Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Colpire la palla davanti al corpo

Pagina 7 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Colpire la palla davanti al corpo

Messaggio Da Cesare il Mer 2 Gen 2013 - 1:15

Promemoria primo messaggio :

Parrebbe un fondamentale che molti danno per scontato, pero'mi chiedo: tutti quanti cerchiamo di farlo? perche' i benefici, e'indubbio, sono molteplici. In primo luogo,e' assai piu' probabile colpire la palla quando e' ancora in fase di ascesa, o quantomeno quando non ha ancora iniziato a scendere, e cio' fa parte del cosiddetto "gioco d'anticipo", si ruba maggiormente tempo all'avversario, e ci permette d'essere i primi a comandare lo scambio. Secondariamente, sempre a patto che la condizione fisica, vedi mobilita' sulle gambe, ce lo permetta, otterremo anche il vantaggio d'una maggio velocita' d'uscita di palla dal piatto corde,quindi teoricamente anche la possibilita' di mettere a segno un maggior numero di colpi vincenti. Colpire la palla davanti al corpo sempre, dovrebbe essere una delle prime regole da imparare , e da mettere in pratica a mio avviso.

Cesare
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4592
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Tornare in alto Andare in basso


Re: Colpire la palla davanti al corpo

Messaggio Da kingkongy il Ven 4 Gen 2013 - 21:01

Beh, facevo agonismo...diciamo svariate ore con analisi sempre più tecniche... Dalle impugnature ai materiali. Poi spostamenti e gestione del campo, degli spazi e degli angoli... Una rivoluzione hehehe

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla davanti al corpo

Messaggio Da Raffus il Ven 4 Gen 2013 - 21:25

Io mi schiero radicalmente...
KINKKONGY FOR PRESIDENT!!!

Raffus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1823
Età : 35
Data d'iscrizione : 31.08.12

Profilo giocatore
Località: MB
Livello: 4.2
Racchetta: ULTRA 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla davanti al corpo

Messaggio Da Veterano il Ven 4 Gen 2013 - 21:29

E benti ti aspetta un bel lavoro.......comuque il dsicorso puo essere piu facile o piu difficile,dipende molto dalla preparazione del colpo,la gestione del giro del tronco e la spinta gambe non sono tanto difficili da digerire.......bisognerebbe un po vedere come prepari la rachetta e come fai lo swing,magari e' piu facile di quello che pensi.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1999
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla davanti al corpo

Messaggio Da Ospite il Ven 4 Gen 2013 - 21:38

@Sonny Liston ha scritto:
@Veterano ha scritto:

Bueno per prima cosa credo che sia impossibile imparare o migliorare a giocare a tennis prendendo consigli in un forum,anche se a darli fosse IL miglior allenatore del mondo.

Il colpire in fase ascendente e' una delle basi,ma non confondete il colpire in fase ascendente con l'anticipo o il contro balzo


Il voler paragonare il tennis professionistico con il nostro tennis non ha senso,si possiamo guardare i video e ammirare la tecnica e a volte i certi casi anche cercare di copiarla,ma non parliamo di gioco e di vincenti

Non e che si mettono a cercare il vincente a tutti i punti,il vincente se lo costruiscono.

alla fine per giocare bene in quarta e arrivare in terza basta fare poche cose ma farle bene,altro che open stance e salto della quaglia,incominciamo ad avere uno swing regolare ed andare incontro alla palla e come dice Spalama cercare di copirla in fase ascendente....... la stance ???? quella che vi permette di muovevi meglio e posizionarvi meglio con i piedi,non ci sono regole fisse.

Grandissimo Vet! cheers

Mi inchino... e consiglio A TUTTI di stampare il tuo intervento e appenderlo al muro di casa... e leggerlo ALMENO 3 volte al giorno. study

perchè non ha senso paragonarli? come giocano loro si deve giocare, è chiaro che non potrai mai giocare come federer ma è sempre meglio prendere come riferimento lui rispetto al maestro di un circolo qualunque che commette sicuramente piu errori di federer tecnicamente...

per colpire in fasce ascendente per forza di cose un po in anticipo sulla palla devi essere o seno perchè mai si chiama fase ascendente? la stance è una diretta conseguenza delle prese che usi se usi estearn sarai per forza in close, piu estremizzi verso western piu sarai in open stance

il vincente no a tutti i punti? chiamale costruzioni le palle che tirano prima del vincente...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla davanti al corpo

Messaggio Da Veterano il Ven 4 Gen 2013 - 21:58

Kennea non ha senso per moltissimi motivi,non solo tecnici.........il problema e che se incomincio ad elencarli vado a dormire alle tre.........certe cose sono attuabili e fanno parte delle basi del gioco,ma altre e meglio lasciarle perdere e farle fare a chi sa giocare.......o fa il tennista di mestiere.Si e vero che le stance sono figlie delle prese,ma non vorrai mica dirmi che con una semi western riesci solo a giocare in open e non in closed o vice versa......non vale per tutte,chiaro che riuscire a giocare in closed con una western non ha molto senso,pero non ce solo a o b ce anche c .Facendo un esempioi stupido allacciandomi al discorso di Chiros sul servizio,dove potermmo veramente scrivere un libro,a volte una posizione dei piedi piu aperta o chiusa ti puo far canbiare radicalmente il tuo servizio,per non parlare poii del lancio palla,si ce una tecnica standard da rispettare ma non si possono escludere delle variazioni,a volte basta poco per avere dei colpi efficaci,senza uscire fuori tecnicamente parlando.....
Onestamente non capisco perche' continuate a parlare d'anticipo,il dire vai incontro alla pall e di conseguenza cercare di colpire in fase ascendente,non serve solo a sfruttare la palla viva,ma serve anche a d inparare a muoversi nel campo in ricerca palla per diagonali,perche aspettando si corre il rischio di fare kilometri inutili muovendosi parallelamente,e di non arrivare mai a tempo sul colpo........quando pensate di cercare di colpire la palla in fase ascendente non pensate ad Agassi,l'anticipo di Agassi era un altra cosa,ma comunque frutto di una ricerca del colpo in fase ascendente.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1999
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla davanti al corpo

Messaggio Da riccardino il Ven 4 Gen 2013 - 22:00



perchè non ha senso paragonarli? come giocano loro si deve giocare, è chiaro che non potrai mai giocare come federer ma è sempre meglio prendere come riferimento lui rispetto al maestro di un circolo qualunque che commette sicuramente piu errori di federer tecnicamente...


Bah, insomma. E poi perché Federer? Perché è più elegante?
Se il metro di paragone è l'efficacia, perché non copiare anche Nadal? O Dolgopolov?

Visto che parliamo di tennis giocabile da esseri umani e non da extraterrestri, meglio un maestro (buono, naturalmente) per impostare una tecnica applicabile a questi livelli piuttosto che tentare di copiare un atleta dotato di mezzi tecnici e preparazione fisica svariati ordini di grandezza superiore.

riccardino
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1469
Data d'iscrizione : 07.11.12

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: In costante peggioramento
Racchetta: Züs Custom 100.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla davanti al corpo

Messaggio Da Sonny Liston il Ven 4 Gen 2013 - 22:12

kennex ha scritto:
la stance è una diretta conseguenza delle prese che usi se usi estearn sarai per forza in close, piu estremizzi verso western piu sarai in open stance



Non è necessariamente vero: guarda questo filmato di Kent Carlsson, un tennista tra i primissimi al mondo, sulla terra battuta, primi anni '90.


http://www.youtube.com/watch?v=vObiYJ6xQnM&feature=relmfu

Aveva una full-western di dritto... giocava rotazioni IRREALI di dritto... rigorosamente in close/neutral.

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8047
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla davanti al corpo

Messaggio Da Veterano il Ven 4 Gen 2013 - 22:15

Il problema tecnica a parte e che se non si fa un certo percorso e' impossibile pensare di giocare anche minimamente come gioca un professionista,ci sono delle partite e degli scambi che sembrano fatti tanto per ma quando si guarda una partita di tennis che conta, il sapere perche' su un certo tipo di palla devo cercare di rigiocare in un determinato modo ed in una determinata posizione del campo la palla non e tanto facile da capire. e ci va tempo per impararla.Ora con questo no voglio dire che chi non ha giocato a tennis a livello professionistico o ad alto livello non possa capire una partita,per questo ci sono i punti,ma a volte il riuscire a capire il perche' un giocatore gioca un colpo che sembra non a vere senso in una determinata fase del punto al posto di una altro che appare piu logico,non e' tanto facile da capire.Ma situazioni difficili a parte ce sempre una logica di gioco che purtroppo se non si fa un certo percorso e' molto complicato capire.Poi hooo son umani anche loro e le cacchiate le fanno anche loro,ma si possono contare veramente sule dita.
Vedere il dritto di Federe o di Nadal e cercare di imitarlo no serve a un tubo,perche sono frutto di personalizzazioni, a partire dalla preparazione del colpo.IO piu che cercaer di imtare lo swing di Nadal o quello di Federer partirei con il cercare il mio di swing........quello di Nadal lo lascio fare a lui anche perche non si tratta solo di swing e di muovere la racchetta coem la muiove lui,ammesso e concesso che si riesca a controllare semper la palla con un movimento del genere,bisogna amnche a vere il fiscio di Nadal e muoversi come lui.per cio per quello che miriguarda lo guardo ammirato,ma continuo a giocare come meglio posso e so.

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1999
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla davanti al corpo

Messaggio Da Ospite il Ven 4 Gen 2013 - 22:16

infatti ha fatto una brutta fine , tennisticamente... faceva troppo di testa sua secondo me

x sonny liston

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla davanti al corpo

Messaggio Da Sonny Liston il Ven 4 Gen 2013 - 22:19

kennex ha scritto:infatti ha fatto una brutta fine , tennisticamente... faceva troppo di testa sua secondo me

x sonny liston

Aveva il fisico troppo gracile: troppo leggero.

Cmq... anche Vilas (non certo uno qualunque) giocava il dritto semi-western in neutral/close e non certo in open....

E non si è mai infortunato. Cool


Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8047
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla davanti al corpo

Messaggio Da Veterano il Ven 4 Gen 2013 - 22:20

@Sonny Liston ha scritto:
kennex ha scritto:
la stance è una diretta conseguenza delle prese che usi se usi estearn sarai per forza in close, piu estremizzi verso western piu sarai in open stance



Non è necessariamente vero: guarda questo filmato di Kent Carlsson, un tennista tra i primissimi al mondo, sulla terra battuta, primi anni '90.


http://www.youtube.com/watch?v=vObiYJ6xQnM&feature=relmfu

Aveva una full-western di dritto... giocava rotazioni IRREALI di dritto... rigorosamente in close/neutral.
Ecco vedi......il grande karlso0n e prorpio un bel esempio,no tanto bello da vedere,ma efficace,la presa.........quella che le piaceva di piu' le stance, l'importante e' arrivarci e bene.
Buon esempio Sonny devo ricordarmi di piu di Karlsonn e non solo di lui........

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1999
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla davanti al corpo

Messaggio Da Sonny Liston il Ven 4 Gen 2013 - 22:21

@Veterano ha scritto:

Ecco vedi......il grande karlso0n e prorpio un bel esempio,no tanto bello da vedere,ma efficace,la presa.........quella che le piaceva di piu' le stance, l'importante e' arrivarci e bene.
Buon esempio Sonny devo ricordarmi di piu di Karlsonn e non solo di lui........

Il vecchio Sonny va forte agli orali... ma zoppica allo scritto! Sad

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8047
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla davanti al corpo

Messaggio Da Ospite il Ven 4 Gen 2013 - 22:26

@Veterano ha scritto:Il problema tecnica a parte e che se non si fa un certo percorso e' impossibile pensare di giocare anche minimamente come gioca un professionista,ci sono delle partite e degli scambi che sembrano fatti tanto per ma quando si guarda una partita di tennis che conta, il sapere perche' su un certo tipo di palla devo cercare di rigiocare in un determinato modo ed in una determinata posizione del campo la palla non e tanto facile da capire. e ci va tempo per impararla.Ora con questo no voglio dire che chi non ha giocato a tennis a livello professionistico o ad alto livello non possa capire una partita,per questo ci sono i punti,ma a volte il riuscire a capire il perche' un giocatore gioca un colpo che sembra non a vere senso in una determinata fase del punto al posto di una altro che appare piu logico,non e' tanto facile da capire.Ma situazioni difficili a parte ce sempre una logica di gioco che purtroppo se non si fa un certo percorso e' molto complicato capire.Poi hooo son umani anche loro e le cacchiate le fanno anche loro,ma si possono contare veramente sule dita.
Vedere il dritto di Federe o di Nadal e cercare di imitarlo no serve a un tubo,perche sono frutto di personalizzazioni, a partire dalla preparazione del colpo.IO piu che cercaer di imtare lo swing di Nadal o quello di Federer partirei con il cercare il mio di swing........quello di Nadal lo lascio fare a lui anche perche non si tratta solo di swing e di muovere la racchetta coem la muiove lui,ammesso e concesso che si riesca a controllare semper la palla con un movimento del genere,bisogna amnche a vere il fiscio di Nadal e muoversi come lui.per cio per quello che miriguarda lo guardo ammirato,ma continuo a giocare come meglio posso e so.

l'unica cosa nel tennis che puo essere personalizzata è l'apertura e la presa da cui deriva la close e l'open, per il resto siamo tutti uguali di fronte alla legge.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla davanti al corpo

Messaggio Da Veterano il Ven 4 Gen 2013 - 22:26

Si purtroppo fisicamente non era un macigno,pero era un gran tennista.
Quello che sto cercando di dire e che credo che anche Sonny la pensi come me,e che non ce solo il bianco ed il nero,ce anche il grigio.Cisono dei gesti a volte che tecnicamente non sono proprio il massimo,ma sono tremendamente efficaci,Ora che Karlson giocasse addirittura in western in tutte le posizioni per lui era naturale,e scommetto che avranno cercato di cambiargli quel gesto un sacco di volte,pero alla fin fine se ti riesce ed e' efficace lasciamolo fare.Cercare di imitarlo,mah in alcuni casi si puo,ma come dicevo prima lo swing bisogna costruirselo per sentirlo veramente proprio,

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1999
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla davanti al corpo

Messaggio Da Ospite il Ven 4 Gen 2013 - 22:28

@Sonny Liston ha scritto:
@Veterano ha scritto:

Ecco vedi......il grande karlso0n e prorpio un bel esempio,no tanto bello da vedere,ma efficace,la presa.........quella che le piaceva di piu' le stance, l'importante e' arrivarci e bene.
Buon esempio Sonny devo ricordarmi di piu di Karlsonn e non solo di lui........

Il vecchio Sonny va forte agli orali... ma zoppica allo scritto! Sad

diciamolo pero che carlsson s'è distrutto le ginocchia per giocare in quel modo

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla davanti al corpo

Messaggio Da Veterano il Ven 4 Gen 2013 - 22:30

kennex ha scritto:
@Veterano ha scritto:Il problema tecnica a parte e che se non si fa un certo percorso e' impossibile pensare di giocare anche minimamente come gioca un professionista,ci sono delle partite e degli scambi che sembrano fatti tanto per ma quando si guarda una partita di tennis che conta, il sapere perche' su un certo tipo di palla devo cercare di rigiocare in un determinato modo ed in una determinata posizione del campo la palla non e tanto facile da capire. e ci va tempo per impararla.Ora con questo no voglio dire che chi non ha giocato a tennis a livello professionistico o ad alto livello non possa capire una partita,per questo ci sono i punti,ma a volte il riuscire a capire il perche' un giocatore gioca un colpo che sembra non a vere senso in una determinata fase del punto al posto di una altro che appare piu logico,non e' tanto facile da capire.Ma situazioni difficili a parte ce sempre una logica di gioco che purtroppo se non si fa un certo percorso e' molto complicato capire.Poi hooo son umani anche loro e le cacchiate le fanno anche loro,ma si possono contare veramente sule dita.
Vedere il dritto di Federe o di Nadal e cercare di imitarlo no serve a un tubo,perche sono frutto di personalizzazioni, a partire dalla preparazione del colpo.IO piu che cercaer di imtare lo swing di Nadal o quello di Federer partirei con il cercare il mio di swing........quello di Nadal lo lascio fare a lui anche perche non si tratta solo di swing e di muovere la racchetta coem la muiove lui,ammesso e concesso che si riesca a controllare semper la palla con un movimento del genere,bisogna amnche a vere il fiscio di Nadal e muoversi come lui.per cio per quello che miriguarda lo guardo ammirato,ma continuo a giocare come meglio posso e so.

l'unica cosa nel tennis che puo essere personalizzata è l'apertura e la presa da cui deriva la close e l'open, per il resto siamo tutti uguali di fronte alla legge.
Anche su questo si potrebbe discutere.......stessa apertura ma swing e punto di impatto differente

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1999
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla davanti al corpo

Messaggio Da Becker il Ven 4 Gen 2013 - 22:43

kennex ha scritto:

l'unica cosa nel tennis che puo essere personalizzata è l'apertura e la presa da cui deriva la close e l'open, per il resto siamo tutti uguali di fronte alla legge.

Apertura,impugnatura,stance,swing,backswing,finale....per il resto siamo tutti uguali...ed è per questo che non vedrai mai un giocatore uguale ad un'altro!!

Becker
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2315
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 30.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: EX
Racchetta: Japan

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla davanti al corpo

Messaggio Da Sonny Liston il Ven 4 Gen 2013 - 22:45

kennex ha scritto:

diciamolo pero che carlsson s'è distrutto le ginocchia per giocare in quel modo

Per le anche e le ginocchia è molto più usurante una open che una neutral/close.

Fior di giocatori si sono "macinati" le ginocchia giocando in CONTINENTAL.

Vuoi un esempio?

Conosci una certa Billy Jean King? Non ha mai giocato un top-spin in vita sua... e aveva le ginocchia con cicatrici come quelle di Baggio!

Sonny Liston
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 8047
Data d'iscrizione : 19.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla davanti al corpo

Messaggio Da nw-t il Ven 4 Gen 2013 - 22:53

@Sonny Liston ha scritto:

Per le anche e le ginocchia è molto più usurante una open che una neutral/close.

Fior di giocatori si sono "macinati" le ginocchia giocando in CONTINENTAL.

Vuoi un esempio?

Conosci una certa Billy Jean King? Non ha mai giocato un top-spin in vita sua... e aveva le ginocchia con cicatrici come quelle di Baggio!
...E' quì ti sbagli Giovanni.. le cicatrici erano dovute alle "ripetute" ginocchiate nei denti a quelli che "volevano" introfularsi tra le gambe...non sapendo che era della sponda lecca-lecca...Smile

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15458
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla davanti al corpo

Messaggio Da Veterano il Ven 4 Gen 2013 - 22:54

Very Happy Very Happy

Veterano
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1999
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: babolat pure drive cortex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla davanti al corpo

Messaggio Da Becker il Ven 4 Gen 2013 - 22:59

...ho l'acquolina in bocca pig

Becker
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2315
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 30.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: EX
Racchetta: Japan

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla davanti al corpo

Messaggio Da Ospite il Ven 4 Gen 2013 - 23:03

@Becker ha scritto:
kennex ha scritto:

l'unica cosa nel tennis che puo essere personalizzata è l'apertura e la presa da cui deriva la close e l'open, per il resto siamo tutti uguali di fronte alla legge.

Apertura,impugnatura,stance,swing,backswing,finale....per il resto siamo tutti uguali...ed è per questo che non vedrai mai un giocatore uguale ad un'altro!!

apertura e impugnatura che produce o la close stance o l'open stance dopo l'impatto tutti devono fare le stesse cose, da gasquet a federer a roddick a me a te a sonny liston etc, se non le fai la palla non ti sta dentro, in torneo eh! in allenamento si.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla davanti al corpo

Messaggio Da Ospite il Ven 4 Gen 2013 - 23:10

ps, in realta anche prima dell'impatto ce una cosa universale , il peso sulla gamba destra e sulle volee apro il piatto gamba opposta avanti e impatto, universale

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla davanti al corpo

Messaggio Da Becker il Ven 4 Gen 2013 - 23:27

Si,ma ognuno a modo suo.....ci mancherebbe pure che Federer facesse le stesse cose di Sonny Smile

Becker
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2315
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 30.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: EX
Racchetta: Japan

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla davanti al corpo

Messaggio Da Ospite il Ven 4 Gen 2013 - 23:29

@Becker ha scritto:Si,ma ognuno a modo suo.....ci mancherebbe pure che Federer facesse le stesse cose di Sonny Smile

no a modo suo.. nella testa si pensano allo stesso modo poi se esce fuori diverso da vedere è perchè siamo diversi ma la teoria dall'impatto in poi è uguale per tutti

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Colpire la palla davanti al corpo

Messaggio Da Becker il Ven 4 Gen 2013 - 23:36

kennex ha scritto:ps, in realta anche prima dell'impatto ce una cosa universale , il peso sulla gamba destra e sulle volee apro il piatto gamba opposta avanti e impatto, universale

Ma mica è vero....che poi l'insegnamento dica che è il modo più efficace e didatticamente corretto è un'altro discorso!!!

Fino alla 3cat alta ho visto di tutto....ma anche da qualche ex B ora over!!

Becker
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2315
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 30.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: EX
Racchetta: Japan

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 7 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum