Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Federer, quanto durerà?

Pagina 3 di 40 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 21 ... 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Rogi... gioie o dolori ?

Messaggio Da Ospite il Lun 19 Set 2011 - 15:30

Promemoria primo messaggio :

per la gioia dei fans di Rogi...


Ma davvero Rogi sta invecchiando cosi´ male?




L'8 agosto 2011 Roger Federer da Basilea ha compiuto 30 anni. Traguardo significativo per la sua vita personale, secondo alcuni anche sportiva, visti i risultati definiti da molti deludenti. Lo stesso campionissimo dopo la sconfitta con Djokovic a Flushing Meadows ha apertamente detto di "aver avuto stagioni migliori". Ma come hanno gestito questa "anzianità anagrafica" gli altri big del decennio 2000? Siamo andati a verificare come Andre Agassi e Pete Sampras si sono comportati nella stagione in cui hanno raggiunto i 30.

Nota bene: la statistica tiene conto dei risultati raggiunti negli Slam e nei Master 1000, all'epoca Master Series. Ogni match vittorioso nei primi, da 2 punti; nei secondi 1 punto. Ecco i risultati dello studio.

Pete Sampras: 35 punti. Pistol Pete, classe 1971, nell'anno 2001 raggiunge "solo" la finale dello Us Open, persa contro Agassi. Negli Slam non va oltre gli ottavi in Australia e a Wimbledon, mentre il Roland Garros è disastroso, con un misero secondo turno. Non va meglio nei Master, dove arriva in finale solo a Indian Wells, vincendo in tutto altri 4 incontri negli altri tornei.

Andre Agassi: 40 punti. Meglio dello storico rivale fa Agassi, classe 1970, che nel 2000 vince subito a Melbourne, e poi arriva in semifinale contro Rafter a Wimbledon. La finale arriva anche nella MAsters Cup di Lisbona, sconfitto da Kuerten. Negli altri tornei poco o nulla da segnalare, a parte la semifnale di Miami. Pessimi Roland Garros e Us Open, con due secondi turni.

Roger Federer: 55 punti (stagione ancora in corso). Semifinale in Australia e allo Us Open (sconfitte con Djokovic, poi vincitore), finale contro Nadal a Parigi, quarti di finale gettati al vento dopo essere stato avanti di 2 set con Tsonga a Londra. Rispetto agli altri due colleghi, Roger si comporta meglio anche nei Master 1000, dove vince almeno una partita in ogni torneo (semi a Indian Wells, Miami e Madrid). E manca ancora qualche mese alla fine della stagione.

La statistica, che come tutto ciò che si basa sui freddi numeri ha dei limiti, mostra un Roger Federer che raggiunge migliori risultati rispetto ad Agassi e Sampras nel 30esimo anno di vita. Vero è che il livello generale di questi ultimi anni è (parere personale) superiore rispetto a quello di fine anni '90 e primi anni 2000, quindi il traguardo è ancor più significativo, al di là di infortuni che hanno debilitato i due americani nell'anno considerato. Non siamo qui a sindacare se Roger sia il GOAT. Certo è che criticarlo in questo 2011 è legittimo fino ad un certo punto, perchè i risultati sono stati mediamente superiori rispetto ad altri numeri 1 in questa fase della loro carriera, arrivando quasi sempre nel clou dei tornei, e mantenendo una tecnica forse irraggiungibile per tutti. Se poi fenomeni come Novak Djokovic e Rafa Nadal riescono nell'impresa di superarlo, dopo anni di sconfitte, tanto di cappello, ma per poter essere paragonati a lui non basta collezionare coppe in quantità industriale.

Fonte: TW (n.d.r.)

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso


Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da Ospite il Sab 12 Nov 2011 - 17:31

... e sono certo ce ne regalera' ancora di match come quello Wink











Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da archery57 il Sab 12 Nov 2011 - 19:45

errex ha scritto: ... e sono certo ce ne regalera' ancora di match come quello Wink
Io me lo auguro molto...

archery57
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2222
Età : 59
Località : Padova
Data d'iscrizione : 24.05.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 3.5
Racchetta: 2 x Wilson Six One 95, 2 x Wilson Pro Staff Classic 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da alba77 il Sab 12 Nov 2011 - 20:42

Ragazzi, se gioca come in questa settimana è molto vicino a regalarcene molti id match così cheers

Guardate qui che combina... Very Happy


Le Rogerpardy ! di FFT

Lunedì perde i punti del master, quindi anche voncendo Parigi non torna N° 3 - mi stavo illudendo facendo i clacoli, prima id accorgermi che i punti di Londra scadono prima

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da CorriCorrado il Lun 14 Nov 2011 - 14:25

Mister Federer ha dimostrato una grande verità sportiva: a volte, in molti sport ci si accanisce, ossia, se i risultati non arrivano si ritenta.

The King invece durante la pausa si è rigenerato, digerendo il sorpasso di Murray e ripartendo, con gli altri big che si leccano le ferite di una stagione forse troppo tirata.

Due successi così netti come quelli appena ottenuti non sono di tutti: il suo gioco ha sfiorato più di una volta il livello 'lezione di tennis' data ai suoi avversari, dando segni evidenti di superiorità.

Londra è tutta da giocare, e si vedrà; ma intanto io mi lustro ancora gli occhi per quello che ho visto.

CorriCorrado
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Età : 39
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 29.04.11

Profilo giocatore
Località: Piacenza
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Slazenger xPRO 323

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da archery57 il Lun 14 Nov 2011 - 15:30

Il passante incrociato di rovescio a 1.49 vale un libro sul tennis Wink


archery57
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2222
Età : 59
Località : Padova
Data d'iscrizione : 24.05.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 3.5
Racchetta: 2 x Wilson Six One 95, 2 x Wilson Pro Staff Classic 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da alba77 il Lun 14 Nov 2011 - 15:54

Ieri è stata una grandissima partita e il campio è uscito fuori nel momento di maggior difficoltà sul 4-3 Tsonga quando serviva senza prime palle.
Un pelino aiutato dal caso che ha voluto che la palla lungolinea sul rovescio di RF, del 5-3 uscisse di pochissimi cm.
D'altronde lo stesso è successo a Wimbledon o NY in modo inverso sui momenti che hanno fatto la differenza.

@archery57 ha scritto:Il passante incrociato di rovescio a 1.49 vale un libro sul tennis Wink


E siamo a quota 3, di passanti di rovescio stellari, considerando i 2 precedenti contro Berdych - uno voluto e l'altro pure in difesa di solo polso cheers bounce


alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da Ospite il Gio 17 Nov 2011 - 11:08

Federer e il numero uno: si puo´ fare!

Una settimana separa Roger Federer da uno dei record più ambiti dallo svizzero: le 286 settimane in cima al ranking Atp di Pete Sampras sono rimaste sul groppone di molti dei suoi più accaniti sostenitori. Se fino a qualche mese fa tutto sembrava perso, il ritorno a grandi livelli del Maestro ha fatto balenare nuovamente nella mente di qualcuno una pazza idea…

Partiamo con ordine e vediamo cosa dovrà difendere lo svizzero fino a luglio 2012:

In inverno Roger dovrà difendere 250 punti a Doha e quindi i 720 della semifinale in Australia.

In primavera contiamo finale a Dubai, semifinale a Indian Wells, Miami e Madrid, quarti a Monte-Carlo e solo ottavi a Roma, per un totale di 1290 punti.

In estate arrivano i 1200 della finale di Parigi, quindi i quarti di Wimbledon e una piccola vittoria in Davis, per un totale di 1600 punti.

In estate ottavi in Canada e quarti a Cincinnati, per un totale molto basso di 270 punti.

Ricapitolando Roger vedrà scalati dai suoi 6670, 4130 punti, tenendo una buona base di 2540 punti, su cui costruire l’assalto al numero 1.

Ora, presumiamo che Roger rivinca Doha e faccia nuovamente semifinale a Melbourne. Sono circa 1000 punti.

Dubai, dopo un buon riposo, potrebbe essere un torneo alla portata dello svizzero, che potrebbe quantomeno recuperare i punti della finale del 2011. Fra Miami ed Indian Wells, a mio avviso è molto probabile che Roger esca con un bottino migliore delle due semifinali dell’anno scorso. 1400 punti almeno possono uscire facilmente fuori da questi tornei.

Sicuramente qualcosa in più arriverà dal totale dei Masters 1000 in rosso. 360 punti in più a voler andarci stretti.

Difficile ripetersi a Parigi, ma è anche difficile non credere che Roger non possa rivincere Wimbledon o quantomeno far finale, ma ciò non dovrebbe ancora bastare all’elvetico per tornare sul trono.

Qui potrebbe arrivare la sorpresa. Se Roger da un lato ha praticamente nulla da difendere nei Masters 1000 americani d’estate, avremo 800 punti olimpici in più di cui tener conto. E allora, prendendo la calcolatrice, il conto parla di una cifra intorno agli 8500, senza strafare.

Contando gli altri contendenti ci accorgiamo che sia Djokovic che Nadal difficilmente saranno a quota 10000 per quella data, e l’unico con qualche possibilità in realtà è forse Murray.

E allora il Masters di fine anno coi suoi 1500 punti diventa crocevia importante nell’assalto che Roger Federer può sferrare ai vertici del ranking Atp.

Fantascienza o reale possibilità?

TWI (n.d.r.)



Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da Nostradamis il Gio 17 Nov 2011 - 11:36

Sì ok, ma contro chi ha giocato? Non ne ha incontrato uno dei fab four... Djokovic ha finito l'anno con il doppio dei suoi punti, un abisso! Senza contare il fatto che il serbo ha 6 anni in meno.
Solo in questa stagione inoltre Federer ha perso 3 volte su 3 con Nadal (di cui una sul cemento) e 4 volte su 5 con Djokovic.
Secondo me è fantascienza!

Nostradamis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2476
Età : 33
Località : Padova
Data d'iscrizione : 15.10.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 4
Racchetta: Volkl Organix 8

http://www.facebook.com/nostradamis

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da abracadabra78 il Gio 17 Nov 2011 - 11:45

@Nostradamis ha scritto:Sì ok, ma contro chi ha giocato? Non ne ha incontrato uno dei fab four... Djokovic ha finito l'anno con il doppio dei suoi punti, un abisso! Senza contare il fatto che il serbo ha 6 anni in meno.
Solo in questa stagione inoltre Federer ha perso 3 volte su 3 con Nadal (di cui una sul cemento) e 4 volte su 5 con Djokovic.
Secondo me è fantascienza!
anche secondo me e' fantascienza,pero' puo' dire ancora la sua nonostante i 30 anni,perche' se ha lavorato bene fisicamente qualcosa potra' ancora dare,contando il fatto che nadal e djokovic hanno subito degli infortuni e soprattutto nole sta pagando 7-8 mesi tiratissimi....e' come se uno lavorasse 20 ore la giorno,tutti a dirgli che e' stato bravo,che ha prodotto piu' degli altri ecc..... poi inevitabilmente subisce un crollo,diciamo che ha fatto piu' di quello che poteva fare djokovic a livello fisico,piu' di quanto il suo corpo gli consentiva

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da abracadabra78 il Gio 17 Nov 2011 - 11:48

@archery57 ha scritto:Il passante incrociato di rovescio a 1.49 vale un libro sul tennis Wink

vero....solo lui al mondo riesce a fare certe cose,che poi lui rende quel gesto molto semplice,ma non lo e' affatto

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da Nostradamis il Gio 17 Nov 2011 - 12:12

@abracadabra78 ha scritto:anche secondo me e' fantascienza,pero' puo' dire ancora la sua nonostante i 30 anni

Questo sicuramente, gioca con una facilità impressionante! E di fatti tra i big è forse il giocatore con il rendimento più costante nell'arco della stagione, ha fatto semifinale a Melbourne, finale al Roland Garros, ha perso ai quarti a Wimbledon con un super Tsonga, semifinale a NY ed in questo momento è quello che sta meglio (insieme a Murray, che guarda caso pure lui non ha un gioco così esasperato come i primi due, ma che comunque dopo la finale persa di Melbourne è sparito per 3 mesi perdendo con cani e porci). Il problema è che ormai è troppo fisico il tennis e quando stanno bene i primi due sono dei mostri sotto questo punto di vista.

Nostradamis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2476
Età : 33
Località : Padova
Data d'iscrizione : 15.10.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 4
Racchetta: Volkl Organix 8

http://www.facebook.com/nostradamis

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da FreddyJhonson il Gio 17 Nov 2011 - 13:45

@alba77 ha scritto:Ragazzi, se gioca come in questa settimana è molto vicino a regalarcene molti id match così

Guardate qui che combina...


Le Rogerpardy ! di FFT

Lunedì perde i punti del master, quindi anche voncendo Parigi non torna N° 3 - mi stavo illudendo facendo i clacoli, prima id accorgermi che i punti di Londra scadono prima


Qui però, ne ha pestata una immensa!! Figuraccia! Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed ]


F.

FreddyJhonson
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 96
Età : 29
Località : Brescia
Data d'iscrizione : 28.05.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: Alle prime armi
Racchetta: Wilson SixOne 95 16 x18 309g

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da alba77 il Gio 17 Nov 2011 - 15:46

@FreddyJhonson ha scritto:
@alba77 ha scritto:Ragazzi, se gioca come in questa settimana è molto vicino a regalarcene molti id match così

Guardate qui che combina...


Le Rogerpardy ! di FFT

Lunedì perde i punti del master, quindi anche voncendo Parigi non torna N° 3 - mi stavo illudendo facendo i clacoli, prima id accorgermi che i punti di Londra scadono prima


Qui però, ne ha pestata una immensa!! Figuraccia! Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed ]


F.

E il giornalista che gli dicie - un giorno le tue figlie questo folmato lo vedranno (più o meno) Very Happy
Non mi voglio immaginare Mirka quando ha saputo Laughing

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da Ospite il Ven 18 Nov 2011 - 8:09

Federer 2012

questi i tornei programmati da Rogi per il nuovo anno:

Gennaio
Doha
Australian Open

Febbraio
Rotterdam

Marzo
Indian Wells
Miami March

Maggio
Madrid
Roma
Roland Garros

Giugno
Halle
Wimbledon

Luglio
Giochi Olimpici

Agosto
Toronto
Cincinnati

Agosto/Settembre
US Open
Shanghai

Ottobre
Basel
Paris Bercy

Novembre
London


source ATP

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da Ospite il Ven 18 Nov 2011 - 12:47

Quattro chiacchere con Rogi



(photo by Barclays ATP World Tour Finals off site)


Roger Federer ieri sera ha rilasciato ancora delle dichiarazioni sui suoi diretti avversari e anche sul suo futuro.

Sul futuro di Nadal: " Credo che lui in passato aveva un gioco molto più difensivo adesso invece è diventato più offensivo e gioca spesso con in piedi sulla linea di fondo. Rafa trascorre ancora molto tempo sul campo, ma credo che dipenda più dal fatto che lui ha bisogno di prendersi i suoi tempi durante una partita. Andando avanti con il tempo il corpo sente il peso delle tante partite disputate però non sono pessimista sulla possibilità di vederlo giocare a lungo"

Su Murray: " Ho sempre pensato e l'ho anche detto che Andy ha tutte le qualità per vincere uno Slam. Magari però negli Slam ti capita di perdere da giocatori molto forti che non sono presenti qui. Credo che lui sia riuscito a superare quella fase in cui pensi: " Non sono riuscito ancora a vincere uno Slam". Questa frase che ti passa sempre per la testa ritengo che lo abbia stressato molto un anno e mezzo fa, ora invece è molto più rilassato ed è in grado di gestire tutte le situazioni. Le sue vittorie in Asia? Non so dare un giudizio e non so dirti se quest'anno la tourneè asiatica fosse più o meno impegnativa delle altre volte. Novak non ha giocato, io neanche e Rafa ha perso quasi subito...ma penso che comunque lui abbia meritato di vincere e di ottenere questi risultati"

Sul suo futuro: " Quest'anno alcune sconfitte sono state dure. Ma la stagione non è finita e posso vincere ancora un titolo.
Il mio ritiro nel 2012? Con la Nike ho avuto un incontro e so già cosa indosserò nel 2013 fino al Roland Garros. Io organizzo tutto sempre con due anni di anticipo"

TWI (n.d.r.)

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da alba77 il Sab 19 Nov 2011 - 16:00

ATP AWARDS 2011 Per la nona volta Federer vince l´ATP Fans Favourite!



Due i premi assegnati a Roger Federer



ATP Fans Favourite Award: Roger Federer. Per la nona volta consecutiva i fans hanno deciso di assegnare la vittoria al campione elvetico. Si tratta di un record assoluto. Secondo si è classificato Novak Djokovic mentre soltanto terzo posto per Rafa Nadal. Queste le parole dello svizzero:" Una delle ragioni per cui gioco ancora è il sostegno dei fans. Questo è fantastico e vuol dire molto per me."

Stefan Edberg Sportsmanship Award: Roger Federer. Anche in questa categoria lo svizzero ha avuto la meglio, questa volta a votare non erano i fans ma i giocatori. E' il settimo sigillo per Federer battuto soltanto una volta nel 2010 da Rafa Nadal. Le parole dell'ex numero 1 al mondo: " Il premio si chiama Stefan Edberg e lui era uno dei miei idoli quando io ero piccolo per cui è molto gratificante per me essere votato dai miei colleghi come giocatore più corretto dentro e fuori dal campo."
TWI (n.d.r.)

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da Ospite il Dom 20 Nov 2011 - 16:58

Londra
...pochi minuti fa ...



RF d. J-WT 62 - 26 - 64

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da pippoiaco il Dom 20 Nov 2011 - 17:43

cheers

pippoiaco
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 186
Età : 36
Località : Puglia
Data d'iscrizione : 07.11.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: Itr: 5.0
Racchetta: Yonex Urd ti 80 sl

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da Sampras95 il Dom 20 Nov 2011 - 18:02

si roger vai così che non ti batte nessuno
Very Happy

Sampras95
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 207
Età : 21
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 07.11.11

Profilo giocatore
Località: piacenza
Livello: a seconda delle giornate
Racchetta: head speed pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da alba77 il Dom 20 Nov 2011 - 18:16

@Sampras95 ha scritto:si roger vai così che non ti batte nessuno
Very Happy

Preciso io - vai come nel 1° e dalla metà del 3° Very Happy
Nel frangente dal break fino al 2- nel 3° era troppo sfiduciato e così a tennis non si vince...
O la si manda semplicemnte di là o la si spara 10m fuori dal campo o per ironia della sorte ti prende spesso il nastro negli ultimi mm.


alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da abracadabra78 il Dom 20 Nov 2011 - 18:22

dubito che metta in fila i primi 5 al mondo come l'anno scorso,in cui e' stato davvero fenomenale,pero' penso che anche a londra potra' dire la sua,roger e' davvero in grande forma fisica nonostante qualche anno in piu' rispetto agli avversari

abracadabra78
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 10016
Età : 38
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da xCaesarAlbex il Dom 20 Nov 2011 - 18:41

http://www.youtube.com/watch?v=H9PNpjCD3uo ecco il punto su cui si porta 40-0 nel terzo set, ultimo game...molto bello

xCaesarAlbex
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 738
Età : 23
Località : Roma
Data d'iscrizione : 31.10.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Raccattapalle
Racchetta: Pure Drive 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da alba77 il Dom 20 Nov 2011 - 19:05

Quel diritto che ultimamente mi ha permesso di fare tanti punti anche in partita
Quando l'ho visto che era anche vincente sono rimasta senza parole...

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da Sampras95 il Lun 21 Nov 2011 - 7:11

ragazzi martedì tutti davanti ai televisori alle 21:00:grande incontro federer nadal!!
voglio il tifo per solo per federer

Sampras95
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 207
Età : 21
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 07.11.11

Profilo giocatore
Località: piacenza
Livello: a seconda delle giornate
Racchetta: head speed pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da Ospite il Mer 23 Nov 2011 - 0:33

Londra
22 novembre 2011

un Federer spaziale


All’ATP World Tour Finals di Londra, Roger Federer annichilisce Rafael Nadal 6-3 6-0 in 60 minuti praticamente perfetti.




Un marziano alla O2 Arena di Londra. La sfida più attesa del Masters tra i due fenomeni, si trasforma per una sera in una lezione di tennis tra un extra terreste e un comune mortale. Roger Federer fa sua la 27° sfida contro Rafael Nadal, imponendosi 6-3 6-0 e qualificandosi di fatto alle semifinali dell’Atp world tour finals di Londra. 60 minuti di dominio assoluto per lo svizzero, praticamente impeccabile su tutti i fondamenti e padrone del campo dalla prima all’ultima palla. Un Nadal poco convinto e incapace di cambiare passo, si arrende ben presto allo strapotere avversario. Adesso per lui, sfida spareggio contro il francese Tsonga.

Mezzo set per Rafa. Il doppio fallo con cui apre il primo game della partita, rimane per Roger Federer l’unica imperfezione di una match per il resto impeccabile. Il confronto in avvio sembra indirizzarsi verso un predominio di servizi, con entrambi i giocatori che volano sul 2-2 lasciando le briciole a chi risponde. Al primo affondo elvetico, però, il muro spagnolo si polverizza, spianando di fatto la strada a Roger. Il campione in carica strappa a 0 il 6° gioco involandosi sul 4-2. L’emorragia di punti per Nadal si ferma poco dopo sul 12 a 3, mentre si gira campo sul 5-2 per l’elvetico. Oltre al servizio, (77% di prime con l’88 % di punti), è il dritto a far davvero male al maiorchino, costretto continuamente a rincorrere per tutto il campo. Soluzioni rapidi, e feroci uno/due, acuiscono il crollo dell’iberico, che riesce a stento a portare a casa un altro game, prima di cedere il primo parziale per 6-3 dopo 32 minuti.

Alieno. I soli 9 punti raccolti dallo spagnolo, illustrano più di ogni altro commento l’ andamento del secondo parziale. Il periodo poco produttivo di Nadal, va di pari passo con una sorta d’involuzione del suo gioco, in cui la palla viaggia meno rispetto al passato e con un dritto che non sa più far male. Viceversa, Federer legittima i favori del pronostico finale, mostrandosi in un eccellente stato di forma. Senza mai girarsi indietro, lo svizzero continua imperterrito nel suo ritmo devastante accelerando l’agonia avversaria. Il break al primo gioco, apre la strada al secondo e poi al terzo consecutivo, per un 5-0 senza storia. Di palle break nemmeno a parlarne, e con l’ultimo turno al servizio l’elvetico mette la firma sul 6-0 finale. Alla fine sono 25 i vincenti per Roger, ormai certo di un posto in semifinale. Ci vorrà invece tutta l’autostima di cui dispone a Nadal per rimettersi in sella e giocarsi tutte le sue carte contro un ottimo Tsonga. Poi, chissà, potrebbe avere la sua rivincita.
T.it(n.d.r.)


.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Federer, quanto durerà?

Messaggio Da Sampras95 il Mer 23 Nov 2011 - 6:53

C'mon Roger vai così che non ti ferma nessuno

Sampras95
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 207
Età : 21
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 07.11.11

Profilo giocatore
Località: piacenza
Livello: a seconda delle giornate
Racchetta: head speed pro

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 40 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 21 ... 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum