Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Quanto far pagare customizzazione?

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Quanto far pagare customizzazione?

Messaggio Da andrea1672 il Mer 30 Gen 2013 - 10:10

Ciao a tutti,
ho customizzato un telaio per un cliente del circolo. Modestia a parte, gli ho fatto un lavoretto a mio avviso spettacolare cheers : racchetta leggerissima e tutta bilanciata in avanti, quasi ridicola per un adulto e una vera spaccabraccia, diventata una vera arma letale: 6 gr di piombo tra gli steli e circa 30 di silicone nel manico. 323 grammi incordata, a fronte di un bilanciamento di circa 32,5 finita.
Ok, detto ciò… quanto gli faccio pagare il lavoro secondo voi?

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto far pagare customizzazione?

Messaggio Da blackninjamario il Mer 30 Gen 2013 - 10:33

premetto che non ho mai pagato una customizzazione e non conoscendo il costo del silicone nè che tipo di piombo hai usato, io ti dico che pagherei intorno ai 30 euro un lavoro del genere....

ma è solo una mia stima superficiale....tu a quanto avevi pensato??

blackninjamario
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 453
Età : 27
Località : siena
Data d'iscrizione : 03.07.12

Profilo giocatore
Località: Siena/Reggio Calabria
Livello:
Racchetta: Wilson Six.One 95 BLX 18x20-BB Aerostorm-Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto far pagare customizzazione?

Messaggio Da zhero il Mer 30 Gen 2013 - 11:42

Se chiede di fare la coppia come lo gestisci il "circa" 32.5?
penso che 15 euro per il lavor possano andare ma oltre senza nessun dato certificato del risultato la vedo dura.

zhero
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 379
Data d'iscrizione : 16.06.12

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello:
Racchetta: TGT 293.1 - Tanti MID

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto far pagare customizzazione?

Messaggio Da andrea1672 il Mer 30 Gen 2013 - 12:12

Ho scritto circa perché mentre ero al pc a scrivere il mio post non ricordavo quanto fosse. Visto che vuoi la precisione, ti dico che prima di aver iniettato il silicone ci sono state due settimane di prove con i piombini fino a che il cliente non si trovasse bene con il lavoro fatto.
Il certificato in carta bollata non lo rilascio, ma posso attrezzarmi... quanto ai dati sul lavoro finale, sono chiari e definiti, benché in carta semplice!

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto far pagare customizzazione?

Messaggio Da zhero il Mer 30 Gen 2013 - 12:30

Non fraintendere il mio post non giudico il lavoro fatto, il problema per me in queste situazioni è la replicabilità.
2-3 millimetri di differenza possono poi essere grammi sul lavoro finale.
Poi se il lavoro ha necessitato di diversi test e custom è giusto che tu ti faccia pagare la consulenza.
nel mio caso sò cosa voglio e chiedo un intervento specifico almeno sui mid.

Il piccoloslam è abbastanza conosciuto e con una buona reputazione vedi come gestisce la cosa può essere una valida indicazione.

ciao

zhero
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 379
Data d'iscrizione : 16.06.12

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello:
Racchetta: TGT 293.1 - Tanti MID

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto far pagare customizzazione?

Messaggio Da andrea1672 il Mer 30 Gen 2013 - 13:05

So che non volevi essere polemico… Io stavo scherzando. Per il resto hai perfettamente ragione: due o 3 mm possono fare la differenza: è per quello che cerco sempre di essere molto preciso per poter replicare il lavoro, eventualmente.

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto far pagare customizzazione?

Messaggio Da topspin07 il Mer 30 Gen 2013 - 15:46

Il discorso oltre alla replicabilità è anche un altro, entrando in un negozio dove si pagano 30 Euro per customizzare una coppia, si ottiene scontrino fiscale, intanto sinonimo di garanzia su eventuali danni sul telaio, inoltre il lavoro viene fatto da uno specialista che per essere tale deve aver affrontato un corso (di solito con un costo), oltre a dover essere munito del diagnostic center che non è una spesuccia...per curiosità mi potresti costo di tale lavoro e ore...

topspin07
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 209
Località : Lazio
Data d'iscrizione : 04.07.11

Profilo giocatore
Località: Lazio
Livello: corro dietro a una sfera gialla.......sempre di più...
Racchetta: 2 Wilson Blade 18/20 custom, TGT 260.3 IG radical mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto far pagare customizzazione?

Messaggio Da andrea1672 il Mer 30 Gen 2013 - 17:32

Nel mondo delle favole, hai ragione tu, in quello reale penso che tu non sappia di cosa parli. Se la professionalità di un tecnico la valuti da un fantomatico certificato, che peraltro non esiste, stai messo bene: buona fortuna.
Comunque grazie per il tuo preziosissimo intervento.

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto far pagare customizzazione?

Messaggio Da kingkongy il Mer 30 Gen 2013 - 17:50

Due millimetri li sente uno palledotato. Tre millimetri uno che macina.
Detto questo, considerati i test...quello che vuoi. Visto che hai lavorato sul l'uomo in campo non servono i tabulati di disgnostic: non ti è stato data la lista dei valori da raggiungere. Quindi.... Contento il bipede, tutti felici. Per la coppia, in un secondo tempo, e' un discorso diverso.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto far pagare customizzazione?

Messaggio Da angelocarbone il Mer 30 Gen 2013 - 17:58

@topspin , ma quanti negozianti che " trattano " il tennis sanno customizzare?

angelocarbone
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1927
Età : 47
Località : roma
Data d'iscrizione : 03.06.09

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.5 itr
Racchetta: wilson blade 16x19 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto far pagare customizzazione?

Messaggio Da Sonny Liston il Mer 30 Gen 2013 - 18:02

@andrea1672 ha scritto:

Ok, detto ciò… quanto gli faccio pagare il lavoro secondo voi?



15 euro sono più che sufficienti.

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto far pagare customizzazione?

Messaggio Da angelocarbone il Mer 30 Gen 2013 - 18:09

Mi pare il giusto!

angelocarbone
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1927
Età : 47
Località : roma
Data d'iscrizione : 03.06.09

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.5 itr
Racchetta: wilson blade 16x19 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto far pagare customizzazione?

Messaggio Da Sonny Liston il Mer 30 Gen 2013 - 18:10

@angelocarbone ha scritto:Mi pare il giusto!

Angelo, chiaro che a te la Radical la customizzo GRATIS! Cool

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto far pagare customizzazione?

Messaggio Da angelocarbone il Mer 30 Gen 2013 - 18:15

Ma va bene già così!!!! È già cattiva di suo! Ahhh

angelocarbone
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1927
Età : 47
Località : roma
Data d'iscrizione : 03.06.09

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.5 itr
Racchetta: wilson blade 16x19 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto far pagare customizzazione?

Messaggio Da topspin07 il Mer 30 Gen 2013 - 18:32

angeloc: hai detto parole sante, quelli che trattano il tennis...

andrea1672: quello che volevo dirti e credo di essere stato frainteso, in quanto su questo forum siete spesso incaxxosi, è che sicuramente con quel tipo di lavoro non ci si guadagna un bel niente, lo si far per passione e per dare un servizio aggiunto in particolar modo a chi usa un determinato telaio da un pò ed è cresciuto a tal punto tecnicamente o fisicamente che non si sente più a suo agio con una certa inerzia o un certo peso, quindi attenzione parlo ben poco di 2 millimetri di Balance, ma sappiamo tutti che se si mettono 3 grammi in testa non sono i 3 millimetri di bilancimento che cambiano ma bensì i 10 punti di inerzia che si fanno sentire, tant'è che se si parla di custumizzare è perchè sono cambiate o si cercano altre sensazioni su un telaio... tornando a noi Andrea ti dico anche che ci sono le certificazioni per chi customizza i telai e che di solito rientrano nel secondo-terzo livello logicamente nei corsi per Stringer, cerca in quali associazioni...

non si può però elogiare un Eiffel e chiedergli anche consigli, quando forse si fa pagare una costumizzazione meno di quanto accennato qui sopra e poi dire che il lavoro quotidiano lo studio dei materiali e l'investimento che uno fa per avere un negozio DI TENNIS (E SOLO TENNIS), io non compro neanche da internet, sia uguale a quello di una qualsiasi persona da circolo...cmq in Italia ci sono dei customizzatori...poi che nella tua zona non ci siano (come nella mia) e ci siano persone che conoscano telai abbastanza bene è un'altra manica.....mi dispisace avvolte si scrive di corsa e non si riesce sempre ad esser chiari e credimi che non vivo il tennis del mondo delle favole...

topspin07
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 209
Località : Lazio
Data d'iscrizione : 04.07.11

Profilo giocatore
Località: Lazio
Livello: corro dietro a una sfera gialla.......sempre di più...
Racchetta: 2 Wilson Blade 18/20 custom, TGT 260.3 IG radical mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto far pagare customizzazione?

Messaggio Da nw-t il Mer 30 Gen 2013 - 18:39

Io le faccio solo ad i miei amici...quindi pagano solo il costo del materiare pochi euro 4/5...

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15456
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto far pagare customizzazione?

Messaggio Da topspin07 il Mer 30 Gen 2013 - 18:41

ma va bene così però non deve passare il messaggio che tutti si inventano il sottobanco per customizzare i telai...credo si capisse già dall'inizio il messaggio...

topspin07
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 209
Località : Lazio
Data d'iscrizione : 04.07.11

Profilo giocatore
Località: Lazio
Livello: corro dietro a una sfera gialla.......sempre di più...
Racchetta: 2 Wilson Blade 18/20 custom, TGT 260.3 IG radical mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto far pagare customizzazione?

Messaggio Da topspin07 il Mer 30 Gen 2013 - 18:52

Poi per come ha customizzato lui il telaio è veramente troppo, nel senso che rischi di danneggiarlo...parti da un telaio di 270 gm più o meno e 30 gm nel manico e 6 sugli steli, cambiano radicalmente il telaio, molto più rigido di sicuro e con almeno 15 punti di inerzia in meno...di solito già quando si usano 8/10 gm di silicone si rimette qualcosa in testa...non riesco a capire quando si trasformano così tanto i telai come si fa a dire gioco con quella racchetta e poi non dimetichiamo, visto che spesso si fa l'errore di ricordare che i telai dei pro partono da un peso basso, si ma le differenzze sono tante, la scritta posta sotto il manico riporta peso e bilanciamento senza grommets, manico e tappo, senza grip e l'ho scoperto testando le mie TGT...infine la grafite è ad unico fascio...chiudo qui e vi lascio il topic...

topspin07
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 209
Località : Lazio
Data d'iscrizione : 04.07.11

Profilo giocatore
Località: Lazio
Livello: corro dietro a una sfera gialla.......sempre di più...
Racchetta: 2 Wilson Blade 18/20 custom, TGT 260.3 IG radical mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto far pagare customizzazione?

Messaggio Da andrea1672 il Mer 30 Gen 2013 - 23:29

Siamo il paese dei titoli, dei certificati, degli attestati e dei diplomi.
Non importa se dove andiamo a cena fanno la pizza buona: il pizzaiolo deve essere certificato dalla Associazione Pizzaioli Napoletana. Non importa se l'articolo è scritto bene: chi scrive deve avere il pregiato tesserino dell'Ordine dei Giornalisti (quello si che è sinonimo di professionalità e imparzialità!). Non importa se sappiamo usare il pc e Office come un dio: dobbiamo avere la Patente Europea del PC!
Siamo la gioia di certificatori, scuole e scuolette, enti, fondazioni, accademie, università, scuole guida, ecc ecc ecc.
Il pezzo di carta da sicurezza… poveri noi.
Parli di associazioni, di certificazioni, di diagnostic, di sacrifici per mantenere un negozio, di stringer, di balance… a proposito, esistono le parole anche in italiano: stringer=incordatore, balance=bilanciamento. Ma, ovviamente, l'uso dell'inglese ci rende più credibile, giusto? Ma pensi davvero che la tua parola sia rivelatrice per tutti noi? Grazie della tua sapienza… sei talmente saggio e sapiente che conosci già il peso del telaio originario che ho personalizzato… 270gr… e senza nemmeno che io lo abbia detto! Un vero fenomeno, anche un po' veggente! Peccato che non è neanche giusto… ma apprezzo lo sforzo.
A proposito, questo è il mio sito di pittura: www.piaciniarte.com . Ti piacciono i miei quadri? Sai dove ho imparato a dipingere? Al liceo artistico, che mi ha dato il diploma? All'Accademia delle Belle Arti, che mi ha dato un altro diploma? No, ho imparato da... me! Pennelli, colori, tele, manualità e testa! Non ho né certificati, né attestati. Sono un "sottobanchista", che ha esposto e venduto in diverse città italiane ed europee… e senza "diplomi da artista".
In compenso, cambiando discorso, ho un bar, a proposito di sacrifici dei commercianti, che forse conosco meglio di te. Sai come si fa ad avere il certificato HACCP per maneggiare gli alimenti, a proposito? Uno di quei certificati che ti tranquillizza tanto? SI PAGA! Punto. Non serve fare neanche 1 ora di corso, ma solo 500 euro in tasca da spendere per una delle n truffe legalizzate da italica certificazione! Però, così, i benpensanti come te sono più tranquilli e la facciata è salva!
Comunque, per quanto riguarda le incordature, ho fatto il mio bel corso con Mario Parisio… alias Eiffel… e ho anche un attestato incorniciato, così siamo tutti più tranquilli, no?
A proposito, sai in quanti negozi a Roma "il lavoro viene fatto da uno specialista", come scrivi tu? E sai in quanti, invece, il lavoro viene fatto dal ragazzino sottopagato che di racchette non sa nulla? E sai in quanti, invece, ci lavora il papà ottantenne che ti dice che incordare a 2 o 4 nodi è la stessa cosa? Vuoi i nomi e i cognomi dei cosiddetti "negozi specializzati" in cui vige tale "professionalità"? Ma c'è un'insegna fuori… c'è scritto "negozio di tennis"… loro sono "specialisti"… avranno fatto le "accademie della corda", giusto"? Così tutti siamo più sereni… .
Mi consigli di cercare le associazioni perché "ci sono le certificazioni per chi customizza i telai e che di solito rientrano nel secondo-terzo livello logicamente nei corsi per Stringer…". Ti ringrazio del consiglio. A chi mi devo rivolgere? Alla USSRA, che fa tanto uozzammerican? O alla più europea ERSA? O magari alla maccheronica IRSA, creata di sana pianta dal signor Stefano, quello che sputava fango su Mario vaneggiando dall'alto delle sue conoscenze australiane perché l'amico dell'amico der cugino der cognato gli aveva detto che lui aveva sentito Roger Federer e gli aveva detto che Mario non faceva l'incordatore, ma il gelataro a New York? Questi sono i corsi per "Stringer" che dovrei foraggiare per essere più credibile? Queste sono le associazioni a cui dovrei rivolgermi per farmi dire e certificare che sono capace a incordare con tanto di pezzo di carta in cartoncino giallognolo?
Concludo con un aneddoto simpatico: per due anni ho creduto di avere una verruca sotto l'alluce, perché così il dermatologo con la laurea appesa in studio a 100 euro a visita mi aveva detto, dandomi anche una cura da seguire. La verruca non passava e la cura l'ho abbandonata dopo 3 mesi. L'estetista qui dietro casa, che lavora a casa e che fa i piedi da una vita, mi ha detto: "e te credo che non passava… mica è una verruca! Quelle hanno una forma a cono, si vedono quando sono verruche! Questo è un occhio di pernice… un callo!". Lima, raschietto e via… alluce guarito! 20 euro.
Ora però sono in ansia… avrà avuto il certificato???

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto far pagare customizzazione?

Messaggio Da Leutonio il Mer 30 Gen 2013 - 23:48

Prendo i popcorn, voglio vedere dove "boccino" vuole arrivare...


Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto far pagare customizzazione?

Messaggio Da alegrandslam il Gio 31 Gen 2013 - 0:05

andrea condivido il tuo discorso....quasi in tutto...
non condivido i riferimenti al dermatologo, il quale DEVE avere una laurea appesa al muro obbligatoriamente...anche se è vero che poi abbia preso un abbaglio allucinante...
questo però non lo accomuna all essere un icordatore che lo si può essere anche senza pezzo di carta come dici te...e come tanti altri pezzi di carta come haccp che sono solo un modo per far spendere soldi in questa italia certificata!!! ;-)

alegrandslam
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1583
Età : 27
Data d'iscrizione : 23.08.11

Profilo giocatore
Località: lazio
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto far pagare customizzazione?

Messaggio Da andrea1672 il Gio 31 Gen 2013 - 0:13

Per Ale: io condividerei il tuo avatar, invece… con il tuo permesso, si capisce.

Per Leutonio: ma… mi sfugge qualcosa? Ci conosciamo?

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto far pagare customizzazione?

Messaggio Da angelocarbone il Gio 31 Gen 2013 - 8:18

Azz andre'! Io un paio di certificati c'è l'ho...

angelocarbone
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1927
Età : 47
Località : roma
Data d'iscrizione : 03.06.09

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.5 itr
Racchetta: wilson blade 16x19 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto far pagare customizzazione?

Messaggio Da andrea1672 il Gio 31 Gen 2013 - 8:38

E meno male… medici e affini erano, ovviamente, esclusi dal discorso...

andrea1672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1983
Età : 44
Località : Roma
Data d'iscrizione : 07.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4.5/5.0 - Fit 4.3; Istruttore 1˚grado FIT
Racchetta: Babolat Pure Storm Tour GT; ZUS (prot.-49RA); Yonex AI98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto far pagare customizzazione?

Messaggio Da Sonny Liston il Gio 31 Gen 2013 - 8:46

@andrea 1672

condivido in TOTO il tuo intervento...

senza "se" e senza "ma".

Ineccepibile!





Mi permetto di estendere quello che penso sia il tuo pensiero al riguardo:

Andrea NON sostiene che chi ha il "dilplomino" sia incompetente, semplicemente che il "diplomino" NON è garanzia assoluta di sapere.

Sapeste quante cazzate io ho letto (su altro Forum) su custom e racchette scritte da sedicenti fenomeni...

... che in realtà non fanno altro che elencare i fascicoli pubblicitari delle case costruttrici! Razz

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum