Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Maestri certificati FIT VS Resto del mondo

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Maestri certificati FIT VS Resto del mondo

Messaggio Da Adolfo il Ven 1 Feb 2013 - 13:49

Salve, da quando ho iniziato a prendere in mano la racchetta ho sempre avuto maestri (non certificati) che in modo o nell'altro mi seguivano.
Ho sempre notato che una volta messi a posto i colpi base (dritto, rovescio e servizio), si limitavano a lanciarti le palle a rete con una frasetta ogni tanto, ma nessuno di loro lavorava realmente sul farti progredire ulteriormente. Il colpi di volo dovevi chiederli in maniera esplicita, le tecniche per migliorare la mobilità (eg: split step) mai sentite uscire dalla loro bocca (e ne ho girati tanti), lavoro tattico da applicare in partita? idem con patate, etc etc..
Insomma una volta raggiunto un livello medio (3.0/3.5 ITR) tutti i maestri che ho girato dopo la prima settimana di entusiasmo sono entrati in una fase "standby" e hanno continuato a farmi ripetere sempre i soliti esercizi in modo quasi autistico.
Devo dire che un ulteriore piccolo passo in avanti l'ho fatto seguendo i consigli della comunità tennistica (tra cui questo splendido forum), ma dai maestri non ho avuto quasi più niente, se non quello che puoi avere da un buon palleggiatore.

Mi chiedevo: qualcuno di voi ha provato i maestri certificati fit? hanno qualcosa in più sotto l'aspetto da me indicato oppure è tutta un'operazione commerciale?

grazie

_____________________________________________________________

Adolfo
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3307
Data d'iscrizione : 07.10.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4
Racchetta: Wilson Pro Open BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maestri certificati FIT VS Resto del mondo

Messaggio Da RiccardoRF il Ven 1 Feb 2013 - 14:14

il maestro che mi inegna a l circolo è un maestro fit, non sò se tutti sono così ma lui è molto preciso e ti dice sempre dove sbagli e ti da sempre buoni consigli, inoltre ti porta avanti con la tecnica..

RiccardoRF
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 396
Età : 18
Località : arezzo
Data d'iscrizione : 18.06.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4
Racchetta: Prince warrior 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maestri certificati FIT VS Resto del mondo

Messaggio Da rofe il Ven 1 Feb 2013 - 14:20

Non credo sia una questione di certificazione ma di stimoli, puoi trovare un palleggiatore che può aiutarti tantissimo a migliorare o un maestro che si limita a insegnarti a contare ( spesso non fanno altro che dire uno, due, etc)Smile e viceversa. Visto che paghi chiedi sempre e se non ti va bene fallo notare e cambia.

rofe
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 152
Data d'iscrizione : 02.01.13

Profilo giocatore
Località: napoli
Livello: 4/1 fit
Racchetta: head radical agassi, pkki15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maestri certificati FIT VS Resto del mondo

Messaggio Da mattiaajduetre il Ven 1 Feb 2013 - 14:23

ciao adolfo...
ho visto maestri f.i.t. che da sempre insegnano le stesse cose, addirittura qualcuno che parlava ancora di " finale davanti all'occhio " altri che usavano il cellulare insegnando e ne ho visti di ottimi e ancora oggi ne vedo di buoni e di pessimi in ogni federazione o sigla.
direi sia un discorso di capacitá e peculiarità soggettive e non di un'egida piuttosto di un'altra.
se c'è entusiasmo sapere e passione vera allora sì che si possono definire maestri.
buon tennis

mattiaajduetre
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 11963
Località : tosco.made.milza.seni.sange.(throu' all)
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: deepest padan
Livello: deepest lev.: fired out
Racchetta: once pt57e, now... yonex's 2 better!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maestri certificati FIT VS Resto del mondo

Messaggio Da Adolfo il Ven 1 Feb 2013 - 14:29

la mia speranza/illusione era che dietro la certificazione ci fosse un metodo e un "programma" che permettesse di progredire partendo da qualsiasi livello.
Far diventare un principiante in uno che tiene la palla dentro posso farlo pure io, ma per portare un 4.4 a livello di un 4.1 o di un 3.5 (so che i livelli fit sono molto soggettivi, è solo un esempio per rendere l'idea) bisogna introdurre e lavorare su nuovi argomenti, quelli che ho accennato nel mio primo post, è questa cosa io non l'ho mai vista fare, e vi assicuro che in più di 10 anni di tennis ne ho girati personalmente tantissimi e ne ho visti all'opera con miei amici ancora di più.

_____________________________________________________________

Adolfo
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3307
Data d'iscrizione : 07.10.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4
Racchetta: Wilson Pro Open BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maestri certificati FIT VS Resto del mondo

Messaggio Da Raffus il Ven 1 Feb 2013 - 14:59

@mattiaajduetre ha scritto:se c'è entusiasmo sapere e passione vera allora sì che si possono definire maestri


Raffus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1823
Età : 35
Data d'iscrizione : 31.08.12

Profilo giocatore
Località: MB
Livello: 4.2
Racchetta: ULTRA 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maestri certificati FIT VS Resto del mondo

Messaggio Da johnmcenroe96 il Ven 1 Feb 2013 - 18:47

La passione e la competenza. Io certificherei prima di tutto questo. Non basta fare un esame carta e penna, no ? Poi anche la classifica del Maestro, un 2.1 ti può dire tante cose...

johnmcenroe96
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Data d'iscrizione : 01.01.12

Profilo giocatore
Località: Scalea
Livello: 4.3
Racchetta: Wilson K Factor Blade 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maestri certificati FIT VS Resto del mondo

Messaggio Da rofe il Ven 1 Feb 2013 - 19:30

Sulla classifica non sono d'accordo, conosco molti ex ottimi giocatori, diventati maestri, che sono di gran lunga meno capaci ad insegnare rispetto ad altri che non sono stati giocatori eccezionali . Chiaramente se l'allievo ha un alto livello di gioco un ex 2.1 potrà sicuramente dare una palla molto più ' istruttiva ' rispetto a un 4.1.

rofe
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 152
Data d'iscrizione : 02.01.13

Profilo giocatore
Località: napoli
Livello: 4/1 fit
Racchetta: head radical agassi, pkki15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maestri certificati FIT VS Resto del mondo

Messaggio Da chiros il Sab 2 Feb 2013 - 7:24

Adolfo, se passi facilmente per i castelli romani, ti indico io uno che fa quel che vuoi tu.

chiros
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 956
Data d'iscrizione : 24.11.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: Adolfo dice 4 ITR
Racchetta: Prince Classic Response 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maestri certificati FIT VS Resto del mondo

Messaggio Da johnmcenroe96 il Sab 2 Feb 2013 - 7:37

Ma non serve che il Maestro debba palleggiare con l'alunno. Cesto. Prima la Tecnica, poi il palleggio, almeno così la penso io Embarassed

johnmcenroe96
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Data d'iscrizione : 01.01.12

Profilo giocatore
Località: Scalea
Livello: 4.3
Racchetta: Wilson K Factor Blade 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maestri certificati FIT VS Resto del mondo

Messaggio Da mattiaajduetre il Sab 2 Feb 2013 - 8:18

Buon giorno, il tennis è sport di situazione: bisogna concentrare otto aspetti in una azione e quindi dipende dal maestro saperli isolare per insegnare all'allievo.
Una persona normale riesce a controllare due massimo tre focus contemporaneamente e qui emerge principalmente la capacità dell'istruttore: proporre lavori che permettano di intervenire sulle lacune e giocoforza ogni allievo avrà esigenze diverse.
A tutto questo va aggiunto che tra un allievo e un gruppo di lavoro, il modus operandi dovrà cambiare ancora.
Questa capacità operativa secondo me va valutata e da qui giudico un maestro.
Del resto sono convinto che tutti possano imparare se ci sarà passione umiltà e pazienza: sia da parte dell'allievo che da parte del maestro.
aggiungete poi che il nostro è SICURAMENTE lo sport piú bello del mondo...
buon tennis

mattiaajduetre
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 11963
Località : tosco.made.milza.seni.sange.(throu' all)
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: deepest padan
Livello: deepest lev.: fired out
Racchetta: once pt57e, now... yonex's 2 better!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maestri certificati FIT VS Resto del mondo

Messaggio Da mattiaajduetre il Sab 2 Feb 2013 - 8:25

aggiungerei che sicuramente il lavoro al cesto è importante e non vada abbandonato mai a qualunque livello si possa arrivare.
un'altra cosa intrigante del tennis è che sempre c'è una novitá e ogni volta si impara qualcosa di nuovo.
da qui si " vede " il maestro e soprattutto potró giudicare il rapporto istruttore - allievo.
Gianni

mattiaajduetre
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 11963
Località : tosco.made.milza.seni.sange.(throu' all)
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: deepest padan
Livello: deepest lev.: fired out
Racchetta: once pt57e, now... yonex's 2 better!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maestri certificati FIT VS Resto del mondo

Messaggio Da cialisforever il Sab 2 Feb 2013 - 8:45

Vi posto questa mia piccola esperienza:io ho mio figlio che ha preso questa "insana" passione e gioca per imparare consapevole che non sarà mai Federer (orgoglioso di avere un figlio di 13 anni ambizioso sportivamente, ma realista)....bene dopo le prime tre lezioni,un giorno vado a riprenderlo e lo vedo accovacciato mentre con le mani mima il gesto di raccogliere qualcosa....il suo maestro aveva disseminato il campo di monetine da 5 cent....che doveva raccogliere.Notando la mia perplessità si è avvicinato dicendomi chiaro e tondo che mio figlio giocava rigido e dritto e in quel modo non avrebbe mai imparato e sopratutto il tennis gli avrebbe fatto più male che bene....per cui prima quello e la compensazione fisica e poi la racchetta,perchè testuali parole:io debbo fare bene il mio lavoro perchè è la mia professione e debbo essere onesto, per rispetto di chi paga,per il ragazzo che deve imparare e per chi un giorno se il ragazzo gioca bene chiederà chi è stato il suo insegnante....questa è professionalità non conta la tessera(lui è maestro fit) perchè il fratello che non ha tessera per scelta è come lui.....conta la mentalità.

È anche vero che ho a che fare con gente che il tennis....ehmmmm un pochino lo conosce.

cialisforever
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2048
Età : 48
Località : Arce (Frosinone)
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località: Arce (FR)
Livello: Livello Esaurito...e scarso il giusto,anzi di più!
Racchetta: Bridgestone

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maestri certificati FIT VS Resto del mondo

Messaggio Da giuntaman il Sab 2 Feb 2013 - 8:56

mmm se il campo è in terra o il maestro è un purciaro, oppure è un bastard inside...
più che migliorare il tono muscolare, raccogliendo i 5 cent sulla terra rossa gli ha fatto aguzzare la vista Very Happy

giuntaman
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2026
Età : 39
Località : Frankfurt
Data d'iscrizione : 03.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Dunlop BM 200 plus

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maestri certificati FIT VS Resto del mondo

Messaggio Da Sonny Liston il Sab 2 Feb 2013 - 9:01

@cialisforever ha scritto:
....bene dopo le prime tre lezioni,un giorno vado a riprenderlo e lo vedo accovacciato mentre con le mani mima il gesto di raccogliere qualcosa....il suo maestro aveva disseminato il campo di monetine da 5 cent....che doveva raccogliere


È anche vero che ho a che fare con gente che il tennis....ehmmmm un pochino lo conosce.

fare accosciare un ragazzino a raccogliere monetine è, dal punto di vista fisico, molto utile, Gian!

Ma, con tutto il rispetto, non sgancio 30 Euro l'ora al Maestro per fare questo.


Prima fa un'ora di lezione di TENNIS al ragazzo... POI (gratis, dopo la lezione) lancia le monetine nel prato, e le fa raccogliere al ragazzo! Cool

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maestri certificati FIT VS Resto del mondo

Messaggio Da cialisforever il Sab 2 Feb 2013 - 9:04

Era cemento....poi se a far questo sono i fratelli Pescosolido che un pochino di tennis ne masticano e mio figlio ora si piega altro che bastard inside Wink

cialisforever
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2048
Età : 48
Località : Arce (Frosinone)
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località: Arce (FR)
Livello: Livello Esaurito...e scarso il giusto,anzi di più!
Racchetta: Bridgestone

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maestri certificati FIT VS Resto del mondo

Messaggio Da cialisforever il Sab 2 Feb 2013 - 9:06

Giovà....è proprio questo il punto lo hanno fatto RIGOROSAMENTE GRATIS!


Ultima modifica di cialisforever il Sab 2 Feb 2013 - 9:09, modificato 1 volta

cialisforever
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2048
Età : 48
Località : Arce (Frosinone)
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località: Arce (FR)
Livello: Livello Esaurito...e scarso il giusto,anzi di più!
Racchetta: Bridgestone

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maestri certificati FIT VS Resto del mondo

Messaggio Da Sonny Liston il Sab 2 Feb 2013 - 9:07

@cialisforever ha scritto:Era cemento....poi se a far questo sono i fratelli Pescosolido che un pochino di tennis ne masticano e mio figlio ora si piega altro che bastard inside Wink


Allora no avevo capito un caxxo!

Tutto ok!

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maestri certificati FIT VS Resto del mondo

Messaggio Da cialisforever il Sab 2 Feb 2013 - 9:13

@Sonny Liston ha scritto:
@cialisforever ha scritto:Era cemento....poi se a far questo sono i fratelli Pescosolido che un pochino di tennis ne masticano e mio figlio ora si piega altro che bastard inside Wink


Allora no avevo capito un caxxo!

Tutto ok!
TU che li conosci bene sai di cosa parlo... Wink ....ora stanno "raddrizzando " anche quel ragazzetto di Ceccano fortissimo....

cialisforever
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2048
Età : 48
Località : Arce (Frosinone)
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località: Arce (FR)
Livello: Livello Esaurito...e scarso il giusto,anzi di più!
Racchetta: Bridgestone

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maestri certificati FIT VS Resto del mondo

Messaggio Da nardac il Sab 2 Feb 2013 - 11:44

Io penso che non bisogna aspettarsi miracoli dal maestro.
Certo , il maestro deve correggere errori palesi , dare consigli , ma da un certo momento in poi per progredire bisogna metterci del proprio .
Non é grazie a consigli che si passa da 4.4 a 4.1 per citare un esempio che ho letto in un commento , ma grazie a tante ore di palleggio , partite e via dicendo .

nardac
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 868
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 4.1
Racchetta: Pro Kennex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maestri certificati FIT VS Resto del mondo

Messaggio Da cialisforever il Sab 2 Feb 2013 - 11:53

@nardac ha scritto:Io penso che non bisogna aspettarsi miracoli dal maestro.
Certo , il maestro deve correggere errori palesi , dare consigli , ma da un certo momento in poi per progredire bisogna metterci del proprio .
Non é grazie a consigli che si passa da 4.4 a 4.1 per citare un esempio che ho letto in un commento , ma grazie a tante ore di palleggio , partite e via dicendo .

Questo che dici è sicuro....e vero.

cialisforever
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2048
Età : 48
Località : Arce (Frosinone)
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località: Arce (FR)
Livello: Livello Esaurito...e scarso il giusto,anzi di più!
Racchetta: Bridgestone

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maestri certificati FIT VS Resto del mondo

Messaggio Da Adolfo il Sab 2 Feb 2013 - 15:13

@nardac ha scritto:Io penso che non bisogna aspettarsi miracoli dal maestro.
Certo , il maestro deve correggere errori palesi , dare consigli , ma da un certo momento in poi per progredire bisogna metterci del proprio .
Non é grazie a consigli che si passa da 4.4 a 4.1 per citare un esempio che ho letto in un commento , ma grazie a tante ore di palleggio , partite e via dicendo .

non sono del tutto d'accordo su questa cosa, sicuramente bisogna metterci molto del proprio e metterci tante ore di palleggio, ma se a questo affianchi un maestro che ti fa fare un lavoro adeguato per il livello a cui stai e ti introduce i concetti giusti (invece di limitarsi a ripetere sempre gli stessi cesti e a dirti "bravo, oggi mi sei piaciuto") i progressi li fai molto prima.

Per farti un'esempio semplice semplice di quello che dico: sono 5 anni che mi dedico al tennis in maniera molto intensiva (impegno e ore di palleggio/partita al massimo), ma negli ultimi due anni da quanto seguo più la comunità (tra cui questo splendido forum) ho indrodotto delle cose nel mio gioco (tra cui un minimo di tattica e tecniche tipo lo split step) che mi hanno fatto fare ancora un paio di saltini in avanti, saltini che non avevo per niente fatto nei primi 3 anni nonostante frequentassi regolarmente dei maestri.. Neutral

_____________________________________________________________

Adolfo
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3307
Data d'iscrizione : 07.10.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4
Racchetta: Wilson Pro Open BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maestri certificati FIT VS Resto del mondo

Messaggio Da babolat94 il Sab 2 Feb 2013 - 20:35

dipende sempre da quale maestro trovi . Puoi trovare quello che ti si affeziona e il fdarti crescere tennisticamente lo prende un pò come impegno persolnale , mentre c'è quello che non gliene frega un ca..o e pensa solo ai soldi .Io ho visto maestri fit che invece di stimolare i ragazzi a non mollare si sedevano a riposarsi insieme a loro e nel frattempo giocavano al cellulare . Che squallore !!!!!

babolat94
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maestri certificati FIT VS Resto del mondo

Messaggio Da cialisforever il Sab 2 Feb 2013 - 20:46

Quelli non sono maestri se non ...del nulla!

cialisforever
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2048
Età : 48
Località : Arce (Frosinone)
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località: Arce (FR)
Livello: Livello Esaurito...e scarso il giusto,anzi di più!
Racchetta: Bridgestone

Tornare in alto Andare in basso

Re: Maestri certificati FIT VS Resto del mondo

Messaggio Da mattiaajduetre il Sab 2 Feb 2013 - 21:05

cheers
contano solo la capacitá, la passione e la voglia di fare. mi ricordo in lampo cup due " maestroni " che giocavano con il p.c. e ogni tot ( a turno ) alzavano il capino e sibilavano frasi tipo "non la cacci mai - rema - ma chi sei? Babbo natale? "e altre amenitá simili...
buona serata

mattiaajduetre
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 11963
Località : tosco.made.milza.seni.sange.(throu' all)
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: deepest padan
Livello: deepest lev.: fired out
Racchetta: once pt57e, now... yonex's 2 better!

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum