Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

The Propitiatory Side Of Tennis

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

The Propitiatory Side Of Tennis

Messaggio Da defe88 il Dom 20 Gen 2013 - 18:19

Mi sono riaccostato al mondo del tennis da dicembre dopo 3/4 anni giocati da ragazzino..e una cosa che proprio non ricordavo mi ha sorpreso...la SCARAMANZIA se si può chiamare così oppure i riti propiziatori che girano intorno ai più bassi livelli del tennis Very Happy Very Happy


Ho assistito a piccoli riti di giocatori...per esempio uno che si lega e scioglie le scarpe 2 volte prima di entrare in campo perchè dovrebbe portargli bene per gli infortuni Very Happy
Altri che dopo la prima battuta sbagliata dicevano di immaginarsi cose positive che gli facessero evitare di commettere un doppio fallo Very Happy


Visto che non mi ricordavo questo lato del tennis, sarei curioso di sapere i vostri "riti" prima, durante e dopo la partita! (abitudini comportamentali, pensieri particolari, nomi propri alle racchette e episodi curiosi che vi sono capitati..ecc.. ) Very Happy

defe88
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1213
Età : 28
Località : Toscana
Data d'iscrizione : 08.12.12

Profilo giocatore
Località: Toscana
Livello: Tra un top4 e un n.c. (più verso l' n.c.)
Racchetta: Dunlop Biomimetic M3.0 ; Wilson K Factor Pro Team

Tornare in alto Andare in basso

Re: The Propitiatory Side Of Tennis

Messaggio Da Raindog__ il Lun 21 Gen 2013 - 23:11

Bel topic. Il tennis vive di queste cose, in misura maggiore rispetto ad altri sport perché é uno degli sport in cui si ha più tempo per pensare, tra una fase e l'altra dell'azione, ed inoltre perché ci proietta in una situazione in cui siamo davvero soli con noi stessi.
Anche guardando i pro, si può facilmente notare come ognuno abbia le sue azioni ripetute, i suoi riti propiziatori.
Per quanto mi riguarda, il momento in cui mi concentro di più è durante la preparazione della prima di servizio, in quella fase espiro ed inspiro profondamente, poi chiudo sempre in attimo gli occhi prima di lanciare la palla, per raccogliere tutte le energie. Non è un gesto scaramantico ma è una routine consolidata e serve a darmi sicurezza Wink
Ovviamente ho anche la mia maglietta preferita (che oramai ha troppi anni, ma si sa...), quando l'occasione è importante guai se non dovessi averla addosso!!!

Ciao Smile
Ivan

Raindog__
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 18
Età : 53
Località : Brianza velenosa
Data d'iscrizione : 08.09.12

Profilo giocatore
Località: vedi sopra
Livello: lasciamo stare
Racchetta: questo è il dilemma...

Tornare in alto Andare in basso

Re: The Propitiatory Side Of Tennis

Messaggio Da defe88 il Mar 22 Gen 2013 - 9:27

@Raindog__ ha scritto:Bel topic. Il tennis vive di queste cose, in misura maggiore rispetto ad altri sport perché é uno degli sport in cui si ha più tempo per pensare, tra una fase e l'altra dell'azione, ed inoltre perché ci proietta in una situazione in cui siamo davvero soli con noi stessi.
Anche guardando i pro, si può facilmente notare come ognuno abbia le sue azioni ripetute, i suoi riti propiziatori.
Per quanto mi riguarda, il momento in cui mi concentro di più è durante la preparazione della prima di servizio, in quella fase espiro ed inspiro profondamente, poi chiudo sempre in attimo gli occhi prima di lanciare la palla, per raccogliere tutte le energie. Non è un gesto scaramantico ma è una routine consolidata e serve a darmi sicurezza Wink
Ovviamente ho anche la mia maglietta preferita (che oramai ha troppi anni, ma si sa...), quando l'occasione è importante guai se non dovessi averla addosso!!!

Ciao Smile
Ivan

ahah grandissimo, vediamo in quanti hanno il coraggio di rivelare le proprie routines e gesti scaramantici!io ti dico che una volta vidi giocare un tizio che si rivolgeva alla sua racchetta come "Lisa"!! Very Happy

defe88
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1213
Età : 28
Località : Toscana
Data d'iscrizione : 08.12.12

Profilo giocatore
Località: Toscana
Livello: Tra un top4 e un n.c. (più verso l' n.c.)
Racchetta: Dunlop Biomimetic M3.0 ; Wilson K Factor Pro Team

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum