Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Dubbio:per una durata decente meglio un kg in più o uno in meno?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Dubbio:per una durata decente meglio un kg in più o uno in meno?

Messaggio Da Bhairava il Lun 4 Mar 2013 - 21:25

Dunque, mi riferisco in special modo al poly. Mi rendo conto che c'è una contraddizione nella mia mente e sono sicuro che mi sfaterete ogni dubbio in un baleno :-D
Se ho capito bene un poliestere teso a 25 kg tenderà a "morire" più velocemente di un poliestere teso a 20kg. Quindi sembrerebbe che è meglio scegliere tensioni basse per far durare di piu' la corda. Ma il mio problema nasce dal fatto che, usando una qualsiasi corda mono poly tipo razor tecnifibre che monto ora, messa a 22kg (18x20), dopo un paio di ore il calo di tensione mi porta a sparare le palle sui teloni, complice il fatto di usare una racchetta potente.Dopo 10 ore sento infine la corda morta, e la cambio.
Il punto è, se incordassi a 20kg immagino che con il solito calo di tensione sparerei le palle sulla luna ancor prima!
Insomma posto che ho scelto una corda con olefine perchè *dovrebbe* garantire una maggior tenuta di tensione, per poter arrivare a 10 o addirittura 15 ore con una tensione decente conviene incordare a un kg in piu' o un kg in meno?

Bhairava
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1070
Età : 31
Data d'iscrizione : 22.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dubbio:per una durata decente meglio un kg in più o uno in meno?

Messaggio Da Berdych il Lun 4 Mar 2013 - 23:02

Io ho avuto lo stesso problema con le pro hurricane tour, la prima pertita erano ottime, il giorno dopo mi facevano sparare su plutone. Ho risolto incordando a 26/25 kg. In questo modo il primo giorno sognati di vincere e di fare tiri che superino la metà campo, dal secondo giorno in poi la corda diventa giocabilissima mantenendo un grande controllo. Arriverà poi però il momento in cui perderà le sue caratteristiche (circa 15 ore) ed è meglio cambiare. Prova a fare lo stesso con le razor, la durata sarà lo stesso buona ai nostri livelli. Oppure mettila in ibrido, abbassando però la tensione a 23kg. Ciao!!!

Berdych
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 150
Età : 19
Località : Ascea (SA)
Data d'iscrizione : 24.11.12

Profilo giocatore
Località: Ascea
Livello: n.c.
Racchetta: Head graphene instinct mp/Babolat Pure Drive gt 2011

http://www.circolitennis.com/circolo/scheda/Salerno-Marina-Di-As

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dubbio:per una durata decente meglio un kg in più o uno in meno?

Messaggio Da Nostradamis il Mar 5 Mar 2013 - 0:09

Quesito molto interessante, tirare di più le corde per prevenire la perdita di tensione o di meno per avere una durata dinamica maggiore?

Una soluzione forse potrebbe essere quella di incordare 1 kg in più ma aspettare poi 1 o 2 giorni prima di usare la racchetta in modo le corde si assestino un po' da sole. Aspettiamo il parere degli esperti però.

Nostradamis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2476
Età : 33
Località : Padova
Data d'iscrizione : 15.10.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 4
Racchetta: Volkl Organix 8

http://www.facebook.com/nostradamis

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dubbio:per una durata decente meglio un kg in più o uno in meno?

Messaggio Da Crisidelm il Mar 5 Mar 2013 - 0:26

Sempre sperando che chi incorda lo sappia fare bene, specialmente i nodi...

Crisidelm
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2479
Età : 41
Località : Bassa Piave (VE)
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex V-Core Tour 89 - Yonex RQiS 1 Tour XL 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dubbio:per una durata decente meglio un kg in più o uno in meno?

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 5 Mar 2013 - 5:48

In realtà il problema sta proprio in quello...montare una corda a 22 kg ed averla totalmente detensionata già alla seconda ora, al punto di non gestire più gli scambi ha una, ed una sola spiegazione..nodi fatti a membro di cane. Twisted Evil
Uno può avere la miglior tecnica di montaggio al mondo, montare le verticali alternando ogni due il lato, fare correttamente il wave one ahead ed il raddrizzamento immediato delle orizzontali e quant'altro...ma se non sa eseguire (correttamente) i nodi "giusti" già appena smontata ci si ritrova con uno, financo due, chili meno, che possono arrivare a cinque/sei entro le 24 ore senza giocare...

Il nodo è una componente essenziale dell'incordatura, da cui dipende la buona riuscita della stessa più che da ogni altro particolare.

Ammettendo la giusta esecuzione, volendo garantire una corretta e prolungata tenuta di tensione meglio una tensione bassa sui mono in/con olefine per la semplice ragione che hanno rigidità statica elevata e dinamica mediobassa, per cui è consigliato non salire mai troppo di tensione per sfruttarne al meglio le qualità (e comunque Bhairava, le olefine e gli altri inerti sono impiegati proprio per la migliore stabilità...ma non c'è tanto da stabilizzare di fronte ad un nodo fatto male od altri problemi di montaggio Rolling Eyes ).

Al limite volendo garantire alle corde un adeguato setting time, si può come consigliato da Nostradamis montarle il giorno prima ad un kg in più della tensione desiderata...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40511
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum