Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Campi indecenti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Campi indecenti

Messaggio Da Greywolf_SF il Mar 9 Apr 2013 - 0:06

Ciao tuti apro questo pst con l'intento di scoprire se anche qualcun altro di voi ha avuto storie spiacevoli andando a giocare tornei / campionati a squadre...

Premetto che non ricordo esattamente che circolo fosse pale .
Bene partiamo.
una domenica soleggiata io e i mii compagni di squadra ci recammo con molta voglia di giocare in questo suddetto circolo. Appena arrivati la scenetta fu molto comica il campo era uno solo e quindi già pensavamo di dovere finire alle 9 di sera Twisted Evil..... Come se non bastasse il campo sembrava costruito su un deserto, talmente secco che tra un pò venivano fuori le crepe. Con molta educazione vado dal capitano della squadra avversaria e chiedo gentilmente se si potesse dare una bagnata a questo terreno arido, la risposta fu: "certo certo ci penso subito".. non lo avessi mai chiesto. Il campo da deserto ovviamente diventa palude. Shocked.... Dopo qualche minuto di attesa il campo comincia ad asciugare, mai scena fu così pietosa. Il campo diventa a chiazze un pò chiare un pò scure... Il bello arriva ora, cominciamo a giocare e tutto fila liscio fino a metà del primo set, dove sul punteggio di 3 a 0 in mio favore vado a recuperare una palla corta. Comincio la scivolata, recupero la palla e il mio piede finisce allegramente in una zona bagnata. Risultato: il piede si pianta e prendo una storta colossale, nonostante il dolore iniziale continuo a giocare e fortunatamente riesco a portare a casa il match..... vado a fare la doccia e comincio a sentire il dolore sempre più forte, morale della favola: Distorsione con caviglia gonfia in 10 minuti e dopo 15 viola da ambo i lati...

Dopo qualche minuto di imprecazioni mi si avvicina il capitano della squadra avversaria che mi chiede: "fai mica anche il doppio?"; gli avrei sputato in un occhio.....
Concludo dicendo che alcuni circoli farebbero bene piuttosto a fare dei campi in cemento (con meno manutenzione) che sbattersene altamente di rifare come si deve quelli in terra battuta.....

Fatemi sapere se anche voi avete avuto esperienze spiacevoli o peggiori Ciauuuuuuuuuuuu

Greywolf_SF
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 48
Età : 31
Data d'iscrizione : 12.03.13

Profilo giocatore
Località: Piemonte
Livello: 3.5
Racchetta: BABOLAT Pure Strike tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Campi indecenti

Messaggio Da Paulmall il Mar 9 Apr 2013 - 9:20

Nella mia città un anno e mezzo fa è cambiato il gestore dei due centri tennis, passando dallo storico cittadino ad uno di una regione adiacente.
Sono arrivati e hanno esordito con "chi c'era prima ci metteva la passione, noi la professionalità".
Subito dopo hanno cominciato a criticare la manutenzione della gestione precedente, a loro dire inadeguata, e hanno fatto portare la macchina(non so come si chiama di preciso) per sistemare i campi in terra.
Ora, dopo un anno e mezzo tra sole pioggia pallone e non devono ancora rifarne uno e anzi la terra è completamente sparita, a differenza delle tariffe che sono aumentate di 3/4€ all'ora.
Altro esempio di professionalità la squadra di A1 che hanno fatto retrocedere per via di un tesseramento sbagliato.
Che dire, a volte è meglio una vera passione di una falsa professionalità.

Paulmall
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 779
Età : 30
Località : rovereto
Data d'iscrizione : 27.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum