Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

La "palude" dei tornei di Quarta Categoria

Pagina 5 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La "palude" dei tornei di Quarta Categoria

Messaggio Da Sonny Liston il Ven 18 Gen 2013 - 20:04

Promemoria primo messaggio :

Riprendo un vecchio argomento, che avevo trattato in passato... molto "sentito" dal Forum:

IL MONDO DEI TORNEI DI QUARTA

Avendo una vasta esperienza dei tornei di QUARTA, da quando è nata questa nuova categoria, maturata da diversi decenni di tennis giocato... penso di avere una visione (anche se non condivisa) piuttosto ampia.

Innanzi tutto occorre sottolineare che la FIT ha creato la QUARTA CATEGORIA per dare la possibilità agli AMATORI di competere in tornei ufficiali con una classifica, giocando contro pari-livello... ed eventualmente confrontarsi successivamente con quelli più forti.

Quindi, noi tutti "quarta", siamo TENNISTI AMATORIALI che si dilettano a fare tornei.

Vorrei fare ora una piccola divagazione: una volta c'erano i tennisti A, B, ed i C, che si sottodividevano in C1, C2, C3, C4.

Un C4 di 20 anni fa equivaleva ad un 4.1 o un 3.5 FIT di oggi (all'età di 30 mi fecero C4, dopo una bellissima stagione).

Questo significa che tutti i tennisti di livello inferiore ad un 4.1 odierno erano NC.

Fatta questa divagazione,occorre specificare che all'interno della "quarta" abbiamo tipologie di giocatori ESTREMAMENTE differenti: tra un 4.1 ed un 4.5 FIT (reali, non "mascherati") la differenza di rendimento è IMMENSA: il primo è un giocatore che riesce a tenere un palleggio a velocità dignitosa per diversi scambi, e sa dove e come indirizzare la palla, se l'avversario accorcia è in grado di fare un vincente...e, cosa più importante, non regala troppi punti gratuiti in partita (al suo livello di quarta, ovviamente).
Sa gestire lo stress di un torneo, ed ha un'idea precisa di quello che deve fare in mezzo al campo, in relazione al proprio bagaglio tenico.

Più noi scendiamo di classifica (all'interno della quarta), meno il giocatore riesce a mettere in pratica quello che ho descritto sopra.

Sempre scendendo di classifica, mi sono accorto che la MAGGIORANZA dei giocatori non riesce a valutarsi in modo obiettivo... nel senso che pensa di essere molto più forte di quello che in realtà sia.

O meglio, il quarta "basso" (consentitemi questa espressione poco elegante) riesce perfettamente a rendersi conto dello STILE delo giocatore... ma non del RENDIMENTO in campo dello stesso.

E da qui nascono delle tremende frustrazioni.

Quante volte avrete sentito dire:

"ho perso contro una PIPPA!"..."Non sapeva fare nulla, buttava solo la palla di là!"..."non ha fatto un vincente!".

Ora devo darvi una cattivissima notizia: NEL TENNIS NON SI VINCE FACENDO VINCENTI!

Solo pochissimi tennisti nella storia possono vantarsi di aver vinto facendo vincenti... e state tranquilli che non sono del nostro infimo livello.

Tra l'altro, anche la televione fa i suoi bei danni... nel senso che è bellissimo vedere Federer, ma questo può portare ad un devastante senso di emulazione che è fuorviante dalla realtà.

L'obiettivo, sempre a mio parere, di un quarta dovrebbe essere quello innanzi tutto di sviluppare un buon gioco di piedi, e conseguentemente una tecnica che gli permetta, anche sotto stress, di gestire un palleggio sulle diagonali in discreta sicurezza.

Provate a farvi filmare DURANTE UNA PARTITA (meglio se di torneo) e provate a contare quante volte riuscirete a fare più di 10 palleggi: probabilmente POCHE volte.

Ergo è chiaro che farete poca strada, in torneo: quando incontrerete un giocatore che butta di là 10 palle di seguito perderete.

Voi direte che l'avversario riesce a giocare solo 10 palle a 8 km l'ora. Bene. se voi non riuscite a tenere questo palleggio, sbagliando prima, significa che il vostro livello è INFERIORE ad un palleggio da 8 km l'ora.

Chiaro?

Perchè se non vi stampate BENE questo concetto nella capoccia, sarà molto difficile che voi possiate migliorare in modo consistente.

Ovviamente ci sarà chi mi contesta il fatto che è meglio tirare forte... e piano piano imparare a tenerle dentro.

Ma io non la penso così!

Cominciamo ad imparare a tenere uno scambio sulle diagonali a 8 km l'ora... quando acquisiremo sicurezza, aumenteremo a 10 km l'ora... poi a 15 e così via...

L'ultima cosa che vi serve è tirare a 200 all'ora sui teloni di fondo, facendo un vincente ogni anno bisestile.

La cosa che OGNI quarta (e non solo) dovrebbe inseguire è la SOLIDITA', che è imprescidibilmente legata alla TECNICA...

Occhio che ho parlato di TECNICA, non di STILE, che sono 2 cose diverse.

La tecnica è quell'insieme di azioni che ci portano ad ottenere risultati positivi in un determinato gesto sportivo.

Come spiegavo in un altro post, esse non sono necessariamente legate, (Federer le sposa alla perfezione)... , ma noi possiamo anche osservare gesti tennistici "brutti" ma tremendamente efficaci (pensate ad dritto di Bruguera, o Berasategui).

Diventa essenziale quindi sapersi valutare in base alla propria CONSISTENZA TENNISTICA, e non in funzione del bello stile.

Vi ricordate l'impareggiabile Bruce Lee?

Una volta, durante un torneo di arti Marziali, stese con facilità più campioni di Karate, usando una tecnica veloce e personale da lui sviluppata.

I "puristi" la contestarono ferocemente, dicendo che non fosse ortodossa, lontana dai canoni "puri".

Bruce, per tutta risposta disse: "Io devo tirare pugni e calci, e stendere l'avversario. E lo faccio bene."

Prendete esempio da Bruce Lee: il vostro tennis potrebbe guadagnarne!

Ed infine un'ultima raccomandazione:

Quando uscite dal campo "bastonati" dal vostro avversario... rendetegli onore, anche (e soprattutto) se ha giocato "straccetti".

Ricordatevi che gli sono bastati quelli per battervi... e vi ha dato una lezione che vale 10 volte quella che pagate profumatamente al vostro Maestro.

Ricordandovi che lui, in quel momento, è stato il migliore.



Scusate se mi sono dilungato.

Un saluto dal vecchio Sonny.

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8052
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso


Re: La "palude" dei tornei di Quarta Categoria

Messaggio Da kent08 il Sab 19 Gen 2013 - 21:45

Se tu avessi capito il senso provocatorio dei miei post come sottolineato, forse avresti sorvolato su dettagli grammaticali e di punteggiatura dettati anche dalla tastiera del tel. Non proprio permissiva e avresti dibattuto sul merito..

kent08
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1466
Data d'iscrizione : 28.08.11

Profilo giocatore
Località: modena
Livello: 4.2
Racchetta: yonex v core sv 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "palude" dei tornei di Quarta Categoria

Messaggio Da Sonny Liston il Sab 19 Gen 2013 - 22:03

@kent08 ha scritto:Se tu avessi capito il senso provocatorio dei miei post come sottolineato, forse avresti sorvolato su dettagli grammaticali e di punteggiatura dettati anche dalla tastiera del tel. Non proprio permissiva e avresti dibattuto sul merito..

Senti: dopo che tu hai appeso il mio post nel cesso, ed io ti ho corretto la grammatica...

Stiamo in pareggio: un set pari.

Non giochiamo il terzo, e rientriamo in topic... altrimenti annoiamo gli altri utenti.

Che ne dici?

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8052
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "palude" dei tornei di Quarta Categoria

Messaggio Da kent08 il Sab 19 Gen 2013 - 22:21

Ok

kent08
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1466
Età : 38
Località : castelnuovo rangone
Data d'iscrizione : 28.08.11

Profilo giocatore
Località: modena
Livello: 4.2
Racchetta: yonex v core sv 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "palude" dei tornei di Quarta Categoria

Messaggio Da angelocarbone il Sab 19 Gen 2013 - 22:46

Grazie! Aspettavamo questo!

angelocarbone
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1927
Età : 47
Località : roma
Data d'iscrizione : 03.06.09

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.5 itr
Racchetta: wilson blade 16x19 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "palude" dei tornei di Quarta Categoria

Messaggio Da FedEx il Sab 19 Gen 2013 - 23:44

Poco permaolsa la gente qui dentro eh... Rolling Eyes

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "palude" dei tornei di Quarta Categoria

Messaggio Da johnmcenroe96 il Dom 20 Gen 2013 - 9:52

La solidità...Già...

johnmcenroe96
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 982
Data d'iscrizione : 01.01.12

Profilo giocatore
Località: Scalea
Livello: 4.3
Racchetta: Wilson K Factor Blade 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "palude" dei tornei di Quarta Categoria

Messaggio Da giascuccio il Dom 20 Gen 2013 - 13:46

@FedEx ha scritto:Poco permaolsa la gente qui dentro eh... Rolling Eyes


Beh, o giovanissimo e imberbe virgulto, vorrei vedere te se ti buttano nel cess..........ehm, buttano un tuo post nel cesso

giascuccio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1721
Età : 51
Località : Salerno
Data d'iscrizione : 10.12.08

Profilo giocatore
Località: Salerno
Livello: sublime
Racchetta: 2xVcore100s ; 2xRQS33

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "palude" dei tornei di Quarta Categoria

Messaggio Da Frank71 il Dom 20 Gen 2013 - 14:20

Pure il bucaniere della costiera è riapparso
Ci vieni al demoday o pippone salernitano? What a Face

Frank71
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4542
Età : 45
Data d'iscrizione : 12.01.12

Profilo giocatore
Località: Latina...già Littoria Olim Palus
Livello: Basso...molto basso...
Racchetta: Head Graphene XT Prestige S

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "palude" dei tornei di Quarta Categoria

Messaggio Da FedEx il Dom 20 Gen 2013 - 15:55

@giascuccio ha scritto:
@FedEx ha scritto:Poco permalosa la gente qui dentro eh... Rolling Eyes


Beh, o giovanissimo e imberbe virgulto, vorrei vedere te se ti buttano nel cess..........ehm, buttano un tuo post nel cesso

Beh...sinceramente me ne fregherei altamente...

FedEx
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6636
Età : 18
Località : Venexia
Data d'iscrizione : 18.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: PPP
Racchetta: 2x Head i.Radical MP, Head Radical Tour TT 630 blacked out, Head YT IG Prestige S, Wilson n-Code nPro Team silver label

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "palude" dei tornei di Quarta Categoria

Messaggio Da kent08 il Dom 20 Gen 2013 - 15:55

cheers cheers cheers

kent08
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1466
Età : 38
Località : castelnuovo rangone
Data d'iscrizione : 28.08.11

Profilo giocatore
Località: modena
Livello: 4.2
Racchetta: yonex v core sv 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "palude" dei tornei di Quarta Categoria

Messaggio Da Kmore il Dom 20 Gen 2013 - 18:53

ragazzi ... morale sotto le scarpe.

Questa mattina ennesima legnata. Ottavi di finale torneo di quarta con un 4.4 qualificatosi dal tab intermedio: 6/1-6/3 per lui.

Avra' avuto la meta' dei miei anni, ma il problema non era atletico: era proprio piu' bravo, tutti i colpi, palla pesante e pressing asfissiante.

Poi chiacchierando a fine partita e' saltato fuori che ha iniziato con la scuola tennis sin da bimbo proseguendo con l'agonistica e tornei di categoria e assoluti ind. e a squadre di qua e di la sin verso i 15 anni quando si e' rotto i m...oni e si e' limitato a giocare con gli amici. Poi l'estate scorsa...(per mia sfiga ...per fortuna che non perdo il buonumore)...gli e' tornata la voglia di agonismo.

Per il momento da 4.2 otto avversari su dieci erano:

o giovani "rientranti" tipo quello di oggi

o over di terza o...che dopo una o piu' stagioni "sabbatiche" vengono retrocessi sino a 4.1 quando rientrano e a quel punto centellinano i tornei per non risalire

o "professionisti" tipo palleggiatori, istruttori, maestri...anche un direttore tecnico di un circolo che una ventina d'anni fa' allenava una Pro... tutti comunque molto attenti a rimanere in quarta categoria.

o under 14 in rampa di lancio per arrivare chissa' dove o smarronarsi quando arrivano a 15 anni (ogni riferimento all'avversario di questa mattina non e' puramente casuale)

Insomma nella palude dei quarta c'e' di tutto, ma in particolare nei quarta alti di amatori non e' che ce ne siano tantissimi. Poi puo' anche essere che sia cosi' nel torinese ed altrove sia diverso...boh

Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2657
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.2 (obiettivo 2016 raggiunto: torno 4.1!!!!!!...a fine anno)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "palude" dei tornei di Quarta Categoria

Messaggio Da pink floyd il Dom 20 Gen 2013 - 18:56

ti ho appena risposto di la'

non replico , come diceva il famoso

pink floyd
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1616
Età : 53
Località : brianza
Data d'iscrizione : 04.05.12

Profilo giocatore
Località: brianza
Livello: 4.2
Racchetta: head radical tour ----- dunlop max 200G ( 1983 )

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "palude" dei tornei di Quarta Categoria

Messaggio Da Kmore il Dom 20 Gen 2013 - 19:00

@pink floyd ha scritto:ti ho appena risposto di la'

non replico , come diceva il famoso

hei...,ma sei ovunque ... di qua' forse e' piu' inidcato...mi sono auto-trasferito

Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2657
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.2 (obiettivo 2016 raggiunto: torno 4.1!!!!!!...a fine anno)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "palude" dei tornei di Quarta Categoria

Messaggio Da giuntaman il Dom 20 Gen 2013 - 19:04

ma perchè non vogliono salire? per poter giocare i tornei di quarta e affrontare gente più scarsa?

ma allora perchè non giocare semplicemente tra amici Neutral ?

giuntaman
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2026
Età : 39
Località : Frankfurt
Data d'iscrizione : 03.06.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Dunlop BM 200 plus

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "palude" dei tornei di Quarta Categoria

Messaggio Da Sonny Liston il Dom 20 Gen 2013 - 19:08

@Kmore ha scritto:


Insomma nella palude dei quarta c'e' di tutto, ma in particolare nei quarta alti di amatori non e' che ce ne siano tantissimi. Poi puo' anche essere che sia cosi' nel torinese ed altrove sia diverso...boh

Qui a Roma, quando incontri un 4.1 (a meno che non sia un under) , puoi stare sicuro di una cosa:

E' uno che a tennis ci sa giocare.

Molti quarta "bassi" (brutta espressione, ma rendo l'idea), pensano che la differenza tra un 4.4 ed un 4.1 sia che il 4.1 ha solo più gambe e più fiato.

MINKIATE!

Ribadisco il concetto: tra un 4.4 ed un 4.1 ci sta un abisso: nei colpi, nella testa, nella gestione della partita.

Ovviamente parlo di classifiche REALI.

Ci sono dei 4.3 ex C1 che ti fanno un mazzo tanto: ma, di fatto, non sono "REALI"!

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8052
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "palude" dei tornei di Quarta Categoria

Messaggio Da matador66 il Dom 20 Gen 2013 - 19:16

Verissimo, a vederlo giocare da fuori sembrerebbero alla portata, poi ci giochi e ti rendi conto che non ti fanno vedere una palla.
Poi di testa stanno avanti anni luce, ed è un fattore fondamentale, non basta la tecnica, bisogna sapere gestire la partita, anche a costo di fare un gioco che non piace.
D'accordo con Sonny al 100%

matador66
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1610
Località : Roma - Eur
Data d'iscrizione : 20.04.11

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: itr 4.0 (quasi)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "palude" dei tornei di Quarta Categoria

Messaggio Da Adolfo il Dom 20 Gen 2013 - 19:47

Concordo anch'io con sonny, ma resta il fatto che un 4.1 reale come un 4.4 non ha il colpo che fa male. Quindi: piu' regolarita', piu' profondita', piu' testa, piu' gestione della partita, ma per fare il salto di qualita' serve altro

_____________________________________________________________

Adolfo
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3307
Data d'iscrizione : 07.10.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4
Racchetta: Wilson Pro Open BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "palude" dei tornei di Quarta Categoria

Messaggio Da Kmore il Dom 20 Gen 2013 - 19:56

@Adolfo ha scritto:Concordo anch'io con sonny, ma resta il fatto che un 4.1 reale come un 4.4 non ha il colpo che fa male. Quindi: piu' regolarita', piu' profondita', piu' testa, piu' gestione della partita, ma per fare il salto di qualita' serve altro

allora il mio avversario di oggi era molto irreale:...ti assicuro che i suoi colpi (in particolare il diritto) facevano veramente male...e non te lo dice una mammoletta, ma un tipo piuttosto ... coriaceo afro

Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2657
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.2 (obiettivo 2016 raggiunto: torno 4.1!!!!!!...a fine anno)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "palude" dei tornei di Quarta Categoria

Messaggio Da Sonny Liston il Dom 20 Gen 2013 - 20:01

@Kmore ha scritto:
@Adolfo ha scritto:Concordo anch'io con sonny, ma resta il fatto che un 4.1 reale come un 4.4 non ha il colpo che fa male. Quindi: piu' regolarita', piu' profondita', piu' testa, piu' gestione della partita, ma per fare il salto di qualita' serve altro

allora il mio avversario di oggi era molto irreale:...ti assicuro che i suoi colpi (in particolare il diritto) facevano veramente male...e non te lo dice una mammoletta, ma un tipo piuttosto ... coriaceo afro

Kmore, non ho alcun dubbio in merito! Cool

Se tu sei un 4.2... e questo ti ha "scherzato" è evidente che valga minimo 4.1 od un terza "!

Credo che non sarà l'ultima volta che ti capiterà di incontrare queste "mine vaganti".

Proprio recentemente, qui a Roma, un mio avversario, Locanton (4.1 bravo) ha incontrato un "nc" in torneo: Locanton (4.1 fit) battuto 6-0, 6-0 Shocked

Trattavasi di ex "B" 8e non si capisce perchè non aveva la classifica protetta.


Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8052
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "palude" dei tornei di Quarta Categoria

Messaggio Da Adolfo il Dom 20 Gen 2013 - 20:09

Si, io infatti parlavo di 4.1 reale. Magari sto tipo se trova il tempo di fare 3 o 4 tornei passa in terza

_____________________________________________________________

Adolfo
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 3307
Data d'iscrizione : 07.10.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 4
Racchetta: Wilson Pro Open BLX

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "palude" dei tornei di Quarta Categoria

Messaggio Da Ursus il Dom 20 Gen 2013 - 20:28

E' abbastanza facile trovare nei 4.1 tanti 3a che non vogliono salire. Il motivo è molto semplice, di tornei di 4a ce ne sono tanti, di 3a molto di meno.
I pochi tornei di 3a della mia zona hanno si e no 1/3 degli iscritti di un torneo di 4a e la metà di questi iscritti sono dei 4a categoria..
Salvo le dovute eccezioni, in 3a e anche più su, ci giocano tanti giovani e giovanissimi che hanno voglia di crescere o per lo meno ci provano, più qualche over veramente bravo, vedi ex-classificati oppure dei maestri che ci tengono alla classifica per motivi "commerciali" e che hanno il tempo di allenarsi.
Tutto il resto rimane nel mondo dei 4a dove si può veramente trovare di tutto.


Ursus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1752
Età : 50
Località : Modena
Data d'iscrizione : 13.12.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: 4.4
Racchetta: Prince: Tour 16x18 / Exo3 Tour 16x18 Head: MG Extreme Teflon

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "palude" dei tornei di Quarta Categoria

Messaggio Da Veterano il Dom 20 Gen 2013 - 21:20

In quarta trovi veramente di tutto,pero' la base senza parlare di ex classificati e' proprio quella che dice Sonny e che specifica bene.Ahhh la preparazione fisica e' inclusa nel pacchetto,non puo essere un giustificante,tipo sono piu forte tecncametne ma l'altro corre il doppio........anche perche' fino a prova contraria almeno di non essere sicuri di cio avendo avuto un passato con categoria superiore ,ragazzi i risultati parlano chiaro tutto il resto e' aria fritta,anche se puo avere un fondo di verita',fino a che non si dimostra il contrario sul campo chi ci batte e' al momento piu forte di noi.....

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "palude" dei tornei di Quarta Categoria

Messaggio Da benti77 il Dom 20 Gen 2013 - 22:05

Mi state ingrifando con questi tornei, se l'ortopedico mi sistema un pó il gomito in primavera provo a farne qualcuno Wink

benti77
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 137
Età : 39
Località : Bellinzona (Ticino)
Data d'iscrizione : 27.11.12

Profilo giocatore
Località: Roma - Bellinzona
Livello: NC
Racchetta: PK Ki5 e vecchia Head Vision 660

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "palude" dei tornei di Quarta Categoria

Messaggio Da ace59 il Dom 20 Gen 2013 - 23:34



Molti quarta "bassi" (brutta espressione, ma rendo l'idea), pensano che la differenza tra un 4.4 ed un 4.1 sia che il 4.1 ha solo più gambe e più fiato.

MINKIATE!

Ribadisco il concetto: tra un 4.4 ed un 4.1 ci sta un abisso: nei colpi, nella testa, nella gestione della partita.

Ovviamente parlo di classifiche REALI.

Ci sono dei 4.3 ex C1 che ti fanno un mazzo tanto: ma, di fatto, non sono "REALI"![/quote]

giusto Sonny concordo che la differenza tra un 4.4 e un 4.1 e' enorme .
La domanda a questo punto e' " cosa deve fare un 4.4 50enne per cercare di arrivare a 4.1/4.2?
Deve lavorare sul fisico, sulla gestione della partita, sulla tecnica, non dire di tutto un po' perche' e' chiaro che p Very Happy
er un vecchietto e' difficile lavorare e migliorare su tutti i fronti. E' un problema di produttivita' marginale Very Happy

potendo o dovendo puntare su uno solo dei fattori di crescita prima citati , tu su quale ti concentreresti?
Domandaleggermente di interesse personale Very Happy

ace59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3377
Età : 57
Data d'iscrizione : 29.06.11

Profilo giocatore
Località: treviso
Livello: fit 4.2
Racchetta: 1 PT57A pj MP , 1 PT57E pj MP l , 2 prestige MP , 1 PK Ki5 315

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "palude" dei tornei di Quarta Categoria

Messaggio Da Veterano il Lun 21 Gen 2013 - 0:18

Non conoscendoti mi risulta difficile dirti sul cosa dovresti lavorare..........poi magari Sonny ti conosce e puo darti dei consigli ben mirati-Comunque dare un consiglio dietro una tastiera senza conoscere con chi si ha a che fare e veramente impossibile.Bueno una cosa pero' mi sento di dirtela,una buona preparazione fisica aiuta e non poco,poi per il resto bisognerebbe vederti sul campo di battaglia.......a volte senza andare a toccare troppe cose ma lavorando su dettagli specifici si puo' migliorare molto anche a 50 anni,poi come ripeto bisogna sempre vedere da dove si parte.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "palude" dei tornei di Quarta Categoria

Messaggio Da Sonny Liston il Lun 21 Gen 2013 - 7:50

@Veterano ha scritto:Non conoscendoti mi risulta difficile dirti sul cosa dovresti lavorare..........poi magari Sonny ti conosce e puo darti dei consigli ben mirati-Comunque dare un consiglio dietro una tastiera senza conoscere con chi si ha a che fare e veramente impossibile.Bueno una cosa pero' mi sento di dirtela,una buona preparazione fisica aiuta e non poco,poi per il resto bisognerebbe vederti sul campo di battaglia.......a volte senza andare a toccare troppe cose ma lavorando su dettagli specifici si puo' migliorare molto anche a 50 anni,poi come ripeto bisogna sempre vedere da dove si parte.

Ace... il Vet è un professionista del settore, ed ha spiegato bene.

Sicuramente, per un salto all'interno della quarta servono alcuni "ingredienti":

- trovare un buon Maestro e dedicare 2 ore alla sett alla tecnica;

- migliorare la corsa, il gioco di piedi e la resistenza;

- migliorare la gestione dei punti;

- applicare un gioco "percentuale";

- "rompere le scatole" a quelli più bravi, per abituarsi a giocatori più forti,che mettono in luce i tuoi punti deboli.



Ovviamente, come dice il Vet, io non so come giochi ma, per esperienza, tutti gli "over" che conosco... che si sono messi in testa di migliorare, hanno raggiunto lo scopo.

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8052
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum