Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Il servizio: questo sconosciuto!

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il servizio: questo sconosciuto!

Messaggio Da pierogia il Gio 17 Gen 2013 - 21:27

Promemoria primo messaggio :

Salve ragazzi, gioco da qualche mese (diciamo meno di 10) e ho fatto poco allenamento con il servizio.
Se ci provo non và!!! Secondo me faccio il movimento errato.
Nonostante prenda lezioni settimanali (di gruppo) c'è sempre poco tempo per il servizio e questo non aiuta l'appendimento di un "colpo" fondamentale, altrimenti la partita non inizia! No

Qualcuno può darmi qualche dritta? confused
Almeno un punto di partenza!

Grazie e tutti Shocked

pierogia
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 12
Età : 37
Località : Lanciano
Data d'iscrizione : 02.08.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: principiante
Racchetta: Babolat Pure Drive GT 2012

Tornare in alto Andare in basso


Re: Il servizio: questo sconosciuto!

Messaggio Da Veterano il Gio 24 Gen 2013 - 21:33

@RiccardoRF ha scritto:intendevo che dalla continental spesso tendo a spostarmi verso un'altra impugnatura! partendo dalla continental, non sò come spiegarlo, però impugno come se fosse una eastern però dal verso opposto, e diventa molto difficile mettere prime! questo senza accorgermene! e poi sono molto incostante al servizio, per esempio, un giorno metto tutte prime e consistenti e il giorno dopo faccio fatica a mettere anche una prima, non sò a cosa sia dovuto!
Vedi io sono ,molto restio a dare consigli sul servizio per scritto senza avere un effetiva controprova visiva,ci sono verametne troppi parametri che possono incidere nell esecuzione del servizio.L'impugnatura che usi se ho ben capito e' come fosse una presa di rovescio o almeno tendente ad essa,de e' una presa che va bene per il servizio,ora il perche' un giorno ti riesca tutto bene ed un altro tutto male senza vedere e' veramente difficile da capire,se pero' mi parli di difficolta di esecuzione con quella presa probabilmente e che il tuo servizio per qualche ragione (quale ????) non riesce a essere fluido e naturale con quel tipo di presa.Pero' senza vadere cosa combini i motivi di questa difficolta possono essere molteplici, a partire dalla posizione dei piedi, dal lancio palla,dallo swing, e chi piu ne ha piu ne metta......senza vedere e' veramente difficile capire.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il servizio: questo sconosciuto!

Messaggio Da RiccardoRF il Gio 24 Gen 2013 - 21:52

si ecco scusa non mi veniva il termine, con la continental mi esce molto bene, però appunto ogni tanto senza accorgermene mi viene l'impugnatura del rovescio e non riesco a tirarla di là se non molto piano! forse è incostante proprio per questo fattore, perchè neanche me ne accorgo di cambiare impugnatura, ma devo sempre aggiustarla al momento dell'esecuzione! questo è anche causato da un manico molto tondo (prince) che magari fa scivolare la mia mano! comunque grazie molte vet Wink

RiccardoRF
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 396
Età : 18
Località : arezzo
Data d'iscrizione : 18.06.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4
Racchetta: Prince warrior 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il servizio: questo sconosciuto!

Messaggio Da oedem il Gio 24 Gen 2013 - 22:16

@gio2012 ha scritto:Veterano...
.... assumo anche che tu hai imparato da giovane.
giusto una precisazione: veterano è un maestro di enorme esperienza e competenza Wink

oedem
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1289
Località : sulle falde di un vulcano
Data d'iscrizione : 18.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: Scarserrimo
Racchetta: BB Delta Core pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il servizio: questo sconosciuto!

Messaggio Da kingkongy il Gio 24 Gen 2013 - 22:48

Io, però, non ho capito. Perché non va bene "quel" metodo?
Tecnicamente e' corretto. Magari non sarà perfetto...ma esiste il metodo perfetto?
I metodi son sempre grandiosi, esaltanti, illuminanti...sono gli allievi che non li capiscono...hahahaha
Ogni giocatore e' una cassaforte con mille serrature, duecento allarmi e tremila combinazioni: non c'è metodo-grimaldello che conti...serve un bravo maestro-scassinatore che sceglie quello giusto.
È per questo che Vet non insegna senza vedere. Al limite consiglia...ma non si scassina per corrispondenza!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il servizio: questo sconosciuto!

Messaggio Da Veterano il Gio 24 Gen 2013 - 23:03

Ma vedi King credo che il problema con l'adulto non sia ne l¡aproccio ne il metodo di insegnamento se rispettano le famose basi.Il piu grande problema riscontrato negli adulti e che pensano troppo nel bene e nel male,e ancora peggio fanno anche segunedo la spiegazione fanno sempre di testa loro pensando cosi di bruciare le tappe e migliorare piu' in fretta,Capisco che come in tutti i settori lavorativi ci siano quelli bravi e quelli che sarebbe meglio andassereo a fare altro,pero' se avete la prova,e non dico il pezo di carta,la prova che quek maestro che pagate per impare a giocare a tennis,qualcuno di bravo lo ha tirato fuori,o perlomeno gurdate i suoi allievi come giocano,no capisco perche ' mettersi sempre li a sindacare,sul metodo o sulle correzioni.
Poco tempo fa ho avuto a che fare con un tizio che palleggiando tirava botte da orbi fin dal primo colpo e ovviamente su certe palle io non mi muovevo neanche,non per pigrizia ma per non stancarmi o farmi male inutilmente,bene dopo una serie di esercizi e diagonali con aria arrogante mi ha chiesto ma veramente sei un maestro di tennis,perche' ad quello che vedo non riesci neanche a tenere un palleggio decente,chiaro pensavo io ti tiro una palletta per iniziare e tu mi spari un missile come risposta.Bueno a questo punto le ho detto che quello che faceva lui era inutile e serviva solo a farlo gonfiare di un inutile ego che in una partita seria avrei smontato facilmente.........conosco bene i mie polli eh eh eh.morale della favola facciamo un set.......bene in realta due, finiti in mezzora circa in totale.......ora chiedimi un po come e' finita la partita e con che punteggio.............eh eh eh......o pero con una palletta facile faceva dei gran vincenti ehhhhhhh............. eh eh eh.........a dimenticavo ho perso il cliente ma meglio cosi eh eh eh

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il servizio: questo sconosciuto!

Messaggio Da kingkongy il Gio 24 Gen 2013 - 23:32

Hahaha povero scemo!! Ma davvero ha voluto fare la partita??? Hahahaha che genio!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il servizio: questo sconosciuto!

Messaggio Da tiebreak il Ven 25 Gen 2013 - 0:28

@RiccardoRF ha scritto:intendevo che dalla continental spesso tendo a spostarmi verso un'altra impugnatura! partendo dalla continental, non sò come spiegarlo, però impugno come se fosse una eastern però dal verso opposto, e diventa molto difficile mettere prime! questo senza accorgermene! e poi sono molto incostante al servizio, per esempio, un giorno metto tutte prime e consistenti e il giorno dopo faccio fatica a mettere anche una prima, non sò a cosa sia dovuto!

accadeva anche a me, iniziavo il movimento in continental e mi ritrovavo a fine servizio in eastern
ho risolto con ore di cesti al servizio nastrandomi la mano alla racchetta nella posizione corretta (non scherzo)

tiebreak
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1338
Età : 55
Data d'iscrizione : 23.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.7 FIT
Racchetta: Volkl Organix 8

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il servizio: questo sconosciuto!

Messaggio Da oedem il Ven 25 Gen 2013 - 10:12

ahahahahah!
mitico vet!

oedem
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1289
Località : sulle falde di un vulcano
Data d'iscrizione : 18.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: Scarserrimo
Racchetta: BB Delta Core pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il servizio: questo sconosciuto!

Messaggio Da gio2012 il Ven 25 Gen 2013 - 10:44

KK, qui tutti indicano che quel metodo del video è corretto... quello che nessuno ha ancora indicato è se usano un metodo simile ed il perché.

io posso riportare che nessuno dei maestri che ho avuto mi ha mai spiegato il servizio in quel modo, hanno tutti usato la tecnica:
- te ne faccio vedere qualcuno
- te lo descrivo mentre lo faccio
- tu lo provi ed io nel frattempo individuo le correzioni da fare

per me è ovvio che funziona benissimo: basta avere tra gli 8 ed i 10 anni.

perché ritengo quel tipo di video importante e quindi l'ho postato?
perché il tizio, che è un insegnante come dice, si pone un obiettivo estremamente complicato: insegnare senza poter vedere che combina l'allievo. E' lodevole la voglia di buttarsi in un affare estremamente complicato e se tutti noi (compreso Vet che essendo maestro è autorevole) abbiamo giudicato utile il video questo ci deve far ragionare sugli approcci metodologi (non il metodo quindi) che vediamo di solito.

gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1540
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il servizio: questo sconosciuto!

Messaggio Da defe88 il Ven 25 Gen 2013 - 13:20

gio2012 ha scritto:... devo condividere questo link,
scusatemi... ho bisogno di avere i Vs. feedback.. sono curioso, poi vi
passo i miei, ovviamente ho provato quanto indicato....

http://youtu.be/zBTiz9Fx9pY

P.S. a me fa anche ridere, è in inglese.

farà ridere ma come ho capito il movimento in 2 minuti con questo video non mi è riuscito farlo nemmeno in campo! bello semplice ben illustrato spiega i movimenti in modo basilare e di facile apprendimento Very Happy

defe88
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1213
Età : 28
Località : Toscana
Data d'iscrizione : 08.12.12

Profilo giocatore
Località: Toscana
Livello: Tra un top4 e un n.c. (più verso l' n.c.)
Racchetta: Dunlop Biomimetic M3.0 ; Wilson K Factor Pro Team

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il servizio: questo sconosciuto!

Messaggio Da tiebreak il Ven 25 Gen 2013 - 13:46

@gio2012 ha scritto:

io posso riportare che nessuno dei maestri che ho avuto mi ha mai spiegato il servizio in quel modo,

a me in parte si

quando lancia la pallina con la mano, esercizio che ho fatto molte volte e non ho tra gli 8 ed i 10 anni Laughing

tiebreak
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1338
Età : 55
Data d'iscrizione : 23.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.7 FIT
Racchetta: Volkl Organix 8

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il servizio: questo sconosciuto!

Messaggio Da defe88 il Ven 25 Gen 2013 - 13:49

leggo in questo post dipo "nessun maestro lo insegna così"..la mia domanda da uno che è tornato da poco nel tennis è: non lo insegnano così perchè il movimento è sbagliato o non lo insegnano così ma il movimento è buono?

defe88
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1213
Età : 28
Località : Toscana
Data d'iscrizione : 08.12.12

Profilo giocatore
Località: Toscana
Livello: Tra un top4 e un n.c. (più verso l' n.c.)
Racchetta: Dunlop Biomimetic M3.0 ; Wilson K Factor Pro Team

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il servizio: questo sconosciuto!

Messaggio Da gio2012 il Ven 25 Gen 2013 - 15:01

Alura, visto che sono il malato della tecnica del servizio.... è meglio precisare:

- "non ho visto maestri insegnarlo così" è l'affermazione giusta, che vuol dire che se anche qualche maesto lo insegna così, io non l'ho incontrato, né mi è stato riportato negli ultimi due anni

- "Si, il movimento è giusto". Anche Veterano, che è autorevole in materia lo conferma.

... ciau

gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1540
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il servizio: questo sconosciuto!

Messaggio Da gio2012 il Ven 25 Gen 2013 - 15:04

@tiebreak: GRAZIE! questo mi aiuta a comprendere un pezzo in più.... c'è qualcuno che ha fatto questi esercizi iniziando a giocare a tennis da adulto???

gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1540
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il servizio: questo sconosciuto!

Messaggio Da kingkongy il Ven 25 Gen 2013 - 15:24

Gio, credo di aver visto insegnare il servizio in centinaia di modi diversi. Il filo comune erano quei 7, 8, 10 punti tecnici imprescindibili. Vet ne cita sette e io non ci trovo nulla da dire...perché so che ne posso aggiungere anche 20...ma l'importante è fornire le "chiavi" dello swing.
Il metodo proposto dal video è corretto: tutte le chiavi di interpretazione ci sono. Basta così. E' efficace? Non ho una statistica su base intercontinentale... Per me è sufficiente che funzioni con una sola persona.
Circa il distinguo bambino/adulto c'è da sottolineare come gli adulti possan disporre di un'intelligenza motoria superiore e, pertanto, sono in grado di sviluppare movimenti complessi. Il problema, per loro, è il fissare questo movimento: il metodo serve a questo, a creare questi ancoraggi "sensoriali"...visto che nel cervello il movimento c'è, è cosciente, ma non è automatizzato. Nei bambini è il contrario: è "incosciente" ma facilmente fissabile.
Il problema, proprio per gli adulti, è che se si sbaglia nell'operazione di fissaggio...il movimento rimane scorretto e acquisito, molto, molto difficilmente modificabile. La presenza costante del maestro è in funzione di questi due fattori: 1) trovare i punti di riferimenti adatti a quel singolo allievo; 2) correggere immediatamente i movimenti sbagliati.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12081
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il servizio: questo sconosciuto!

Messaggio Da gio2012 il Ven 25 Gen 2013 - 16:15

KK, oltre che concordo con te, il mio punto è che sono "sorpreso" nel constatare che un video di 8 minuti lascia la maggior parte dei neofiti adulti con un impressione del tipo "aspetta che con sta roba mi tolgo la nebbia che ho in testa, ho degli esercizi propedeutici da fare e poi potrò passare alle correzioni del caso"... non è possibile... questo video dimostra come se un insegnante si pone degli obiettivi sfidanti (ovvero insegnare il servizio attraverso un video su youtube ad un pubblico che sappia vedere e capire un video cioè abbastanza adulto) riesce a motivare positivamente un allievo neofita adulto. per me il tizio dimostra un'intelligenza fuori dal comune.

mi permetto un feedback sull'ultimo punto: si, è vero. ho chiesto come fare ad un collega specializzato in psicologia, io me ne occupo ma solo la parte del lavoro e non sono un utente esperto ma non autorevole... la risposta? fai come farebbe un bambino. un bambino difficilmente sa apportare correzioni così complesse, partirebbe da zero e se si trova a suo agio con il nuovo path in breve lo migliora in modo deciso... BOH!!!!

gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1540
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il servizio: questo sconosciuto!

Messaggio Da Veterano il Ven 25 Gen 2013 - 17:46

Allora vediamo se ho ben capito,tutti concordiamo che il video sia ben fatto e si possa prendere come esempio.Il problema e' che tu dici che nessuno ti abia mai spiegato il servizio come in quel video.Questo intendevi come approccio sbagliato dai maestri che hai avuto o che hai visto insegnare.Chiarito questo le linee da seguire per insegnarlo possono essere molteplici.Se vedi anche lui nel video si sofferma su dei punti e fa vedere un esercizio specifico che dovete poi fare in pratica.E va avanti seguendo un filo logico e seguendo passo dopo passo.Ora nel video tutto questo si resume in pochi minuti ma se poi si dovesse seguire la pratica e fermarsi su ogni step come e' necessario fare un ora non basterebbe di sicuro.Li sta un po a chi insegna nel senso che credo che anche in italia le basi siano quelle,anche perche' ormai non ci si puo piu' inventare niente.Forse come dicevi tu manca un approccio completo da dove partire.Insomma, per terminare ,incominciamo la prefazione completa come nel video senza fermarsi ma spiegando cosa andremmo a fare,tipo il famso video, e poi incominciamo dal primo punto ed andiamo avanti a seguire e correggere i vari passi.Anche perche' con il video si capisce benisimo pero' come dice anche King il problema e che poi in pratica non vedendoti hai bisogno di qualcuno che ti corregga.Ora il soffermarsi piu 'o meno su certi punti e magari andare piu veloci su altri dipende molto dall alievo che hai difronte,Ora anche in una lezione di gruppo poi fare un lavoro diversificato per ognuno,pero' chiaramente il seguimento non potra' essere come in una lezione individuale per forza di cose.Penso che quello al quale tu ti riferivi era proprio un approccio iniziale come quello del video.........

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2001
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il servizio: questo sconosciuto!

Messaggio Da albs77 il Ven 25 Gen 2013 - 17:47

anche io sono molto scostante con il servizio: a giorni fila via perfetto, potente e preciso, a volte mi escono le mozzarelle di seconda che muoiono sul nastro.

Posso affermare da parte mia che la seconda è generalmente più faticosa della prima.

Quindi va tirata più veloce, e questo è il primo problema. mentalmente si rallenta tutto per aumentare la % di stare in campo, col risultato opposto.

per tirare un kick serio, bisogna sparare forte, se lo faccio lento esce na mezza pataccata.La prima invece se ci si appogia con il peso esce potente anche senza forzare lo swing.

Come trucco per aiutare la seconda in kick ad andare di la, ho trovato efficace lanciare la palla DENTRO il campo. quindi apertura parallela alla rete e lancio sulla spalla sinistra con punto di caduta dentro la riga.

in questo modo siamo costretti a saltargli addosso e il peso del corpo aiuta nella spinta orizzontale mentre noi gli diamo il tagli a salire per il topspin.

albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1186
Età : 38
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pacific Xfeel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il servizio: questo sconosciuto!

Messaggio Da gio2012 il Sab 26 Gen 2013 - 11:35

Veterano: PERFETTO. hai riassunto a dovere!
ho quasi voglia di postare il video sul blog della FIT e chiedere quanti da adulti hanno ricevuto un insegnamento simile: che ne pensi?

Cmq, visto che uno autorevole come Veterano mi dà ragione, farò vedere il video al mio maestro... tanto ormai ha capito che sono un tuttologo della peggior specie!


gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1540
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il servizio: questo sconosciuto!

Messaggio Da gio2012 il Sab 26 Gen 2013 - 11:50

albs77... tieni conto che qui in questo thread stavamo cercando di aiutare Pierogia che ha iniziato da poco, quindi il kick manco se lo sogna.... questo il motivo del famoso video utile oltre che spassoso...

ad ogni modo, hai ragione: con il kick, dovendo dare uno spin abbastanza forte (se non erro oltre le 20 rpm) la palla prende giustamente grip nell'aria e si sposta verso il basso facendo poca strada se non imprimi una forza decente a circa 45° gradi rispetto all'orizzontale. Ad ogni modo direi che con il movimento che descrivi, con i problemi che hai riportato (la palla fa poca strada), è possibile che la racchetta faccia un movimento troppo "verticale" e poco "iperbolico", quindi la palla non ha spinta orizzontale, ma ha un numero di rotazioni per minuto molto alto quindi fa poca strada. Infatti lo stratagemma che hai adottato non fa altro che imprimere una forza orizzontale aiutandoti con il peso del corpo. Ora... se funziona, non farei cambiamenti, se invece ti diverti (spero sia così Smile ) a sperimentare...

... prova a lanciare sopra la testa e non in avanti, anzi leggermente indietro... quando pieghi le gambe per caricarti, cerca di concentrarti ad inarcare la schiena all'indietro: accumuli energia. Quando ti distenderai per colpire, la schiena inevitabilmente farà anche uno spostamento orizzontale (di pochi gradi) sufficienti ad imprimere la forza orizzontale per aumentare la velocità di palla... a 35 anni non dovresti avere problemi a provare... boh!


gio2012
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1540
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum