Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

ibrido, ruff code xr-1, prestretcht? usura? reverse?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ibrido, ruff code xr-1, prestretcht? usura? reverse?

Messaggio Da lcdg il Dom 20 Gen 2013 - 18:17

Ciao a tutti,
vorrei abusare ancora una volta della vostra pazienza,
gioco con una wilson pro open 2012 e dopo varie prove ho abbracciato il setup con l'ibrido ruff code 1.25 a 22.5 kg e xr-1 1.30 a 24 kg.
ora, il mio incordatore mi ha fatto presente che la macchina che usa per l'incordatura può effettuare un prestretch del 10% e così vorrebbe eliminare la differenza di tensione tra le verticali (ruff code) e le orizzontali (xr-1) che a suo dire renderebbero il telaio soggetto a lesioni (e questo perchè, sempre secondo lui, le orizzontali non andrebbero mai tese più delle verticali)
ora, cosa mi consigliate, il prestretch (immagino solo sulle xr-1?) può andar bene o è meglio lasciar perdere? e in caso positivo a che tensione andrebbero tirate entrambe le corde?

altra domanda, ho notato che dopo nemmeno 2-3 ore di gioco cominciano a crearsi dei piccoli solchi nelle xr-1 e dopo 5-6 ore di gioco le corde non possono praticamente più muoversi perchè ben incastrate nei solchi ormai profondi. immagino che sia normale e che il gioco non ne soffra, giusto? cmq, pur avendo un gioco piuttosto classico, la durata di utilizzo non riesce a superare le 10 ore e sinceramente speravo in qualcosina in più, ma pazienza mi trovo davvero bene.

ultima domanda, se volessi provare lo stesso ibrido ma reverse, quali tensioni sarebbero adeguate e quali pro e contro ci sarebbero nel gioco?
grazie

lcdg
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 142
Data d'iscrizione : 02.05.12

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.5 itr
Racchetta: yonex dr 98, tecnifibre hdx 1.30 23,5/23

Tornare in alto Andare in basso

Re: ibrido, ruff code xr-1, prestretcht? usura? reverse?

Messaggio Da Eiffel59 il Dom 20 Gen 2013 - 20:09

Il tuo incordatore ha un idea anche approssimativa di termini quali "durezza statica" e "tensione dinamica"? Si direbbe di no, o non farebbe affermazioni prive di senso quali quelle fatte. Se fosse come dice, pensi che i fabbricanti indicherebbero, sugli ibridi preconfezionati, di tendere il monofilamento dal 5 al 20% meno del multi/budello?
Il prestretch ha altre funzioni ed altre necessità. In primis, quella di ridurre al minimo i tempi di assestamento di due corde strutturalmente diverse (ergo rendere efficiente l'ibrido "da subito" in caso di uso immediato o quasi), poi di limitare la perdita di tensione della corda prestirata.
Puoi comunque utilizzare il prestretch, ma in quel caso specifico -viste le corde in questione- entrambe le corde dovrebbero andare alla tensione più bassa (22.5) ed il p.s. andrebbe eseguito sulle sole orizzontali (anche se ci sono personcine come RF che lo eseguono su entrambe) ma attenzione, la stiratura ottimizza si la sfruttabilità dell'incordatura ma a discapito della durata della stessa, e non è detto che l'impatto più secco che si crea sia gradito all'utilizzatore...

In caso di reverse (perdita di capacità rotatorie e controllo a favore di maggiore esplosività e maggior sensibilità nei colpi "di fino"), 24.5/22 sarebbe una buona soluzione.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40476
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: ibrido, ruff code xr-1, prestretcht? usura? reverse?

Messaggio Da lcdg il Lun 21 Gen 2013 - 13:13

grazie, davvero esaustivo

lcdg
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 142
Data d'iscrizione : 02.05.12

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.5 itr
Racchetta: yonex dr 98, tecnifibre hdx 1.30 23,5/23

Tornare in alto Andare in basso

Re: ibrido, ruff code xr-1, prestretcht? usura? reverse?

Messaggio Da Iron il Gio 26 Set 2013 - 16:25

Sia su Yonex 97tour(330) che sulla Rad Pro Ig voglio provare l'ibrido in questione
Ho il ruff code 1.25,pero xr-1 1.35.
Troppo grosso il calibro del multi?Meglio il tgv che trovo come calibro 1.30?

Grazie mille

Iron
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 525
Età : 37
Data d'iscrizione : 04.03.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Scarso...ma mi diverto troppo
Racchetta: Prince Tour 100p

Tornare in alto Andare in basso

Re: ibrido, ruff code xr-1, prestretcht? usura? reverse?

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 27 Set 2013 - 5:18

meglio come resa certamente, ma non è impossibile giocarci con l'XR1 1.35 riducendone la tensione di un kg.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40476
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum