Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

CAMBIO RACCHETTA PER EPICONDILITE?

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

CAMBIO RACCHETTA PER EPICONDILITE?

Messaggio Da Michele Abrate il Sab 26 Gen 2013 - 19:19

Ciao a tutti, sono al mio primo post e spero che mi possiate aiutare.

Ecco le mie info:

- tennista autodidatta

- 1-2 ore di gioco settimanali

- fisico poco allenato

- 45 anni 195 cm altezza e 80 kg peso

- diritto accettabile, rovescio ad una mano troppo falloso, servizio discreto ma perde in potenza per problemi alla spalla

- mi piace cercare il punto vincente sia da fondo campo che a rete



Attualmente gioco con una Head Flexpoint Instinct che non mi soddisfa abbastanza, ed ultimamente soffro di epicondilite.

Vorrei sapere quale racchetta potrebbe essere adatta per poter migliorare il mio tennis e soprattutto per poter evitare i dolori al gomito.

Grazie e buon tennis a tutti.

Michele Abrate
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 22.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO RACCHETTA PER EPICONDILITE?

Messaggio Da Leutonio il Sab 26 Gen 2013 - 20:29

Ciao Michele, visto che ti chiami come me ti rispondo ancora più volentieri.

La risposta PRO KENNEX sembrerebbe scontata per chi, come te, vuole evitare e/o ha problemi al gomito. In effetti l'azienda produce telai veramente buoni e con la linea 2013 si sono imposti anche bene estiticamente parlando: la nuova Q TOUR SEPPI è davvero bella e le nuove Q5 sembrano soddisfare il tennista di medio livello avendo un buon compromesso tra potenza e controllo.

Probabilmente il tuo telaio è troppo leggero per te (se non addirittura sfibrato visto che si tratta di una Flexpoint...) e non puoi evitare i continui shock quando impatti la palla. Questi shock ti producono noie al braccio.

Inoltre, controlla e tieni sempre bene in ordine il tuo grip. Il grip è un filtro importantissimo tra la tua mano/braccio e la racchetta e se lo spessore è diminuito e con esso la sensazione di comfort, vai a cambiarlo perchè le vibrazioni aumentano!!!

Scegli una corda più morbida ed evita le corde monofilamento.

Prova ad abbassare anche la tensione di un paio di kg facendoti consigliare dal tuo incordatore di fiducia un setup adatto.

Tornando ai telai, chiaramente ti sconsiglio tutti quelli rigidi, e tra le più conosciute le Babolat Pure Drive e AeroPro Drive, la Wilson Juice, la Head Extreme, la Head Instinct e le nuove Wilson Steam...

Grazie al tuo fisico bello robusto, sopportare oltre 300gr non è un problema per te e anzi, come dicevo prima, maggior peso = minor shock all'impatto con la palla, minori vibrazioni e più inerzia.

Allora cosa scegliere?

HEAD RADICAL PRO
PRINCE WARRIOR 100
WILSON BLADE 98 16X19
PROKENNEX Q5 315

Ciao, Michele. Wink

Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO RACCHETTA PER EPICONDILITE?

Messaggio Da linor il Dom 27 Gen 2013 - 18:05

Ma le head non sono tutte molto rigide e sconsigliate per chi ha questo problema?

linor
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 166
Data d'iscrizione : 30.10.12

Profilo giocatore
Località: Foggia
Livello: booohh
Racchetta: Babolat Pure Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO RACCHETTA PER EPICONDILITE?

Messaggio Da Leutonio il Dom 27 Gen 2013 - 19:40

@linor ha scritto:Ma le head non sono tutte molto rigide e sconsigliate per chi ha questo problema?

Ci sono Head e Head.
La Radical Pro, ad esempio, ha un RA appena sopra i 60 punti.

La Speed, la Instinct e le Prestige sono più rigide, mentre la Extreme è molto rigida, come le Pure Drive e le AeroPro Drive. (circa 70-72 punti)

Attenzione a non confondere mai il valore di rigidità (misurato con strumenti particolari e che varia in base al telaio, materiali, ecc...) con la sensazione che si ha quando decentriamo un colpo durante il gioco o per colpa di tensioni troppo alte!
Sento spesso alcuni clienti dire: "le Wilson sono molto rigide"...
No, non è vero. Le Wilson hanno valori di rigidità medi, circa 65 punti e anche meno, ma essendo telai più difficili che facili, il feedback è spesso negativo.
L'unica Wilson veramente rigida è la Juice.

Wink

Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO RACCHETTA PER EPICONDILITE?

Messaggio Da linor il Dom 27 Gen 2013 - 19:52

Chiaro!!! Smile

linor
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 166
Data d'iscrizione : 30.10.12

Profilo giocatore
Località: Foggia
Livello: booohh
Racchetta: Babolat Pure Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO RACCHETTA PER EPICONDILITE?

Messaggio Da Michele Abrate il Lun 28 Gen 2013 - 22:44

Ciao Michele, ti ringrazio per i preziosi consigli sul cambio di racchetta. Ho visto un po di recensioni dei telai che mi hai suggerito, tutti, sono valutati per giocatori di livello intermedio o buono. Dal momento che il mio giogo è sicuramente amatoriale, son saranno troppo difficili? In ogni caso penso di essere orientato per la Prokennex Ki Q5 (315g), visti i miei problemi al gomito. Avrei ancora bisogno di alcune dritte per scieglerre le corde e la tensione, nonchè il numero del manico? Ciao, Michele

Michele Abrate
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 22.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO RACCHETTA PER EPICONDILITE?

Messaggio Da Leutonio il Lun 28 Gen 2013 - 23:17

@Michele Abrate ha scritto:Ciao Michele, ti ringrazio per i preziosi consigli sul cambio di racchetta. Ho visto un po di recensioni dei telai che mi hai suggerito, tutti, sono valutati per giocatori di livello intermedio o buono. Dal momento che il mio giogo è sicuramente amatoriale, son saranno troppo difficili? In ogni caso penso di essere orientato per la Prokennex Ki Q5 (315g), visti i miei problemi al gomito. Avrei ancora bisogno di alcune dritte per scieglerre le corde e la tensione, nonchè il numero del manico? Ciao, Michele

HEAD RADICAL PRO, ovale 98, pesa 325 grammi incordata, pattern 16x19, a me piace molto, non è difficilissima, ma forse un rovescio bimane si trova meglio.

PRINCE WARRIOR 100, ovale 100, pesa 315 grammi incordata, pattern 16x19, la vendo benissimo, gustosa, divertente, facile da gestire.

WILSON BLADE 98, ovale 98, pesa 320 grammi incordata, assoluta novità 2013, pattern 16x19, telaio abbastanza tecnico e di particolare tolleranza, o la ami o la rivendi!

PROKENNEX Q5 315, ovale 100, peso 330 (e passa) grammi incordata, novità 2013, pattern 16x20, telaio leggermente metallico all'impatto, un pò piu rigido di quelle sopra indicate, buon compromesso tra potenza e controllo con tecnologia Kinetic per evitare fastidi al braccio.

A volte, un peso maggiore può aiutare il tennista di livello medio/basso nella spinta, perchè un telaio troppo leggero, specie a persone robuste come te, non ti fa sentire bene la palla. Ti ho messo 4 telai di cui due con ovale 98 e due con ovale 100 ma tutti con valori di rigidità medio-bassi.
Ricordati che la differenza la farà la corda e il setup (tensione + corda) che sceglierai.

Qualora fossi intenzionato ad acquistare una ProKennex (sono favorevole al 1000000%), richiedi una incordatura con corda multifilamento di calibro 1.25mm e non superare tensioni di 24kg.

Budello naturale (Babolat, Wilson, Pacific, ecc...)
Babolat XCEL
Tecnifibre XONE
Tecnifibre NRG2
Tecnifibre TGV
Prince Premier

...sono alcuni tra i migliori multifilamenti di marca conosciuta (costi montaggio incluso tra i 22 e i 32 euro circa).

Evita corde MONOFILAMENTO.
Prediligi calibri più sottili.
Tieni il grip sempre in ordine.

Vedrai che starai molto meglio.
A presto, Michele.

P.S. Misura manico L3 + overgrip, altrimenti prova un L4.

Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO RACCHETTA PER EPICONDILITE?

Messaggio Da LUK il Ven 1 Feb 2013 - 0:00

Quoto leutonio al 100/100.
Aggiungo pero' che non e' un caso che insieme al gomito ti faccia male anche la spalla.
Una visita da un osteopata direi che è doverosa.
Doverosa è anche qualche lezione con un buon maestro per escludere movimenti dannosi.
In bocca al lupo

LUK
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 207
Località : MANTOVA
Data d'iscrizione : 08.04.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.4
Racchetta: HEAD EXTREME PRO 2.0

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO RACCHETTA PER EPICONDILITE?

Messaggio Da ronwelty il Ven 1 Feb 2013 - 12:21

Leutonio ti ha già spiegato tutto benissimo, per cui aggiungo solo (per dovere di cronaca) che l'epicondilite a me è spuntata con la Radical Pro IG, quindi occhio!

_____________________________________________________________

ronwelty
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2259
Età : 31
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.09.12

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.NC
Racchetta: Yonex Vcore Tour G 310

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO RACCHETTA PER EPICONDILITE?

Messaggio Da Leutonio il Ven 1 Feb 2013 - 12:47

@ronwelty ha scritto:Leutonio ti ha già spiegato tutto benissimo, per cui aggiungo solo (per dovere di cronaca) che l'epicondilite a me è spuntata con la Radical Pro IG, quindi occhio!

Per curiosità mi dici la cronologia delle corde e delle varie tensioni che hai usato + scheda incordatura utilizzato.

Wink

Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO RACCHETTA PER EPICONDILITE?

Messaggio Da ronwelty il Ven 1 Feb 2013 - 12:58

Ho iniziato da mono morbidi intorno ai 23kg, poi sono sceso a 21, poi ho provato ibridi ma è stato tutto inutile..
Appena cambiato racchetta è sparito tutto come per magia...

_____________________________________________________________

ronwelty
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2259
Età : 31
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.09.12

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.NC
Racchetta: Yonex Vcore Tour G 310

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO RACCHETTA PER EPICONDILITE?

Messaggio Da Leutonio il Ven 1 Feb 2013 - 13:23

@ronwelty ha scritto:Ho iniziato da mono morbidi intorno ai 23kg, poi sono sceso a 21, poi ho provato ibridi ma è stato tutto inutile..
Appena cambiato racchetta è sparito tutto come per magia...

Strano, e pensare che la stravendo come racchetta e non ho mai ricevuto feedback negativi a riguardo.

Wink

Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO RACCHETTA PER EPICONDILITE?

Messaggio Da Sp3CtR3 il Ven 1 Feb 2013 - 13:35

@Leutonio ha scritto:
@ronwelty ha scritto:Ho iniziato da mono morbidi intorno ai 23kg, poi sono sceso a 21, poi ho provato ibridi ma è stato tutto inutile..
Appena cambiato racchetta è sparito tutto come per magia...

Strano, e pensare che la stravendo come racchetta e non ho mai ricevuto feedback negativi a riguardo.

Wink

Direi che se dovessi cambiare la mia Radical Ig Pro passerei solamente a Prestige Ig Pro mi trovo anche bene con i piatti 18x20 per carità.. ma con il 16x19 riesco a trovare quelle rotazioni in più che con il 18x20 non ho! In confronto avverto un maggior controllo con il 18x20 e più precisione (parlo della mia I.Radical MP) Cmq la Ig Radical Pro non mi sembra poi così tanto dura.. alla fine però sono sensazioni personali!

Sp3CtR3
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 934
Data d'iscrizione : 08.05.12

Profilo giocatore
Località: Basta che c'è una rete..
Livello: più infimo di quello di king!
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO RACCHETTA PER EPICONDILITE?

Messaggio Da Michele Abrate il Ven 1 Feb 2013 - 22:23

Il negoziante a cui mi sono rivolto non tratta PROKENNEX ma ha chiamato un collega e la prossima settimana la provo. Però a commento di quello che mi avete consigliato mi ha espresso perplessità in merito alla eventuale scelta per la RADICAL PRO in quanto troppo pesante per il mio braccio poco allenato e mi ha indirizzato sulla SPEED o sulla INSTINCT che risultano meno rigide grazie alla tecnologia YOU TEC GRAPHENE. Sono un po confuso xchè se come dice il negoziante il peso di 315 - 330 è esagerato e dannoso per il braccio anche la PROKENNEX risulta pesante, quindi in base a cosa si sgeglie il peso di una racchetta? Vi ricordo che il mio tennis è modesto, anche se giocato con molto entusiasmo e le ore di gioco sono poche 1 max 2 la settimana. Ciao a tutti Michele:?:

Michele Abrate
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 22.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO RACCHETTA PER EPICONDILITE?

Messaggio Da Leutonio il Sab 2 Feb 2013 - 0:52

@Michele Abrate ha scritto:Il negoziante a cui mi sono rivolto non tratta PROKENNEX ma ha chiamato un collega e la prossima settimana la provo. Però a commento di quello che mi avete consigliato mi ha espresso perplessità in merito alla eventuale scelta per la RADICAL PRO in quanto troppo pesante per il mio braccio poco allenato e mi ha indirizzato sulla SPEED o sulla INSTINCT che risultano meno rigide grazie alla tecnologia YOU TEC GRAPHENE. Sono un po confuso xchè se come dice il negoziante il peso di 315 - 330 è esagerato e dannoso per il braccio anche la PROKENNEX risulta pesante, quindi in base a cosa si sgeglie il peso di una racchetta? Vi ricordo che il mio tennis è modesto, anche se giocato con molto entusiasmo e le ore di gioco sono poche 1 max 2 la settimana. Ciao a tutti Michele:?:

Ti fidi del tuo negoziante?
A volte "conviene" vendere quello che fa comodo, oppure si parla a sproposito e non posso condividere chi consiglia la nuova Speed o la nuova Istinct a chi, come te, ha qualche fastidio al braccio e/o gioca un tennis "modesto" (come ti sei autodefinito tu).
Quei due telai sono decisamente PIU rigidi rispetto ad altri e il graphene serve a tutt'altra cosa ma non di certo a rendere più "digeribile" il telaio.

http://it.wikipedia.org/wiki/Grafene

Sicuramente ne apprezzerai la maneggevolezza, la sensazione di leggerezza nonostante in campo diano un ottimo compromesso tra potenza e controllo, ma parliamo di RA vicino ai 70 punti specialmente per la Instinct.
Inoltre, l'ovale della nuova Speed è stato leggermente "allungato" e per chi non ha un tennis abbastanza preciso potrebbe essere penalizzante, visto che lo sweetspot non è generosissimo!
A questo punto buttati su Pro Kennex e scegli il modello KINETIC Q5 295.

P.S. Il peso più elevato NON è dannoso per il braccio. Il peso più elevato produce più potenza e meno shock all'impatto, vibra meno e fa meno male al braccio.
Prima di sentenziare bisognerebbe accuratamente conoscere tutte le FACILISSIME leggi tecniche del tennis e delle attrezzature.

Ti faccio un esempio: partendo dal presupposto che NON esiste un telaio perfetto e che esistono centinaia di telai di varie forme, pesi e caratteristiche... verrebbe da pensare: e adesso come faccio? le provo tutte? le compro tutte?
NO. Se tu sai (e questo lo devi sapere) che il peso massimo che riesci a gestire sia in allenamento che in partita, non deve superare i 320 grammi (telaio finito completo), allora comincia a selezionare SOLO telai con peso di 295/305 grammi nudi.
A quel punto, bisogna chiedersi: che tipo di gioco faccio? arroto? piatto? tutto slice? E da qui scegli lo schema corde più adatto al tipo di gioco che vuoi esaltare. Un piatto corde con densità di corde rado produrrà più potenza e più rotazioni a discapito del controllo, mentre un piatto corde con densità più fitto (18x20, 18x19, ecc) risulterà più rigido, meno tollerante nei colpi decentrati, meno capace di esaltare le rotazioni ma di miglior controllo. La sensazione di colpire sempre PIENA la palla è avvertibile in modo molto sensibile e la quasi totalità dei pros giocano infatti con pattern fitti, avendo potenza e fisici allenati, cercano il massimo del controllo.
Ok, siamo quasi alla fine. Abbiamo scelto un peso di 300gr circa e un pattern nè troppo rado nè troppo fitto, quindi, standardizziamoci su un 16x19 o 16x20.
Questo ennesimo filtro riduce parecchio la nostra ricerca.
Ora entrano in gioco dei dati tecnici molto importanti tra cui INERZIA, BILANCIAMENTO e RIGIDITA'.
Dovrei scrivere un libro per spiegare bene su un forum ogni cosa, ma per semplificare posso riassumerti dicendoti che un telaio con caratteristiche di peso 300gr e pattern 16x19 o 16x20 avrà un bilanciamento sul cuore, essendo un telaio compatibile con la stragrande maggioranza dei tennisti di livello medio. Poi, la rigidità è data dai materiali impiegati in costruzione e la si può dedurre anche dal profilo del telaio. Grande profilo = telaio rigido. Esempio: WILSON JUICE = molto rigido. Inerzia = più alta è l'inerzia e più solitamente il telaio è pesante, tecnico e adatto a giocatori esperti. Non ci interessa.

Vediamo se ci siamo:
300gr nuda circa
pattern 16x19 o 16x20
bilanciamento sul cuore = 68,5cm / 2 = 34,25. Tutto ciò che sta sotto i 34,25cm è verso il manico, il contrario va verso la testa.
Estremizzando: 30,5 o 31 siamo sul manico, ma sui 32-33 cm siamo perfettamente sul cuore e se metti un dito nella gola del telaio esso rimarrà perfettamente bilanciato.

PRO KENNEX KINETIC Q5 295GR
ovale 100
peso 295gr nuda
bilanciamento 33cm
pattern 16x20
rigidità 66

PERFETTA. Ora sei convinto?

cheers

Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO RACCHETTA PER EPICONDILITE?

Messaggio Da LUK il Dom 3 Feb 2013 - 2:23

Sono monotono: quoto leutonio al 1000/1000.
La Q5 da 295 scelta corretta per il tuo livello.

LUK
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 207
Località : MANTOVA
Data d'iscrizione : 08.04.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.4
Racchetta: HEAD EXTREME PRO 2.0

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO RACCHETTA PER EPICONDILITE?

Messaggio Da LUK il Dom 3 Feb 2013 - 2:28

Non voglio essere presuntuoso e maleducato dicendoti cambia negozio ma speed ed instinct per chi ha guai al braccio mi lascia dubbioso; che poi siano dei gran bei telai mi trova d'accordo.

LUK
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 207
Località : MANTOVA
Data d'iscrizione : 08.04.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.4
Racchetta: HEAD EXTREME PRO 2.0

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO RACCHETTA PER EPICONDILITE?

Messaggio Da DrDivago il Dom 3 Feb 2013 - 11:28

Spostato in sezione "Consigli per nuova racchetta"

DrDivago
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6416
Età : 29
Località : Deep NE
Data d'iscrizione : 31.05.10

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR: 4.5 ca
Racchetta: 2x Angell TC105 RA70 DOC CUSTOM

http://www.zeroquaranta.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO RACCHETTA PER EPICONDILITE?

Messaggio Da Michele Abrate il Gio 7 Feb 2013 - 22:00

Sembra proprio che queste ProKennex Q5 295GR e Q5 315GR non riesca a provarle, ho sentito tre negozi specializzati, ma sono riuscito solo ad avere i test prova di una Prokennex Ki 15 300 GR e una Ki 5 295GR, nel fine settimana finalmente potrò provarle, cosa mi devo aspettare? No

Michele Abrate
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 22.01.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO RACCHETTA PER EPICONDILITE?

Messaggio Da Leutonio il Gio 7 Feb 2013 - 22:16

@Michele Abrate ha scritto:Sembra proprio che queste ProKennex Q5 295GR e Q5 315GR non riesca a provarle, ho sentito tre negozi specializzati, ma sono riuscito solo ad avere i test prova di una Prokennex Ki 15 300 GR e una Ki 5 295GR, nel fine settimana finalmente potrò provarle, cosa mi devo aspettare? No

Ma dai... Ma che negozi specializzati sono? Evil or Very Mad

Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO RACCHETTA PER EPICONDILITE?

Messaggio Da MARIO966 il Gio 7 Feb 2013 - 22:49

Io avendo sofferto di epicondilite mi sono fermato un mese (pale) assumendo antinfiammatori, poi ho preso un pro kennex ki 10 295 incordata 18/19con addiction 1,25 ho preso il manico giusto per me .............. è burrosa ma mi è passata l'ifiammazione. Poi faccio degli esercizi in palestra per rafforzare i muscoli dell'avambraccio, Se vi interessa vi posso dire quali. Sceglire pallette leggere e colpire al centro o meglio nello sp

MARIO966
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1539
Data d'iscrizione : 27.07.12

Profilo giocatore
Località: Genzano di Roma (Rm)
Livello: 3,5 I.T.R.
Racchetta: PK Q 5 -315 Warrior 100 pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO RACCHETTA PER EPICONDILITE?

Messaggio Da Leutonio il Gio 7 Feb 2013 - 23:29

@Michele Abrate ha scritto:...cosa mi devo aspettare? No

Ti devi aspettare che la KI15 è un 105 di piatto e non spingerai molto.
Molto meglio la KI5, piatto 100, pattern 16x20 e sensazione di pienezza quando impatti.
Le rotazioni non escono benissimo, ma nel complesso non mi dispiace.
Esteticamente non mi fanno impazzire: grip marrone, telaio marroncino scuro con blu, giallo, bianco... (un mappazzone Very Happy )


A questo punto prendi il test su Tennis Warehouse, spendi 15 euro ma almeno lo hai! Poi la compri online da chi ti pare!

Facci sapere.

Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO RACCHETTA PER EPICONDILITE?

Messaggio Da dreinn il Ven 22 Feb 2013 - 11:33

posso dirti la mia ?
ho cambiato anche io per epicondilite.

sono passato alla prokennex ki5 da 315 ed incredibilmente, neanche dopo due ore di gioco sento il fastidio che sentivo prima dopo solo un'ora di palleggio....

secondo me, vai dritto su prokennex, scegli te tra serie k e serie q..

dreinn
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 50
Data d'iscrizione : 20.02.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO RACCHETTA PER EPICONDILITE?

Messaggio Da Leutonio il Ven 22 Feb 2013 - 11:36

@dreinn ha scritto:posso dirti la mia ?
ho cambiato anche io per epicondilite.

sono passato alla prokennex ki5 da 315 ed incredibilmente, neanche dopo due ore di gioco sento il fastidio che sentivo prima dopo solo un'ora di palleggio....

secondo me, vai dritto su prokennex, scegli te tra serie k e serie q..

Scusami ma non si capisce niente di quello che hai scritto e di cosa vuoi dire...


Leutonio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2416
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: 4.3
Racchetta: Yonex RDS 001 MP

http://www.michelefabbretti.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO RACCHETTA PER EPICONDILITE?

Messaggio Da Marcotop65 il Ven 22 Feb 2013 - 13:36

Secondo me ha dimenticato di scrivere un " non" .
Se ce lo aggiungi tra " gioco" e " sento" un senso ce l' ha...

Marcotop65
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4406
Età : 51
Località : Lavinio
Data d'iscrizione : 29.08.12

Profilo giocatore
Località: Lavinio
Livello: 20 metri s.l.m.
Racchetta: Radical Intelligence 107

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum