Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Colpire la palla sempre con la stessa "faccia" del piatto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Colpire la palla sempre con la stessa "faccia" del piatto

Messaggio Da Piero69 il Ven 1 Feb 2013 - 15:30

Boh, non so se è il posto giusto per fare questa domanda, comunque.

Mi sono accorto, anzi lo faccio apposta, di impugnare la racchetta facendo in modo di colpire la palla sempre o quasi con la stessa "faccia" del piatto della racchetta.

Chiaro quello che intenndo?

E' una cosa che ha le fondamenta nel rituale sia della preparazione al servizio sia nella preparazione alla risposta.

Questo fa si che nel tempo per la stramaggiorana dei colpi la palla impatta le corde sempre dallo stesso lato. E quando questo non succede, magari perchè il rutuale della preparazione al servizio/risposta non è stato rispettato, devo dire sinceramente che me ne accorgo durante lo scambio e forse proprio per questo perdo la concentrazione e sbaglio.

Ora mi chiedo: colpire quasi sempre dallo stesso lato della racchetta... che impatti ha, se li ha, nel telaio, nel manico come forma del grip, ed eventualmente nel set di corde che sto usando e dopo quanto tempo?

CIAO!

Piero

Piero69
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 02.03.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 3.5 I.T.R.
Racchetta: Babolat PD Plus 2012, Head Pro Tour Lite XL

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla sempre con la stessa "faccia" del piatto

Messaggio Da Raffus il Ven 1 Feb 2013 - 16:07

cioè sei sicuro di impattare la palla col lato A della racchetta piuttosto che col lato B?

Complimenti...

Ma come cavolo si fa mi chiedo? affraid Giro talmente tanto al racchetta che potrei avere un mancamento se dovessi pensare al lato con cui colpisco...

Raffus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1823
Età : 35
Data d'iscrizione : 31.08.12

Profilo giocatore
Località: MB
Livello: 4.2
Racchetta: ULTRA 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla sempre con la stessa "faccia" del piatto

Messaggio Da Piero69 il Ven 1 Feb 2013 - 16:15

eh,eh,eh... in effetti lo so che è un pò da psicopatici.

Essenzialmente sono uno che non fa girare a vuoto la racchetta tra le mani mentre aspetta il servizio dell'avversario o negli spostamenti tra un colpo ed un altro.

E sono sicuro che è lo stesso lato della racchetta perchè ho i miei riferimenti sul telaio (le classiche tacche lasciate dall'incordatore... sempre grazie) e se non li sento con l'altra mano vuol dire che la sta impugnando dall'altro "verso"...

CIAO!

Piero69
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 02.03.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 3.5 I.T.R.
Racchetta: Babolat PD Plus 2012, Head Pro Tour Lite XL

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla sempre con la stessa "faccia" del piatto

Messaggio Da Raffus il Ven 1 Feb 2013 - 16:18

psicopatico+Eric Draven ahi ahi ahi ahi

scherzi a parte...cavolo un chiodo fisso però...in partita dovresti pensare ad altro...

Raffus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1823
Età : 35
Data d'iscrizione : 31.08.12

Profilo giocatore
Località: MB
Livello: 4.2
Racchetta: ULTRA 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla sempre con la stessa "faccia" del piatto

Messaggio Da Simonb il Gio 28 Feb 2013 - 16:35

Ti dico, io mi rendo conto del lato della racchetta dall'impugnatura. Mi sono accorto che tiro sempre dritto e servizio dallo stesso lato, perché la terza faccia del manico in senso orario che ha l'overgrip più aderente. È dire che io stringò poco la racchetta e ogni volta cerco di essere sempre più morbido!
Da li comprendo, più che il lato della racchetta, l'impugnatura. Infatti ho paura che dovrò controllare il manico a nudo, perché non vorrei si fosse rovinato qualcosa (anche se non penso proprio, dato il materiale in cui dovrebbe essere fatto...).

Comunque, io giro la racchetta un casino di volte, anche durante gli scambi, se ad esempio gioco una palla di recupero lenta, magari in back.

Aggiungo una fisima: proprio per il problema del manico, mi sembra che la racchetta alle volte sia "storta"...

Simonb
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1627
Età : 26
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 08.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Boh!
Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla sempre con la stessa "faccia" del piatto

Messaggio Da aieiebrase il Gio 28 Feb 2013 - 18:40

scusa se mi intrometto..... ma giochi solo di dritto ? Very Happy
se colpici sempre la pallina dal lato "A" sul dritto, conseguentemente la colpirai dal lato "B" sul rovescio...... a meno che tu non ruoti la racchetta di 180° prima di eseguire uno dei due colpi...... se così è dimmi quando giochi che non voglio perdermi lo spettacolo...... dispostissimo a pagare il biglietto Very Happy Very Happy

Scherzi a parte per un periodo di tempo anche io, più per scaramanzia che per altro, tendevo a servire sempre con la stessa faccia della racchetta, era uno di quei rituali che si fanno per trovare la concentrazione o per ripetere il movimento innescando così dei meccanismi che ti portano ad effettuare la routine con maggior sicurezza e fluidità..... poi un giorno al terzo doppio fallo nello stesso game ho "invertito la faccia" ed ho messo a segno un ace.... da allora "come viene.... viene" lol!
Con tutto quello che devi pensare nello scambio porsi il problema della faccia della racchetta....... è da "ottavo padiglione" lol!

aieiebrase
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 119
Data d'iscrizione : 19.11.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla sempre con la stessa "faccia" del piatto

Messaggio Da kingkongy il Gio 28 Feb 2013 - 19:31

Credo che l'industria del tennis abbia prodotto almeno un paio di telai my serve & your serve... Forse anche la Spalding.
E, se non sbaglio, anche Federer ha provato set up asimmetrici (naufragati). Io stesso ho provato l'asimmetrico (che è da ricovero) e pure Mario son certo che lo ha tentato.
Vabbe'...poi c'è tutto il pianeta/universo delle pippe mentali e delle liturgie scaramantiche. Credo però sia normalissimo sapere dal grip con quale lato stai colpendo: si sente abbastanza chiaramente e, trovo non tanto strano che uno cerchi proprio "quel" contatto con la mano...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla sempre con la stessa "faccia" del piatto

Messaggio Da johnmcenroe96 il Gio 28 Feb 2013 - 19:43

Nooooo è pericoloso !!!! Lo usava Berasategui, che ha avuto diversi problemi al polso ! Fa male, non devi usarlo ! Ciò indica che stai giocando con una western di dritto !!!!!! Io ti consiglio assolutamente di smettere, e di colpire con il rovescio con l'altra faccia della racchetta !!!!!!

johnmcenroe96
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Data d'iscrizione : 01.01.12

Profilo giocatore
Località: Scalea
Livello: 4.3
Racchetta: Wilson K Factor Blade 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla sempre con la stessa "faccia" del piatto

Messaggio Da RiccardoRF il Gio 28 Feb 2013 - 20:02

forse ho capito male, ma non intendevi dire che colpisci sempre con la stessa faccia? non intando dire che usi la stessa impugnatura, ma che tu vada a "ricercare" sempre la stessa faccia per colpire!

RiccardoRF
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 396
Età : 18
Località : arezzo
Data d'iscrizione : 18.06.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4
Racchetta: Prince warrior 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla sempre con la stessa "faccia" del piatto

Messaggio Da kingkongy il Gio 28 Feb 2013 - 20:04

Hihihihi hai capito bene....

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla sempre con la stessa "faccia" del piatto

Messaggio Da RiccardoRF il Gio 28 Feb 2013 - 20:14

che genio! hahaha

RiccardoRF
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 396
Età : 18
Località : arezzo
Data d'iscrizione : 18.06.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4
Racchetta: Prince warrior 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla sempre con la stessa "faccia" del piatto

Messaggio Da kingkongy il Gio 28 Feb 2013 - 20:22

Chi ama i grip in cuoio o quando non si usavano gli overgrip, il segno dell'usura e le pieghe diagonali erano/sono una costante.
Po,i anche con gli overgrip, non è difficile sentire il "lato" più gradito.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla sempre con la stessa "faccia" del piatto

Messaggio Da johnmcenroe96 il Ven 1 Mar 2013 - 13:47

Ah ecco, pensavo senza staccare l'impugnatura Smile

johnmcenroe96
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Data d'iscrizione : 01.01.12

Profilo giocatore
Località: Scalea
Livello: 4.3
Racchetta: Wilson K Factor Blade 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla sempre con la stessa "faccia" del piatto

Messaggio Da aieiebrase il Ven 1 Mar 2013 - 22:34

scusate.... torno adesso da un oretta..... ci ho provato..... si può fare.... con un polso di widia ed un braccio d'acciaio (cose che non mi appartengono).... e può anche uscire qualcosa di buono (sono rimasto sorpreso)...... ma mi spiegate, visto che oltre che scarso, sono anche "duro".... come si fa a tirare un back di rovescio con la stessa faccia della racchetta con cui si colpisce di dritto senza ruotarla? qui non ci sono arrivato......

aieiebrase
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 119
Data d'iscrizione : 19.11.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla sempre con la stessa "faccia" del piatto

Messaggio Da kingkongy il Ven 1 Mar 2013 - 22:42

continental....per esempio. Facile-facile.

O una leggera eastern (colpendo basso).
Oppure "stronghissimo western"...scavando la palla e toccandola in linea col corpo ma spingendola bene con le gambe.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla sempre con la stessa "faccia" del piatto

Messaggio Da Ursus il Sab 2 Mar 2013 - 0:29

Connors aveva piombo e tanto, solo su un lato dell'ovale.
Presumo colpisse sempre con la parte pesante orientata nello stesso modo che però significherebbe sempre una faccia per il dritto e l'altra per il rovescio.
Robin Soderling a quanto ne so, faceva piallare il manico delle racchette.
Per vedere dove si colpisce la palla, magari prima di tagliare e quindi con corde vecchie, si può pitturare con il colore per i loghi tutta la superficie del piatto e poi giocarci.
Il colore sicuramente scolorirà dove gli impatti sono più frequenti.
Se uno gioca sempre con lo stesso lato, l'altra faccia rimarrà intonsa.

Ursus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1752
Età : 50
Località : Modena
Data d'iscrizione : 13.12.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: 4.4
Racchetta: Prince: Tour 16x18 / Exo3 Tour 16x18 Head: MG Extreme Teflon

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla sempre con la stessa "faccia" del piatto

Messaggio Da kingkongy il Sab 2 Mar 2013 - 1:04

su un ovale da 95" un set up asimmetrico è una bella rogna...provaci e te ne renderai conto. Anche solo per divertimento.
Per il lato da segnare molto meglio un riferimento "tattile" per la mano sinistra se non senti il grip con la destra.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla sempre con la stessa "faccia" del piatto

Messaggio Da Hammer72 il Sab 2 Mar 2013 - 1:48

per me è da psico e senza alcun senso pratico

Hammer72
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4709
Età : 44
Località : Alessandria / Torino
Data d'iscrizione : 25.05.10

Profilo giocatore
Località: Alessandria
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: BABOLAT PURE AERO E APD GT ROLAND GARROS

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla sempre con la stessa "faccia" del piatto

Messaggio Da kingkongy il Sab 2 Mar 2013 - 2:37

Anche giocare a tennis e' abbastanza da psicopatici... Very Happy
Ma si', Hammer, tanto per giocare un po'

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla sempre con la stessa "faccia" del piatto

Messaggio Da Hammer72 il Sab 2 Mar 2013 - 13:54

@kingkongy ha scritto:Anche giocare a tennis e' abbastanza da psicopatici...
Ma si', Hammer, tanto per giocare un po'

vabbeh ho capito ci devo provare....domani faccio la coppa Davis del circolo quindi NO ma lunedi al corso ci provo....geek

Hammer72
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4709
Età : 44
Località : Alessandria / Torino
Data d'iscrizione : 25.05.10

Profilo giocatore
Località: Alessandria
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: BABOLAT PURE AERO E APD GT ROLAND GARROS

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla sempre con la stessa "faccia" del piatto

Messaggio Da johnmcenroe96 il Sab 2 Mar 2013 - 15:54

Connors è contro tutti gli standard, parametri e canoni del Tennis. FENOMENO

johnmcenroe96
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Data d'iscrizione : 01.01.12

Profilo giocatore
Località: Scalea
Livello: 4.3
Racchetta: Wilson K Factor Blade 98

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum