Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Pagina 3 di 12 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

chiudere il colpo vs stracci bagnati

Messaggio Da albs77 il Gio 21 Mar 2013 - 9:32

Promemoria primo messaggio :

Come da titolo: come si fa a chiudere uno scambio con gente che tira straccetti bagnati ,lob difensivi e improbabili (ma sculatissime) palle corte moscie?

Non è giusto che chi subisca un tal gioco debba essere molto più bravo per potersi difendere.

C'è un tizio al mio tc che non riesco a battere a meno che non sia in giornata storta.
Tra l'altro so che all'ultimo torneo ha fatto mandare in bestia più di qualcuno, gente che proprio ha sbroccato per il gioco da zombi che ti fa frullare i maroni.

Le sue pallette moscie mi ammazzano il ritmo, e da metà campo non riesco a chiudere le mozzarelline che tira, sono sporche e senza peso, infide: almeno fossero un pò più tese mirerei al corpo Twisted Evil

Purtroppo sto qua corre come un fagiano inferocito e tende a rischiare zero. Quindi gli scambi diventano interminabili finchè non mi stufo, prendo il rischio e sbaglio.

Senza contare i 3 o 4 nastri con ricaduta nel tuo campo di media ad ogni set che prende(non sto scherzando) Neutral

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1180
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso


Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da frank mano de pedra il Ven 22 Mar 2013 - 21:01

*in primis non so chiudere gli straccietti ....oggi ottavi di finale torneo di 4a contro un 4.1...io ho certo di remare rallentare il gioco ,alzare pallette smorzate e roba varia , ma sto mancino del **** Smile sparava sempre vincenti.....quando si è bravi ....complimenti a lui era ingiocabile
mettiamoci a fare cesti che è meglio ...

frank mano de pedra
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1025
Data d'iscrizione : 02.11.10

Profilo giocatore
Località: ischia
Livello: 4.3 F.i.T
Racchetta: una,cento,mille :(

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da Jox79 il Ven 22 Mar 2013 - 21:05

Ne ho uno anche io così.. devo farci i conti e sono state molto più le volte perse di quelle vinte..

Una cosa fondamentale secondo me è di non considerare questo tipo di giocatori.. NON GIOCATORI.
Partiamo con l'atteggiamento sbagliato e già da sconfitto.

1) Sono giocatori che sanno cosa fare per vincere, e lo faranno stanne certo, non importa quanto brutti siano i tiri.. importa solo il 15. E per quello che so è tennis.
Non forse quello che piace a me, ma è tennis.

2)Se il gioco a rete non è nelle tue corde.. è ottimo il suggerimento di giocare in top spin.. neutralizzi qualsiasi effetto "strano" possa avere la palla e giochi in sicurezza.

3)NON GIOCARE TROPPO PIATTO. Proponigli palle sempre lavorate, con effetti diversi: a questi le bombe non preoccupano affatto, la racchetta la mettono sempre, anche perchè probabilmente intuisce più di altri dove stai per tirare, e usa la tua velocità di palla per scardinarti. Un servizio ben lavorato (kick o slice) diminuirà la tua percentuale di errori e gli creerà un grattacapo in più dato che lo obbligherai non solo a "mettere la racchetta" ma a fare qualcosa in più.. altrimenti la palla schizza via.

4)Ricorda il gioco del tennis: la palla deve rimbalzare nella metà campo avversaria e non deve tornare nella tua. Se un giocatore riesce a produrre questo risultato.. almeno per quella sera è più bravo, indipendentemente dalle traiettorie/rimbalzi/sedere e quant'altro.

auguroni Smile

Jox79
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 90
Data d'iscrizione : 14.04.11

Profilo giocatore
Località: Cesena
Livello: 4.5 ITR
Racchetta: Head Radical IG Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da fabio5675 il Ven 22 Mar 2013 - 23:13

io mi sento preso in causa perché giocavo così, ora meno, ero famoso per spezzare il ritmo e innervosire l'avversario...
però se uno segue le regole....

fabio5675
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2056
Età : 41
Località : Motta di Livenza (TV)
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Motta di Livenza (TV)
Livello: NC
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da bornstuborn il Sab 23 Mar 2013 - 14:33

Anche io ho un avversario così.
Ci gioco volentieri perchè per me è quasi come andare a lezione.
Di solito inizio sempre avanti nel punteggio poi lui entra in partita inizia a correre e buttarmi di qua quasi tutto morbido e candelotti qua e là.
A quel punto mi disinteresso di lui e del punteggio e inizio solo a pensare a cosa devo fare per chiudere la palla morbida a metà campo. Guardo solo la palla e penso alle sensazioni del mio corpo.
Morale prima le perdevo tutte ora facciamo sempre 1 set pari poi finiscono le 2 ore. A dire il vero l'ultima l'ho vinta però non conta perchè lui sta evolvendo il suo gioco provando a tirare più forte e quindi sbaglia finalmente qualche palla. Però lo prendo come un segno positivo visto che sono salito di livello vuole fare qualcosa in più per tornare a vincere.

bornstuborn
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 334
Età : 40
Località : Fabriano
Data d'iscrizione : 01.10.11

Profilo giocatore
Località: Fabriano (AN)
Livello: 4.nc
Racchetta: Head Microgel Prestige pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da SSPeriway il Lun 25 Mar 2013 - 12:29

@albs77 ha scritto:Come da titolo: come si fa a chiudere uno scambio con gente che tira straccetti bagnati ,lob difensivi e improbabili (ma sculatissime) palle corte moscie?

Non è giusto che chi subisca un tal gioco debba essere molto più bravo per potersi difendere.

C'è un tizio al mio tc che non riesco a battere a meno che non sia in giornata storta.
Tra l'altro so che all'ultimo torneo ha fatto mandare in bestia più di qualcuno, gente che proprio ha sbroccato per il gioco da zombi che ti fa frullare i maroni.

Le sue pallette moscie mi ammazzano il ritmo, e da metà campo non riesco a chiudere le mozzarelline che tira, sono sporche e senza peso, infide: almeno fossero un pò più tese mirerei al corpo Twisted Evil

Purtroppo sto qua corre come un fagiano inferocito e tende a rischiare zero. Quindi gli scambi diventano interminabili finchè non mi stufo, prendo il rischio e sbaglio.

Senza contare i 3 o 4 nastri con ricaduta nel tuo campo di media ad ogni set che prende(non sto scherzando) Neutral



Aaah come ti capisco.... Evil or Very Mad

SSPeriway
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 246
Data d'iscrizione : 12.07.12

Profilo giocatore
Località: Lodi
Livello: 4.6
Racchetta: Head LM Rad Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da Mr Lybra il Mar 26 Mar 2013 - 11:42

Ci sono molti topic simili. Attaccare le palle senza peso è la difficoltà più comune nel tennis amatoriale. Ci siamo passati tutti, ma quando capisci il meccanismo quei giocatori lì, li batti sempre nettamente.

@albs77 ha scritto:
Senza contare i 3 o 4 nastri con ricaduta nel tuo campo di media ad ogni set che prende(non sto scherzando) Neutral

Ma questo è un classico, soprattutto se il tizio arrota un pò i colpi... Anche io che non sono un pallettaro ma arroto moltissimo col dritto in media su 10 nastri che prendo, 8 mi vanno di là (infatti mi odiano) Very Happy

Mr Lybra
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 426
Età : 30
Località : Quarto D'Altino
Data d'iscrizione : 18.08.11

Profilo giocatore
Località: Quarto D'Altino (VE)
Livello: 4.2
Racchetta: Wilson Pro open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da fabio5675 il Mar 26 Mar 2013 - 11:46

beh io penso che, male o bene, se uno gioca seguendo il regolamento, non gli si debba dire nulla... alla lunga la maggiore tecnica e qualità di gioco, escono fuori....

fabio5675
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2056
Età : 41
Località : Motta di Livenza (TV)
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Motta di Livenza (TV)
Livello: NC
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da Adolfo il Mar 26 Mar 2013 - 11:57

@fabio5675 ha scritto:alla lunga la maggiore tecnica e qualità di gioco, escono fuori....

be su questo non sono d'accordo, diciamo che se due "pippe scatenate" (cit:sonny) giocano tra loro, quello un pò più pippa tira solo cavalcavia e quello un pò meno pippa cerca di chiudere i colpi, 9 volte su 10 vincerà quello un pò più pippa.

PS: quello un pò meno pippa per riuscire a vincere con regolarità ha bisogno di essere "un bel pò" più forte dell'altro, "un pò più forte" non basta Evil or Very Mad

_____________________________________________________________

Adolfo
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3306
Data d'iscrizione : 07.10.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4
Racchetta: Wilson Pro Open BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da fabio5675 il Mar 26 Mar 2013 - 13:28

ma non credo... parlo per esperienza... se uno è più bravo dell'altro, vince alla fine.. puoi perdere il primo set, qualche games ma fidati, la tecnica alla lunga ripaga...
io quando ero proprio mister "stracci bagnati" spesso vincevo 7-5 o 6-4 o 6-3 il primo set ma poi alla fine gli altri due spesso erano 6-0/6-1 e non per cali fisici miei, anzi... ma solo per maggior tasso tecnico dell'avversario.

fabio5675
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2056
Età : 41
Località : Motta di Livenza (TV)
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Motta di Livenza (TV)
Livello: NC
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da fabio5675 il Mar 26 Mar 2013 - 13:29

se hai più tecnica puoi perdere una partita contro chi è più scarso, ma 9 su 10 vinci te...matematico...

fabio5675
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2056
Età : 41
Località : Motta di Livenza (TV)
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Motta di Livenza (TV)
Livello: NC
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da fabio5675 il Mar 26 Mar 2013 - 13:34

il tennis è uno sport di percentuali e tecnica... vinci quando fai punto 8-9 volte su 10, nel senso che nel 90 % dei casi, più o meno, il gesto tecnico e la preparazione ti permettono di fare più punti che errori.. inutile fare, come facevo io, il bel colpo alla federer per culo o bravura e poi sbagliare gli altri 9 colpi...
se hai tecnica e preparazione, sbagli meno e vinci di più... anche federer sbaglia, ovvio, ma ovviamente chi meno sbaglia, vince... come nel calcio, nel basket...

fabio5675
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2056
Età : 41
Località : Motta di Livenza (TV)
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Motta di Livenza (TV)
Livello: NC
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da Giorgio80 il Mar 26 Mar 2013 - 14:07

se fai il punto 8-9 volte su 10 sei moolto più forte dell'altro. Adolfo parlava di pippa e un po' meno pippa, e credo proprio che nessuno possa smentire la sua affermazione.
Ai ns livelli sono sempre di più i gratuiti dei vincenti --> meno rischi = meno gratuiti.
Personalmente poi preferisco prendere qualche rischio in più e provare i colpi nell'ottica di migliorarmi, ma questo è un altro discorso

Giorgio80
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 218
Età : 36
Data d'iscrizione : 06.07.11

Profilo giocatore
Località: S. Maurizio Canavese (TO)
Livello: ITR 4 FIT 4.5
Racchetta: Babolat APD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da albs77 il Mar 26 Mar 2013 - 14:30

@fabio5675 ha scritto:il tennis è uno sport di percentuali e tecnica... vinci quando fai punto 8-9 volte su 10, nel senso che nel 90 % dei casi, più o meno, il gesto tecnico e la preparazione ti permettono di fare più punti che errori.. inutile fare, come facevo io, il bel colpo alla federer per culo o bravura e poi sbagliare gli altri 9 colpi...
se hai tecnica e preparazione, sbagli meno e vinci di più... anche federer sbaglia, ovvio, ma ovviamente chi meno sbaglia, vince... come nel calcio, nel basket...

Questo è vero quando si ha la sicurezza della tecnica.
Ma il problema è che questi tizi sfruttano lel lacune tecniche altrui, giovati dal fatto che è molto più facile tirare uno straccio bagnato che gestirlo.

Ed è qui lo scompenso: l'abilità di chiudere senza problema alcuno palle mezze mosce a metà campo facendo i buchi per terra è un qualcosa che di solito si aquista quando si è pronti per la terza.
Ma per imparare a tirarli bastano 6 mesi di corso Mad

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1180
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da Adolfo il Mar 26 Mar 2013 - 14:54

@albs77 ha scritto:
Ed è qui lo scompenso: l'abilità di chiudere senza problema alcuno palle mezze mosce a metà campo facendo i buchi per terra è un qualcosa che di solito si aquista quando si è pronti per la terza.
Ma per imparare a tirarli bastano 6 mesi di corso Mad

Quoto in toto. Basta vedere ad esempio il video postato sull'omonima sezione da un ottima quarta come Sonny. Nonostante l'avversario (per scelta) gli mettesse sempre palle a metà campo, difficilmente l'altro riusciva a chiudere il punto velocemente.

Questo vuol dire che anche riuscendo a non sbagliare queste palle ed a metterle dove vanno messe (cosa già non banale per un quarta medio, ma che si può imparare a fare), poi manca la velocità di palla necessaria a trasformarle in chiusure "definitive", soprattutto se dall'altra parte c'è un pallettaro doc con due ruote al posto delle gambe.

Questo, tradotto, significa che al livello di quarta media (un quarta forte tipo un 4.1 o un 4.2 anche se non le chiude subito comunque riesce a "capitalizzare" via via i suoi colpi per prendere sempre più vantaggi nello scambio e chiuderlo prima o poi a suo favore) giocare contro un tuo pari livello o anche un pò più forte di te, tirandogli cavalcavia a manetta alla fine paga sempre.
Naturalmente se invece questo è molto più forte di te... allora perdi lo stesso, com'è giusto che sia Smile


Ultima modifica di Adolfo il Mar 26 Mar 2013 - 14:57, modificato 2 volte

_____________________________________________________________

Adolfo
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3306
Data d'iscrizione : 07.10.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4
Racchetta: Wilson Pro Open BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da fabio5675 il Mar 26 Mar 2013 - 14:55

se uno è bravo e ha tecnica, come certa gente che conosco io, fidati che lo straccio bagnato subito è un invito a nozze per chiudere il punto o fare un vincente...

fabio5675
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2056
Età : 41
Località : Motta di Livenza (TV)
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Motta di Livenza (TV)
Livello: NC
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da albs77 il Mar 26 Mar 2013 - 15:10

@fabio5675 ha scritto:se uno è bravo e ha tecnica, come certa gente che conosco io, fidati che lo straccio bagnato subito è un invito a nozze per chiudere il punto o fare un vincente...

Shocked ...

Grazie al caz..o , dico io. Rolling Eyes

Anche io molto probabilmente vinco contro una cintura verde, ma sai, sono una cintura nera. Cool

Ma qui si sta parlando di scotnro tra cinture verdi. Cosa riescono a fare dalla blu in su non ci interessa, per il momento.

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1180
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da Sonny Liston il Mar 26 Mar 2013 - 15:27

@albs77 ha scritto:


Anche io molto probabilmente vinco contro una cintura verde, ma sai, sono una cintura nera. Cool

Ma qui si sta parlando di scotnro tra cinture verdi. Cosa riescono a fare dalla blu in su non ci interessa, per il momento.

Ottima metafora, Albs!

Fiumi di inchiostro sono stati scritti al proposito.

L'UNICA realtà è che se un giocatore PERDE con chi tira mozzarelle a 15 km orari...

Il suo REALE livello è quello di non riuscire a gestire mozzarelle a 15 km/ora.

Quindi, inequivocabilmente, irrimediabilmente, inconfutabilmente:

trattasi di PIPPA SCATENATA!

La favoletta del tipo "Io gioco bene solo con quelli forti" non sta in piedi.

La PIPPA SCATENATA gioca MALE con i "mozzarellari"... e PERDE MEGLIO contro quelli forti.

Solo che, nella sua testa (tennisticamente "bacata"), pensa di giocare alla pari con quelli forti.

Niente di più sbagliato! Cool

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da felipe il Mar 26 Mar 2013 - 15:48

@Sonny Liston ha scritto:
@albs77 ha scritto:


Anche io molto probabilmente vinco contro una cintura verde, ma sai, sono una cintura nera. Cool

Ma qui si sta parlando di scotnro tra cinture verdi. Cosa riescono a fare dalla blu in su non ci interessa, per il momento.

Ottima metafora, Albs!

Fiumi di inchiostro sono stati scritti al proposito.

L'UNICA realtà è che se un giocatore PERDE con chi tira mozzarelle a 15 km orari...

Il suo REALE livello è quello di non riuscire a gestire mozzarelle a 15 km/ora.

Quindi, inequivocabilmente, irrimediabilmente, inconfutabilmente:

trattasi di PIPPA SCATENATA!

La favoletta del tipo "Io gioco bene solo con quelli forti" non sta in piedi.

La PIPPA SCATENATA gioca MALE con i "mozzarellari"... e PERDE MEGLIO contro quelli forti.

Solo che, nella sua testa (tennisticamente "bacata"), pensa di giocare alla pari con quelli forti.

Niente di più sbagliato! Cool


felipe
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 836
Data d'iscrizione : 03.03.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: prima nmm (non mollare mai) ora mdcv (ma dove caxxo vado)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da otello69 il Mar 26 Mar 2013 - 16:22

@Sonny Liston ha scritto:
@albs77 ha scritto:


Anche io molto probabilmente vinco contro una cintura verde, ma sai, sono una cintura nera. Cool

Ma qui si sta parlando di scotnro tra cinture verdi. Cosa riescono a fare dalla blu in su non ci interessa, per il momento.

Ottima metafora, Albs!

Fiumi di inchiostro sono stati scritti al proposito.

L'UNICA realtà è che se un giocatore PERDE con chi tira mozzarelle a 15 km orari...

Il suo REALE livello è quello di non riuscire a gestire mozzarelle a 15 km/ora.

Quindi, inequivocabilmente, irrimediabilmente, inconfutabilmente:

trattasi di PIPPA SCATENATA!

La favoletta del tipo "Io gioco bene solo con quelli forti" non sta in piedi.

La PIPPA SCATENATA gioca MALE con i "mozzarellari"... e PERDE MEGLIO contro quelli forti.

Solo che, nella sua testa (tennisticamente "bacata"), pensa di giocare alla pari con quelli forti.

Niente di più sbagliato! Cool


Parole sante

otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2762
Età : 47
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da Sonny Liston il Mar 26 Mar 2013 - 16:33

@otello69 ha scritto:


Parole sante



Ciao, Otello!

Non avevo dubbi riguardo il tuo (autorevole, a mio giudizio) parere!

Non si strappa (in quarta) un set al vecchio Sonny senza CAPIRE di tennis giocato! Cool

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da Antaniserse il Mar 26 Mar 2013 - 16:49

@Adolfo ha scritto:Quoto in toto. Basta vedere ad esempio il video postato sull'omonima sezione da un ottima quarta come Sonny. Nonostante l'avversario (per scelta) gli mettesse sempre palle a metà campo, difficilmente l'altro riusciva a chiudere il punto velocemente.
Non è proprio l'esempio corretto... in quella partita lì (il video l'ho fatto io, vista tutta) di straccetti molli a metà campo, oggetto del post, non se ne sono visti tanti.
Marco lato rovescio andava via col suo solito back secco e lato diritto alzava delle palle lente e lunghe

Giovanni dal canto suo spingeva tutto in top come di consuento e doveva o remare da oltre la riga di fondo, o tirare su palle da sotto il livello rete, quindi nessuna delle due esattamente facili da aggredire.... ma stai tranquillo che, anche se il suo gioco è di pressione e non di attacco, avesse avuto davvelo le mozzarelle da metà campo, di diritto te le chiudeva eccome.

Antaniserse
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 542
Età : 43
Località : Genova
Data d'iscrizione : 26.11.08

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.0 FIT 4.2
Racchetta: Yonex VCore Tour 97 310g, Vantage 100'' 310g

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da albs77 il Mar 26 Mar 2013 - 16:56

@Sonny Liston ha scritto:
@albs77 ha scritto:


Anche io molto probabilmente vinco contro una cintura verde, ma sai, sono una cintura nera. Cool

Ma qui si sta parlando di scotnro tra cinture verdi. Cosa riescono a fare dalla blu in su non ci interessa, per il momento.

Ottima metafora, Albs!

Fiumi di inchiostro sono stati scritti al proposito.

L'UNICA realtà è che se un giocatore PERDE con chi tira mozzarelle a 15 km orari...

Il suo REALE livello è quello di non riuscire a gestire mozzarelle a 15 km/ora.

Quindi, inequivocabilmente, irrimediabilmente, inconfutabilmente:

trattasi di PIPPA SCATENATA!

La favoletta del tipo "Io gioco bene solo con quelli forti" non sta in piedi.

La PIPPA SCATENATA gioca MALE con i "mozzarellari"... e PERDE MEGLIO contro quelli forti.

Solo che, nella sua testa (tennisticamente "bacata"), pensa di giocare alla pari con quelli forti.

Niente di più sbagliato! Cool

Stai facendo il passo più lungo della gamba, mi sa.
Nessuno ha parlato di mozzarelle a 15 all'ora, e nessuno ha mai paralto di vincere con quelli forti, sempre mancando cosa intendi tu per forti, perchè per me i forti sono almeno terza categoria.

Basta leggere il titolo per capire di cosa si sta parlando: si sta parlando di chiusure.
Non so se ti è chiaro il concetto: chiudere.

Non ributtare di la. Ma di fare il vincente.

Non tutti giocano arrotino come te, c'è gente che tira meno arrotato (come me) e quando non tiri molto arrotato, una palla sporca ma senza peso a metà campo non è facilissima da schiacciare alla del potro, considerando poi che sono alto 1.60 e non vedo il campo che vede uno alto 1.80.

Il mio problema non è giocare con l'avversario di cui sopra, il mio problema è chiudere lo scambio con un vincente o perlomeno con un colpo molto aggressivo, perchè questo tizio, come spiegato nel titolo, corre come un fagiano, quindi o acceleri seriamente per poi chiudere oppure ti tocca sparargli alle caviglie per fermarlo.

p.s. anche io so mettermi a fare l'arrotino se voglio, difatti è probabilmente la tattica più gettonata per battere il tizio di cui sopra. Ovviamente non è il mio tipo di gioco, ma se è quello che devo assumere per poter dare delle pippe scatenate agli altri... Rolling Eyes

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1180
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da Marcotop65 il Mar 26 Mar 2013 - 17:06

Secondo me questa discussione e' arrivata a un punto morto...

@albs77 se ti aspettavi che qualcuno ti desse una dritta, di qualsiasi genere, sicuramente non ci siamo. Quello che farei io, e che voglio fare in un futuro prossimo, e' di cambiare il mio diritto, per farlo diventare meno piatto e sempre piu' arrotato. Se entri con i piedi nel campo, tirare piatto non fa altro che rimbalzare contro un muro.

Ad esempio, a parer mio, il servizio dritto per dritto paga solo se hai il movimento sicuro , e sei in giornata. Con il kick invece , e in parte lo slice, hai un margine di sicurezza piu' ampio, e chi risponde non riesce a piazzare bene la risposta.

Marcotop65
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4406
Età : 51
Località : Lavinio
Data d'iscrizione : 29.08.12

Profilo giocatore
Località: Lavinio
Livello: 20 metri s.l.m.
Racchetta: Radical Intelligence 107

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da otello69 il Mar 26 Mar 2013 - 17:11

@albs77 ha scritto:
@Sonny Liston ha scritto:
@albs77 ha scritto:


Anche io molto probabilmente vinco contro una cintura verde, ma sai, sono una cintura nera. Cool

Ma qui si sta parlando di scotnro tra cinture verdi. Cosa riescono a fare dalla blu in su non ci interessa, per il momento.

Ottima metafora, Albs!

Fiumi di inchiostro sono stati scritti al proposito.

L'UNICA realtà è che se un giocatore PERDE con chi tira mozzarelle a 15 km orari...

Il suo REALE livello è quello di non riuscire a gestire mozzarelle a 15 km/ora.

Quindi, inequivocabilmente, irrimediabilmente, inconfutabilmente:

trattasi di PIPPA SCATENATA!

La favoletta del tipo "Io gioco bene solo con quelli forti" non sta in piedi.

La PIPPA SCATENATA gioca MALE con i "mozzarellari"... e PERDE MEGLIO contro quelli forti.

Solo che, nella sua testa (tennisticamente "bacata"), pensa di giocare alla pari con quelli forti.

Niente di più sbagliato! Cool

Stai facendo il passo più lungo della gamba, mi sa.
Nessuno ha parlato di mozzarelle a 15 all'ora, e nessuno ha mai paralto di vincere con quelli forti, sempre mancando cosa intendi tu per forti, perchè per me i forti sono almeno terza categoria.

Basta leggere il titolo per capire di cosa si sta parlando: si sta parlando di chiusure.
Non so se ti è chiaro il concetto: chiudere.

Non ributtare di la. Ma di fare il vincente.

Non tutti giocano arrotino come te, c'è gente che tira meno arrotato (come me) e quando non tiri molto arrotato, una palla sporca ma senza peso a metà campo non è facilissima da schiacciare alla del potro, considerando poi che sono alto 1.60 e non vedo il campo che vede uno alto 1.80.

Il mio problema non è giocare con l'avversario di cui sopra, il mio problema è chiudere lo scambio con un vincente o perlomeno con un colpo molto aggressivo, perchè questo tizio, come spiegato nel titolo, corre come un fagiano, quindi o acceleri seriamente per poi chiudere oppure ti tocca sparargli alle caviglie per fermarlo.

p.s. anche io so mettermi a fare l'arrotino se voglio, difatti è probabilmente la tattica più gettonata per battere il tizio di cui sopra. Ovviamente non è il mio tipo di gioco, ma se è quello che devo assumere per poter dare delle pippe scatenate agli altri... Rolling Eyes

provo a dire la mia sempre premettendo che trattasi di parere personalissimo che ha l'unica caratteristiche di essere stato maturato con esperienza diretta:

- il concetto di tennista forte è relativo (io sono forte per un 4.3, per un 3.1 sono una pippa devastante incapace di tenere 4 scambi di seguito). Forte in assoluto ce n'è davvero pochi

- puntare al vincente spesso è un errore tattico; a meno di palle che chiedono solo di essere chiuse (poche a meno di avere davanti avversari davvero meno bravi) si "deve" puntare al vincentino (non è parola creata da me; rende bene l'idea) cioè all'attacco che metta in seria difficoltà l'avversario senza rischiare troppo per poi chiudere con una volee o, questa volta si, con un vincente

- concordo che uno stile poco arrotato unito a una statura non altissima non aiuta

- se con un avversario che non ti pressa non riesci ad attaccare e metterlo in difficoltà (anche se corre come un fagiano) vuol dire che la "tua" tecnica non è adeguata e va migliorata

- la tattica per battere il fagiano non è di per se fare l'arrotino ma avere dei colpi in grado di farlo accorciare; certo sulla terra avere un dritto carico e profondo aiuta a prendere campo ma se poi non sai entrare nel medesimo puoi solo sperare che il fagiano sbagli

concludo ricordando la premessa (è solo un mio parere personale, nessuno si senta toccato)

otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2762
Età : 47
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da felipe il Mar 26 Mar 2013 - 17:13

a parità di categoria, ma anche se sei lievemente più forte, chiudere con un vincente da dietro la linea di fondo una palla che ti arriva alta e profonda/profondina è molto difficile un pò per tutti. Devi essere veramente forte e sopratutto penso che sia più il rischio del giovamento..
meglio aspettare la palla giusta per entrare dentro al campo e poi fare male..
da dietro chiudere è un utopia,
smuovere l'avversario e aspettare la palla giusta per entrare e fare male secondo me è la tattica giusta

felipe
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 836
Data d'iscrizione : 03.03.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: prima nmm (non mollare mai) ora mdcv (ma dove caxxo vado)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da albs77 il Mar 26 Mar 2013 - 17:27

@otello69 ha scritto:
@albs77 ha scritto:
@Sonny Liston ha scritto:
@albs77 ha scritto:


Anche io molto probabilmente vinco contro una cintura verde, ma sai, sono una cintura nera. Cool

Ma qui si sta parlando di scotnro tra cinture verdi. Cosa riescono a fare dalla blu in su non ci interessa, per il momento.

Ottima metafora, Albs!

Fiumi di inchiostro sono stati scritti al proposito.

L'UNICA realtà è che se un giocatore PERDE con chi tira mozzarelle a 15 km orari...

Il suo REALE livello è quello di non riuscire a gestire mozzarelle a 15 km/ora.

Quindi, inequivocabilmente, irrimediabilmente, inconfutabilmente:

trattasi di PIPPA SCATENATA!

La favoletta del tipo "Io gioco bene solo con quelli forti" non sta in piedi.

La PIPPA SCATENATA gioca MALE con i "mozzarellari"... e PERDE MEGLIO contro quelli forti.

Solo che, nella sua testa (tennisticamente "bacata"), pensa di giocare alla pari con quelli forti.

Niente di più sbagliato! Cool

Stai facendo il passo più lungo della gamba, mi sa.
Nessuno ha parlato di mozzarelle a 15 all'ora, e nessuno ha mai paralto di vincere con quelli forti, sempre mancando cosa intendi tu per forti, perchè per me i forti sono almeno terza categoria.

Basta leggere il titolo per capire di cosa si sta parlando: si sta parlando di chiusure.
Non so se ti è chiaro il concetto: chiudere.

Non ributtare di la. Ma di fare il vincente.

Non tutti giocano arrotino come te, c'è gente che tira meno arrotato (come me) e quando non tiri molto arrotato, una palla sporca ma senza peso a metà campo non è facilissima da schiacciare alla del potro, considerando poi che sono alto 1.60 e non vedo il campo che vede uno alto 1.80.

Il mio problema non è giocare con l'avversario di cui sopra, il mio problema è chiudere lo scambio con un vincente o perlomeno con un colpo molto aggressivo, perchè questo tizio, come spiegato nel titolo, corre come un fagiano, quindi o acceleri seriamente per poi chiudere oppure ti tocca sparargli alle caviglie per fermarlo.

p.s. anche io so mettermi a fare l'arrotino se voglio, difatti è probabilmente la tattica più gettonata per battere il tizio di cui sopra. Ovviamente non è il mio tipo di gioco, ma se è quello che devo assumere per poter dare delle pippe scatenate agli altri... Rolling Eyes

provo a dire la mia sempre premettendo che trattasi di parere personalissimo che ha l'unica caratteristiche di essere stato maturato con esperienza diretta:

- il concetto di tennista forte è relativo (io sono forte per un 4.3, per un 3.1 sono una pippa devastante incapace di tenere 4 scambi di seguito). Forte in assoluto ce n'è davvero pochi

- puntare al vincente spesso è un errore tattico; a meno di palle che chiedono solo di essere chiuse (poche a meno di avere davanti avversari davvero meno bravi) si "deve" puntare al vincentino (non è parola creata da me; rende bene l'idea) cioè all'attacco che metta in seria difficoltà l'avversario senza rischiare troppo per poi chiudere con una volee o, questa volta si, con un vincente

- concordo che uno stile poco arrotato unito a una statura non altissima non aiuta

- se con un avversario che non ti pressa non riesci ad attaccare e metterlo in difficoltà (anche se corre come un fagiano) vuol dire che la "tua" tecnica non è adeguata e va migliorata

- la tattica per battere il fagiano non è di per se fare l'arrotino ma avere dei colpi in grado di farlo accorciare; certo sulla terra avere un dritto carico e profondo aiuta a prendere campo ma se poi non sai entrare nel medesimo puoi solo sperare che il fagiano sbagli

concludo ricordando la premessa (è solo un mio parere personale, nessuno si senta toccato)

Il miglioramento fa parte del mio essere tennista, quello è scontato anche se vincessi sempre con chiunnque.
Per il resto ,ascoltando i vari pareri, ero giunto alla medesima conlusione, delle volte non vedi le cose ovvie: sono un tappo, e quindi a maggior ragione, dovrei arrotare.

Palle lunghe e ben distese, è che non amo quel tipo di gioco, perchè è un tipo di gioco fatto per capitalizzare gli errori altrui, un pò come fa il mio avversario che ,apposta, piazza palle senza un padre per non farti giocare.

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1180
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 12 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum