Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

cado all'indietro

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

cado all'indietro

Messaggio Da Raffus il Mer 6 Feb 2013 - 12:20

Promemoria primo messaggio :

E' un mio errore che continuo a commettere e fatico a correggere.
Al momento dell'impatto, col dritto, mi lascio cadere all'indietro e il colpo ne risente: l problema è che la traiettoria della
pallina non fa l'effetto che abbiamo tipo nel calcio (calciando cado all'indietro e allora sparo alto) ma invece ho sempre la pallina
che sta poco sopra la rete...quindi...poca profondità nei colpi...se invece gioco in top, sempre dritto, riesco ad avere più profondità
ma le palle sono veramente alte...
Nel rovescio invece, non cado all'indietro, ma nell'impatto mi sposto subito lateralmente (verso destra)...faccio strisciare, praticamente, la
pallina sul piatto corde orizzontalemente...

Da giorni ne parlo col maestro e stiamo cercando la soluzione, che in allenamento correggo anche a volte, ma in partita no.
Anche vero che mi ha detto che stilisticamente è sbagliato, ma se guardiamo l'efficacia tutto è opinabile: nel senso, imposto male ma
se poi faccio punto va bene...ma è la profondità che mi da noia...

Insomma imposto bene ma nell'impattare sposto il corpo in maniera errata sia di dritto che di rovescio.

Raffus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1823
Età : 35
Data d'iscrizione : 31.08.12

Profilo giocatore
Località: MB
Livello: 4.2
Racchetta: ULTRA 97

Tornare in alto Andare in basso


Re: cado all'indietro

Messaggio Da kingkongy il Gio 14 Feb 2013 - 8:34

Raff... Ne dici una per volta... Vedi, siamo all'origine del male: distanza dalla palla. Per recuperare le geometrie "scappi" e il gomito, ovvero il pantografo, lancia segnali d'allarme per l'extra lavoro e le palle colpite male.
Se sei maestrodotato... Sto zitto: segui lui. Lavorerete sui piedi. E ti chiederà di concentrarti sulla chiusura (morbida in avanti).
Avrai inizio e fine dello swing. Prova. Queste cose vengono meglio in diretta: i particolari son tutto.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12075
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: cado all'indietro

Messaggio Da ace59 il Gio 14 Feb 2013 - 8:48

Cadi all'indietro , dolore al gomito ?
Ha ragione kk , come quasi sempre, le cose sono collegate, stop alla depressione migliori la prima e risolvi la seconda Smile

ace59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3377
Età : 57
Data d'iscrizione : 29.06.11

Profilo giocatore
Località: treviso
Livello: fit 4.2
Racchetta: 1 PT57A pj MP , 1 PT57E pj MP l , 2 prestige MP , 1 PK Ki5 315

Tornare in alto Andare in basso

Re: cado all'indietro

Messaggio Da Raffus il Gio 14 Feb 2013 - 9:25

distanza dalla palla...si è vero...
vorrei migliorare ma non riesco...per ora...difficile...sarà il periodo...saranno le mille cose che vorrei fare (di racchetta intendo) e alla fine per cercare il risultato non faccio...
gomito...male...cambio racchetta? ma basta mi dico, però magari ho la racchetta sbagliato (voglio fare il figo e allora gioco con al ncode95, magari sono da racchetta da 290gr piatto 100)...riprovo a incordare di nuovo...buon multifilo...budello...booo mi dico...tensione bassa...eh si cavoli mi ripeto... proviamo anche con una fascia antiepicondilite? mah...
ah sabato ho il secondo rodeo! perfetto, non farti prendere dal panico e non pensarci mi sussurro...

Raffus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1823
Età : 35
Data d'iscrizione : 31.08.12

Profilo giocatore
Località: MB
Livello: 4.2
Racchetta: ULTRA 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: cado all'indietro

Messaggio Da kingkongy il Gio 14 Feb 2013 - 9:30

Raff...in questo momento la racchetta e' la tua unica amica. Vedi di non litigare anche con lei! Cerca continuità e distanze. Tanti baby step e finisci il movimento (stecca o non stecca)! Chiudi e non strappare. Lento. Rallenta. Gira tutto il busto e mentre tiri allunga una vocale di una parola (tipo F...aaaaaaa). Ridi, ti rilassi e giochi meglio!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12075
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: cado all'indietro

Messaggio Da Raffus il Gio 14 Feb 2013 - 9:58

nooo con la racchetta non litigo...litigo con la moglie per la racchetta...
però magari è la racchetta che non è soddisfatta di me...speriamo abbia pazienza...
le steccate mi han fatto un male atroce due sere fa!

Raffus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1823
Età : 35
Data d'iscrizione : 31.08.12

Profilo giocatore
Località: MB
Livello: 4.2
Racchetta: ULTRA 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: cado all'indietro

Messaggio Da wilsor il Gio 14 Feb 2013 - 10:21

ehh sn d'accordo anche a me succede lo stesso sopratutto col dritto., apro nei tempi giusti,o quasi ma poi speso colpisco cn la palla troppo vicina.Con il maestro stiam cercando di sistemare ciò, speriam di riuscirci.per me credo sia un problema di velocità di braccio che spesso rallento per nn perdere in controllo, e cosi facendo la palla mi arriva troppo vicino

wilsor
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 168
Età : 48
Località : Nuoro
Data d'iscrizione : 25.02.11

Profilo giocatore
Località: nuoro
Livello: 4.5
Racchetta: tecnifibre t flash315/ head prestige pro youtek

Tornare in alto Andare in basso

Re: cado all'indietro

Messaggio Da chiros il Gio 14 Feb 2013 - 10:29

@kingkongy ha scritto:Raff...in questo momento la racchetta e' la tua unica amica. Vedi di non litigare anche con lei! Cerca continuità e distanze. Tanti baby step e finisci il movimento (stecca o non stecca)! Chiudi e non strappare. Lento. Rallenta. Gira tutto il busto e mentre tiri allunga una vocale di una parola (tipo F...aaaaaaa). Ridi, ti rilassi e giochi meglio!

Grande KK. Ride pure sul campo!

chiros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 956
Data d'iscrizione : 24.11.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: Adolfo dice 4 ITR
Racchetta: Prince Classic Response 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: cado all'indietro

Messaggio Da dreinn il Mer 20 Feb 2013 - 23:50

distribuzione del peso ed equilibrio! reggiti bene con due piedi per terra e spingi in avanti! non avrai piu problemi!

dreinn
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 50
Data d'iscrizione : 20.02.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: cado all'indietro

Messaggio Da AvvisoImportante il Dom 24 Feb 2013 - 0:31

Prova con un piede

AvvisoImportante
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 54
Età : 43
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 25.08.12

Profilo giocatore
Località: Bologna
Livello: IV
Racchetta: Rebel team 98

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum