Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

oramai è solo questione di carburante

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

oramai è solo questione di carburante

Messaggio Da contropiede il Lun 18 Mar 2013 - 9:54

Nonostante la mia eta' e la conseguente ovvia nostalgia per i "miei tempi" (migliori o peggiori non importa)
mi sono accostato con umilta' al tennis attuale, cercando di apprezzarne le caratterisiche: velocità, resistenza, atleticità. Ma devo dire onestamente che guardandolo in tv (dal vivo è diverso; almeno si percepiscono le "sensazioni psico-fiiche degli atleti, come nella boxe) mi annoio.
Come del resto nella formula 1, dove a parte qualche rarissimo spunto emozionante...ai massimi livelli oramai è solo una questione di carburante.
Per onor del vero, mi annoiavo molto di piu' a vedere una partita tra Vilas e Barazzuti...dove anche li' era una questione di carburante, ma ad una velocità da moviola.

Onore comunque a questi atleti, che sono veramante encomiabili.

contropiede
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 477
Età : 62
Località : Milano
Data d'iscrizione : 23.04.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: pro kennex ki5 295 custom - pro kennex q5 295 gr. custom - dunlop 300 4d aerogel

Tornare in alto Andare in basso

Re: oramai è solo questione di carburante

Messaggio Da Adolfo il Lun 18 Mar 2013 - 12:35

non sono d'accordo, se fosse solo questione di carburante Ferrer avrebbe vinto una decina di slam, e Federer probabilmente manco uno Smile

_____________________________________________________________

Adolfo
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3306
Data d'iscrizione : 07.10.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4
Racchetta: Wilson Pro Open BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: oramai è solo questione di carburante

Messaggio Da nardac il Lun 18 Mar 2013 - 12:45

@Adolfo ha scritto:non sono d'accordo, se fosse solo questione di carburante Ferrer avrebbe vinto una decina di slam, e Federer probabilmente manco uno Smile

Diciamo che la quota carburante è piú importante di un tempo , sopratutto perchè hanno cambiato le superfici rendendole piú lente , quindi la resistenza conta piú della potenza .




nardac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 868
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 4.1
Racchetta: Pro Kennex

Tornare in alto Andare in basso

Re: oramai è solo questione di carburante

Messaggio Da lucioa il Lun 18 Mar 2013 - 14:20

sulla formula uno sono d'accordo perchè anch'io la trovo molto noiosa. sul tennis invece non concordo. oggi le partite sono meno noiose, più veloci e con l'alta qualità video si apprezzano ancora di più. cheers

lucioa
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 829
Età : 45
Data d'iscrizione : 15.09.11

Profilo giocatore
Località: Milano sud
Livello: FIT 4.3
Racchetta: Aeropro no cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: oramai è solo questione di carburante

Messaggio Da ...SoloSeGiocAdriano il Lun 18 Mar 2013 - 15:13

@contropiede ha scritto:Nonostante la mia eta' e la conseguente ovvia nostalgia per i "miei tempi" (migliori o peggiori non importa)
mi sono accostato con umilta' al tennis attuale, cercando di apprezzarne le caratterisiche: velocità, resistenza, atleticità. Ma devo dire onestamente che guardandolo in tv (dal vivo è diverso; almeno si percepiscono le "sensazioni psico-fiiche degli atleti, come nella boxe) mi annoio.
Come del resto nella formula 1, dove a parte qualche rarissimo spunto emozionante...ai massimi livelli oramai è solo una questione di carburante.
Per onor del vero, mi annoiavo molto di piu' a vedere una partita tra Vilas e Barazzuti...dove anche li' era una questione di carburante, ma ad una velocità da moviola.

Onore comunque a questi atleti, che sono veramante encomiabili.


Caro contropiede, se amassi alla follia questo tennis il Razzo ne sarebbe alquanto stupito e amareggiato :)Avendo un papà più o meno della tua età è meraviglioso sentirlo ripetere che la più alta espressione di questo sport è stata raggiunta il 14 maggio 1972. Preistoria, stucchevole amarcord e noioso vecchiume per molti, ma io continuo a credere che il vero gioco del tennis lo avete vissuto voi da ragazzi. E vi invidio.

...SoloSeGiocAdriano
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1391
Località : Rego Park, Queens, New York
Data d'iscrizione : 26.01.12

Profilo giocatore
Località: New York
Livello: ...of our elaborate plans, the end
Racchetta: tsl 325 escape easy

Tornare in alto Andare in basso

Re: oramai è solo questione di carburante

Messaggio Da Sonny Liston il Lun 18 Mar 2013 - 15:19

@...SoloSeGiocAdriano ha scritto:

Avendo un papà più o meno della tua età è meraviglioso sentirlo ripetere che la più alta espressione di questo sport è stata raggiunta il 14 maggio 1972

Ti riferisci ad uno scontro Laver-Rosewall? Cool

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: oramai è solo questione di carburante

Messaggio Da Cesare il Lun 18 Mar 2013 - 15:45

@Sonny Liston ha scritto:
@...SoloSeGiocAdriano ha scritto:

Avendo un papà più o meno della tua età è meraviglioso sentirlo ripetere che la più alta espressione di questo sport è stata raggiunta il 14 maggio 1972

Ti riferisci ad uno scontro Laver-Rosewall? Cool

Credo anch'io che si riferisca questa partita! Finale Wct di Dallas, Rosewall s'impose su The Rocket 4-6 6-0 3-6 7-6 7-6 in una delle partite universalmente riconosciute come tra le piu' belle di sempre, da notare che era sotto 5 a 3 al quinto prima di vincere il tie break.. Sarebbe bello traovare il filmato del match, almeno l'ultimo set!

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: oramai è solo questione di carburante

Messaggio Da ...SoloSeGiocAdriano il Lun 18 Mar 2013 - 17:03

@Cesare ha scritto:
@Sonny Liston ha scritto:
@...SoloSeGiocAdriano ha scritto:

Avendo un papà più o meno della tua età è meraviglioso sentirlo ripetere che la più alta espressione di questo sport è stata raggiunta il 14 maggio 1972

Ti riferisci ad uno scontro Laver-Rosewall? Cool

Credo anch'io che si riferisca questa partita! Finale Wct di Dallas, Rosewall s'impose su The Rocket 4-6 6-0 3-6 7-6 7-6 in una delle partite universalmente riconosciute come tra le piu' belle di sempre, da notare che era sotto 5 a 3 al quinto prima di vincere il tie break.. Sarebbe bello traovare il filmato del match, almeno l'ultimo set!

Sì proprio a quella partita mi riferisco. Filmati ne ho visti ma la versione integrale mai, procurarsela è un'impresa.

...SoloSeGiocAdriano
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1391
Località : Rego Park, Queens, New York
Data d'iscrizione : 26.01.12

Profilo giocatore
Località: New York
Livello: ...of our elaborate plans, the end
Racchetta: tsl 325 escape easy

Tornare in alto Andare in basso

Re: oramai è solo questione di carburante

Messaggio Da Adolfo il Lun 18 Mar 2013 - 17:10

ma è meglio di Nadal-Djokovic in finale al roland garros?? affraid

_____________________________________________________________

Adolfo
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3306
Data d'iscrizione : 07.10.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4
Racchetta: Wilson Pro Open BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: oramai è solo questione di carburante

Messaggio Da FedEx il Lun 18 Mar 2013 - 17:16

@Adolfo ha scritto:ma è meglio di Nadal-Djokovic in finale al roland garros?? affraid

Beh, non ci vuole tanto... Razz

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: oramai è solo questione di carburante

Messaggio Da contropiede il Lun 18 Mar 2013 - 17:20

@Adolfo ha scritto:ma è meglio di Nadal-Djokovic in finale al roland garros?? affraid


questa non mi ha annoiato, anzi. Devo dire a onor del vero che il tennis moderno mi piace quando arrivano
a non poterne piu'. Quando sono stremati. Perche' in quelle condizioni arrivano a farci cogliere bene il loro
talento. E qui dal mio punto di vista Federer e Nadal non hanno eguali.

contropiede
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 477
Età : 62
Località : Milano
Data d'iscrizione : 23.04.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: pro kennex ki5 295 custom - pro kennex q5 295 gr. custom - dunlop 300 4d aerogel

Tornare in alto Andare in basso

Re: oramai è solo questione di carburante

Messaggio Da contropiede il Lun 18 Mar 2013 - 17:24

@...SoloSeGiocAdriano ha scritto:
@contropiede ha scritto:Nonostante la mia eta' e la conseguente ovvia nostalgia per i "miei tempi" (migliori o peggiori non importa)
mi sono accostato con umilta' al tennis attuale, cercando di apprezzarne le caratterisiche: velocità, resistenza, atleticità. Ma devo dire onestamente che guardandolo in tv (dal vivo è diverso; almeno si percepiscono le "sensazioni psico-fiiche degli atleti, come nella boxe) mi annoio.
Come del resto nella formula 1, dove a parte qualche rarissimo spunto emozionante...ai massimi livelli oramai è solo una questione di carburante.
Per onor del vero, mi annoiavo molto di piu' a vedere una partita tra Vilas e Barazzuti...dove anche li' era una questione di carburante, ma ad una velocità da moviola.

Onore comunque a questi atleti, che sono veramante encomiabili.


Caro contropiede, se amassi alla follia questo tennis il Razzo ne sarebbe alquanto stupito e amareggiato :)Avendo un papà più o meno della tua età è meraviglioso sentirlo ripetere che la più alta espressione di questo sport è stata raggiunta il 14 maggio 1972. Preistoria, stucchevole amarcord e noioso vecchiume per molti, ma io continuo a credere che il vero gioco del tennis lo avete vissuto voi da ragazzi. E vi invidio.
Bentrovato SSGA! Anche mio figlio dice che fu una grande epoca. Pensa solo all'avvento del Rock and roll... Ma è giusto trovare il bello che c'e' nell'oggi e migliorarlo ulteriormente..Wink

contropiede
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 477
Età : 62
Località : Milano
Data d'iscrizione : 23.04.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: pro kennex ki5 295 custom - pro kennex q5 295 gr. custom - dunlop 300 4d aerogel

Tornare in alto Andare in basso

Re: oramai è solo questione di carburante

Messaggio Da Cesare il Mar 19 Mar 2013 - 0:51

@...SoloSeGiocAdriano ha scritto:
@Cesare ha scritto:
@Sonny Liston ha scritto:
@...SoloSeGiocAdriano ha scritto:

Avendo un papà più o meno della tua età è meraviglioso sentirlo ripetere che la più alta espressione di questo sport è stata raggiunta il 14 maggio 1972

Ti riferisci ad uno scontro Laver-Rosewall? Cool

Credo anch'io che si riferisca questa partita! Finale Wct di Dallas, Rosewall s'impose su The Rocket 4-6 6-0 3-6 7-6 7-6 in una delle partite universalmente riconosciute come tra le piu' belle di sempre, da notare che era sotto 5 a 3 al quinto prima di vincere il tie break.. Sarebbe bello traovare il filmato del match, almeno l'ultimo set!

Sì proprio a quella partita mi riferisco. Filmati ne ho visti ma la versione integrale mai, procurarsela è un'impresa.



In rete ho trovato solo questi pochi secondi. Scambio magnifico:

http://www.youtube.com/watch?v=rSXETXKi7OI

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum