Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Utilità maestro..

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Utilità maestro..

Messaggio Da flay83 il Gio 31 Gen 2013 - 10:21

Ciao a tutti, mi sono appena iscritto! Smile

Volevo spiegarvi un attimo la situazione e chiedervi un consiglio..

Ho 29 anni, ho giocato qualcosina da bambino (ma poco) facendo qualche corso, poi ho subito smesso perchè hanno chiuso il club dove andavo.

Ora ho ripreso da 3-4 anni, facendo praticamente tutto da autodidatta.. quindi mi rendo conto di avere ancora parecchie, tante lacune, e magari anche sbagliare alcuni aspetti dei vari colpi (e quindi automatizzare anche gli sbagli).
Mi capita di fare degli errori proprio grossolani, come invece mi capita di fare bei colpi e recuperi. Insomma c'è molta incostanza..

Gioco abbastanza spesso, 2-3 volte a settimana in media, ma capitano anche le settimane che non gioco. Fosse per me starei un giorno sì e un giorno no sui campi.. Cool
Ora vorrei curare un po' anche la parte atletica facendo un po' di palestra, che sicuramente serve.

Ora mi chiedo: vorrei fare anche un po' di ore col maestro, individualmente.. ma secondo voi servirà a qualcosa? O butto via solo soldi?
Non vorrei esser già arrivato al mio "punto di arrivo" massimo e non migliorare più.. mah!

Pareri? Commenti?

Grazie!

flay83
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 5
Età : 33
Località : Udine
Data d'iscrizione : 31.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Utilità maestro..

Messaggio Da defe88 il Gio 31 Gen 2013 - 10:56

Non vorrei esser già arrivato al mio "punto di arrivo" massimo e non migliorare più.. mah!

il maestro te lo sposta il punto di arrivo (sempre che esista) fidati...
non sono soldi buttati via..ma fai lezioni singole e non di gruppo..

defe88
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1213
Età : 28
Località : Toscana
Data d'iscrizione : 08.12.12

Profilo giocatore
Località: Toscana
Livello: Tra un top4 e un n.c. (più verso l' n.c.)
Racchetta: Dunlop Biomimetic M3.0 ; Wilson K Factor Pro Team

Tornare in alto Andare in basso

Re: Utilità maestro..

Messaggio Da otello69 il Gio 31 Gen 2013 - 11:31

Confermo, il maestro (che deve essere bravo, quindi informati prima di andare) serve eccome; il tennis ha un elevato contenuto di tecnica e senza qualcuno che te la insegna stai piantato lì. Buon tennis!!!

otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2762
Età : 47
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: Utilità maestro..

Messaggio Da flay83 il Gio 31 Gen 2013 - 11:38

Grazie, è quello che penso anch'io, in effetti..
Comunque sì farò lezioni singole! Smile

flay83
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 5
Età : 33
Località : Udine
Data d'iscrizione : 31.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Utilità maestro..

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Gio 31 Gen 2013 - 11:42

Il maestro serve sempre: il tuo punto di arrivo molte volte è solo l'inizio,cominciando col maestro capirai quante lacune ci siano per un autodidatta e ti sembrerà quasi un altro sport....ma non scoraggiarti perchè il lavoro alla lunga in qualche modo paga e ti divertirai anche molto di più!

_____________________________________________________________


Bookmark and Share

GIANLUINI DICA
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3667
Età : 44
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Utilità maestro..

Messaggio Da GIANLUINI DICA il Gio 31 Gen 2013 - 11:44

Io faccio un paio di lezioni mensili perchè di più non posso permettermi inoltre con qualche amico ogni tanto lavoriamo solo sui palleggi e posso dirti che è un lavoro che nessuna partita può darti Wink

_____________________________________________________________


Bookmark and Share

GIANLUINI DICA
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3667
Età : 44
Località : CREMONA
Data d'iscrizione : 08.11.09

Profilo giocatore
Località: CREMONA
Livello: 3.0 ITR. 4.2
Racchetta: Wilson Pro Open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Utilità maestro..

Messaggio Da giuse il Gio 31 Gen 2013 - 16:57

Il punto di arrivo é sempre alla fine del tunnel. Il problema é uscire dal tunnel Smile

Scherzi a parte, le lezioni di un maestro sono sempre utilissime e non solo per imparare cose nuove, ma anche semplicemente per rinfrescare quelle "vecchie", che immancabilmente alla lunga, si finiscono per trascurare

giuse
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 113
Località : cagliari
Data d'iscrizione : 03.09.12

Profilo giocatore
Località: cagliari
Livello: mah.....
Racchetta: babolat pure storm tour gt LTD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Utilità maestro..

Messaggio Da bwa il Gio 31 Gen 2013 - 21:16

Io ho qualche anno io piu', e come te ho giocato per almeno 20 anni tra amici apprendendo, si fa per dire, da lezioni "viste" in tv (a Telemontecarlo la Lea era imparagonabbbile al bisteccone della Rai) o dal vivo nei vari circoli che frequentavo.
Poi un anno e mezzo anni fa mia moglie mi ha regalato una decina di lezioni...a cui ne sono seguite altre pagate di tasca mia...
Beh l'avessi fatto prima...
Non che da autodidatta non mi sia divertito, ma se trovi la persona giusta (e la puoi scegliere) la soddisfazione di vedere i miglioramenti e' costante e continua.
Io ho incontrato un guru e non un maestro in senso stretto.
Non e' solo l'aspetto tecnico che allena, ma anche quello mentale, che per quanto se ne scriva e se ne legga non e' mai come provarlo in prima persona quando sei sotto pressione anche in un "semplice" allenamento...

bwa
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 18
Località : reggio emilia
Data d'iscrizione : 11.11.12

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: nc
Racchetta: dunlop 600

Tornare in alto Andare in basso

Re: Utilità maestro..

Messaggio Da KingRoger il Ven 1 Feb 2013 - 12:09

io direi che un buon maestro è fondamentale per correggere alcuni errori che da autodidatta inevitabilmente si compiono. La migliore cosa da fare sarebbe prendere il maestro per un annetto (poi dipende da quante volte ci andrai) e contemporaneamente giocare in allenamento con qualche amico per mettere in pratica i consigli. Poi quando ti senti piu sicuro puoi abbandonare il maestro o andarci meno volte e giocare di piu con amici!

KingRoger
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 188
Età : 26
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 11.01.13

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Wilson Pro Staff Six One 95 BLX / Head YouTek Graphene Speed Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Utilità maestro..

Messaggio Da flay83 il Ven 1 Feb 2013 - 19:39

Grazie a tutti per i consigli!

Oggi ho fatto la prima lezione, e devo dire che alcune cose che non sapevo, o comunque che trascuravo (sbagliando) sono emerse e cercherò di correggerle al meglio.

Quindi bene così, sono soddisfatto.. ovviamente non si cambia con 2-3 lezioni, ma credo sia una cosa abbastanza lunga.. un po' alla volta! Smile

flay83
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 5
Età : 33
Località : Udine
Data d'iscrizione : 31.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Utilità maestro..

Messaggio Da wilsor il Gio 7 Feb 2013 - 10:59

beh si in effetti ci vogliono un po di lezioni per vedere miglioramenti ieir ho ripreso cn il maestro e nonostante gioco da tanto, ci sono tante tante cose da rivedere.Normale perchè sn un autodidatta e solo da pochissimo ho preso alcune lezioni. Però ritengo che sia molto utile il maestro che dice e spiega gli errori e correzioni da fare, oltre alla corretta tecnica. Sole che ci vuole tempo:roll:

wilsor
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 168
Età : 48
Località : Nuoro
Data d'iscrizione : 25.02.11

Profilo giocatore
Località: nuoro
Livello: 4.5
Racchetta: tecnifibre t flash315/ head prestige pro youtek

Tornare in alto Andare in basso

Re: Utilità maestro..

Messaggio Da andre-rafa il Mar 12 Feb 2013 - 20:00

Io iniziando da zero, è circa 6 mesi che vado una volta alla settimana con il maestro... Beh direi che nonostante siamo ancora... Acerbo è tutta un'altra cosa per cui hai fatto sicuramente bene

andre-rafa
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 313
Località : Taggia
Data d'iscrizione : 17.11.12

Profilo giocatore
Località: Taggia
Livello: Infimo
Racchetta: head radical graphene mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Utilità maestro..

Messaggio Da MkAccins il Mar 12 Feb 2013 - 20:27

il maestro serve, ma deve essere un maestro che non guarda solo al portafogli (il suo da gonfiare e il tuo da sgonfiare) ma deve avere voglia di insegnarti e capacità nel migliorarti... praticamente l'opposto dell'ultimo dove andavo io che era poco più di un palleggiatore Smile

MkAccins
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 151
Età : 32
Data d'iscrizione : 26.12.11

Profilo giocatore
Località: Honolulu
Livello: - mato
Racchetta: Doppia racchettina Liberty

Tornare in alto Andare in basso

Re: Utilità maestro..

Messaggio Da wilsor il Mer 13 Feb 2013 - 9:37

Certo il maestro serve si se appunto ha lo spirito giusto nel cercare di milgiorare gli allievi. Ieri sn andato a lezione edevo dire che mi sta tornando utile. chiaro che ci vorrà ancora tempo per memorizzare le cose che si provano ma nn è un problema. Ma la voglia di fare e migliorare c'è di sicuro

wilsor
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 168
Età : 48
Località : Nuoro
Data d'iscrizione : 25.02.11

Profilo giocatore
Località: nuoro
Livello: 4.5
Racchetta: tecnifibre t flash315/ head prestige pro youtek

Tornare in alto Andare in basso

Re: Utilità maestro..

Messaggio Da pieropas il Mer 13 Feb 2013 - 10:14

oggi i maestri, visto anche il forte interesse per questo sport, nascono come i funghi (almeno su roma ed in umbria è così): maestri preparati ed aggiornati sono pochi. Ritengo che il maestro sia utilissimo e fondamentale: sempre che sia un maestro preparato e che abbia voglia! Per esempio i maestri PTR hanno un metodo e sono molto preparati! Altrimenti è meglio utilizzare un buon lancia palle!

pieropas
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 271
Età : 42
Data d'iscrizione : 21.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: itr 5
Racchetta: Yonex Vcore Tour g 310 gr

Tornare in alto Andare in basso

Re: Utilità maestro..

Messaggio Da wilsor il Mer 13 Feb 2013 - 10:26

i maestri ptr nn li conosco qui c'è il maestro FIT che sta facendo un bel lavoro con sei ragazzini giovanigiovani già ad interesse più che regionale,direi anche nazionale. Le lezionidal maestro le sto prendendo perchè vorrei salire un po di livello nel mio gioco e migliorare cosi gli aspetti tecni. chiaro nn pretendo miracoli ma una migliore tecnica sicuramente.

wilsor
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 168
Età : 48
Località : Nuoro
Data d'iscrizione : 25.02.11

Profilo giocatore
Località: nuoro
Livello: 4.5
Racchetta: tecnifibre t flash315/ head prestige pro youtek

Tornare in alto Andare in basso

Re: Utilità maestro..

Messaggio Da pieropas il Mer 13 Feb 2013 - 10:28

infatti, anche io due ore a settimana con il maestro le faccio comunque! ritengo che per la tecnica sia fondamentale.

pieropas
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 271
Età : 42
Data d'iscrizione : 21.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: itr 5
Racchetta: Yonex Vcore Tour g 310 gr

Tornare in alto Andare in basso

Re: Utilità maestro..

Messaggio Da wilsor il Mer 13 Feb 2013 - 10:33

si hai ragione e mi sn pentito di nn averle prese prima, ora ho tanti anni di tennis alle spalle cn alcuni,dirie mlti errori tecnici comunque difficili da correggere, ma nn dispero di recuperare la situazione almeno in parte.

wilsor
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 168
Età : 48
Località : Nuoro
Data d'iscrizione : 25.02.11

Profilo giocatore
Località: nuoro
Livello: 4.5
Racchetta: tecnifibre t flash315/ head prestige pro youtek

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum