Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Pagina 6 di 12 Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

chiudere il colpo vs stracci bagnati

Messaggio Da albs77 il Gio 21 Mar 2013 - 9:32

Promemoria primo messaggio :

Come da titolo: come si fa a chiudere uno scambio con gente che tira straccetti bagnati ,lob difensivi e improbabili (ma sculatissime) palle corte moscie?

Non è giusto che chi subisca un tal gioco debba essere molto più bravo per potersi difendere.

C'è un tizio al mio tc che non riesco a battere a meno che non sia in giornata storta.
Tra l'altro so che all'ultimo torneo ha fatto mandare in bestia più di qualcuno, gente che proprio ha sbroccato per il gioco da zombi che ti fa frullare i maroni.

Le sue pallette moscie mi ammazzano il ritmo, e da metà campo non riesco a chiudere le mozzarelline che tira, sono sporche e senza peso, infide: almeno fossero un pò più tese mirerei al corpo Twisted Evil

Purtroppo sto qua corre come un fagiano inferocito e tende a rischiare zero. Quindi gli scambi diventano interminabili finchè non mi stufo, prendo il rischio e sbaglio.

Senza contare i 3 o 4 nastri con ricaduta nel tuo campo di media ad ogni set che prende(non sto scherzando) Neutral

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1183
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso


Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da cialisforever il Gio 28 Mar 2013 - 13:45

La storiella dell'avatar torna di moda...sotto mentite spoglie.

cialisforever
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2048
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località: Arce (FR)
Livello: Livello Esaurito...e scarso il giusto,anzi di più!
Racchetta: Bridgestone

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da DrDivago il Gio 28 Mar 2013 - 14:03

@cialisforever ha scritto:La storiella dell'avatar torna di moda...sotto mentite spoglie.
Se ti riferisci a me, sei fuori strada... sto solo cercando di far tornare questa discussione su dei binari costruttivi...

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da cialisforever il Gio 28 Mar 2013 - 14:18

No scusami...non era riferita a te.Era in generale perchè trovo che a volte ci sia una strisciante provocazione...io ho notato del livore, idem per te se non erro e ho visto analogie,il tuo intervento impeccabile in questa situazione.

cialisforever
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2048
Età : 48
Località : Arce (Frosinone)
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località: Arce (FR)
Livello: Livello Esaurito...e scarso il giusto,anzi di più!
Racchetta: Bridgestone

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da albs77 il Gio 28 Mar 2013 - 14:55

@cialisforever ha scritto:No scusami...non era riferita a te.Era in generale perchè trovo che a volte ci sia una strisciante provocazione...io ho notato del livore, idem per te se non erro e ho visto analogie,il tuo intervento impeccabile in questa situazione.

non capisco, anzi diciamo che sento odore di accuse dei robe strane con gli account... io sono vecchia maniera.

Ritornando it: non è che giocandoci contro cambierebbe qualcosa. Non è mica una bisticciata tra bambini dell'asilo dove chi vince ha ragione.

Comunque sono daccordo col moderatore, stiamo rovinando la discussione.

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1183
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da cialisforever il Gio 28 Mar 2013 - 15:12

Si torniamo in tema...quello che voglio farti capire che i difetti e le eventuali migliorie di noi quarta bassa passa attraverso un processo che il buon Sonny in modo molto realistico riporta...non fidarti di chi ti circuisce è meglio chi ti spara dritto in faccia la nuda e cruda realtà.Quella non è saccenza,ego,immodestia,presunzione o podio,ma un realismo di chi in campo ci sta da una vita...se i topponi da fondo tanto bistrattati dal signore di cui sopra ti fanno vincere ben vengano altro che esteta...io da esteta perdo con chiunque e so che voglio vincere debbo essere efficace e basta...come il Sonny mi ha fatto notare...e se te lo dice stai sicuro è perchè già ti ha schedato.Ricorda a volte se non sempre i più grandi tecnici non sono i più grandi giocatiri.

cialisforever
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2048
Età : 48
Località : Arce (Frosinone)
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località: Arce (FR)
Livello: Livello Esaurito...e scarso il giusto,anzi di più!
Racchetta: Bridgestone

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da otello69 il Gio 28 Mar 2013 - 15:13

@j_buckley83 ha scritto:sono d'accordo con albs77 su tutta la linea. ho sempre detestato la saccenza, che sia goliardica o meno, ancor più se chi scrive è uno che si mette dietro la riga e arrota di dritto. se volessi giocare così, giù di topponi da fondocampo, non sarei qui a chiedere consigli. continuiamo a far passare questa "tattica" per la chiave di volta del tennis, quando invece si tratta solo di una soluzione comoda. se essere una "pippa scatenata" vuol dire non limitarmi a rimandare un toppone qualsiasi di là, ma cercare angoli, velocità, folli discese a rete, improbabili lungolinea, allora ben venga: è così che mi diverto.

scusami, sono certo che sei in buona fede, quindi commento in maniera costruttiva il tuo intervento.

A mio personalissimo parere "mettersi dietro la riga e arrotare di dritto", anche se espresso in maniera un po' semplicistica, è uno degli approcci vincenti del tennis che si gioca adesso (tranne eccezioni di bravissimi veterani che tirano tutto piatto con i piedi sulla riga o dentro e non ti fanno vedere una palla). Pressare sulla diagonale ed entrare in campo quando l'avversario accorcia è a mio parere ancora l'approccio giusto per portare a casa la partita. Angoli, velocità, folli discese a rete e improbabili lungolinea vanno bene solo quando giochi contro avversari evidentemente inferiori a te, viceversa la partita è già persa. Non fraintendermi, se privilegi il puro divertimento al risultato ben venga anche se l'approccio che piace a te è praticabile in funzione dell'avversario che hai davanti perchè se di la c'è uno che ti tiene due metri dietro la riga hai voglia...

Il toppone profondo e carico, infine, è tutt'altro che banale anche dal punto di vista tecnico/fisico.

Aggiungo che Sonny può essere ruvido e apparentemente saccente (quindi soggettivamente simpatico o meno) ma di certo è conoscitore delle dinamiche della quarta categoria e di quello si limita a parlare.

As usual trattasi di parere personale

otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2762
Età : 47
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Gio 28 Mar 2013 - 15:18

Qui si sta dando molto risalto alle capacità tecniche del giocatore: riuscire a sviluppare un gioco ben impostato per poter contrastare le palle senza peso dell'avversario penso sia l'unica soluzione per poter riuscire a portare a casa la partita; però non dimentichiamo un'altro aspetto molto importante al quale i tennisti amatoriali non danno uguale importanza:
la condizione atletica,la capacità di rimanere reattivi con le gambe per più di un'ora e quindi non ricorrere a colpi improbabili in piena mancanza degli appoggi. Quanti di noi fanno un richiamo atletico almeno una volta all'anno?Quanti lavorano sulla tonificazione e sulla elasticità muscolare?A mio parere a livello di quarta la differenza la fa una tecnica sufficente ed un'altrettanta condizione atletica accettabile che fa mantenere lucidi nei momenti dove è il momento di chiudere il punto.
Il tennis è un gioco dove ciascuno è libero d'interpretarlo nella maniera più congeniale e alla fine a livelli bassi molto spesso vince chi sbaglia di meno e non chi tira il lungolinea a 200km all'ora.

_____________________________________________________________


Bookmark and Share

GIANLUINI DICA
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3667
Età : 44
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da cialisforever il Gio 28 Mar 2013 - 15:20

Esatto...ineccepibile.

cialisforever
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2048
Età : 48
Località : Arce (Frosinone)
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località: Arce (FR)
Livello: Livello Esaurito...e scarso il giusto,anzi di più!
Racchetta: Bridgestone

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da otello69 il Gio 28 Mar 2013 - 15:22

@GIANLUINI DICA ha scritto:Qui si sta dando molto risalto alle capacità tecniche del giocatore: riuscire a sviluppare un gioco ben impostato per poter contrastare le palle senza peso dell'avversario penso sia l'unica soluzione per poter riuscire a portare a casa la partita; però non dimentichiamo un'altro aspetto molto importante al quale i tennisti amatoriali non danno uguale importanza:
la condizione atletica,la capacità di rimanere reattivi con le gambe per più di un'ora e quindi non ricorrere a colpi improbabili in piena mancanza degli appoggi. Quanti di noi fanno un richiamo atletico almeno una volta all'anno?Quanti lavorano sulla tonificazione e sulla elasticità muscolare?A mio parere a livello di quarta la differenza la fa una tecnica sufficente ed un'altrettanta condizione atletica accettabile che fa mantenere lucidi nei momenti dove è il momento di chiudere il punto.
Il tennis è un gioco dove ciascuno è libero d'interpretarlo nella maniera più congeniale e alla fine a livelli bassi molto spesso vince chi sbaglia di meno e non chi tira il lungolinea a 200km all'ora.

sottoscrivo; il tema atletico diventa necessario anche in presenza di buona tecnica perchè davvero, come dici tu, se dopo un'ora non ci sei più con le gambe perdi anche in presenza di buona tecnica. Sulla tua seconda affermazione da me evidenziata ti darei un bacio in fronte

otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2762
Età : 47
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da DrDivago il Gio 28 Mar 2013 - 15:25

Albs, se non ho letto male, tu qualche intervento fa dicevi che fai anche delle ore col maestro... hai provato a chiedere lumi a lui? Che ti ha detto?
Secondo me per le pallette a metà campo ci vuole un po' di allenamento specifico per apprendere la tecnica...

Mi concentro su quelle piuttosto che sui lobboni, perchè su quelli mi sa che bisogna rassegnarsi al topspin (ci vogliono ottime gambe ed ancor più timing per anticipare ed attaccare con una bella botta).

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Gio 28 Mar 2013 - 15:29

Embarassed study Grazie ma queste cose le ho capite sbattendoci la faccia spesso,forse troppo....

_____________________________________________________________


Bookmark and Share

GIANLUINI DICA
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3667
Età : 44
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da albs77 il Gio 28 Mar 2013 - 15:48

@cialisforever ha scritto:Si torniamo in tema...quello che voglio farti capire che i difetti e le eventuali migliorie di noi quarta bassa passa attraverso un processo che il buon Sonny in modo molto realistico riporta...non fidarti di chi ti circuisce è meglio chi ti spara dritto in faccia la nuda e cruda realtà.Quella non è saccenza,ego,immodestia,presunzione o podio,ma un realismo di chi in campo ci sta da una vita...se i topponi da fondo tanto bistrattati dal signore di cui sopra ti fanno vincere ben vengano altro che esteta...io da esteta perdo con chiunque e so che voglio vincere debbo essere efficace e basta...come il Sonny mi ha fatto notare...e se te lo dice stai sicuro è perchè già ti ha schedato.Ricorda a volte se non sempre i più grandi tecnici non sono i più grandi giocatiri.

sai come la penso?
io penso che "le eventuali migliorie di noi quarta bassa " passano non attraverso quello che dice "un quarta" ma attraverso le lezioni impartitemi dal mio maestro.
E il mio maestro non mi insegna solo a giocare topponi dall riga di fondo,affermando che quello che conta è il risultato, no.

Mi insegna a giocare anche piattoni,incrociati stretti da metà campo, palle corte, volee, smash, ace di prima, secondo in kick , prima in slice ad uscire quando servi a sinistra, incrociati di diritto in corsa,back incrociati ,back lungolinea, lob, e infine ,finalmente, topponi topspin, ma sia di diritto che di rovescio.

La verità è che superato un certo limite il tuo discorso non regge, tutto si capovolge.
E allora l'esteta diventa uno dotato di una buona tecnica, quello che spara sempre diventa una macchina di morte sul veloce, quello che usa solo racchette midplus e schifa le oversize tubolari da 25 con indice 73 di rigidità uno dotato di una grande sensibilità, che fa drop shots che ti lasciano la.

L'unico che non evolve è quello che si arrabatta:egli rimane quello che si arrabatta , inchiodato alla sua mediocrità.

La domanda quindi è: sei disposto ad investire per diventare il re delle pippe scatenate, o sei diposto a farlo per imparare a giocare a tennis?

E' tutto qua il discorso.La cosa avvilente, è che chi investe per crescere deve affrontare quasi sempre tutta la pletora di adulatori della strada facile, che aspirano alla mediocrità della coppa di latta del torneo di quarta.

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1183
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da albs77 il Gio 28 Mar 2013 - 15:58

@DrDivago ha scritto:Albs, se non ho letto male, tu qualche intervento fa dicevi che fai anche delle ore col maestro... hai provato a chiedere lumi a lui? Che ti ha detto?
Secondo me per le pallette a metà campo ci vuole un po' di allenamento specifico per apprendere la tecnica...

Mi concentro su quelle piuttosto che sui lobboni, perchè su quelli mi sa che bisogna rassegnarsi al topspin (ci vogliono ottime gambe ed ancor più timing per anticipare ed attaccare con una bella botta).

Certo, fatto lezioni intere solo su questo argomento.

Ma come ben sai, la palla del maestro è sempre bella pulita e anche un filino sempre tesa, un altro film rispetto a quella orba che mi tira l'avversario di cui sopra.

E' che mi manca l'esperienza, dopotutto è solo 1 anno e mezzo che gioco, e solo da ottobre che mi sono messo seriamente a lezione.

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1183
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da otello69 il Gio 28 Mar 2013 - 16:18

@albs77 ha scritto:
@cialisforever ha scritto:Si torniamo in tema...quello che voglio farti capire che i difetti e le eventuali migliorie di noi quarta bassa passa attraverso un processo che il buon Sonny in modo molto realistico riporta...non fidarti di chi ti circuisce è meglio chi ti spara dritto in faccia la nuda e cruda realtà.Quella non è saccenza,ego,immodestia,presunzione o podio,ma un realismo di chi in campo ci sta da una vita...se i topponi da fondo tanto bistrattati dal signore di cui sopra ti fanno vincere ben vengano altro che esteta...io da esteta perdo con chiunque e so che voglio vincere debbo essere efficace e basta...come il Sonny mi ha fatto notare...e se te lo dice stai sicuro è perchè già ti ha schedato.Ricorda a volte se non sempre i più grandi tecnici non sono i più grandi giocatiri.

sai come la penso?
io penso che "le eventuali migliorie di noi quarta bassa " passano non attraverso quello che dice "un quarta" ma attraverso le lezioni impartitemi dal mio maestro.
E il mio maestro non mi insegna solo a giocare topponi dall riga di fondo,affermando che quello che conta è il risultato, no.

Mi insegna a giocare anche piattoni,incrociati stretti da metà campo, palle corte, volee, smash, ace di prima, secondo in kick , prima in slice ad uscire quando servi a sinistra, incrociati di diritto in corsa,back incrociati ,back lungolinea, lob, e infine ,finalmente, topponi topspin, ma sia di diritto che di rovescio.

La verità è che superato un certo limite il tuo discorso non regge, tutto si capovolge.
E allora l'esteta diventa uno dotato di una buona tecnica, quello che spara sempre diventa una macchina di morte sul veloce, quello che usa solo racchette midplus e schifa le oversize tubolari da 25 con indice 73 di rigidità uno dotato di una grande sensibilità, che fa drop shots che ti lasciano la.

L'unico che non evolve è quello che si arrabatta:egli rimane quello che si arrabatta , inchiodato alla sua mediocrità.

La domanda quindi è: sei disposto ad investire per diventare il re delle pippe scatenate, o sei diposto a farlo per imparare a giocare a tennis?

E' tutto qua il discorso.La cosa avvilente, è che chi investe per crescere deve affrontare quasi sempre tutta la pletora di adulatori della strada facile, che aspirano alla mediocrità della coppa di latta del torneo di quarta.

giochi da 1 anno e mezzo e dopo 6 mesi di lezione il maestro ti sta insegnando quella roba lì??????????? A patto che sia vero...CAMBIA MAESTRO . Ma soprattutto, scusami se te lo dico ma a volte è necessario, un pochino più di umiltà non guasterebbe porpio perchè ancora hai visto poco di questo meraviglioso mondo. A scanso di equivoci, non c'è nulla di male ad avere appena cominciato (Bravissimo!) ma trovo fuori luogo alcune osservazioni così nette. Senza offesa naturalmente

otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2762
Età : 47
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da otello69 il Gio 28 Mar 2013 - 16:21

@albs77 ha scritto:
@cialisforever ha scritto:Si torniamo in tema...quello che voglio farti capire che i difetti e le eventuali migliorie di noi quarta bassa passa attraverso un processo che il buon Sonny in modo molto realistico riporta...non fidarti di chi ti circuisce è meglio chi ti spara dritto in faccia la nuda e cruda realtà.Quella non è saccenza,ego,immodestia,presunzione o podio,ma un realismo di chi in campo ci sta da una vita...se i topponi da fondo tanto bistrattati dal signore di cui sopra ti fanno vincere ben vengano altro che esteta...io da esteta perdo con chiunque e so che voglio vincere debbo essere efficace e basta...come il Sonny mi ha fatto notare...e se te lo dice stai sicuro è perchè già ti ha schedato.Ricorda a volte se non sempre i più grandi tecnici non sono i più grandi giocatiri.

sai come la penso?
io penso che "le eventuali migliorie di noi quarta bassa " passano non attraverso quello che dice "un quarta" ma attraverso le lezioni impartitemi dal mio maestro.
E il mio maestro non mi insegna solo a giocare topponi dall riga di fondo,affermando che quello che conta è il risultato, no.

Mi insegna a giocare anche piattoni,incrociati stretti da metà campo, palle corte, volee, smash, ace di prima, secondo in kick , prima in slice ad uscire quando servi a sinistra, incrociati di diritto in corsa,back incrociati ,back lungolinea, lob, e infine ,finalmente, topponi topspin, ma sia di diritto che di rovescio.

La verità è che superato un certo limite il tuo discorso non regge, tutto si capovolge.
E allora l'esteta diventa uno dotato di una buona tecnica, quello che spara sempre diventa una macchina di morte sul veloce, quello che usa solo racchette midplus e schifa le oversize tubolari da 25 con indice 73 di rigidità uno dotato di una grande sensibilità, che fa drop shots che ti lasciano la.

L'unico che non evolve è quello che si arrabatta:egli rimane quello che si arrabatta , inchiodato alla sua mediocrità.

La domanda quindi è: sei disposto ad investire per diventare il re delle pippe scatenate, o sei diposto a farlo per imparare a giocare a tennis?

E' tutto qua il discorso.La cosa avvilente, è che chi investe per crescere deve affrontare quasi sempre tutta la pletora di adulatori della strada facile, che aspirano alla mediocrità della coppa di latta del torneo di quarta.

si ma tu che ne sai???? Gioca un po', fai 1000 cesti, prendi come tutti noi i nostri ovetti e poi ci si risente. Ripeto: chiunque può esprimere il proprio pensiero e merita rispetto ma esternare neanche tu fossi un semiprofessionista... dai eh...senpre senza offesa eh

Ah e poi per favore rispetta tutti noi che sudiamo e ci divertiamo in quarta magari anche aspirando alla coppa di latta. Su questo non è questione di opinioni ma di educazione. Sei d'accordo?

otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2762
Età : 47
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da cialisforever il Gio 28 Mar 2013 - 16:26

Sai...a volte la maestra di vita è la strada e grandi coach non erano campioni....incongruente allora chiedere consigli e suggerimenti quassù che siamo quasi tutti "pipponi" da circolo senza voler vincere minimo a Parigi contro Nadal....ascolta solo il tuo maestro.Io ascolterò il mio ex numero 40 al mondo.

cialisforever
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2048
Età : 48
Località : Arce (Frosinone)
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località: Arce (FR)
Livello: Livello Esaurito...e scarso il giusto,anzi di più!
Racchetta: Bridgestone

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da lucioa il Gio 28 Mar 2013 - 16:28

io gioco per divertirmi e per migliorare sempre. faccio lezione di tennis con il maestro tutte le settimane per questo.
quando raggiungerai un buon livello di gioco questi avversari non saranno più un problema ma finchè non l'avrai raggiunto devi passare da loro e imparare ad affrontarli.
hai la giusta mentalità: giocare per migliorare e non per buttare di la una palla, magari pure moscia.
non condivido la mentalità del basta vincere sopratutto a livello amatoriale. se non si gioca qualche vincente e qualche bel punto a rete o a fondo campo per quanto mi riguarda il divertimento svanisce. va bene la solidità ma giocare una partita intera mandando "stracci bagnati" è godere perchè il tuo avversario non accetta di giocare una partita ad un livello bassissimo e sbaglia cercando di farla diventare una partita di tennis per quanto mi riguarda non è accettabile.
purtroppo questi avversari ci sono e bisogna affrontarli ma il modo corretto per farlo è con la tecnica non scendendo al loro livello.
se fai lezione con il maestro puoi farti aiutare da lui facendo un allenamento specifico. io lo faccio spesso, proviamo attacchi con palle a metà campo di varie altezze.

dato che questo 3d si è molto scaldato tengo a precisare che parlo della situazione descritta in testa al messaggio e NON mi riferisco ad alcuna persona in particolare.

lucioa
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 829
Età : 45
Data d'iscrizione : 15.09.11

Profilo giocatore
Località: Milano sud
Livello: FIT 4.3
Racchetta: Aeropro no cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da cialisforever il Gio 28 Mar 2013 - 16:36

Vorrei capire bene il concetto del maestro...io che non sono nessuno se vedo giocare un emerito pippone da circolo o un promettente giocatorino lo riesco a capire....non capisco dove sia il problema se un Sonny qualsiasi che non è Federer ma mastica di tennis da consigli e suggerimenti....io mi alleno in un circolo di un ex numero 38 ATP con maestri di tennis di altissimo livello e con questo leggendo non prendo lezioni tennistiche da chi ne sà?Tra un annetto se non vincerà minimo ilGarros prevedo la mountain bike...conosco bene la yipologia e l'intendimento sportivo.

cialisforever
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2048
Età : 48
Località : Arce (Frosinone)
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località: Arce (FR)
Livello: Livello Esaurito...e scarso il giusto,anzi di più!
Racchetta: Bridgestone

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da Adolfo il Gio 28 Mar 2013 - 16:39

@albs77 ha scritto:
La domanda quindi è: sei disposto ad investire per diventare il re delle pippe scatenate, o sei diposto a farlo per imparare a giocare a tennis?
albs io non ti conosco personalmente quindi prendi le mie parole con le pinze, ma se da quello che ho capito per te "imparare a giocare a tennis" vuol dire diventare un terza cat, io non so che terza cat girano dalle tue parti ma mi sentirei di dirti che molto (ma davvero molto) probabilmente non lo diventerai mai.

Non fraintendere le mie parole, il mio non è un attacco alla tua persona o alle tue capacità, ho solo l'impressione che tu ancora non abbia le idee molto chiare sugli svariati "livelli di tennis" che separano (per me incolmabilmente) uno che ha iniziato da 1 anno e mezzo (tra l'altro a trent'anni inoltrati) ad impugnare la racchetta ed un terza cat (che all'80% hanno tutti iniziato quando erano alti quanto una tua gamba, ed al 19% comunque entro i vent'anni).

Per farti un'esempio, io gioco a tennis ormai da 15 anni, da 5 anni con dedizione quasi maniacale, e nonostante abbia fatto centinaia di piccoli e faticosissimi passettini in avanti che mi hanno portato a migliorare di molto il mio gioco, al 99,9% non diventerò mai un terza cat e in un match vero non farei "a quella pippa di quarta cat che è Sonny" (metto le virgolette perchè mi sembra di aver capito che questo fosse il tuo pensiero) nemmeno due game (uno sono convinto che me lo farebbe fare Laughing ).

Quando ti svezzerai un pò di più con questo magnifico sport e inizierai a sporcarti le mani nella melma dei tornei di quarta categoria, capirai che nel tennis (dal neofita al 4.1) ci sono davvero centinaia e centinaia di gradini, e quando con molta fatica e sudore sarai riuscito a scalarne un pò, ti assicuro che ti guarderai bene nel dire che non hai ancora imparato a giocare a tennis...


Ultima modifica di Adolfo il Gio 28 Mar 2013 - 16:41, modificato 1 volta

_____________________________________________________________

Adolfo
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3306
Data d'iscrizione : 07.10.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4
Racchetta: Wilson Pro Open BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Gio 28 Mar 2013 - 16:40

albs77 ma tu a 35 anni dopo un anno che giochi a tennis a cosa aspiri? non dirmi a diventare un giocatore di terza categoria semi professionista perchè allora la chiudo qua perchè poi ognuno è libero di crearsi tutti i sogni che vuole ma tali poi restano.....gioca ,fai tornei,incontra giocatori che è da minimo vent'anni che giocano,che usano padelle da 115,prova a giocarci magari sul campo veloce come dici tu, e a strappargli un paio di game poi forse ne ripotremo parlare; il tennis parlato è bellissimo,pieno di schemi mentali e congetture,però quello giocato e un'altra cosa e la triste realtà dei fatti viene a galla,quella che qualcuno magari un pò in maniera schietta ti ha messo davanti ma pur sempre realtà...

_____________________________________________________________


Bookmark and Share

GIANLUINI DICA
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3667
Età : 44
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da cialisforever il Gio 28 Mar 2013 - 16:41

Lucioa....abbiamo postato in contemporanea non era riferito al tuo posto che condivido.

cialisforever
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2048
Età : 48
Località : Arce (Frosinone)
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località: Arce (FR)
Livello: Livello Esaurito...e scarso il giusto,anzi di più!
Racchetta: Bridgestone

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da aieiebrase il Gio 28 Mar 2013 - 16:44

@albs77 ha scritto:

Mi insegna a giocare anche piattoni,incrociati stretti da metà campo, palle corte, volee, smash, ace di prima, secondo in kick , prima in slice ad uscire quando servi a sinistra, incrociati di diritto in corsa,back incrociati ,back lungolinea, lob, e infine ,finalmente, topponi topspin, ma sia di diritto che di rovescio.

La verità è che superato un certo limite il tuo discorso non regge, tutto si capovolge.
E allora l'esteta diventa uno dotato di una buona tecnica, quello che spara sempre diventa una macchina di morte sul veloce, quello che usa solo racchette midplus e schifa le oversize tubolari da 25 con indice 73 di rigidità uno dotato di una grande sensibilità, che fa drop shots che ti lasciano la.


Boia deh !..... hai detto scansati !!!
'un so da quanto tempo giòi...... ma di siùro 'onosco il tu mestro.....
Salutami Nicche (Bollettieri) !!!!!!!
Senza prendere la parte di nessuno..... hai scritto post in cui ti contraddici.... non giochi in top (perchè non ti piace).... hai problemi a rete (perchè sei 1.60)...... e poi mi dici che tiri gli ace (a Bocelli forse).... le volee, gli Smash...... e dopo che fai....... Ti svegli tutto sudato ???! Very Happy
Scherzi a parte..... Provieni da una disciplina di tutto rispetto (se ti chiami Giordano di nome forse so anche chi sei) dove hai dovuto lavorare, lavorare e lavorare per ottenere i risultati...... ci hai messo sicuramente anni .....e li hai ottenuti..... sicuramente con umiltà e con dedizione....... quì è la stessa identica cosa...... umiltà e dedizione..... la stada piano piano la trovi.
(osu) OSS !

aieiebrase
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 119
Data d'iscrizione : 19.11.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da cialisforever il Gio 28 Mar 2013 - 16:45

Infatti....le becca dal pippone di turno. Very Happy ....e continuerà a mazzolarlo fin quando proverà con il ciclismo.

cialisforever
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2048
Età : 48
Località : Arce (Frosinone)
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località: Arce (FR)
Livello: Livello Esaurito...e scarso il giusto,anzi di più!
Racchetta: Bridgestone

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da Sonny Liston il Gio 28 Mar 2013 - 16:54

[quote="Adolfo"]

albs io non ti conosco personalmente quindi prendi le mie parole con le pinze, ma se da quello che ho capito per te "imparare a giocare a tennis" vuol dire diventare un terza cat, io non so che terza cat girano dalle tue parti ma mi sentirei di dirti che molto (ma davvero molto) probabilmente non lo diventerai mai.

ho solo l'impressione che tu ancora non abbia le idee molto chiare sugli svariati "livelli di tennis" che separano uno che ha iniziato da 1 anno e mezzo (tra l'altro a trent'anni inoltrati) ad impugnare la racchetta ed un terza cat.






Adolfo, ovviamente quoto tutto quello che hai detto.

Tranne il "probabilmente".

Un neofita di 35 anni NON DIVENTERA' MAI UN TERZA, e "probabilmente" non diventerà neppure MAI un Quarta forte.

Soltanto che non lo sa ancora.

Ho conosciuto molti sportivi forti in altre discipline, che hanno SBATTUTO LA FACCIA contro la dura realtà del tennis: uno degli sport più complessi del mondo.

Fanno eccezione i Calciatori, che hanno il contatto e l'occhio allenato nel colpire una palla in movimento.

Sic et simpliciter.

Ovviamente, chi afferma (tra le righe) di puntare alla Terza lo fa in perfetta buona fede.

E non gliene faccio neppure una colpa: dopo un anno e mezzo non ha ancora la più vaga idea di che cosa sia la gestione di una partita di tennis, specie se di torneo.

Con il tempo, che è galantuomo... anche queste tipologie di giocatori impareranno a capire di tennis.

Oh... se impareranno! Cool

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Gio 28 Mar 2013 - 16:55

Cialis..... Rolling Eyes

_____________________________________________________________


Bookmark and Share

GIANLUINI DICA
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3667
Età : 44
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da ace59 il Gio 28 Mar 2013 - 16:56

@albs77 ha scritto:Come da titolo: come si fa a chiudere uno scambio con gente che tira straccetti bagnati ,lob difensivi e improbabili (ma sculatissime) palle corte moscie?

straordinario , otto pagine di comenti e risposte più o meno acide per dare una risposta a questa domanda .
chiedi come si fa ? giusto ?
a mio avviso, si fa avendo tecnica sufficente e solida per poter attaccare e/o chiudere e gambe solide per mantenere questo atteggiamento in campo per tutto il tempo necessario, punto !
il resto sono solo schermaglie forumistiche e anche tutto sommato di livello strettamente personale , tuttavia se chiedi in un forum un consiglio , devi anche aspettarti che ognuno sia libero di darti il consiglio con le modalità che ritiene opportuno ( senza offese ovvio)
poi , detto tra me e te , dare del vecchio tra virgolette è alquanto antipatico

ace59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3377
Età : 57
Data d'iscrizione : 29.06.11

Profilo giocatore
Località: treviso
Livello: fit 4.2
Racchetta: 1 PT57A pj MP , 1 PT57E pj MP l , 2 prestige MP , 1 PK Ki5 315

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 12 Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum