Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

incordature

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

incordature

Messaggio Da piero60 il Gio 10 Gen 2013 - 13:33

per avere un riferimento per incordare varie racchette, potrebbe essere valido il mio ragionamento? tralasciando le innumerevoli varianti (RA racchetta, tipo di gioco, corda etc..) io partirei dalla tensione media stabilita sulla racchetta, che sappiamo è riferita al syngut, diminuiamo un 10% se utilizziamo un monofilamento morbido, per il multi lasciamo la tensione del syngut.....oppure?

piero60
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 273
Età : 56
Località : rc
Data d'iscrizione : 25.03.11

Profilo giocatore
Località: Villa San Giovanni (RC)
Livello: 4,3
Racchetta: wilson prostaff 97 ls

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordature

Messaggio Da nw-t il Gio 10 Gen 2013 - 13:43

Ogni persona/giocatore con qualsiasi corda possibile HA la SUA tensione...se è uno che gioca davvero vuole quella e con la SUA CORDA...Se incordi puoi "consigliare" ai meno bravi/esperti una tensione con cui le corde/telaio può rendere bene...ma se è così... la tensione x quelli conta "IL GIUSTO" non è quella che gli MIGLIORA il tennis...meglio un maestro bravo...

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15453
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordature

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 10 Gen 2013 - 14:14

Piero, "tralasciando" quei parametri..otterrai solo e sempre un qualcosa che non ha una rispondenza seria nel mondo reale.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40386
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordature

Messaggio Da piero60 il Gio 10 Gen 2013 - 18:33

e quindi cosa consigli? come potrei orientarmi in proposito?

piero60
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 273
Età : 56
Località : rc
Data d'iscrizione : 25.03.11

Profilo giocatore
Località: Villa San Giovanni (RC)
Livello: 4,3
Racchetta: wilson prostaff 97 ls

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordature

Messaggio Da adip89 il Gio 10 Gen 2013 - 19:33

La tensione media stabilita sulla racchetta se non ce la mettono è meglio. Per quanto mi riguarda sono indicazioni che andrebbero seguite solamente per la tensione massima, cioè non andare oltre quella. Poi mi ritrovo a sentire al circolo un'"incordatore" che dice ad un amico: "ti ho messo quel monofilo a 26 perchè la casa consiglia 26 +- 2kg così è una via di mezzo" affraid

adip89
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1230
Età : 27
Località : Urbino
Data d'iscrizione : 18.07.11

Profilo giocatore
Località: Urbino (PU)
Livello:
Racchetta: Wilson nCode Six One 95 (16x18)

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordature

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 11 Gen 2013 - 6:03

L'incordatore è per caso sposato con una fisiatra? Very Happy

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40386
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordature

Messaggio Da mattiaajduetre il Ven 11 Gen 2013 - 7:09

ciao eiffel...
no quell'incordatore è fisiatra di professione... incorda per passione e per procacciarsi ....... affraid ... clienti !?!?!

Very Happy

mattiaajduetre
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 11928
Località : tosco.made.milza.seni.sange.(throu' all)
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: deepest padan
Livello: deepest lev.: fired out
Racchetta: once pt57e, now... yonex's 2 better!

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordature

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 11 Gen 2013 - 7:48

me sa tanto de si... Suspect

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40386
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordature

Messaggio Da adip89 il Ven 11 Gen 2013 - 10:12

Mi informerò

adip89
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1230
Età : 27
Località : Urbino
Data d'iscrizione : 18.07.11

Profilo giocatore
Località: Urbino (PU)
Livello:
Racchetta: Wilson nCode Six One 95 (16x18)

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordature

Messaggio Da nw-t il Ven 11 Gen 2013 - 12:05

Comunque la tensione "ripeto" è personalissima...15 anni fà io se non tiravo a 26/27 kg. le Ultra Tour da 1,27 su le mie Mid Prestige Classic Tour mi sembrava di giocar peggio...ora al massimo tiro a 23 kg. x giocarci...

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15453
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordature

Messaggio Da Giorgio80 il Ven 11 Gen 2013 - 12:54

ho un dubbio.
Anche se gioco da poco (1 anno e mezzo) ho sempre dato molta importanza alla tensione, e mi sono sempre piaciute tensioni medio alte (sulla dunlop bm 500 tour tiro le tourbite a 24kg). L'altro giorno però ho avuto modo di misurare la tensione attuale e tutte le mie certezze sono crollate.
Premetto che le corde hanno circa 15 ore di gioco, non le ho ancora tagliate perché si stanno per rompere e preferisco aspettare. Però con mia grande sorpresa la tensione attuale è 20kg. Ne hanno persi 4, eppure pur accorgendomi che sono poco tese, infatti qualche attacco mi scappa, ci gioco lo stesso. Mi sono adattato; ci metto meno forza quando tiro e in fondo vanno bene lo stesso.

A questo punto è davvero così importante la tensione, se poi con quella tensione ci giochiamo in realtà per poche ore?

Giorgio80
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 218
Età : 36
Data d'iscrizione : 06.07.11

Profilo giocatore
Località: S. Maurizio Canavese (TO)
Livello: ITR 4 FIT 4.5
Racchetta: Babolat APD

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordature

Messaggio Da nw-t il Ven 11 Gen 2013 - 13:04

Ci si gioca x pochissimo...le corde perdono tensione anche se dopo incordata non ci giochi...naturalmente non cambiandole ogni volta che ci si gioca...ci facciamo una tensione che s'appiamo essere buona x le ore che di solito usiamo racchetta/corde x come sentiamo in gioco siano giocabili x noi...

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15453
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordature

Messaggio Da Marcotop65 il Ven 11 Gen 2013 - 13:14

Ma infatti quando leggo di gente che gioca a questa tensione, a quell' altra.....se sapessero qual e' la realta'....

Marcotop65
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4406
Età : 51
Località : Lavinio
Data d'iscrizione : 29.08.12

Profilo giocatore
Località: Lavinio
Livello: 20 metri s.l.m.
Racchetta: Radical Intelligence 107

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordature

Messaggio Da Giorgio80 il Ven 11 Gen 2013 - 13:14

quindi convieni con me che non ha molto senso dare tutta queste importanza alla tensione, un kg in più un kg in meno... Tanto dopo un paio d'ore cambiano comunque.

Poi è ovvio che se tiri a 28kg un multi su piatto corde 90, ora che diventi giocabile ti sei già distrutto il braccio, ma tra 22, 23 e 24 kg sono più pippe mentali che altro

Giorgio80
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 218
Età : 36
Data d'iscrizione : 06.07.11

Profilo giocatore
Località: S. Maurizio Canavese (TO)
Livello: ITR 4 FIT 4.5
Racchetta: Babolat APD

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordature

Messaggio Da nw-t il Ven 11 Gen 2013 - 13:16

@Giorgio80 ha scritto:quindi convieni con me che non ha molto senso dare tutta queste importanza alla tensione, un kg in più un kg in meno... Tanto dopo un paio d'ore cambiano comunque.

Poi è ovvio che se tiri a 28kg un multi su piatto corde 90, ora che diventi giocabile ti sei già distrutto il braccio, ma tra 22, 23 e 24 kg sono più pippe mentali che altro
Si ma COMINCIARE tirando dall'inizio a una certa TENSIONE PRECISA è TARARE anche x le ore dopo...

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15453
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordature

Messaggio Da Giorgio80 il Ven 11 Gen 2013 - 13:21

ok, solo volevo far notare che le affermazioni tipo devi tirarle un kg in più o in meno, altrimenti non riesci a giocare, oppure la racchetta cambia completamente sono prive di fondamento, a meno che tu non sia un pro e cambi le corde ogni ora.

Un po' quello che diceva Marcotop65

Giorgio80
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 218
Età : 36
Data d'iscrizione : 06.07.11

Profilo giocatore
Località: S. Maurizio Canavese (TO)
Livello: ITR 4 FIT 4.5
Racchetta: Babolat APD

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordature

Messaggio Da nw-t il Ven 11 Gen 2013 - 13:32

@Giorgio80 ha scritto:ok, solo volevo far notare che le affermazioni tipo devi tirarle un kg in più o in meno, altrimenti non riesci a giocare, oppure la racchetta cambia completamente sono prive di fondamento, a meno che tu non sia un pro e cambi le corde ogni ora.

Un po' quello che diceva Marcotop65
Quì sono solo "consigli" su quello che dicono di sentire usando le corde a una tensione...POI ci sono MOLTI FATTORI...MA MOLTI...a partire da l'incordatura FATTA BENE...MA BENE...Smile poi un kg. in più sulle corde (alcune..) tipo le Alu Power SI SENTE...e BENE...però DAVVERO bisognerebbe vedere QUELLO come gioca...e che sensibilità HA...che è una cosa che conta molto...

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15453
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordature

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 12 Gen 2013 - 4:52

Giorgio, t'ha già risposto Luca, chè se te rispondevo io te ne dicevo quattro... Very Happy

Tornando seri..dipende, e manco poco, dalla corda.
Ognuna ha un suo limite, meccanico e dinamico, che varia in rapporto alla tensione, al telaio ed ad un'infinità di parametri riguardo giocatore e tipo/livello di gioco.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40386
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordature

Messaggio Da Giorgio80 il Sab 12 Gen 2013 - 11:21

Mah... O non ci siamo capiti o non mi convincete.

È sicuramente vero che una corda deve essere più tirata di un'altra, non è che penso che il budello o una luxilon vadano bene alla stessa tensione, ma penso anche che il kilo in meno con cui puoi tirare una corda non ti cambia la vita semplicemente se oggi incordi il tuo mono a x kg tra tre ore giocherai con lo stesso mono a x-1 kg e dopo 10 a x-2 o -3 e ci giocherai lo stesso quindi sono sempre dei compromessi.

Facendo il mio esempio. Con la mia solinco sono passato da 24 a 20 kg, e ieri sera si è rotta probabilmente la mia tensione ideale era intorno ai 23 kg, infatti nella prima ora la trovavo un po' duretta e verso la fine un po' troppo molle, Ma ci ho giocato sempre ed è unrange di 4 kg e la mia tensione ideale l'ho avuta per qualche ora. Se adesso incordassi a 23 kg la troverei perfetta all'inizio e dopo sarebbe troppo molle. Quello che dico è che nella vita di un'incordatura si gioca con la tensione ideale in una finestra che è sempre una frazione dell'intera vita della corda, che questa sia all'inizio della vita della corda o dopo cambia così tanto? Quindi un kg in più o in meno cambia così tanto?

Giorgio80
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 218
Età : 36
Data d'iscrizione : 06.07.11

Profilo giocatore
Località: S. Maurizio Canavese (TO)
Livello: ITR 4 FIT 4.5
Racchetta: Babolat APD

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordature

Messaggio Da nw-t il Sab 12 Gen 2013 - 11:47

@Giorgio80 ha scritto:Mah... O non ci siamo capiti o non mi convincete.

È sicuramente vero che una corda deve essere più tirata di un'altra, non è che penso che il budello o una luxilon vadano bene alla stessa tensione, ma penso anche che il kilo in meno con cui puoi tirare una corda non ti cambia la vita semplicemente se oggi incordi il tuo mono a x kg tra tre ore giocherai con lo stesso mono a x-1 kg e dopo 10 a x-2 o -3 e ci giocherai lo stesso quindi sono sempre dei compromessi.

Facendo il mio esempio. Con la mia solinco sono passato da 24 a 20 kg, e ieri sera si è rotta probabilmente la mia tensione ideale era intorno ai 23 kg, infatti nella prima ora la trovavo un po' duretta e verso la fine un po' troppo molle, Ma ci ho giocato sempre ed è unrange di 4 kg e la mia tensione ideale l'ho avuta per qualche ora. Se adesso incordassi a 23 kg la troverei perfetta all'inizio e dopo sarebbe troppo molle. Quello che dico è che nella vita di un'incordatura si gioca con la tensione ideale in una finestra che è sempre una frazione dell'intera vita della corda, che questa sia all'inizio della vita della corda o dopo cambia così tanto? Quindi un kg in più o in meno cambia così tanto?
Giorgio hai appena scritto di quello che succede a te hai appena detto che la tensione...conta. Perchè se te la tiravi da subito 1 kg. in meno...la corda oltre ad essere "subito di tuo gusto"...magari continua con un comportamento più lineare e con più durata/vita della tensione con il kiletto in più che avevi fatto...quindi..mi pare che te hai appena detto che un kg. farebbe la differenza in positivo...

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15453
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordature

Messaggio Da Giorgio80 il Sab 12 Gen 2013 - 12:03

Certo che la tensione conta e che un paio di kg si sentono, ma sulla seconda parte dell'affermazione non sono d'accordo.
Ipotizziamo che il calo di tensione sia lineare, non è così ma non importa
questo è stato il mio caso:
0 ore............2 ore............4 ore............6 ore............8 ore..........10 ore.......12 ore..........14
|------------|------------|------------|------------|------------|------------|------------|
24kg............23kg.............................22kg.............................21kg........................20kg
--dura-------- -------ok-------------- --------un po' molle------------------ ----molle-----

l'ideale l'ho avuto per 4 ore e una situzione diciamo buona per circa 10 ore

Se avessi incordato a 23 kg (adesso su queste nuove provo) avrei avuto un comportamento di questo tipo
0 ore............2 ore............4 ore............6 ore............8 ore..........10 ore.......12 ore..........14
|------------|------------|------------|------------|------------|------------|------------|
23kg............22kg.............................21kg.............................20kg........................19kg
-----------------ok--- -------------------un po' molle-------- --------------molle----- -troppo molle-
quindi ideale per 3/4 ore. buona per 10 ore.
Personalemente poi preferisco un po' più dure che troppo molli, visto che sicuramente difetto di tecnica ma fisicamente e atleticamente sono ok, quindi sembrerebbe meglio la configurazione 1.

Dove sbaglio?



Giorgio80
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 218
Età : 36
Data d'iscrizione : 06.07.11

Profilo giocatore
Località: S. Maurizio Canavese (TO)
Livello: ITR 4 FIT 4.5
Racchetta: Babolat APD

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordature

Messaggio Da nw-t il Sab 12 Gen 2013 - 12:21

Dalle tabelle...sbagli nell'INCORDATORE...Smile ma i nodi come te li fà? Ma sei sicuro che siano fatte BENE? Che ogni singola corda sia tirata alla tensione giusta...e nel TOTALE l'incordatura sia fatta con tutte le REGOLE da rispettare x fare un BUONISSIMO lavoro? SE sei SICURO di questo si può parlare e discuterne...ma x ESPERIENZA con le mie racchette che m'incordo da solo...ti dico che non mi perdono tutta quella tensione...Smile a MOLLE a me NON ARRIVA MAI...s'allenta un POCHINO..ma poco dall'uso...x me è un problema più che le mie dopo 5/6 ore il mono s'è SECCATO x uso...ma la perdita di tensione è la FISIOLOGICA della corda...9-10%

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15453
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordature

Messaggio Da Giorgio80 il Sab 12 Gen 2013 - 12:23

sicuro è morto da tempo Smile

c'è nessuno con l'ERT che può dirmi se la mia perdita di tensione è eccessiva? - Solinco tourbite 1.20

Giorgio80
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 218
Età : 36
Data d'iscrizione : 06.07.11

Profilo giocatore
Località: S. Maurizio Canavese (TO)
Livello: ITR 4 FIT 4.5
Racchetta: Babolat APD

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordature

Messaggio Da Giorgio80 il Sab 12 Gen 2013 - 14:25

Restando però in topic il 10% di 24 kg sono quasi 2 kg e mezzo. Il discorso vale lo stesso. Solo le finestre sono più grandi. Se incordo a tensione un po' più alta avrò un periodo un po' dure, un periodo ok e un periodo un po' molli. Alla tensione ideale avrò un periodo ok e 2 periodi un po' molli, il tempo "ok" resta lo stesso

Giorgio80
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 218
Età : 36
Data d'iscrizione : 06.07.11

Profilo giocatore
Località: S. Maurizio Canavese (TO)
Livello: ITR 4 FIT 4.5
Racchetta: Babolat APD

Tornare in alto Andare in basso

Re: incordature

Messaggio Da nw-t il Sab 12 Gen 2013 - 14:31

@Giorgio80 ha scritto:Restando però in topic il 10% di 24 kg sono quasi 2 kg e mezzo. Il discorso vale lo stesso. Solo le finestre sono più grandi. Se incordo a tensione un po' più alta avrò un periodo un po' dure, un periodo ok e un periodo un po' molli. Alla tensione ideale avrò un periodo ok e 2 periodi un po' molli, il tempo "ok" resta lo stesso
...A volte a SENTIRE il piatto corde...e x SENTIRE dico sia manualmente che in gioco...io riscontro un calo della tensione a volte NULLO...cioè pari all'inesistente...riandiamo su discorso FATTURA dell'incordatura e incordatore... MOLLE non ESISTE....esiste INDURITA, USURATA....finita TERMICAMENTE...ma MOLLE no...quello equivale ad incordatura FATTA MALE...

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15453
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum