Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

le profilate sono una moda passeggera?

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

le profilate sono una moda passeggera?

Messaggio Da felipe il Sab 8 Dic 2012 - 10:10

Promemoria primo messaggio :

o rappresentano il futuro?
La sensazione di gioco che si avverte rispetto alle 'classiche' è enorme....
andremo tutti verso quella direzione?

felipe
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 837
Data d'iscrizione : 03.03.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: prima nmm (non mollare mai) ora mdcv (ma dove caxxo vado)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso


Re: le profilate sono una moda passeggera?

Messaggio Da nw-t il Lun 10 Dic 2012 - 0:15

@ale sav ha scritto:grazie nw-t ma non dicevo per il braccio dicevo per le gambe.
non ricordo proprio la fonte ma analizzavano lo spostamento laterale con il peso della racchetta,non nello swing ma tutto quello che avviene prima
Azz...e te credi a queste "ricerche scentifiche" ? Allora non usare polsini da 15/20 gr dalla parte del braccio che tiene la racca... ti fanno perdere la partita...

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15458
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: le profilate sono una moda passeggera?

Messaggio Da kingkongy il Lun 10 Dic 2012 - 1:29

... Metti che in estate perdi un litro di sudore all'ora nonostante la cassa di acqua a bordo campo...
Non è comunque un caso o un "vezzo" che alla mia generazione di clava-dotati (la racchetta, intendo la racchetta...!) il maestro dicesse sempre che ogni movimento laterale e ogni "trasporto" era a carico della mano sinistra...
Questo a beneficio della torsione del busto (dici niente) e delle "accelerazioni" a fronte di momenti d'inerzia importanti (intesi come Swing Weight e come racchetta che si muoveva nello spazio). Tipico, per allora, le aperture a rete... Se il merluzzo pesa quasi 4 etti e hai 350 di SW...prova te a muoverti con una palla sparata addosso... Ovvero: se hai due mani, usale! Hehehehe

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: le profilate sono una moda passeggera?

Messaggio Da fede il Lun 10 Dic 2012 - 7:41

Quotone per ursuus

Che piaccia o no, il vero valore e' solo in torneo, sia per noi amatori che per un professionista.

Come diceva platini : laudrup e' il giocatore piu forte del mondo, in allenamento.

fede
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1513
Data d'iscrizione : 15.09.10

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: 4 itr 4.2 fit
Racchetta: yonex vcore 100 Si

Tornare in alto Andare in basso

Re: le profilate sono una moda passeggera?

Messaggio Da otello69 il Lun 10 Dic 2012 - 8:15

@ale sav ha scritto:so gia che kk mi rispondera :
certo che si,se pesa 10kg e devi correre con la racchetta appoggiata sulla spalla Very Happy

Very Happy

otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2762
Età : 47
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: le profilate sono una moda passeggera?

Messaggio Da rovesciointop il Lun 10 Dic 2012 - 8:20

@fede ha scritto:Quotone per ursuus

Che piaccia o no, il vero valore e' solo in torneo, sia per noi amatori che per un professionista.

Come diceva platini : laudrup e' il giocatore piu forte del mondo, in allenamento.

Per me, il valore di un giocatore ha un significato soggettivo. Dipende da quale punto di vista lo guardiamo.

Se devo scegliere un giocatore per una partita giocata con me, lo scelgo divertente, vario, leale. Sono questi fattori che fanno di lui un ottimo giocatore.

Se fossi un allentore, vorrei creare un giocatore che vince, e me ne frego come, lui per me sarebbe un giocatore di valore.

Se devo guardare un match in tv, scelgo gente come Gasquet, Stephanek, Federer.

Se devo scegliere un giocatore per vincere una scommessa scelgo Djokovich, Nadal.

Detto questo, concludo dicendo che se uno sportivo si esprime al massimo del potenziale solo in allenamento, vuol dire che manca di carattere e palle. La tecnica non ė tutto.

rovesciointop
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 543
Data d'iscrizione : 24.02.12

Profilo giocatore
Località: fondocampo
Livello: 4.1 Fit
Racchetta: ?

Tornare in alto Andare in basso

Re: le profilate sono una moda passeggera?

Messaggio Da Ursus il Lun 10 Dic 2012 - 11:04

Il "problema" è anche che in torneo il giocatore non lo scegli tu...
Quindi, salvo casi sporadici, ti trovi a giocare contro uno che non conosci affatto, di cui devi interpretare/capire al volo pregi e difetti, punti deboli e punti forti.
E visto che in molti tornei si gioca su superfici diverse a seconda della disponibilità dei campi, magari ti capita il regolarista sulla terra e quello che fa serve&volley sul veloce..
Dalle mie parti in inverno ci sono molti tornei UISP dove vige il killer point sul 40 pari, il TB si fa sul 5 pari ed è secco ai 7 (sul 6 pari punto secco) ed al posto del 3° set si fa un TB ai 9 sempre punto secco.
E in queste condizioni un 4a medio sta a pensare alla pesantezza di palla, a giocare con il braccio fluido, ecc.
Un 4a medio pensa [o dovrebbe pensare] a buttarla di là nel migliore dei modi ed a sbagliare poco. Il resto è tutta filosofia.

Ursus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1752
Età : 50
Località : Modena
Data d'iscrizione : 13.12.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: 4.4
Racchetta: Prince: Tour 16x18 / Exo3 Tour 16x18 Head: MG Extreme Teflon

Tornare in alto Andare in basso

Re: le profilate sono una moda passeggera?

Messaggio Da contropiede il Lun 10 Dic 2012 - 11:13

@nw-t ha scritto:Giocando di braccio FLUIDO...decontratto come swing/movimento e una racca se pur pesante con bilanciamento al manico ci puoi giocare ore senza il minimo affaticamento...

condivido. Purtroppo pero', è facile che la spalla a lungo andare ti presenti il conto...

contropiede
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 477
Età : 62
Località : Milano
Data d'iscrizione : 23.04.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: pro kennex ki5 295 custom - pro kennex q5 295 gr. custom - dunlop 300 4d aerogel

Tornare in alto Andare in basso

Re: le profilate sono una moda passeggera?

Messaggio Da Hammer72 il Lun 10 Dic 2012 - 13:59

Io concordo con ursus

Hammer72
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4709
Età : 44
Località : Alessandria / Torino
Data d'iscrizione : 25.05.10

Profilo giocatore
Località: Alessandria
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: BABOLAT PURE AERO E APD GT ROLAND GARROS

Tornare in alto Andare in basso

Re: le profilate sono una moda passeggera?

Messaggio Da fede il Lun 10 Dic 2012 - 19:37

Ursus for president.

Puoi essere un fenomeno, puoi essere un avversario divertente per un amichevole la l'unita' di misura te la da solo la dimensione agonistica, e' un dato oggettivo.

Non conta solo quello che sei in grado di fare, conta saperlo fare nell'occasione giusta.

Federer nel tennis o messi nel calcio ti fanno vedere giocate fenomenali al massimo livello possibile di agonismo.

Rapportate il concetto secondo il livello amatoriale agonistico dei 4a ed il gioco e' fatto.
Tanti di noi, io compreso, abbiamo due modalita' di gioco: quella in allenamento, dove puoi giocare fluido, vario e bla bla bla
E poi c'e il torneo,che ti emoziona, che ti fa venire il braccino e che ti taglia le gambe, dove trovi avversari assurdi che giocano solo per vincere, con ogni espediente possibile quando la tecnica e' latente, anche ridicloli magari e sporchi talvolta
E meno male aggiungo io, perche' se fossimo tutti fenomeni come in tanti ci si crede l'atp avrebbe un sacco di problemi di spazio.........

Ma e' solo li che davvero puoi misurarti su un dato certo e quantificabile.

E' come quando palleggi col maestro e ti senti un fenomeno, il ritmo e' alto, costante, il colpo pulito, lo scambio profondo...ma il merito e' quasi tutto suo!!!!


fede
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1513
Data d'iscrizione : 15.09.10

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: 4 itr 4.2 fit
Racchetta: yonex vcore 100 Si

Tornare in alto Andare in basso

Re: le profilate sono una moda passeggera?

Messaggio Da kingkongy il Lun 10 Dic 2012 - 19:48

Ok...niente da dire...ma vedete una relazione tra atteggiamento psicologico, tecnico, tattico e la scelta - più o meno ottimistica - della racchetta?
E' questo il senso (condiviso) degli ultimi interventi ? ...in riferimento anche al titolo...
Che ne penso? Puo essere. Anzi...è sempre stato così! hehehehehhe

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: le profilate sono una moda passeggera?

Messaggio Da fede il Lun 10 Dic 2012 - 19:53

Io non so dirti se e' una scelta giusta o sbagliata,

Ma e' innegabile il fatto che le racchette moderne profilate tirano piu forte piu facilemtne, e perdonano di piu le lacune..

Questa e' l'equazione.

Personalmente posso anche condividere che il gusto che ti da giocare con la prestige non lo avro' mai con la pd, ma sicuramente mi rendo conto che la pd si avvicina maggiormante all*attrezzo per me ideale, relativamente mie capacita' tecniche, fisiche, possibilita' di allenarmi, emotivita' in torneo ecc ecc...

fede
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1513
Data d'iscrizione : 15.09.10

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: 4 itr 4.2 fit
Racchetta: yonex vcore 100 Si

Tornare in alto Andare in basso

Re: le profilate sono una moda passeggera?

Messaggio Da Kmore il Lun 10 Dic 2012 - 20:03

@fede ha scritto:Io non so dirti se e' una scelta giusta o sbagliata,

Ma e' innegabile il fatto che le racchette moderne profilate tirano piu forte piu facilemtne, e perdonano di piu le lacune..

Questa e' l'equazione.

Personalmente posso anche condividere che il gusto che ti da giocare con la prestige non lo avro' mai con la pd, ma sicuramente mi rendo conto che la pd si avvicina maggiormante all*attrezzo per me ideale, relativamente mie capacita' tecniche, fisiche, possibilita' di allenarmi, emotivita' in torneo ecc ecc...

Quoto tutto tranne il fatto di tirare piu' forte: io oscillo tra APD e BLX 6.1 95 16x19 da 348 gr, ma come peso di palla la BLX non ha paragoni. Poi perdona meno, stanca di piu' e' meno facile etc.

Il l'avevo abbandonata quando avevo classifica bassa e nei tornei mi capitava di fare piu' turni combattuti tutti i giorni e il peso alla lunga finiva per penalizzarmi. Adesso con classifica piu' alta sento necessita di un atrezzo piu' "consistente" ... altrimenti il torneo rischia di terminare al primo incontro

Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2656
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.2 (obiettivo 2016 raggiunto: torno 4.1!!!!!!...a fine anno)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: le profilate sono una moda passeggera?

Messaggio Da kingkongy il Lun 10 Dic 2012 - 20:40

Ah, ma "giusto" e "sbagliato" non esistono nel cervello del tennista ludico! Generalmente c'è il "tutto giusto"...così come nel tennista agonista c'è il "sbagliare il meno possibile".
La pietra filosofale che trasforma il piombo in oro di sicuro non l'hanno messa in una racchetta insieme al basalto e il carbonio...

Saggezza a prezzo del Lidl, la mia.... È che puoi usare tutte le profilate del mondo...ma se non hai la scintilla...ti fermi li', perennemente nel dubbio "e se io, invece...". L'agonista per così dire "avanzato" non potrebbe spendere un minuto in campo con questo dubbio. Nemmeno a palleggiare con una palla di neve!
E se un "nc" conquista questo status mentale, di certo giocherà meglio, si divertirà e non passerà le ore seduto sul wc a "meditare sul game perfetto".
Con un sorriso.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: le profilate sono una moda passeggera?

Messaggio Da Ursus il Lun 10 Dic 2012 - 20:57

Agassi diceva che in partita non è necessario giocare il più bel tennis del mondo, basta giocare un pò meglio dell'avversario.
E se ci pensate bene è la sacrosanta verità.
Quindi, tutto quello che ti aiuta a giocare un pò meglio di colui che sta dall'altra parte della rete è, a mio vedere, più che ben accetto.

- Le mie considerazioni, magari crude e ciniche, sono [purtroppo] il frutto di scornate [ripetute] prese in tornei e coppa italia negli ultimi 2 anni.
- Se non avete ancora letto Open di Agassi, scrivete a Babbo Natale e fatevelo regalare, non ve ne pentirete, è un piccolo capolavoro.

Ursus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1752
Età : 50
Località : Modena
Data d'iscrizione : 13.12.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: 4.4
Racchetta: Prince: Tour 16x18 / Exo3 Tour 16x18 Head: MG Extreme Teflon

Tornare in alto Andare in basso

Re: le profilate sono una moda passeggera?

Messaggio Da kingkongy il Lun 10 Dic 2012 - 21:11

Ursus non ti vedevo seduto sul trono.... ehehhehe Stavo solo guardando la questione da un altro punto di vista. Sostanzialmente equipollente al tuo...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: le profilate sono una moda passeggera?

Messaggio Da otello69 il Lun 10 Dic 2012 - 21:17

Provo a fare un passettino in più. A me la classica piatto 100 e 300 gr nuda sembra davvero troppo facile e in certi casi non adeguata a sostenere la palla complessa di alcuni avversari proprio perché il peso aiuta. Ergo la PD classica mi sembra davvero un giocattoli no, palla veloce ma per nulla pesante. Esistono vie di mezzo tipo l'amata Roddick che invece rappresentano la botte piena e la moglie (quasi) ubriaca (almeno alticcia... Very Happy ). Non a caso credo che molti giocatori veri appesantiscano la PD con piombo e silicone...basta, era solo per dare uno spunto

otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2762
Età : 47
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: le profilate sono una moda passeggera?

Messaggio Da Ursus il Lun 10 Dic 2012 - 21:31

http://www.youtube.com/watch?v=5SMvRZBLKa0
Trovato in modo del tutto casuale mentre cazzeggiavo su YouTube.
La racchetta di Jimbo è decisamente una profilata.
Questo solo per dire che comunque non è una moda passeggera.

Ursus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1752
Età : 50
Località : Modena
Data d'iscrizione : 13.12.09

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: 4.4
Racchetta: Prince: Tour 16x18 / Exo3 Tour 16x18 Head: MG Extreme Teflon

Tornare in alto Andare in basso

Re: le profilate sono una moda passeggera?

Messaggio Da Kmore il Lun 10 Dic 2012 - 21:32

@otello69 ha scritto:Provo a fare un passettino in più. A me la classica piatto 100 e 300 gr nuda sembra davvero troppo facile e in certi casi non adeguata a sostenere la palla complessa di alcuni avversari proprio perché il peso aiuta. Ergo la PD classica mi sembra davvero un giocattoli no, palla veloce ma per nulla pesante. Esistono vie di mezzo tipo l'amata Roddick che invece rappresentano la botte piena e la moglie (quasi) ubriaca (almeno alticcia... ). Non a caso credo che molti giocatori veri appesantiscano la PD con piombo e silicone...basta, era solo per dare uno spunto

ecco ... appunto, non ho ancora trovato il giusto compromesso e cosi', talvolta, mi ritrovo con la moglie fin troppo sobria o ... del tutto sbronza

Qualcuno, PD Roddik, a parte ha trovato dei buoni compromessi?scratch

Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2656
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.2 (obiettivo 2016 raggiunto: torno 4.1!!!!!!...a fine anno)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: le profilate sono una moda passeggera?

Messaggio Da kingkongy il Lun 10 Dic 2012 - 21:38

@Ursus ha scritto:http://www.youtube.com/watch?v=5SMvRZBLKa0
Trovato in modo del tutto casuale mentre cazzeggiavo su YouTube.
La racchetta di Jimbo è decisamente una profilata.
Questo solo per dire che comunque non è una moda passeggera.

...per esser profilata la Slatz era profilata... peccato fosse in calcestruzzo. Sai, a Connors non gli sembrava giusto usare una racchetta più decente della Wilson 2000 che era fatta con i rottami di un vagone ferroviario...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: le profilate sono una moda passeggera?

Messaggio Da otello69 il Mar 11 Dic 2012 - 10:43

@Kmore ha scritto:
@otello69 ha scritto:Provo a fare un passettino in più. A me la classica piatto 100 e 300 gr nuda sembra davvero troppo facile e in certi casi non adeguata a sostenere la palla complessa di alcuni avversari proprio perché il peso aiuta. Ergo la PD classica mi sembra davvero un giocattoli no, palla veloce ma per nulla pesante. Esistono vie di mezzo tipo l'amata Roddick che invece rappresentano la botte piena e la moglie (quasi) ubriaca (almeno alticcia... ). Non a caso credo che molti giocatori veri appesantiscano la PD con piombo e silicone...basta, era solo per dare uno spunto

ecco ... appunto, non ho ancora trovato il giusto compromesso e cosi', talvolta, mi ritrovo con la moglie fin troppo sobria o ... del tutto sbronza

Qualcuno, PD Roddik, a parte ha trovato dei buoni compromessi?scratch

Alla fine molte case hanno in catalogo la versione da 315gr nuda...oltre a Babolat con la roddick, head extreme (dicono tutti ottima), volkl 8...queste da 315gr uniscono alcuni vantaggi: maggior peso, bilanciamento più arretrato rispetto alla sorellina da 300gr pur mantenendo facilità di gioco (un po' meno della versione "leggera")...da provare secondo me

otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2762
Età : 47
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: le profilate sono una moda passeggera?

Messaggio Da simone banti il Mar 11 Dic 2012 - 11:17

La extreme pro e' anni luce migliore della pure drive

simone banti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 720
Età : 51
Località : barberino mugello
Data d'iscrizione : 14.11.11

Profilo giocatore
Località: barberino mugello
Livello: buono
Racchetta: pro staff 97 315g

Tornare in alto Andare in basso

Re: le profilate sono una moda passeggera?

Messaggio Da otello69 il Mar 11 Dic 2012 - 16:19

@simone banti ha scritto:La extreme pro e' anni luce migliore della pure drive

messa così serve a poco...dai, fai uno sforzo e spiegaci anche perchè...Basketball

otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2762
Età : 47
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: le profilate sono una moda passeggera?

Messaggio Da MkTama90 il Mar 11 Dic 2012 - 16:33

@otello69 ha scritto:
@simone banti ha scritto:La extreme pro e' anni luce migliore della pure drive

messa così serve a poco...dai, fai uno sforzo e spiegaci anche perchè...Basketball

Innanzitutto, il colore.. quando salta la luce nel pallone la trovi subito, emana luce propria.. la pure drive nera invece..

MkTama90
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 877
Data d'iscrizione : 22.01.12

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Head IG Prestige PRO

Tornare in alto Andare in basso

Re: le profilate sono una moda passeggera?

Messaggio Da otello69 il Mar 11 Dic 2012 - 17:34

@MkTama90 ha scritto:
@otello69 ha scritto:
@simone banti ha scritto:La extreme pro e' anni luce migliore della pure drive

messa così serve a poco...dai, fai uno sforzo e spiegaci anche perchè...Basketball

Innanzitutto, il colore.. quando salta la luce nel pallone la trovi subito, emana luce propria.. la pure drive nera invece..

beh anche la facilità d'uso è una bella cosa...

otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2762
Età : 47
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: le profilate sono una moda passeggera?

Messaggio Da simone banti il Mar 11 Dic 2012 - 18:31

@otello69 ha scritto:
@simone banti ha scritto:La extreme pro e' anni luce migliore della pure drive

messa così serve a poco...dai, fai uno sforzo e spiegaci anche perchè...Basketball
te lo spiego subito. Innanzitutto parlo della 315g che ho provato varie volte comparando la naturalmente alalà roddick ma anche alla 300 g provata anche quella molte volte.l extreme non sembra una profilata pur essendolo gran controllo morbidezza e soprattutto in confronto alla francese più veloce molto più veloce, il back e' fattibile cosa molto difficile con il bastone francese le volée idem poi dulcis in fundo e anche più potente.............ti basta così?l unica pecca secondo me è l'estetica infatti la pure drive e molto più bella. santa

simone banti
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 720
Età : 51
Località : barberino mugello
Data d'iscrizione : 14.11.11

Profilo giocatore
Località: barberino mugello
Livello: buono
Racchetta: pro staff 97 315g

Tornare in alto Andare in basso

Re: le profilate sono una moda passeggera?

Messaggio Da mirri il Mar 11 Dic 2012 - 18:42

@simone banti ha scritto:
@otello69 ha scritto:
@simone banti ha scritto:La extreme pro e' anni luce migliore della pure drive

messa così serve a poco...dai, fai uno sforzo e spiegaci anche perchè...Basketball
te lo spiego subito. Innanzitutto parlo della 315g che ho provato varie volte comparando la naturalmente alalà roddick ma anche alla 300 g provata anche quella molte volte.l extreme non sembra una profilata pur essendolo gran controllo morbidezza e soprattutto in confronto alla francese più veloce molto più veloce, il back e' fattibile cosa molto difficile con il bastone francese le volée idem poi dulcis in fundo e anche più potente.............ti basta così?l unica pecca secondo me è l'estetica infatti la pure drive e molto più bella. santa

affraid

mirri
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1049
Località : ferrara
Data d'iscrizione : 06.09.11

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: 4.3fit
Racchetta: babolat pure drive 2015

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum