Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Come trovare regolarità nel servizio

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Come trovare regolarità nel servizio

Messaggio Da alexabis97 il Mer 17 Apr 2013 - 23:07

Promemoria primo messaggio :

Io cerco sempre di forzare la prima,che però non entra mai...i primi giorni che ho giocato con un avversario erano tutte lunghe,ora sono tutte a rete,sopratutto l'ultima volta (ieri). Forse qua mi lancio la palla troppo in basso o certe volte troppo in avanti..come si può trovare un buon lancio di palla regolare?
La scorsa settimana avevo notato che facendo un servizio alla Berdych,con il lancio molto alto e con i piedi molto vicini tra loro,riuscivo a mettere qualche prima in più,ma erano sempre poche.La cosa paradossale è che più metto velocità di braccio più la palla finisce in rete,meno ne metto e va lunga di 3 metri..

Riguardo alla seconda ho provato a giocarla con un po' di rotazione ma il rimbalzo non è alto e non entra mai.Se provo a giocare in slice la palla va verso l'esterno ma finisce quasi sempre lunga.Quindi ho deciso momntaneamente di servire la seconda con una semplice rimessa in gioco,con la racchetta che parte direttamente dall'alto e senza rotazione,come fanno gli altri del circolo del resto.Ma voglio migliorare (possibilmente senza maestro perchè non ho grosse disponibilità economiche) e quindi voglio provare qualcosa di diverso.

Poi faccio una fatica incredibile non solo a gestire le palle alte (questo non è poi cosi' strano,visto la mia altezza) ma anche quelle basse...e spesso leggo male i rimbalzi andando fuori tempo.E pure in risposta,forse anche perchè la mia racchetta ha uno SW bassissimo,se non metto molta forza la palla va da tutt'altra parte..come posso gestire le palle basse e quelle alte?

alexabis97
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 283
Età : 18
Data d'iscrizione : 24.12.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: pure drive roddick

Tornare in alto Andare in basso


Re: Come trovare regolarità nel servizio

Messaggio Da Simonb il Dom 28 Apr 2013 - 11:25

Concordo sulla necessità di allenare costantemente il servizio: mercoledì ho 1h di servizio apposta per avere un po' più di confidenza.
Posso però dirti che oggi, in partita, pur servendo piano per i miei standard, ho fatto "solo" 6 doppi falli. Sono tanti, ma erano dovuti al fatto di non girare le spalle in direzione della rete/punto in cui mandare la pallina. Insomma, me ne accorgevo e il turno dopo nessun problema.

Nel secondo set, essendomi scaldato bene, ho provato anche 2/3 servizi spinti: 2 in campo e dove volevo io. Il secondo praticamente un ace: da destra, vicino all'angolo, con un po' di spin ore 7-2. La palla è rimasta bassa e si è spostata il giusto a sinistra. Son piccole soddisfazioni:D

Quindi, prima tecnica eseguita bene, come ha detto Vet, a piedi a terra. Poi, quando ne sbagli 1/10 o meno, allora inizi ad alzare il timo e a mettere gli effetti. A me, ieri, ha aiutato tanto Vet dicendo di fare perno sui piedi: era un automatismo che avevo perso e mi ha aiutato a girarmi con le spalle (a proposito: ma hai i poteri Vet? A distanza di migliaia di km, azzecchi gli errori? Che è, mi spii geek ? Grazie davvero:) )

Simonb
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1627
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come trovare regolarità nel servizio

Messaggio Da alexabis97 il Dom 28 Apr 2013 - 20:46

Oggi mi sono allenato un'ora e ho fatto un po' anche di servizi.Le cose che noto sono:

1)Lancio di palla irregolare
2)Impatto spesso troppo basso
3)Mi trovo in difficoltà sopratutto servendo da sinistra
4)Anzichè atterrare sul piede sinistro atterro col destro
5)Piego poco le gambe

Per il punto 4 si deve atterrare col piede sinistro,giusto?

alexabis97
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 283
Età : 18
Data d'iscrizione : 24.12.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: pure drive roddick

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come trovare regolarità nel servizio

Messaggio Da Veterano il Dom 28 Apr 2013 - 22:05

@Simonb ha scritto:Concordo sulla necessità di allenare costantemente il servizio: mercoledì ho 1h di servizio apposta per avere un po' più di confidenza.
Posso però dirti che oggi, in partita, pur servendo piano per i miei standard, ho fatto "solo" 6 doppi falli. Sono tanti, ma erano dovuti al fatto di non girare le spalle in direzione della rete/punto in cui mandare la pallina. Insomma, me ne accorgevo e il turno dopo nessun problema.

Nel secondo set, essendomi scaldato bene, ho provato anche 2/3 servizi spinti: 2 in campo e dove volevo io. Il secondo praticamente un ace: da destra, vicino all'angolo, con un po' di spin ore 7-2. La palla è rimasta bassa e si è spostata il giusto a sinistra. Son piccole soddisfazioni:D

Quindi, prima tecnica eseguita bene, come ha detto Vet, a piedi a terra. Poi, quando ne sbagli 1/10 o meno, allora inizi ad alzare il timo e a mettere gli effetti. A me, ieri, ha aiutato tanto Vet dicendo di fare perno sui piedi: era un automatismo che avevo perso e mi ha aiutato a girarmi con le spalle (a proposito: ma hai i poteri Vet? A distanza di migliaia di km, azzecchi gli errori? Che è, mi spii geek ? Grazie davvero:) )
Eh eh eh no no nessun potere ma ormai l'eperienza mi dice se vuoi correggere un errore da solo,specialmente se non hai ancora un gesto sicuro,devi ripartire dalle basi e rivedere tutto il gesto,a volte se si ha un minimo di tecnica si riesce anche a correggerlo da soli a volte e' piu difficile e bisogna pagare il buon maestro No

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1989
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come trovare regolarità nel servizio

Messaggio Da alexabis97 il Dom 28 Apr 2013 - 22:17

Diciamo che se impatto alto comunque la palla entra quasi sempre...piegare le gambe o atterrare con il piede destro non credo determini quello...
Comunque se provo un servizio a vuoto mi accorgo che atterro sul sinistro...in gioco forse è colpa del timing...

alexabis97
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 283
Età : 18
Data d'iscrizione : 24.12.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: pure drive roddick

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come trovare regolarità nel servizio

Messaggio Da Simonb il Dom 28 Apr 2013 - 23:02

Vet, allora di esperienza non ne hai a palate, ma a vagoni!Smile

Comunque, stando fermo più di un mese e con una spalla che era rigida, mi concentravo più su quella che sui piedi... Ed ecco il perché mi perdevo:).

@alexabis: NON saltare, concentrati sul lancio palla perfetto davanti a te il tanto che basta per far si che la racchetta schiacci leggermente la palla verso il campo.
Per il salto: ne parli poi, quando hai regolarità. Ma sappi che, se sei destro come me, DEVI atterrare con la gamba sinistra davanti è la destra che scalcia indietro, altrimenti non hai controllo della rotazione del busto e rischi di mandare la palla contro i tendoni/rete/tribuna al tuo fianco, per quello che posso capire, perché se atterri con la destra, allora devi scalciare con sinistra, dunque la spalla sinistra viene o tirata, oppure fa forza in senso opposto a rispetto alla rotazione antioraria del busto, perdendo di velocità di palla.
Per capire, guarda un video in partita di un serviZio di un pro che giochi con la destra: atterra SEMPRE con la sinitra.

Ps. Comunque quando salti, non pensare al volare il più in alto possibile. Il salto è una componente di spinta in verticale e in orizzontale, dove la seconda,secondo me, spinge di più la palla, perché consente di scaricare il peso del corpo SULLA palla. La sinistra (o comunque la gamba avanzata) aiuta a far ampliare la scelta di campo e a consentire di scaricare meglio la componente orizzontale data dal piede posteriore.

Simonb
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1627
Età : 26
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come trovare regolarità nel servizio

Messaggio Da alexabis97 il Lun 29 Apr 2013 - 17:32

Oggi ho rigiocato e posso dire che ho fatto proprio schifo Mad
Per due giochi ho usato la racchetta del mio avversario (incordata con monofilo a 23-24) ed è andato meglio. Qualche doppio fallo l'ho fatto anche con questa,però in quei due giochi una volta ho tenuto il servizio a 15 anche con due buone seconde (cosa che con la mia non riesco a fare),il gioco successivo ho perso ai vantaggi a causa di 3 doppi falli.Invece con la mia racchetta ho ceduto il servizio quasi sempre senza avere la minima chance di vincere il game.Vorrei cambiare corde,potrebbe andare bene il Wilson Extreme Synthetic Gut 1.35 (che ho già a casa)?E a che tensione e quanti nodi?

Per il resto so che bisogna colpire la pallina in alto,ma la lascio abbassare troppo.Forse dovrei lanciarmi la palla più in alto,ma con un vento simile a quello di oggi sarebbe peggio.
Dovrei giocare pure domani,ma dico al mio avversario di fare solo allenamento.Facendo soltanto set non si migliora.

alexabis97
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 283
Età : 18
Data d'iscrizione : 24.12.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: pure drive roddick

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come trovare regolarità nel servizio

Messaggio Da alexabis97 il Lun 29 Apr 2013 - 22:53

Nessun consiglio per le corde? Smile

alexabis97
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 283
Età : 18
Data d'iscrizione : 24.12.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: pure drive roddick

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come trovare regolarità nel servizio

Messaggio Da Veterano il Lun 29 Apr 2013 - 23:58

Lascia perdere le corde almeno che nonsiano vermente da cambiare.
P,s la racchetta non centra nulla,come poco centrano le corde.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1989
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come trovare regolarità nel servizio

Messaggio Da alain proust il Mar 30 Apr 2013 - 9:19

@Veterano ha scritto:Lascia perdere le corde almeno che nonsiano vermente da cambiare.
P,s la racchetta non centra nulla,come poco centrano le corde.
Oh, un po' di santa verità. Com'è vero!
Lo penso sempre anche io, anche se vengo sempre cazziato di oscurantismo e qualunquismo oppure vengo tacitato con dati di tensione statica, dinamica, orizzontali, verticali, rigidità, torsione, grammi di piombo ecc. ecc.
Io ho sempre visto (almeno sulla mia pelle, ma anche guardando gli amici) che qualunque racchetta e qualunque incordatura tu dia in mano ad un tennista, questi produrrà sempre il suo tennis, e che comunque gli scarti di rendimento dovuti ad una incordatura o un telaio non ottimali sono irrilevanti.
A parte casi estremi, tipo una PT57A incordata monofilo a 30kg o una PD incordata in budello a 10 Kg... Very Happy

alain proust
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1429
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: 4.0
Racchetta: PRINCE EXO3 TOUR 16x18

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come trovare regolarità nel servizio

Messaggio Da defe88 il Mar 30 Apr 2013 - 9:30

qualunque racchetta e qualunque incordatura tu dia in mano ad un tennista, questi produrrà sempre il suo tennis, e che comunque gli scarti di rendimento dovuti ad una incordatura o un telaio non ottimali sono irrilevanti.

sempre sostenuto!
non è la racchetta che cambia il tuo gioco..semmai è la racchetta che deve adattarsi al tuo gioco Smile

defe88
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1213
Età : 28
Località : Toscana
Data d'iscrizione : 08.12.12

Profilo giocatore
Località: Toscana
Livello: Tra un top4 e un n.c. (più verso l' n.c.)
Racchetta: Dunlop Biomimetic M3.0 ; Wilson K Factor Pro Team

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come trovare regolarità nel servizio

Messaggio Da alexabis97 il Mar 30 Apr 2013 - 10:07

Direi che sono comunque da cambiare perchè ce le ho da gennaio giocando.
Comunque un giorno cerco di riprendermi per vedere e cercare di correggere gli errori..

alexabis97
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 283
Età : 18
Data d'iscrizione : 24.12.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: pure drive roddick

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come trovare regolarità nel servizio

Messaggio Da riccardino il Mar 30 Apr 2013 - 14:29

@Veterano ha scritto:Lascia perdere le corde almeno che nonsiano vermente da cambiare.
P,s la racchetta non centra nulla,come poco centrano le corde.

Amen, fratello Smile
@alexabis Sei giovane e hai un entusiasmo ammirevole. Ma rassegnati: qualunque problema tu incontri ora è tecnico. Le pippe sugli attrezzi tienitele per dopo, c'è tutto il tempo Wink

riccardino
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1469
Data d'iscrizione : 07.11.12

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: In costante peggioramento
Racchetta: Züs Custom 100.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come trovare regolarità nel servizio

Messaggio Da alexabis97 il Mar 30 Apr 2013 - 19:43

Ho provato a seguire un consiglio di TennisWorldItalia,ovvero muovere il braccio sinistro (che alza la palla) e quello destro (che mantiene la racchetta) contemporaneamente.Devo farci l'abitudine perchè spesso non riesco a muoverle insieme,ma ho notato che il lancio esce molto meno irregolare.Ora però devo cercare di estendere sempre il braccio..

alexabis97
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 283
Età : 18
Data d'iscrizione : 24.12.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: pure drive roddick

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come trovare regolarità nel servizio

Messaggio Da alexabis97 il Mer 1 Mag 2013 - 21:17

Ma quando le corde si spostano continuamente a destra e a sinistra sono da cambiare,giusto?

alexabis97
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 283
Età : 18
Data d'iscrizione : 24.12.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: pure drive roddick

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum