Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Inviare un nuovo argomento   Rispondere all'argomento

Pagina 5 di 12 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

chiudere il colpo vs stracci bagnati

Messaggio Da albs77 il Gio 21 Mar 2013 - 9:32

Promemoria primo messaggio :

Come da titolo: come si fa a chiudere uno scambio con gente che tira straccetti bagnati ,lob difensivi e improbabili (ma sculatissime) palle corte moscie?

Non è giusto che chi subisca un tal gioco debba essere molto più bravo per potersi difendere.

C'è un tizio al mio tc che non riesco a battere a meno che non sia in giornata storta.
Tra l'altro so che all'ultimo torneo ha fatto mandare in bestia più di qualcuno, gente che proprio ha sbroccato per il gioco da zombi che ti fa frullare i maroni.

Le sue pallette moscie mi ammazzano il ritmo, e da metà campo non riesco a chiudere le mozzarelline che tira, sono sporche e senza peso, infide: almeno fossero un pò più tese mirerei al corpo Twisted Evil

Purtroppo sto qua corre come un fagiano inferocito e tende a rischiare zero. Quindi gli scambi diventano interminabili finchè non mi stufo, prendo il rischio e sbaglio.

Senza contare i 3 o 4 nastri con ricaduta nel tuo campo di media ad ogni set che prende(non sto scherzando) Neutral

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1186
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso


Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da pink floyd il Mer 27 Mar 2013 - 12:57

@Antaniserse ha scritto:
@pink floyd ha scritto:qui , ne ha fatti 3 di fila, povero avversario

relativamente... nonostante questi, gli ha dato un sonoro 3-0


non mi ricordavo

pink floyd
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1616
Data d'iscrizione : 04.05.12

Profilo giocatore
Località: brianza
Livello: 4.2
Racchetta: head radical tour ----- dunlop max 200G ( 1983 )

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da albs77 il Mer 27 Mar 2013 - 13:33

@Sonny Liston ha scritto:
@albs77 ha scritto:
Ora, permettimi, l'utilità dei tuoi interventi è pari all'utilitià di avere un buco del culo sul gomito(.cit).


Intanto permettimi di segnalare ai mod questo tuo intervento ESTREMAMENTE maleducato.

Lo judo non dovrebbe, tra l'altro, insegnare il SELF-CONTROL? Rolling Eyes

Voglio darti questa ultima risposta (anche se, dato il tono) non la meriteresti.

Se invece di scrivere frasi maleducate ed arroganti, avessi fatto lo sforzo di leggere le centinaia di post che scrivo, perfino tu avresti capito con facilità che

IO, DA SEMPRE, MI RITENGO UNA SUPER-PIPPA...

il GIOCATORE di tennis comincia a vedersi da 3.2, 3.1 a salire.

Il resto sono AMATORI, più o meno scarsi.

In ogni caso, avrai tempo ad imparare la filosofia di questo bellissimo sport.

A non risentirti.

Giovanni.

non credo sentirò la tua mancanza, tanto basta scrivere "siete delle pippe scatenate" per assolvere completamente la funzione del tuo account.
E se avessi un pò di onestà intellettuale, ti accorgeresti che il maleducato sei tu, e che te la sei proprio meritata. Razz

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1186
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da Giorgio80 il Mer 27 Mar 2013 - 13:53


basta scrivere "siete delle pippe scatenate" per assolvere completamente la funzione del tuo account.

E' importante prendere consapevolezza di essere una pippa scatenata Smile

Giorgio80
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 218
Età : 36
Data d'iscrizione : 06.07.11

Profilo giocatore
Località: S. Maurizio Canavese (TO)
Livello: ITR 4 FIT 4.5
Racchetta: Babolat APD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Mer 27 Mar 2013 - 22:38

albs77, senza voler prendere le difese di nessuno, si può benissimo avere differenti pareri senza dover per forza usare termini poco edificanti,ti invito a mantenere la calma,grazie.

_____________________________________________________________


Bookmark and Share

GIANLUINI DICA
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3667
Età : 44
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da fedmex il Gio 28 Mar 2013 - 1:44

Qualche considerazione:
1) @antaniserse --> ti ho visto giocare a sestri ieri sera e sei la prova di quanto sto per dire. Eri - imho - nettamente più forte e tecnico. non so come sia finita perchè ho visto solo il primo set ma è la prova che a questo livello la tecnica non conta
2) giustamente voi dite: se non sei in grado di tirare 10 colpi di seguito a media velocità e a media profondità inevitabilmente perdi
Ebbene.
Io ho perso dopo due ore di durata di un solo set al tiebreak con un tipo che rimandava letteralmente tutto a candelotti a un metro dalla riga. Io provavo a variare come direzioni o effetti ma non avevo il livello tale da "romperlo".
Lo scambio medio durava una quarantina di scambi. poi accorciava , io entravo e ho facevo il punto o sbagliavo. Ma tale gioco è uno stillicidio mentale. Sei sempre tu che devi fare il gioco, dopo 40 scambi devi chiudere il colpo e non farti prendere da pensieri o rigidità. E alla lunga è più facile che perdi perchè ti subentra la stanchezza psicologica.
Ora mi chiedo: dove è la bellezza in ciò? Gioco per mangiare o per divertirmi?
Contro questa gente o sei 4 categorie sopra e li scherzi ( ma sempre concentrato ) o devi essere disposto a morire per ore senza gioia. E' una scelta. Per carità io sostengo che chi vince è il migliore: sempre!
Non ci sono scuse. I punteggi sono chiari.
Ma per me questo diventa uno stress non un momento di svago.
Se poi qualcuno si diverte in questo, buon per lui.
Purtroppo il tennis è l'unico sport che conosco che a basso livello la tecnica non conta o meglio non fa prevalere. Punto. Puoi studiare video e documenti, spendere soldi in maestri, racchette,corde e altre belinate ma poi di fatto basta avere un 100/300 profilato per rimandare tutto di là e aspettare l'errore.

fedmex
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1733
Data d'iscrizione : 13.10.10

Profilo giocatore
Località: Chiavari
Livello: disastro ( ma in crescita)
Racchetta: Donnay Pro 1 GT biturbo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da albs77 il Gio 28 Mar 2013 - 9:45

@GIANLUINI DICA ha scritto:albs77, senza voler prendere le difese di nessuno, si può benissimo avere differenti pareri senza dover per forza usare termini poco edificanti,ti invito a mantenere la calma,grazie.

ricevuto, vorrei solo capire se "pippascatenata" è un termine edificante, giusto per regolarmi per le prossime volte.

p.s. la mia era una citazione,bellissima citazione tra l'altro. Avrei potuto dire "i tuoi interventi sono inutili" ma mi sembrava più goliardico riportare la citazione appunto.

Mi era sembrato di aver a che fare con uno di mezza età dalle vedute larghe, vista la sua attitudine allo scherno.

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1186
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da Antaniserse il Gio 28 Mar 2013 - 10:01

@fedmex ha scritto:Qualche considerazione:
1) @antaniserse --> ti ho visto giocare a sestri ieri sera e sei la prova di quanto sto per dire. Eri - imho - nettamente più forte e tecnico. non so come sia finita perchè ho visto solo il primo set ma è la prova che a questo livello la tecnica non conta
Per la cronaca, finita 1-6 6-4 3-6

Personalmente la vedo al contrario: quella è stata proprio la prova che, con un minimo di sicurezza in più nei colpi offensivi, contro quel tipo di avversari le partite si portano a casa anche senza mettersi a fare i lobboni. E' stata una partita dove la tecnica ha deciso tutto.
Ammettiamo pure che fossi un po' meglio impostato... non ho perso perchè sono uscito fuori di testa, non ho perso perchè mi ha inchiodato a fondo a suo di campanili e non riuscivo a tenere il palleggio, non ho perso perchè avevo il fiatone, visto che scambi sopra i 10 colpi non se ne sono visti: nonostante la mia solita dose di gratuiti da fondo avrei tranquillamente potuto compensare se, ogni volta che sono riuscito a farlo accorciare lento, e sono state tantissime, fossi riuscito a produrre con una media accettabile una buona palla offensiva.

Chiaramente lui non è che stava lì a fare la bella statuina, ha giocato anche i suoi bravi passanti, qualche buon dritto offensivo se accorciavo io ecc.. , ma in generale, su tutte quelle altre palle lì, un po' antipatiche ma non difficili, abbiamo avuto:
Attacchi in top finiti larghi, attacchi in top in rete, attacchi in top un po' corti, attacchi in back di diritto mosci, tentativi di palla corta finiti a cazzo, voleè non definitive su cui lui recuperava ecc... tolte magari le palle corte, tutte le altre erano scelte tattiche corrette (erano oggettivamente palle da attaccare) ma eseguite in maniera tecnicamente mediocre, nonostante non cercassi di tirare il missile a tutti i costi.

Non c'era bisogno di stravolgere il gioco, non c'era bisogno di fare una via crucis di 5 ore in campo a rompersi le palle nè di tirare le bombe di un seconda categoria... bastava portare a casa un 25% in più di palle di attacco alla velocità di un quarta, e si poteva vincere giocando normale.

Tecnica, tecnica, tecnica

Antaniserse
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 542
Età : 43
Località : Genova
Data d'iscrizione : 26.11.08

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.0 FIT 4.2
Racchetta: Yonex VCore Tour 97 310g, Vantage 100'' 310g

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da DrDivago il Gio 28 Mar 2013 - 10:03

Albs, convengo con te che sentirsi dare della "pippa scatenata" magari possa risultare poco edificante, anche se mi sembra chiaro che il binomio sia riferito non a te, ma all'intera categoria degli "amatori". Se letto in quest'ottica, io personalmente non la ritengo un'offesa personale.
Comunque sia, dovrai convenire con noi sul fatto che la tua citazione da Kill Bill sia "sopra le righe".

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da albs77 il Gio 28 Mar 2013 - 10:11

tornando IT: Mi sto allenando.(ma va?)

Prima cosa ho forzatamente girato l'impugnatura verso una strong
eastern: giocavo troppo eastern, a volte sconfinavo in direzione
continental addirittura.
perso un pò di profondità ma guadagnata sicurezza.

La palla mi sembravapiù pesante dal tipo di risposte che ricevevo, c'è da dire che però ho stappato un tubo di Tretorn turnament in offerta a cisalfa... Gran palla, non rimbalza un granchè ma ha un impatto libidinoso.(chiuso OT)

Poi Ho provato a dare di lob aggressivi in topspin come suggeritomi, ma il palleggiatore con
cui gioco a differenza del mio avversario è alto una vita e mezza e se ne fa un baffo dei topponi, anzi: mi rimanda un lob
ancora più alto con ancora più top.

Io che sarei stato pappabile per portare l'anello al posto di Frodo lol!, al terzo mi ritrovo attaccato al telone come
l'uomo ragno... no, decisamente non è la tattica da usare con lui. Ma almeno l'ho provata, e con la nuova impugnatura mi viene facile.

Poi però mi serviva da mettere su un colpo aggressivo, non posso sperare di competere con l'avversario in oggetto sul piano della pazienza: mi ha già dimostrato che ne ha più lui. Se scopro che anche lui non soffre i topponi sono finito.

Mi serviva un arma e quindi ho pensato: Giustamente se di rovescio non riesco a sparacchiare da metà campo(che non vuol dire che non so farlo il rovescio) , posso però sfruttare il vantaggio della posizione ...

con una bella smorzatina... pig

E così via, 3 ore di allenamento sulle smorzate da praticamente ogni posizione del campo.

L'ultima ora partitia con il palleggiatore/maestro:

Ad un certo punto se ne è uscito con "aoooo!!! (è romano) mo me stai rompendo er ca..ooo!" Evil or Very Mad

Operazone smorzate riuscita!!! king
Ho perso 6/4 ,ma di solito non vedo la luce, quindi direi che la cosa sta cominciando a farsi molto interessante.

dai che la va.


albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1186
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da albs77 il Gio 28 Mar 2013 - 10:27

@DrDivago ha scritto:Albs, convengo con te che sentirsi dare della "pippa scatenata" magari possa risultare poco edificante, anche se mi sembra chiaro che il binomio sia riferito non a te, ma all'intera categoria degli "amatori". Se letto in quest'ottica, io personalmente non la ritengo un'offesa personale.
Comunque sia, dovrai convenire con noi sul fatto che la tua citazione da Kill Bill sia "sopra le righe".

Era volutamente sopra le righe, non me l'ha certo suggerita la divina provvidenza.
Ma non è la pippa scatenata a darmi fastidio, è la completa mancanza di tatto dell'utente in questione.

Se io apro un post dove dico che ho difficoltà a battere un certo tipo di avversario , e io per primo riconosco i miei limiti, non gradisco che arrivi un tizio che non conosco a fare spettacolo con il suo cavallo di battaglia "siete solo delle pippe scatenate".
Non tanto per le pippe scatenate che è pure un termine molto bello se usato goliardicamente, quanto per l'inutilità del suo intervento ,atto a schernire gli altri e dotato di un utilità pari a zero.

Tanto valeva postare un "+1" che sarebbe stato uguale.

Io so benissimo quali sono i miei limit e sono il primo aperto ai consigli, ma solo ai consigli non alle prese per il culo: io non ho bisogno che un veciotto che non sa tirare un rovescio e che che fallo di piede di mezzo metro ad ogni servizio mi venga a dire che sono una pippa, non se lo può permettere.

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1186
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da giuliostax3 il Gio 28 Mar 2013 - 10:31

@Antaniserse ha scritto:
@fedmex ha scritto:Qualche considerazione:
1) @antaniserse --> ti ho visto giocare a sestri ieri sera e sei la prova di quanto sto per dire. Eri - imho - nettamente più forte e tecnico. non so come sia finita perchè ho visto solo il primo set ma è la prova che a questo livello la tecnica non conta
Per la cronaca, finita 1-6 6-4 3-6

Personalmente la vedo al contrario: quella è stata proprio la prova che, con un minimo di sicurezza in più nei colpi offensivi, contro quel tipo di avversari le partite si portano a casa anche senza mettersi a fare i lobboni. E' stata una partita dove la tecnica ha deciso tutto.
Ammettiamo pure che fossi un po' meglio impostato... non ho perso perchè sono uscito fuori di testa, non ho perso perchè mi ha inchiodato a fondo a suo di campanili e non riuscivo a tenere il palleggio, non ho perso perchè avevo il fiatone, visto che scambi sopra i 10 colpi non se ne sono visti: nonostante la mia solita dose di gratuiti da fondo avrei tranquillamente potuto compensare se, ogni volta che sono riuscito a farlo accorciare lento, e sono state tantissime, fossi riuscito a produrre con una media accettabile una buona palla offensiva.

Chiaramente lui non è che stava lì a fare la bella statuina, ha giocato anche i suoi bravi passanti, qualche buon dritto offensivo se accorciavo io ecc.. , ma in generale, su tutte quelle altre palle lì, un po' antipatiche ma non difficili, abbiamo avuto:
Attacchi in top finiti larghi, attacchi in top in rete, attacchi in top un po' corti, attacchi in back di diritto mosci, tentativi di palla corta finiti a cazzo, voleè non definitive su cui lui recuperava ecc... tolte magari le palle corte, tutte le altre erano scelte tattiche corrette (erano oggettivamente palle da attaccare) ma eseguite in maniera tecnicamente mediocre, nonostante non cercassi di tirare il missile a tutti i costi.

Non c'era bisogno di stravolgere il gioco, non c'era bisogno di fare una via crucis di 5 ore in campo a rompersi le palle nè di tirare le bombe di un seconda categoria... bastava portare a casa un 25% in più di palle di attacco alla velocità di un quarta, e si poteva vincere giocando normale.

Tecnica, tecnica, tecnica


Il giorno dopo.....si è beccato un bel seiseroseiuno......dal mio amico Monte
ogni straccietto a meta' campo gli è stato restituito uno straccetto ....e poi attacchi piu precisi e vole' piu definitive...
attaccare
in top quelle palline è veramente impossibile.....bisogna
aspettare...rigiocargliela uguale.....e giocargli piu sul dritto che sul
rovescio....xche ritorna una palla piu' attaccabile.....allora bello
angolato e preciso e anticipare a rete x non dargli il tempo di
recuperare...ma a rete bisogna essere piu precisi,....con vole' piu
stoppate e angolate e meno scenografiche e profonde...

ps . ti ho riconosciuto dalla racchetta in firma

Ciao

2° ps: io la racchetta gliela avrei tirata nella schiena..... lol!

giuliostax3
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 83
Data d'iscrizione : 24.02.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: quarta buona......
Racchetta: ......wilson6,1 95 16x18 332g....speed mp graphene.....yonex Ai98....YONEX VCORE TOURG330

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da guinadi il Gio 28 Mar 2013 - 10:56

I giocatori di cui parli in realtà segnano il confine fra l'essere un buon quarta e non esserlo.

Perdevo anch'io anni fa con giocatori del genere, che non sempre sono giocatori privi di talento ma più spesso giocatori privi di tecnica; spesso hanno tocco rovesci in back insidiosi ma non giocano in spinta o arrotato come chi ha fatto lezioni ed ore dal maestro.

In realtà ci sono delle tecniche che funzionano benissimo con questa tipologia di giocatori(sto comunque parlando di classifiche fit dal 4.5 al 4.2) però richiedono un tecnica non indifferente. E' inutile sperare di vincere palleggiando da fondo, ma è altresì inutile cercare di forzare il vincente(perchè non abbiamo la tecnica per farlo); è invece basilare fare in modo che l'avversario sia destabilizzato dal nostro modo di giocare.

Se sai giocare a rete hai un vantaggio tremendo nei loro confronti e difficile trovare "pallettari" che sappiano passare bene mentre è quasi sicuro che sappiamo fare benissimo il lob.

L'attacco in controtempo è un arma spesso letale come pure l'attacco centrale.

Se comunque lui con te vince non ci sono santi è un giocatore migliore....però nel momento che vincerai queste partite potrai dire di aver fatto un significativo passo avanti per il miglioramento del tuo tennis.

guinadi
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 256
Data d'iscrizione : 08.01.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.1 Fit
Racchetta: Head prestige liquidmetal made in rep. ceca

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da DrDivago il Gio 28 Mar 2013 - 11:00

@albs77 ha scritto:
Era volutamente sopra le righe, non me l'ha certo suggerita la divina provvidenza.
Ma non è la pippa scatenata a darmi fastidio, è la completa mancanza di tatto dell'utente in questione.

Se io apro un post dove dico che ho difficoltà a battere un certo tipo di avversario , e io per primo riconosco i miei limiti, non gradisco che arrivi un tizio che non conosco a fare spettacolo con il suo cavallo di battaglia "siete solo delle pippe scatenate".
Non tanto per le pippe scatenate che è pure un termine molto bello se usato goliardicamente, quanto per l'inutilità del suo intervento ,atto a schernire gli altri e dotato di un utilità pari a zero.

Tanto valeva postare un "+1" che sarebbe stato uguale.

Io so benissimo quali sono i miei limit e sono il primo aperto ai consigli, ma solo ai consigli non alle prese per il culo: io non ho bisogno che un veciotto che non sa tirare un rovescio e che che fallo di piede di mezzo metro ad ogni servizio mi venga a dire che sono una pippa, non se lo può permettere.
Benissimo, ma allora se la risposta non ti soddisfa, spiega le tue ragioni in maniera chiara e pacata. Se il tuo interlocutore è abbastanza maturo, smette di rivolgersi a te in questi termini.

Tornando al tuo problema con le pallette scariche a metà campo, se vuoi ti dico come ho risolto il problema con un tennista che gioca così. Intanto, ho giocato circa 1 metro più avanti rispetto a quanto faccio di solito, in modo da arrivare più comodamente sulla pallina. Poi, quando arrivava la palletta all'altezza della riga di metà campo, facevo i miei due passi avanti, cercando di arrivare il prima possibile e piegavo molto le gambe (particolare fondamentale) per "tirarla su".
A seconda del timing e dell'altezza con cui arrivavo sulla palline gli scenari erano questi:
a. arrivo quando la palla è molto bassa: gioco back (anche di dritto) ed appoggio la pallina profonda
b. arrivo quando la palla è abbastanza bassa: la tiro su con un top non esagerato, ma sufficiente a mettergliela sempre profonda
c. arrivo con sufficiente in anticipo/la sua pallina rimbalza un po' più alta: tiro una botta in mezzo top da metà campo (anche qui, più che la forza bruta, la mia priorità rimane sempre la profondità.
Next, visto che mi piace giocare a rete e che lui spesso non mi proponeva dei passanti irresistibili, altri tre passi avanti, pronto a chiudere con una volée.

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da Riki66 il Gio 28 Mar 2013 - 11:10

alba77 in verità vedo nel pippa scatenata solo un tentativo di farti evolvere..
lasciar stare il proprio ego sul campo da tennis ti fa già fare un salto di qualità...
poi arriva con la racchetta già bene in apertura ferma dietro, gambe piegate e piedi veloci, cerca bene la palla, se è bassa top profondo sull' angolo debole, se è alta puoi tentare la chiusura.. non arrabbiarti e non incazzarti per il milione di palle che sbaglierar, gioca decontratto e dalla milionesima in poi ci vincerai sempre 6-0 6-1..
validissimo il consiglio di DrDivago di cercare di leggere prima il colpo per iniziare ad avanzare di un paio di passi per tempo..

Riki66
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 587
Data d'iscrizione : 12.06.11

Profilo giocatore
Località: Verona
Livello: cintura gialla
Racchetta: Völkl V1 Classic

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da Antaniserse il Gio 28 Mar 2013 - 11:28

@giuliostax3 ha scritto:
Il giorno dopo.....si è beccato un bel seiseroseiuno......dal mio amico Monte
ogni straccietto a meta' campo gli è stato restituito uno straccetto ....e poi attacchi piu precisi e vole' piu definitive...
attaccare
in top quelle palline è veramente impossibile.....bisogna
aspettare...rigiocargliela uguale.....e giocargli piu sul dritto che sul
rovescio....xche ritorna una palla piu' attaccabile.....allora bello
angolato e preciso e anticipare a rete x non dargli il tempo di
recuperare...ma a rete bisogna essere piu precisi,....con vole' piu
stoppate e angolate e meno scenografiche e profonde...

ps . ti ho riconosciuto dalla racchetta in firma

Ciao
Oggi si scopre che c'è tutta la riviera di levante qui sul forum Laughing
Beh, il tuo amico Monte sta andando avanti a suon di ovetti infatti, non è proprio nella media dei quarta normali Wink
Comunque si, il punto è proprio quello; sono sicuro che ha giocato come contro di te e come nelle altre partite che ho intravisto: in sicurezza ma non pallettando, e attaccando ogni volta che aveva la palla da attaccare... il fatto appunto che lui lo ha fatto bene e chiude meglio a rete, io invece no, e quindi ha vinto di pura tecnica, non di regolarità e basta.
2° ps: io la racchetta gliela avrei tirata nella schiena..... lol!
Dici all'avversario o all'altra persona negli spalti?
Perchè lui in campo mi è sembrato correttissimo, mentre l'altro ha fatto il solito commento del cacchio a cui non ho potuto fare a meno di rispondere... vorrei poter dire che mi ha distratto ma non è nemmeno vero; ho perso i due game successivi da imbecille, se no potevo ancora sfangarla.

Antaniserse
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 542
Età : 43
Località : Genova
Data d'iscrizione : 26.11.08

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.0 FIT 4.2
Racchetta: Yonex VCore Tour 97 310g, Vantage 100'' 310g

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da Adolfo il Gio 28 Mar 2013 - 11:30

@fedmex ha scritto:Qualche considerazione:
1) @antaniserse --> ti ho visto giocare a sestri ieri sera e sei la prova di quanto sto per dire. Eri - imho - nettamente più forte e tecnico. non so come sia finita perchè ho visto solo il primo set ma è la prova che a questo livello la tecnica non conta
a questo livello la tecnica non conta semplicemente perchè non c'è (o ce ne è poca), almeno nell'accezione intendiamo in genere nei nostri discorsi (vedi dopo)
@fedmex ha scritto:
2) giustamente voi dite: se non sei in grado di tirare 10 colpi di seguito a media velocità e a media profondità inevitabilmente perdi
Ebbene.
Io ho perso dopo due ore di durata di un solo set al tiebreak con un tipo che rimandava letteralmente tutto a candelotti a un metro dalla riga. Io provavo a variare come direzioni o effetti ma non avevo il livello tale da "romperlo".
Lo scambio medio durava una quarantina di scambi. poi accorciava , io entravo e ho facevo il punto o sbagliavo. Ma tale gioco è uno stillicidio mentale. Sei sempre tu che devi fare il gioco, dopo 40 scambi devi chiudere il colpo e non farti prendere da pensieri o rigidità. E alla lunga è più facile che perdi perchè ti subentra la stanchezza psicologica.
Ora mi chiedo: dove è la bellezza in ciò? Gioco per mangiare o per divertirmi?
dipende dal punto di vista, per chi interpreta una partita di tennis alla stregua di una battaglia (eg: io) giocare con gente del genere è al limite dell'esaltazione, per chi invece si focalizza più sul singolo gesto tecnico e non gode invece nell'entrare in "trance agonistica" capisco che questo scenario possa risultare poco divertente
@fedmex ha scritto:
Contro questa gente o sei 4 categorie sopra e li scherzi ( ma sempre concentrato ) o devi essere disposto a morire per ore senza gioia. E' una scelta. Per carità io sostengo che chi vince è il migliore: sempre!
Non ci sono scuse. I punteggi sono chiari.
Ma per me questo diventa uno stress non un momento di svago.
Se poi qualcuno si diverte in questo, buon per lui.
come sopra
@fedmex ha scritto:
Purtroppo il tennis è l'unico sport che conosco che a basso livello la tecnica non conta o meglio non fa prevalere. Punto. Puoi studiare video e documenti, spendere soldi in maestri, racchette,corde e altre belinate ma poi di fatto basta avere un 100/300 profilato per rimandare tutto di là e aspettare l'errore.
ai nostri (bassi) livelli spesso facciamo l'errore di considerare come "tecnica" solo la demi-volee stoppata o il vincente da fondo di rovescio lungo linea in spinta, invece il concetto di tecnica nella sua accezione più primordiale possibile (che è quella che ci deve competere) si riferisce proprio a saper tenere 10, 20, 50 palleggi a quello che è il nostro ritmo senza mai sbagliare. Se si è in grado di fare questo POI ci si può chiedere se è il caso di provare i vincenti da fondo o gli attacchi in controtempo, ma se non si è in grado di farlo, ogni colpo diventa un terno al lotto e parlare di "livello di tecnica" diventa solo un esercizio linguistico...

_____________________________________________________________

Adolfo
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3308
Data d'iscrizione : 07.10.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4
Racchetta: Wilson Pro Open BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da cialisforever il Gio 28 Mar 2013 - 11:38

@albs77 ha scritto:
@GIANLUINI DICA ha scritto:albs77, senza voler prendere le difese di nessuno, si può benissimo avere differenti pareri senza dover per forza usare termini poco edificanti,ti invito a mantenere la calma,grazie.

ricevuto, vorrei solo capire se "pippascatenata" è un termine edificante, giusto per regolarmi per le prossime volte.

p.s. la mia era una citazione,bellissima citazione tra l'altro. Avrei potuto dire "i tuoi interventi sono inutili" ma mi sembrava più goliardico riportare la citazione appunto.

Mi era sembrato di aver a che fare con uno di mezza età dalle vedute larghe, vista la sua attitudine allo scherno.
Ti era sembrato?Sbagli lo è.....di larghe vedute!Se tu non hai capito che adoperare il termine "pippa scatenata" è riferita al variegato mondo tennistico dei quarta dove trovi di tutto e tutti.A tal proposito il signore di mezza età di cui sopra ha aperto una decina di argomenti "enciclopedici didattici" che descrivono perfettamente la nostra razza e il nostro livello tennistico......questo per farti capire che chiacchierare e "condire" con qualche eufemismo un concetto è propositivo e non diseducativo escluso l'offesa personale che è altra cosa......scherzando posso solo consigliarti di....allentarla quella cintura che è troppo stretta,respireresti meglio... :-)
Per quanto attiene il problema sappi che anche io da perfetto pippone da circolo ho i tuoi stessi problemi per una serie di fattori che puoi eliminare solo a testa bassa e lavorare e mai dare per scontato che quello di fronte ti faccia giocare...cerca i suoi punti deboli più che cercare di insistere sui tuoi..... gianluca

cialisforever
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2048
Età : 48
Località : Arce (Frosinone)
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località: Arce (FR)
Livello: Livello Esaurito...e scarso il giusto,anzi di più!
Racchetta: Bridgestone

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da albs77 il Gio 28 Mar 2013 - 11:51

@Riki66 ha scritto:alba77 in verità vedo nel pippa scatenata solo un tentativo di farti evolvere..
lasciar stare il proprio ego sul campo da tennis ti fa già fare un salto di qualità...
poi arriva con la racchetta già bene in apertura ferma dietro, gambe piegate e piedi veloci, cerca bene la palla, se è bassa top profondo sull' angolo debole, se è alta puoi tentare la chiusura.. non arrabbiarti e non incazzarti per il milione di palle che sbaglierar, gioca decontratto e dalla milionesima in poi ci vincerai sempre 6-0 6-1..
validissimo il consiglio di DrDivago di cercare di leggere prima il colpo per iniziare ad avanzare di un paio di passi per tempo..

Io sono il peggior critico di me stesso credimi, non me ne faccio passare una, e sto facendo di tutto, per il tempo che ho (ho anche una morosa ,una casa e un gatto grande come una lince).

Il mio passato sportivo ,non di tennis, di non schifosissimo risultato (mi stavo preparando per le nazionali ,poi mi sono rotto la spalla e addio) mi ha ben insegnato come si vincono le gare e come ci si allena per migliorare. E una cosa che ho imparato è che se vuoi fare un minimo di salto di qualità non puoi fossilizzarti sulla passività per capitalizzare gli errori altrui, perchè ad un certo punto trovi gente contro che di errori GRATUITI ne fa pochi. Devi avere un vincente, dove per vincente si intende anche una tecnica che produca un errore forzato.

Siccome non punto a diventare il re delle pippe scatenate ma un pelo più in alto, ci provo con costanza e dedizione.
Ovviamente l'esperienza e la tecnica sono quelle che sono oggi, per cui faccio quello che al momento sono capace a fare, però provo sempre a fare un qualcosina in più.

Come dici te effettivamente mi sto concentrando anche sul leggere i colpi dell'avversario, cosa che fino a poco tempo fa non sapevo minimamente fare.
Diciamo che andavo a probabilità, e spesso venivo sopreso da palle corte o giocate poco ortodosse.

Ora , grazie anche ai vostri consigli, ma solo se ci sono con la testa(mio gran problema), vedo che sto cominciando a capire dove e che tipo di palla arriverà.
Non è una deduzione lucida, semplicemente ho più coscienza del gioco e della posizione, persumo dovuto a quel minimo di esperienza che mi sto facendo.

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1186
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da giuliostax3 il Gio 28 Mar 2013 - 11:56

[quote="Antaniserse"]
@giuliostax3 ha scritto:

Perchè lui in campo mi è sembrato correttissimo, mentre l'altro ha fatto il solito commento del cacchio a cui non ho potuto fare a meno di rispondere... vorrei poter dire che mi ha distratto ma non è nemmeno vero; ho perso i due game successivi da imbecille, se no potevo ancora sfangarla.

A sua parziale discolpa....posso dirti che la frase non era in generale.."se sei nel dubbio chiama fuori".....ma proprio in particolare nelle ultime palle prima del commento infelice.......ti ha chiamato buone un lungolinea e un servizio ..veramente fuori...non in dubbio....e gli è venuto spontaneo dirlo.....era tifoso particolare....giocano insieme tutte le settimane e sono molto amici....
comunque....spero che non ti abbia disturbato.....e cmq bisogna cercare di tapparsi le orecchie x non farsi disturbare... Evil or Very Mad

Col Monte gioco spesso...lui è il vero animale da torneo.....mi conosce benissimo.... e sa come destabilizzare il mio cor de leone....eohhhhhhhhhhhhh affraid

spero di incontrarti in qualche torneo...xche con te si gioca veramente bene...hai una palla Basketball bellissima.....

giuliostax3
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 83
Data d'iscrizione : 24.02.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: quarta buona......
Racchetta: ......wilson6,1 95 16x18 332g....speed mp graphene.....yonex Ai98....YONEX VCORE TOURG330

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da albs77 il Gio 28 Mar 2013 - 12:35

@cialisforever ha scritto:
@albs77 ha scritto:
@GIANLUINI DICA ha scritto:albs77, senza voler prendere le difese di nessuno, si può benissimo avere differenti pareri senza dover per forza usare termini poco edificanti,ti invito a mantenere la calma,grazie.

ricevuto, vorrei solo capire se "pippascatenata" è un termine edificante, giusto per regolarmi per le prossime volte.

p.s. la mia era una citazione,bellissima citazione tra l'altro. Avrei potuto dire "i tuoi interventi sono inutili" ma mi sembrava più goliardico riportare la citazione appunto.

Mi era sembrato di aver a che fare con uno di mezza età dalle vedute larghe, vista la sua attitudine allo scherno.
Ti era sembrato?Sbagli lo è.....di larghe vedute!Se tu non hai capito che adoperare il termine "pippa scatenata" è riferita al variegato mondo tennistico dei quarta dove trovi di tutto e tutti.A tal proposito il signore di mezza età di cui sopra ha aperto una decina di argomenti "enciclopedici didattici" che descrivono perfettamente la nostra razza e il nostro livello tennistico......questo per farti capire che chiacchierare e "condire" con qualche eufemismo un concetto è propositivo e non diseducativo escluso l'offesa personale che è altra cosa......scherzando posso solo consigliarti di....allentarla quella cintura che è troppo stretta,respireresti meglio... :-)
Per quanto attiene il problema sappi che anche io da perfetto pippone da circolo ho i tuoi stessi problemi per una serie di fattori che puoi eliminare solo a testa bassa e lavorare e mai dare per scontato che quello di fronte ti faccia giocare...cerca i suoi punti deboli più che cercare di insistere sui tuoi..... gianluca

Ma guarda che io sono daccordo con te , e pure con Sonny se è per quello.
Non so più come spiegarlo.

So bene che sono una "pippa scatenata" e che ho tanto lavoro davanti a me per migliorare.

...Embè? e quindi?

che utilità mi può avere un post del genere? cosa me ne faccio di uno che mi consiglia di fare quello che già faccio ,cioè cesti e maestro?

Mentre tanti di osannano il "vecchio" con applausi e genuflessioni perchè mentre vi da dei pippaioli vi accarezza con l'altra mano per non farvi sentire soli e sconsolati,gesto di assoluto autocompiacimento, io, pur con una onesta e sana ammirazione per chi sa giocare meglio di me, vedo solo un tizio qualunque che dopo 30 anni è ancora li , a livello pippa + 1, e che sta nella zona "alta" solo perchè ha costruito un tipo di gioco che funziona per la maggior parte perchè capitalizza gli errori altrui. Uno che "chi se ne frega della tecnica" se tanto il 90% dei quarta categoria non sa rispondere ad un toppone.

Io non nutro tutta sta grande ammirazione, nonostante non voglia togliere assolutamente nulla alle tanto decantate qualità tennistiche, però non mi strappo i capelli.

E non è una questione banale di STILE, come spesso si accusa, è una questione di obiettivi.
Sono concorde con il "vecchio" quando afferma che bisogna sviluppare la costanza innanzitutto, ma non sono assolutamente daccordo quando la si mitizza a chiave di volta.

Bisogna imparare anche ad essere aggressivo se la situazione lo consente, altrimenti al massimo puoi aspirare a giochicchiare in quarta alta e poi a vantartene sui forum o con gli amici al bar.

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1186
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da cialisforever il Gio 28 Mar 2013 - 12:53

Giocaci contro....poi ne riparliamo e vediamo cosa intendi per livello superiore.Il tennis è sport di efficacia per cui...parli di mitizzazione e osanne che in tempi pasquali mi fanno sinceramente avere dei vaghi sentori sacri che non rientrano nelle varie discussioni in cui Sonny dispensa consigli,perchè dispensa e riceve in egual modo....sarebbe più giusto riconoscere che il "vecchio" dopo una vita spesa sui campi forse e ripeto forse,indipendentemente dal suo bagaglio qualche consiglio può darlo....condivisibile o meno.Siccome sembra stia passando per avvocato difensore e lungi da me questa cosa,voglio solo rimarcarti che quello che tu affermi è quello che lui estremizza nei concetti ed eleva al massimo sul campo da gioco....non per nulla nonostante la sua veneranda età,ancora sul campo da tennis si "lavora",giocatori anche di classifica più importante della sua....ecco il vero problema ora che gli ho dato del vecchio....e ora si incazza veramente!

cialisforever
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2048
Età : 48
Località : Arce (Frosinone)
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località: Arce (FR)
Livello: Livello Esaurito...e scarso il giusto,anzi di più!
Racchetta: Bridgestone

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da Antaniserse il Gio 28 Mar 2013 - 13:00

@cialisforever ha scritto:....ecco il vero problema ora che gli ho dato del vecchio....e ora si incazza veramente!

Antaniserse
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 542
Età : 43
Località : Genova
Data d'iscrizione : 26.11.08

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.0 FIT 4.2
Racchetta: Yonex VCore Tour 97 310g, Vantage 100'' 310g

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da j_buckley83 il Gio 28 Mar 2013 - 13:08

sono d'accordo con albs77 su tutta la linea. ho sempre detestato la saccenza, che sia goliardica o meno, ancor più se chi scrive è uno che si mette dietro la riga e arrota di dritto. se volessi giocare così, giù di topponi da fondocampo, non sarei qui a chiedere consigli. continuiamo a far passare questa "tattica" per la chiave di volta del tennis, quando invece si tratta solo di una soluzione comoda. se essere una "pippa scatenata" vuol dire non limitarmi a rimandare un toppone qualsiasi di là, ma cercare angoli, velocità, folli discese a rete, improbabili lungolinea, allora ben venga: è così che mi diverto.

j_buckley83
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 45
Data d'iscrizione : 07.12.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da cialisforever il Gio 28 Mar 2013 - 13:27

Giocaci contro...intanto io preparo le pezze di acqua calda,i fazzolettini per le lacrime e una lista di eventali scuse da poter raccontare agli amici.

cialisforever
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2048
Età : 48
Località : Arce (Frosinone)
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località: Arce (FR)
Livello: Livello Esaurito...e scarso il giusto,anzi di più!
Racchetta: Bridgestone

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da DrDivago il Gio 28 Mar 2013 - 13:42

Ragazzi, dai... vediamo di uscire dalla solita diatriba "Sonny vs pippe scatenate che si credono Federer". Ognuno è libero di giocare come meglio crede...

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere il colpo contro stracci Bagnati? Semplice...

Messaggio Da cialisforever il Gio 28 Mar 2013 - 13:45

La storiella dell'avatar torna di moda...sotto mentite spoglie.

cialisforever
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2048
Età : 48
Località : Arce (Frosinone)
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località: Arce (FR)
Livello: Livello Esaurito...e scarso il giusto,anzi di più!
Racchetta: Bridgestone

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 12 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Inviare un nuovo argomento   Rispondere all'argomento
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum