Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Profilo, Rigidità e Controllo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Profilo, Rigidità e Controllo

Messaggio Da Giorio il Lun 7 Gen 2013 - 14:32

Buonasera
a tutti.



C'è una questione che
non mi è chiara e i nodi che vorrei sciogliere per illuminare
l'argomento sono:




  • Perché
    la rigidità (stiffness rating) è legata al profilo? Aumentano
    davvero l'una di conseguenza all'altro, o ci sono molti altri
    fattori che influenzano lo stiffness rating, tali da relegare ad un
    ruolo marginale il profilo?


  • È
    vero che minor rigidità (stiffness rating) equivale a maggior
    controllo?



    • Se
      sì,
      per
      quale ragione fisica

      minor rigidità (stiffness rating) del telaio equivarrebbe a
      maggior controllo (sempre se è vera questa cosa)?





Viene
spesso spiegato perché minor rigidità equivalga a minor potenza e
viceversa (effetto materasso/muro) - e ha un senso, a logica - ma da
dove arrivi il maggior controllo di un telaio “flessibile” (così
come da dove arrivi il minor controllo di un telaio rigido), non l'ho
trovato mai chiaramente espresso.



Sicuramente
c'è scritto da qualche parte (qui o altrove) e non l'ho visto io,
oppure la mia ignoranza in fisica non mi ha permesso di capirlo pur
avendolo letto, fatto sta che mi piacerebbe chiarirmi questa cosa.



Infine
avrei due ultime curiosità legate alla precedente:




  • Una
    caratteristica del telaio può agevolare il controllo in lunghezza
    ma non quello in larghezza?

    (Mi spiego meglio: se leggo – l'esempio è a caso, potrebbe essere
    folle, ma estrapolate il concetto – che il bilanciamento verso il
    manico offre maggior controllo, è plausibile che si intenda che il
    bilanciamento sul manico offra maggior controllo in lunghezza – la
    palla non va lunga – ma non faccia lo stesso in larghezza – non
    aiuta a fare un preciso passante, o un colpo qualsiasi angolato),
    come ho letto da qualche parte (non ricordo dove, né se sul
    bilanciamento o altro, per quello vi dicevo di non badare
    all'esempio, ma al concetto), o quando si legge che una certa
    caratteristica favorisce il controllo, si intende sempre il
    controllo in generale (ovvero: se leggo che un bilanciamento verso
    il manico offre maggior controllo, si intende sempre sia in
    lunghezza che in larghezza)?


  • Eiffel59
    in una discussione su questo forum fa una distinzione tra pesantezza
    e velocità della palla, o una cosa del genere; non ho capito la
    differenza e non riesco a ritrovarla, è possibile capirci di più
    perché era molto interessante.



Spero
di non aver sbagliato sezione del forum e di non farmi odiare subito,
ho scelto voi per la serietà delle informazioni che ho trovato
all'interno dei vostri dibattiti in questi mesi di “studio”.

Giorio
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 06.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Profilo, Rigidità e Controllo

Messaggio Da Raffus il Lun 7 Gen 2013 - 14:38

acciperbacco!!!

Benvenuto!!!

Raffus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1823
Età : 35
Data d'iscrizione : 31.08.12

Profilo giocatore
Località: MB
Livello: 4.2
Racchetta: ULTRA 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Profilo, Rigidità e Controllo

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 8 Gen 2013 - 9:32

@Giorio, oltre al benvenuto ti devo tirare le orecchie..per poveri vecchietti come me l'uso di caratteri da formica è un'attentato bello e buono

Innanzitutto, alcune precisazioni: la rigidità non è (solo) legata al profilo...sennò non esisterebbero telai da 25 mm ed oltre con flex bassissimi (Wilson BLX Stratus, RA45) e telai da 18 mm con rigidità elevate (Head Speed pro, 68RA). Intervengono altresì altri parametri: materiali e disposizione degli stessi intesi sia come masse che angolazione dei fogli, sistemi di ammortizzo, pattern e sistema di foratura del telaio, sistemi di sospensione del grip, iniezione di isolanti interni al telaio e quant'altro possa interessare la struttura del monoblocco di partenza.
Per il punto due...generalmente si (sempre nella considerazione della pletora di variabili illustrata sopra) per una semplice ragione..rallenta i tempi di reazione della corda, aumentandone il dwelltime complessivo e di conseguenza incrementando il controllo.
A parte il fatto che tutte queste considerazioni sono state fatte più volte, anche se magari in maniera non troppo approfondita per non tediare chi di tale "tecnicalità" non ha e/o non vuole avere conoscenze, esistono fior di libri (e tesi) sull'argomento, il più famoso dei quali è "The Physics and Technology of Tennis", considerato una vera e propria bibbia dai tecnici di tutto il mondo, al quale andrà pens a breve ad aggiungersi una nuova edizione aggiornata ai materiali più moderni (che hanno in parte modificato certe conoscenze e "certezze").
Per i punti seguenti...se un telaio ha un grande controllo (mettiamo influenzato appunto da elevata flessibilità, o da bilanciatura al manico, o da quale altro parametro vuoi), ma scarsa stabilità torsionale/trasversale (che può essere letta come "rigidità puntiforme") avrà giocoforza un maggior controllo sulla lunghezza dei colpi (più o meno influenzato dalla scelta di corde, pattern, tensioni ecc.) ma minore in senso di angolo di risposta/finestra utile del telaio.

L'ultimo punto (sempre e comunque in connessione anche all'elemento corda in tutte le variabili) è collegato ai precedenti. Un telaio può essere capace di enormi velocità di uscita di palla, ma a causa di poca stabilità trasversale e/o ridotta finestra utile di rinvio, essere pressochè incapace di dare spin.
L'unione di spin e velocità rende una palla "pesante" e più difficile da rinviare. Quindi un telaio (e l'unione telaio/corda) più efficiente su entrambi i parametri renderà in effetti più "efficace" il tutto.

Spero di essere stato abbastanza "sintetico" What a Face e comprensibile...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40462
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Profilo, Rigidità e Controllo

Messaggio Da zak74 il Mar 8 Gen 2013 - 10:19

intanto........lodi,lodi ad Eiffel!king

...e un benvenuto a Raffus...che entrata "fragorosa"!

Leggevo "attentamente" quello che hai scritto:non posso far altro che fare qualche considerazione.

Quanto poco si parli di queste cose se non qua e la e sporadicamente.

Quanto si conosca poco o superficialmente lo sport che si pratica

Quante volte si chiedano consigli telai,corde o ambedue e accettare qualsivoglia consiglio senza domandarsi il perchè!

Sarà anche stato sintetico ma dalle poche righe e pochi concetti se uno vuole può rispondersi a un pò di quesiti:

Ecco perchè quelle corde sulla mia Volkl ed ecco il perchè il tentativo "inutile" quando abbiamo provato a convincere un utente a togliere il multi sulla PD!!!!!!

Naturalmente sto parlando di me stesso e della mia "non conoscenza" e ben vengano questi nuovi utenti la loro voglia di capire e........Mario!

PS:.....per caso?Nuova edizione:ti è venuta voglia di scrivere Mario?Laughing

Marco

zak74
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 289
Età : 42
Località : Monza
Data d'iscrizione : 07.12.12

Profilo giocatore
Località: Monza
Livello: 4.0 I.T.R.
Racchetta: Volkl Organix 10-325/Volkl Super G V1 Pro/Volkl V1 Classic

Tornare in alto Andare in basso

Re: Profilo, Rigidità e Controllo

Messaggio Da Giorio il Mar 8 Gen 2013 - 11:17

Grazie mille Eiffel, speravo in un tuo intervento.
Perdonatemi le dimensioni del carattere, ho scritto in word, poi copiato e incollato e solo dopo ho scoperto che era venuto piccolo.

Adesso, quanto meno a grandi linee sui concetti generali che mi interessavano, ho le idee chiare, grazie ancora, sopratutto della pazienza di leggermi, io in effetti non ho il dono della sintesi!

A presto.

Giorio
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 06.01.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Profilo, Rigidità e Controllo

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 9 Gen 2013 - 13:48

Io "sintetico" devo esserlo "per forza" Very Happy

A presto, e lieto di esserti stato utile.

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40462
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Profilo, Rigidità e Controllo

Messaggio Da Raffus il Mer 9 Gen 2013 - 14:30

@zak74 ha scritto:intanto........lodi,lodi ad Eiffel!king

...e un benvenuto a Raffus...che entrata "fragorosa"!

Leggevo "attentamente" quello che hai scritto:non posso far altro che fare qualche considerazione.

Quanto poco si parli di queste cose se non qua e la e sporadicamente.

Quanto si conosca poco o superficialmente lo sport che si pratica

Quante volte si chiedano consigli telai,corde o ambedue e accettare qualsivoglia consiglio senza domandarsi il perchè!

Sarà anche stato sintetico ma dalle poche righe e pochi concetti se uno vuole può rispondersi a un pò di quesiti:

Ecco perchè quelle corde sulla mia Volkl ed ecco il perchè il tentativo "inutile" quando abbiamo provato a convincere un utente a togliere il multi sulla PD!!!!!!

Naturalmente sto parlando di me stesso e della mia "non conoscenza" e ben vengano questi nuovi utenti la loro voglia di capire e........Mario!

PS:.....per caso?Nuova edizione:ti è venuta voglia di scrivere Mario?Laughing

Marco



grazie...ma sono "benvenuto" da un po'! ahahahahha

Raffus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1823
Età : 35
Data d'iscrizione : 31.08.12

Profilo giocatore
Località: MB
Livello: 4.2
Racchetta: ULTRA 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Profilo, Rigidità e Controllo

Messaggio Da zak74 il Mer 9 Gen 2013 - 14:53

Volevo dare il Benvenuto a Giorio........la vecchiaia è come un piano inclinato!

zak74
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 289
Età : 42
Località : Monza
Data d'iscrizione : 07.12.12

Profilo giocatore
Località: Monza
Livello: 4.0 I.T.R.
Racchetta: Volkl Organix 10-325/Volkl Super G V1 Pro/Volkl V1 Classic

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum