Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultime dal mercatino
Ultimi argomenti
» polytour fire
Oggi alle 13:29 Da Eiffel59

» problemi al braccio, quale combinazione corde/tensione con Head Instinct MP 2013?
Oggi alle 13:28 Da Eiffel59

» nuova ki 15 300
Oggi alle 13:14 Da Lenders999

» Maria Sharapova is back
Oggi alle 12:13 Da gabr179

» Babolat Pure Strike 2016
Oggi alle 11:41 Da pasiut

» Meno peso al manico e inerzia
Oggi alle 11:30 Da kingkongy

» Arretrare bilanciamento su pro kennex Q+tour 2017
Oggi alle 11:13 Da Young.8

» Corde per Wilson Ultra 97
Oggi alle 10:57 Da Paolo070

» Kirschbaum PLX
Oggi alle 10:44 Da Ivanlendl

» Dov'è la differenza...?
Oggi alle 10:19 Da gabr179

» Che corde mi consigliate sulla Wilson RF 97
Oggi alle 9:19 Da Pat75

» Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)
Oggi alle 8:41 Da simox1976

» Lime 4 & Lime Rough
Oggi alle 8:39 Da Maio77

» Wilson PRO STAFF 97 - 315gr (2017)
Oggi alle 8:31 Da Eiffel59

» Come usare Elastocross...?
Oggi alle 8:28 Da Young.8

» PRINCE TENNIS FANS CLUB...sei appassionato Prince? Official Thread
Oggi alle 8:03 Da drichichi@alice.it

» Perchè non ripropongono le polo da tennis di una volta?
Oggi alle 7:56 Da Eiffel59

» Corda per pure aero
Oggi alle 7:16 Da Eiffel59

» Corde su aeropro drive gt 2013
Oggi alle 7:14 Da Eiffel59

» Pinze per Premium Stringer
Ieri alle 23:46 Da pasky76

» Prince Textreme Warrior 100
Ieri alle 23:22 Da fabioborg

» Desidero una Prince... e nient'altro!
Ieri alle 22:41 Da drichichi@alice.it

» Vestibilità Abbigliamento Mizuno
Ieri alle 21:35 Da Theo_84

» uscita la Ultra
Ieri alle 18:59 Da Ivanlendl

» riprendo dopo 13 anni
Ieri alle 18:49 Da Attila17

» Momento di sconforto
Ieri alle 17:59 Da Dagoberto

» Head Radical Tour OS.. la migliore?
Ieri alle 17:15 Da Mauro 66

» È arrivato il momento di cambiare il mio servizio...
Ieri alle 16:56 Da Submaviogadri

» Explosive
Ieri alle 16:00 Da EMME

» Partite emozionanti - il tennis come arte!
Ieri alle 15:49 Da DinosauroS&V



Link Amici

Web stats powered by hiperstat.com


19454 Utenti registrati
190 forum attivi
654242 Messaggi
New entry: Kaplanski

si stara più facilmente incordatrice elettronica o a contrappeso?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

si stara più facilmente incordatrice elettronica o a contrappeso?

Messaggio Da renatolib il Dom 31 Mar 2013 - 19:44


Poiché dopo aver letto molti post del grande Mario/Eiffel, mi e' venuta "voglia" di cominciate ad incordarmi da me la racca,( attendo anche qualche corso di Mario) vorrei chiedere a voi esperti del forum, se si stara prima una incordatrice elettronica o una manuale, e se per iniziare conviene l'una o l'altra.
E' poi molto più lento e farraginoso incordare con una manuale?
Grazie sempre.
avatar
renatolib
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 628
Età : 51
Data d'iscrizione : 09.03.13

Profilo giocatore
Località: Palermo
Livello: amatoriale
Racchetta: head graphene speed pro.

Tornare in alto Andare in basso

Re: si stara più facilmente incordatrice elettronica o a contrappeso?

Messaggio Da Eiffel59 il Dom 31 Mar 2013 - 20:07

Un elettronica se è tale e non un'elettrica si stara solo dopo un numero notevole di incordature, e se è un' elettronica di livello anche solo medio (1000€) ha la possibilità di essere ritarata con facilità (funzione autotaratura).
Nelle più economiche normalmente c'è un potenziometro meccanico, molto meno preciso di e di più facile staratura.
Meglio un ottima manuale di una elettrica, ovviamente.

Per decidere cosa va meglio bisognerebbe vedere quanti telai si fanno al mese, ma se pensi di farne meno di trenta vai pure su una manuale.
A meno che tu non voglia trattarti da principe Smile

Comunque, le macchine moderne, anche quelle economiche, si starano solo dopo un certo numero di lavori, e se sono tenute costantemente in ordine parliamo di tempi lunghi...

Un ultimo accenno: è la tecnica che fa la velocità, non la macchina.
Conosco gente che incorda una PD in nylon liscio con una Baiardo in 45 minuti ed amici che incordano Prestige mid con mono sagomati su manuali a contrappeso in meno di 25...
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 42234
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: si stara più facilmente incordatrice elettronica o a contrappeso?

Messaggio Da LerioVà il Lun 1 Apr 2013 - 20:38

Quale "manuale" consigli Eiffel...cioè Tu quale ti compreresti con franchezza...?!?

scratch
avatar
LerioVà
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 298
Data d'iscrizione : 11.11.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: ...mai fatti tornei...quindi non saprei
Racchetta: Wilson pro.tour...

Tornare in alto Andare in basso

Re: si stara più facilmente incordatrice elettronica o a contrappeso?

Messaggio Da LerioVà il Lun 1 Apr 2013 - 20:39

ps: Grazie e , seppur in ritarrrdo, Buona Pasqua...!!!
avatar
LerioVà
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 298
Data d'iscrizione : 11.11.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: ...mai fatti tornei...quindi non saprei
Racchetta: Wilson pro.tour...

Tornare in alto Andare in basso

Re: si stara più facilmente incordatrice elettronica o a contrappeso?

Messaggio Da Stefano91 il Lun 1 Apr 2013 - 21:05

Su consiglio di Mario, per me che incordo si e no massimo 2 racchette a settimana, ho comprato (dal sito di Eiffel) una Premium Stringer 3600 a contrappeso. La uso da parecchio tempo e ancora nessun problema riscontrato Smile

Feedback positivo!
avatar
Stefano91
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 561
Età : 25
Località : MB
Data d'iscrizione : 26.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.5 ITR
Racchetta: Wilson Six.One 95 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Re: si stara più facilmente incordatrice elettronica o a contrappeso?

Messaggio Da LerioVà il Lun 1 Apr 2013 - 21:15

...Grazie...!!!
avatar
LerioVà
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 298
Data d'iscrizione : 11.11.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: ...mai fatti tornei...quindi non saprei
Racchetta: Wilson pro.tour...

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum