.
i passacorde la yonex, il teflon la head, e compagnia cantando.
Ma la sensazione di immenso sweet spot che ti da il wooofer, non te lo da nessuno. Sulla salute di spalla e gomito con le babolat, corcordo in parte.
hanno rigidità alta, e per questo hai la sensazione di "tirar su tutto".
Se lo sopporti, il monofilo fa diventare lo s.s. veramente immenso.
Ma un multifilo di qualità, tirato un po' di più, ti protegge il gomito,
e hai ottime sensazioni lo stesso.
Ripeto: tutte considerazioni da giocatore club, per giocatore club.
L'agonista, con la pure drive, arriva sul telone di fondo...ed é autorizzato, quindi, a cercare altro.
Io, l'ho sempre detto, se avevo il braccio, usavo la prestige.
Non ce l'ho, e devo farmene una ragione.
Il mio recentissimo pessimismo é dato da un episodio, che riassumo brevemente:
gioco con la mia bellima RDis300 contro uno che ha cominciato 2 mesi fa. mai vista prima una racchetta da tennis.
mi faceva pena vederlo giocare con una maxima degli anni 80, e gli ho prestato la aeropro drive che avevo nel borsone: ho perso 6-1 6-2.
D'accordo, ha trovato la giornata buona lui, ero un po' giu' di gambe io, ma ha giocato da signore: profondo, toppato al massimo, mi ha fatto fare il tergicristallo. Sempre in controllo, ma a una spanna dalla riga di fondo. Impugnava Muster e mi faceva giocare 2 metri dalla linea di fondo.
e poi, a fine partita, mi ha detto: ""carina sta racchetta...mi ci sentivo a mio agio....""

Rossano, credo che quello evidenziato in grassetto sia il punto. A parte che il tipo di gioco che descrivi non è certo tipico di chi ha iniziato a giocare due mesi fa (per cui il tuo avversario o è inconsapevolmente un dio del tennis o è un furbacchione), resta il fatto che la racchetta tutta potenza può essere adatta a molti giocatori di circolo, ma non a tutti, perchè se giochi colpi completamente piatti , non copri il diritto ed hai un'apertura abbastanza ampia, pur senza avere il braccio d'oro, con la racchetta di potenza sparerai un bel po' di palle oltre la linea di fondo. Insomma, non credo che al giocatore di circolo serva solo potenza, gli serve pure controllo.
Prendi me, ho dieci anni più di te, ed un anno fa non avevo mai preso in mano una racchetta. Oltre ai miei limiti tecnici, ho il polso malandato, per cui il diritto in top spin me lo devo scordare. Ho provato la Pro Kennex ki 15 300 gr, molto apprezzata da queste parti, bella racca però spesso devo frenare il braccio perchè altrimenti la palla mi esce di mezzo metro, cosa che non mi capita con la RDiS 300, anche se questa ha uno sweet spot decisamente più piccolo. Può darsi che migliorando tecnicamente torni a provare la ki 15 300 (che è una specie di PD non dannosa per il gomito), ma per ora cerco non solo potenza e tolleranza, ma anche controllo.

stills63
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 146
Data d'iscrizione : 08.04.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Pro Kennex ki Q15 - ki 5 280

Tornare in alto Andare in basso

Re: yonex rdis 300

Messaggio Da rossano il Ven 23 Lug 2010 - 21:36

Ue'..non si parla di piu' di questa 300?...
Io non sono riuscito a venderla, e ci sto ancora giocando.
Le corde, non ce la fanno più, ed é ora di campbiarle.
Ho nel cassetto:

1) Babolat Powergy 1.30
2) Head rip control bianche 1.30;
3) head rip control naturale 1.20

(si vede assai che mi piace il confort del multifilo???????)

A parte gli scherzi, vorrei anche aggiungere, anzi ribadire, perché questo argomento fu quello di presentazione in questo forum, dove fui mangiato dai veterani per le mie affermazioni, che sento spesso utenti, anche giovani ed in erba, lamentare dolori con l'uso della pure drive. Poi, scavando, esce che sono incordate, quasi tutte, con Pro HUrricane Tour.
Ma che cavolo, dico io, se vi piace la Babolat perché tira su tutto, e vi appoggiate bene, e giocate bene anche sul 4-4 del terzo set, io lo posso anche capire, ci mancherebbe. Lo dico sempre che moriremo tutti con una pure drive in mano.
Macchecccavolo!!!!Montateci un caxxo di multifilo, tiratelo 2-3 Kg in più, e pensate alla salute del polso e del braccio...
(Mi rivolgo, naturalmente, a giocatori giovani e club. I classificati, certo, hanno bisogno del mono, per il controllo, le sensazioni e lo s.s. più grande...)

Aspetto consigli sule corde.

E già che ci siete, ditemi un'altra cosa: noto che con 300, stecco spesso, di più che con altri bei padelloni che ho usato in passto. eppure é un 100". Sarà mica l'isometrico al quale non é che mi ci sono tanto abituato????....

rossano
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 846
Età : 41
Località : Fasano
Data d'iscrizione : 14.02.09

Profilo giocatore
Località: Fasano
Livello: FIT: 4.6 O35
Racchetta: Yonex DR100

Tornare in alto Andare in basso

Re: yonex rdis 300

Messaggio Da vicki23 il Gio 29 Lug 2010 - 18:58

Si confermo è l'isometrico.
Iol 'ho dovuta abbandonare subito.
A parte il servizio, uscivano delle bombe sia con la prima che con la seconda e il buon confort , sugli altri colpi non ho trovato giovamento.
Dicono che sia una questione di adattamento , si ma quanto dura poi l'adattamento? Provala con proline II a 25-23,5 kg.

vicki23
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 44
Località : roma
Data d'iscrizione : 13.09.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.3 fit
Racchetta: Babolat Pure Aero

Tornare in alto Andare in basso

Re: yonex rdis 300

Messaggio Da rossano il Mer 4 Ago 2010 - 18:21

Grazie. Ottimo consiglio. Ma preferivo smaltire prima le corde che ho.

rossano
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 846
Età : 41
Località : Fasano
Data d'iscrizione : 14.02.09

Profilo giocatore
Località: Fasano
Livello: FIT: 4.6 O35
Racchetta: Yonex DR100

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum