Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Corde Still in Black....chi le conosce?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Corde Still in Black....chi le conosce?

Messaggio Da kromagnon il Mar 5 Mar 2013 - 11:51

Ieri su FB mi è apparsa una pagina pubblicizzata di questa azienda "still in black" che produce corde in monofilamento....ne avete mai sentito parlare?

kromagnon
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 558
Data d'iscrizione : 22.10.10

Profilo giocatore
Località: Salerno
Livello:
Racchetta: Pk ki5 315 - Babolat Pure drive GT - Yonex XI 100 -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Still in Black....chi le conosce?

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 8 Mar 2013 - 7:04

Si..lascia perdere Wink

Marchio francese, produzione in gran parte fatta in Repubblica Ceca. Qualche buona idea, ma materiali di base decisamente non all'altezza di prodotti tedeschi, belgi o francesi. Il che comporta incoerenza di resa tra i vari modelli, con generale scarsa potenza è "buchi" prestazionali abbastanza evidenti.
Alcune corde hanno una buona tenuta di tensione, ma spinta e confort vicine allo zero; altre buon accesso allo spin,ma parametri generali non all'altezza.
In generale, comunque, il punto debole di tutte è la potenza decisamente sotto gli standard tranne che per la Resistretch 1.20 (forse il miglior armeggio di questo fabbricante). In compenso il calibro superiore della stessa corda (1.25) è senza dubbio alcuno il peggiore, un po' come capita col Silverstring ma in maniera infinitamente più vistosa...dirò di più, riesce ad essere uno dei peggiori mono sul mercato, più scadente anche dei pro's pro rispetto ai quali costa però il triplo... Shocked

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40504
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Corde Still in Black....chi le conosce?

Messaggio Da kromagnon il Ven 8 Mar 2013 - 8:12

La mia era pura curiositá...ho le mie fide Solinco TB, polyplasma e micronite vado sul sicuro.

kromagnon
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 558
Data d'iscrizione : 22.10.10

Profilo giocatore
Località: Salerno
Livello:
Racchetta: Pk ki5 315 - Babolat Pure drive GT - Yonex XI 100 -

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum