Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

evoluzione di una Prince Mono Precision

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

evoluzione di una Prince Mono Precision

Messaggio Da umbo il Mer 9 Gen 2013 - 15:25

Ciao

Mi definisco un tennista che sta crescendo anche se ho 50 anni e gioco da quando ne avevo 15.

15 anni fa ho comprato una Prince Mono Precision (l'ultima racchetta utilizzata da Connors - per intenderci) ma poi con la nascita del figlio mi sono fermato.
Ho ripreso dopo molti anni di stop e considerando vetusta la mia Prince mi sono comprato una DUNLOP AeroGel 400 presso un discount (ma senza capire se era la raccherra per me) dopo 1 mi sono comprato una coppia di Prince O3 Tour MP pensando di evolvere verso il meglio.

Un giorno ho ripreso la mia vecchia PRINCE MONO (a cui non ho mai cambiato le corde!!!!) in mano come per incanto ho cominciato a giocare molto meglio (lo dice anche il mio allenatore di tennis).

Per conscio che l'evoluzione dei materiali ha fatto passi da gigante dal 1994 (anno di uscita della Prince Mono), con le racchette che ho comprato da poco non riesco a giocare bene (per il mio livello ovviamente).

Voi che conosciete le racchette molto meglio di me

QUAL'E' secondo voi una racchetta analoga (ma evoluta) della mia PRINCE MONO?

Grazie per i vs preziosi consigli
Umbo

umbo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 305
Data d'iscrizione : 26.09.12

Profilo giocatore
Località: Versilia - Toscana
Livello: Amatoriale
Racchetta: Dunlop 4hundred - Wilson Juice (?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: evoluzione di una Prince Mono Precision

Messaggio Da Cesare il Gio 10 Gen 2013 - 0:35

L'unica che ricordo io, per costruzione simile, e' strata la Fischer Mono,che avevo visto in un negozio(non in vendita).poi ne ho vista una su ebay, eccola qui. stupenda!

http://www.ebay.it/itm/RACCHETTA-FISCHER-MONO-POWER-4-IN-ALLUMINIO-/181057153452?pt=Tennis&hash=item2a27d8e9ac

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso

Re: evoluzione di una Prince Mono Precision

Messaggio Da umbo il Dom 13 Gen 2013 - 18:10

Cesare=> non mi riferivo al fatto che vorrei una racchetta che avesse obbligatoriamente la stessa forma ma ad una racchetta che ne avesse le stesse "caratteristiche". Poi la forma è una cosa a cui ci si abitua.
Qualcono mi sa aiutare????

umbo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 305
Data d'iscrizione : 26.09.12

Profilo giocatore
Località: Versilia - Toscana
Livello: Amatoriale
Racchetta: Dunlop 4hundred - Wilson Juice (?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: evoluzione di una Prince Mono Precision

Messaggio Da Marcotop65 il Dom 13 Gen 2013 - 19:05

Scusami, ma che caratteristiche ha la tua Prince?
Peso, rigidita' , dimensione piatto, lunghezza, swingweight, sono elementi che caraterizzano una racchetta, oltre ai materiali usati per la produzione.
Una volta che li trovi, scrivi quale racchetta ti sembra simile e poi qualcuno sicuramente ti dira' la sua.
Ma cosi' , al buio.... cheers

Marcotop65
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4406
Età : 51
Località : Lavinio
Data d'iscrizione : 29.08.12

Profilo giocatore
Località: Lavinio
Livello: 20 metri s.l.m.
Racchetta: Radical Intelligence 107

Tornare in alto Andare in basso

Re: evoluzione di una Prince Mono Precision

Messaggio Da Sonny Liston il Dom 13 Gen 2013 - 19:45

General specs on the Mono are:

97sq,
332 grammi
62 flex,
329 swingweight,
16x21 string pattern
and -roughly- 7 points HL.


La MONO era un telaio da GIOCATORE...racchette simili possono essere queste:

http://www.tenniswarehouse-europe.com/descpageRCBABH-BPSTR-IT.html

http://www.tenniswarehouse-europe.com/descpageRCDUNHFRA-DB2HP-IT.html

http://www.tenniswarehouse-europe.com/descpageRCPACIH-PXFPR-IT.html

http://www.tenniswarehouse-europe.com/descpageRCWILSONH-WJP-IT.html


Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: evoluzione di una Prince Mono Precision

Messaggio Da umbo il Dom 13 Gen 2013 - 21:02

Per farvi capire la sensazione mentre la si impugna e' di una racchetta leggera con il bilanciamento molto avanzato e una testa della racchetta leggerissima ed adatta al movimento di swing sia del dritto che di rovescio ad un braccio.

umbo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 305
Data d'iscrizione : 26.09.12

Profilo giocatore
Località: Versilia - Toscana
Livello: Amatoriale
Racchetta: Dunlop 4hundred - Wilson Juice (?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: evoluzione di una Prince Mono Precision

Messaggio Da kingkongy il Dom 13 Gen 2013 - 21:35

Scusa Umbo, ma se mi dici (332 gr) leggerissima, bilanciamento molto avanzato (7HL) e testa leggerissima...non ci capisco una fava di montagna.
Per fortuna l'ho riconosciuta in foto e Nonno Sonny ha tirato fuori il solito poker...
Mmmmm come la Mono non la trovi. Per "facilità" direi BB e le Dunlop (ma quelle nuove ancora meglio); per qualità Pacific.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: evoluzione di una Prince Mono Precision

Messaggio Da umbo il Dom 13 Gen 2013 - 23:20

Ho pesato la MONO con una bilancia digitale incordata (non mi ricordo
assolutamente che corde sono) e pesa 342gr compreso del dumper.

Il punto di
equilibrio non sapendo come si misura l'ho fotografato qui sotto mettendo in equilibrio la racchetta. il risultato lo vedete qua sotto:






cosa ne pensate??

umbo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 305
Data d'iscrizione : 26.09.12

Profilo giocatore
Località: Versilia - Toscana
Livello: Amatoriale
Racchetta: Dunlop 4hundred - Wilson Juice (?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: evoluzione di una Prince Mono Precision

Messaggio Da kingkongy il Lun 14 Gen 2013 - 3:11

Ok, se misuri con un righello la distanza dal tacco (il tappo) al punto di equilibrio dell'altalena ottieni (in cm) il Balance Point. Senza bumper e over grip, di specifica, dovresti essere a circa 32 cm.
Tradotto, alla luce dei dati forniti da te e da Sonny: giochi con una racchetta corposa (con mezzo etto di meno e' "leggera" e con 20 grammi in più e' da gente che "tocca" di brutto). Questa leggiadria da elefante unita all'ampia superficie di padella ti permette di mandare dall'altra parte con costanza palle consistenti, nonostante il flex basso. Bilanciamento e flex ti ripagano con un bel tocco e feeling. Racchetta piacevole. Qualità alta.
Già che ci sei prova un'altra Prince. Le nuove son più stabili della Mono e più leggere. Per aggiungere piombo sei sempre in tempo: qui siamo dei maniaci pervertiti in questo senso....
Se vuoi un consiglio: non la vendere. È una racchetta simpatica e ogni tanto ci si può divertire.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: evoluzione di una Prince Mono Precision

Messaggio Da kingkongy il Lun 14 Gen 2013 - 3:43

Umbo...ma se ti piace...è una racchetta che non è facile da rimpiazzare proprio per la consistenza e giocabilità. Con un budello sottile e tensioni basse (dai 21 ai 22,5 kg) dovrebbe essere un discreto oggetto di libidine.
Hehehehe come noterai ero partito prudente...quasi ad assecondare la tua voglia di cambiamento. Poi ci ho ripensato un po' e non è vero che non sia stabile la Mono, ci ho pure giocato bene. No, no: non la vendere. Cerca la seconda.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: evoluzione di una Prince Mono Precision

Messaggio Da Sonny Liston il Lun 14 Gen 2013 - 7:31

Quoto quello che ha detto il vecchio KK...

Guarda qui:

http://www.ebay.it/sch/i.html?_trksid=p5197.m570.l1313&_nkw=prince+mono+racquet&_sacat=0&_from=R40

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: evoluzione di una Prince Mono Precision

Messaggio Da umbo il Lun 14 Gen 2013 - 9:45

Converrete con me che a meno del fatto che la Prince nel 1994 ha prodotto una astronave interstellarte un attrezzo di 18 anni fa dovrebbe essere un attrezzo superato.

Ok al discorso del marketing fatto dalle aziende che ovviamente producono per vendere ma non è possibile che il mio ferro sia ancora competitivo con i telai moderni.

umbo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 305
Data d'iscrizione : 26.09.12

Profilo giocatore
Località: Versilia - Toscana
Livello: Amatoriale
Racchetta: Dunlop 4hundred - Wilson Juice (?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: evoluzione di una Prince Mono Precision

Messaggio Da Sonny Liston il Lun 14 Gen 2013 - 10:23

@umbo ha scritto:Converrete con me che a meno del fatto che la Prince nel 1994 ha prodotto una astronave interstellarte un attrezzo di 18 anni fa dovrebbe essere un attrezzo superato.

Ok al discorso del marketing fatto dalle aziende che ovviamente producono per vendere ma non è possibile che il mio ferro sia ancora competitivo con i telai moderni.



Umbo, le uniche differenze tra i telai di 18 anni fa e quelli di oggi...

... è che quelli di 20 anni fa sono NETTAMENTE SUPERIORI in materiali, prestazioni, feeling e durata. Cool

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: evoluzione di una Prince Mono Precision

Messaggio Da umbo il Lun 14 Gen 2013 - 10:34

QUESTA NON ME L'ASPETTAVO!!!

umbo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 305
Data d'iscrizione : 26.09.12

Profilo giocatore
Località: Versilia - Toscana
Livello: Amatoriale
Racchetta: Dunlop 4hundred - Wilson Juice (?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: evoluzione di una Prince Mono Precision

Messaggio Da kingkongy il Lun 14 Gen 2013 - 10:39

Umbo, portala da un incordotore con Diagnostic. Se è in specifica con il flex e non scricchiola non è sfibrata.
Dopo di che, puoi contestare la distribuzione dei pesi, la massa o una certa resa complessiva "oldfescion" ( Razz), magari ti sta sulle scatole la forma, il colore o che sia divertente a rete... però "superata" no. Direi di no. Diciamo che fa bene alcune cose e meno altre.
Se quelle che non sa fare...sono ORA, per te, importanti...allora cambiala.
Tutto qui.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: evoluzione di una Prince Mono Precision

Messaggio Da Sonny Liston il Lun 14 Gen 2013 - 10:42

@umbo ha scritto:QUESTA NON ME L'ASPETTAVO!!!

Guarda... sono un vero appassionato di telai OLD, e ho giocato con tutti quanti (mono compreso).

Il mio consiglio è quello di acquistarne una seconda su e-bay, e giocarci tranquillo.

Sono dei gioielli.

Nessuna racchetta "da negozio" odierna ti darebbe sensazioni simili!

Se poi vuoi cedere alla tentazione di prenderne una nuova... fallo. Ma, come suggerisce KK, non disfarti della mono!

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: evoluzione di una Prince Mono Precision

Messaggio Da Crisidelm il Lun 14 Gen 2013 - 11:18

Sul fatto che il flex sia 62 ci sono molto dubbi: per molti è sopra il 65, e anche per com'è fatta è considerata una racchetta tutt'altro che comoda, anzi. Se l'amico ci si trova a meraviglia, buon per lui beninteso, ma non consiglierei mai a uno che non ci è già abituato di provare ad usarla come propria racchetta principale.

Crisidelm
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2479
Età : 41
Località : Bassa Piave (VE)
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex V-Core Tour 89 - Yonex RQiS 1 Tour XL 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: evoluzione di una Prince Mono Precision

Messaggio Da umbo il Lun 14 Gen 2013 - 11:28

Posto che non so a cosa corrisponda 62 o 65 come FLEX (magari potete darmi delucidazioni o dirmi dove posso imparare tutte queste cosine?!?!?) la mia sensazione è di estrema rigidezza all'impatto della palla. A rete è reattiva e non ha ritardi per l'uscita di palla dal piatto corde.

umbo
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 305
Data d'iscrizione : 26.09.12

Profilo giocatore
Località: Versilia - Toscana
Livello: Amatoriale
Racchetta: Dunlop 4hundred - Wilson Juice (?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: evoluzione di una Prince Mono Precision

Messaggio Da Sonny Liston il Lun 14 Gen 2013 - 11:38

@umbo ha scritto:

la mia sensazione è di estrema rigidezza all'impatto della palla. A rete è reattiva e non ha ritardi per l'uscita di palla dal piatto corde.

Sicuramente è una questione di corde, magari troppo vecchie, o troppo tese.

Fatti consigliare da Master Eiffel un armeggio morbido.

Personalmente, l'ho trovata una racchetta molto pastosa e progressiva.

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: evoluzione di una Prince Mono Precision

Messaggio Da Sonny Liston il Lun 14 Gen 2013 - 11:42

@Crisidelm ha scritto:

Se l'amico ci si trova a meraviglia, buon per lui beninteso, ma non consiglierei mai a uno che non ci è già abituato di provare ad usarla come propria racchetta principale.

Non la consiglierei neppure io a chi non l'ha mai provata, come telaio "ufficiale".

Ma un giocatore che la apprezza (come Umbo, mi pare), difficilmente troverà una sensazione simile, in altri telai.

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: evoluzione di una Prince Mono Precision

Messaggio Da Crisidelm il Lun 14 Gen 2013 - 11:44

Infatti: non credo che troverebbe le stesse sensazioni neanche con le racchette più rigide in commercio ora. Il flex è un valore che indica il punto di flessione del telaio: più alto è più rigida è la racchetta, e viceversa (ma ovviamente altre caratteristiche influenzano la rigidità o meno di un telaio, come materiali costruttivi, disposizione delle masse ecc.). Inoltre se non sbaglio la Mono Precision ha una rigidità assolutamente costante su tutta la lunghezza del telaio.

Crisidelm
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2479
Età : 41
Località : Bassa Piave (VE)
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex V-Core Tour 89 - Yonex RQiS 1 Tour XL 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: evoluzione di una Prince Mono Precision

Messaggio Da Sonny Liston il Lun 14 Gen 2013 - 11:49

@Crisidelm ha scritto:Infatti: non credo che troverebbe le stesse sensazioni neanche con le racchette più rigide in commercio ora.

La Mono non è una racchetta rigida... anzi.

Al di là del flex effettivo (62 o 65 che sia), la risposta è molto progressiva e pastosa: probabilmente dipende dai punti di flessione particolari del telaio...

Ma qui ci vorrebbe il Master... king

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: evoluzione di una Prince Mono Precision

Messaggio Da Sonny Liston il Lun 14 Gen 2013 - 11:54

@Crisidelm ha scritto:

Il flex è un valore che indica il punto di flessione del telaio: più alto è più rigida è la racchetta, e viceversa

Non è corretto: il valore RA di flex dato al Diagnostic NON indica il punto di flessione del telaio, ma la RESISTENZA del telaio ad una sollecitazione longitudinale (resistenza alla flessione).

Il punto di flessione è un'altra cosa, ed indica DOVE la racchetta tende a flettersi (se più in alto o più in basso).

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: evoluzione di una Prince Mono Precision

Messaggio Da Crisidelm il Lun 14 Gen 2013 - 11:56

Sonny, con tutto il rispetto, (e ben sapendo che ognuno fa i conti con il proprio braccio) ma leggendo opinioni di altri che l'hanno provata, l'hanno definita ottima sotto molti punti di vista, ma non per quello della comodità e pastosità. In pratica, una jeep primissimo tipo confrontata ai telai odierni che sono dei SUV.

Crisidelm
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2479
Età : 41
Località : Bassa Piave (VE)
Data d'iscrizione : 25.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Yonex V-Core Tour 89 - Yonex RQiS 1 Tour XL 95

Tornare in alto Andare in basso

Re: evoluzione di una Prince Mono Precision

Messaggio Da Sonny Liston il Lun 14 Gen 2013 - 12:03

@Crisidelm ha scritto:Sonny, con tutto il rispetto, (e ben sapendo che ognuno fa i conti con il proprio braccio) ma leggendo opinioni di altri che l'hanno provata, l'hanno definita ottima sotto molti punti di vista, ma non per quello della comodità e pastosità.


Ci mancherebbe... ognuno ha le proprie sensazioni: cmq sono ci sta qualcuno che la pensa come me: questa è la rece di un utente del Forum di TW:

iscottius,
The Precision Mono is the only racquet I'd bother using if I could get my hands on a fresh batch of them. Unfortunately, I only have one left and finding a suitable replacement for it was the sole reason I first started to post on the message board. End result, however, is that I've found nothing even remotely close to it in terms of playability or performance and have had to resign myself to the sad fact that it really is a 'one off'.

General specs on the Mono are: 97sq, 11.7 ounces, 62 flex, 329 swingweight, 16x21 string pattern and -roughly- 7 points HL. Although those numbers are lifted from the USRSA site I will admit to being a bit dubious about the flex and think it might be better to rate it as 62-64. Either way, it isn't a stiff frame although, one thing to bear in mind is that the Mono, unlike most other racquets, has a constant flex throughout the whole frame which I personally think makes for a better hitting experience. As Jerry mentions, it doesn't offer up a plush or cushioned hit. That being said, I've never had the slightest arm, shoulder or wrist pain in 10 years of using it (I don't use vibration dampeners).


If by any chance you don't like them then let me know. I'll give them a good home

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8044
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum