Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

INVERNO e RACCHETTE

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

INVERNO e RACCHETTE

Messaggio Da correnelvento il Mer 27 Gen 2010 - 8:35

Saluti agli amici del Forum.

Volevo porare alla vostra attenzione un problema spesso sottovalutato, ma a mio parere degno di attenzione, poichè direttamente implicato nel cambio del nostro attrezzo preferito.... l' amatissima racchetta.

Il nome di questo problema è "INVERNO".

Ora mi spiego meglio: con la fine dell'estate finisce pure la stagione agonistica di noi "pippe" da quarta categoria, e spesso la fine della stagione coincide con il cambio del nostro fido attrezzo.

... iniziano le ricerche su riviste, sui forum... su internet.

Sperimentiamo tutti i telai presenti sul mercato... ma non consideriamo il "GENERALE INVERNO" (chiedete a Napoleone o ad Hitler).

Provenendo dalle battaglie estive, siamo abituati a palle reattive e veloci, rimbalzi alti, colpi veloci, vincenti.

Ma il "generale Inverno" gonfia le palle da tennis, le inzuppa di umidità... le rallenta... non le fa rimbalzare.

Noi proviamo le varie racchette, e le troviamo lente... la palla non cammina, i vincenti non riescono... il braccio si affatica.

E allora cerchiamo racche sempre più potenti... ed arriviamo finalmente alla nostra scelta:

UN GIOIELLO CHE SPINGE COME UN'ASCIA DA GUERRA.

Ed è proprio questo il problema.... che spinge in Inverno.

All'arrivo della bella stagione (e dei tornei)... la nostra ascia da guerra ci tradirà... diverrà un cannone incontrollabile... la palla non resterà mai in campo... il controllo di palline asciutte diverrà impossibile...perderemo partite semplici... incaXXandoci come delle belve.

Vi riconoscete in questo?

Se la risposta fosse affermativa... ci possono essere delle contromisure appropriate da applicare in Inverno, nella scelta dell'attrezzo:

1. Se possibile, giocate al coperto.
2. Evitate come la peste palle vecchie e/o sgonfie.
3. Se potete, giocate molto su campi veloci (erba sint o cemento).
4.Usate palle il più nuove e veloci possibile.
5.Giocate con persone che spingono bene la palla (il pallettaro in inverno è un incubo)
6. Evitate se potete le ore serali

Con questi piccoli accorgimenti potrete avere un'idea più aderente alla realtà per quanto riguarda la scelta del vostro futuro attrezzo.

Buon tennis a tutti dal vecchio Corre.

correnelvento
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1619
Età : 54
Data d'iscrizione : 19.10.09

Profilo giocatore
Località: basso Lazio
Livello: 4.3 (tennis che fa INORRIDIRE)
Racchetta: kennex type C 98 (quanto durerà?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: INVERNO e RACCHETTE

Messaggio Da wila il Mer 27 Gen 2010 - 8:55

TUTTO VERO!

wila
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 405
Età : 46
Data d'iscrizione : 02.01.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: più 3.5 che 4.0 NC
Racchetta: Prince Warrior

Tornare in alto Andare in basso

Re: INVERNO e RACCHETTE

Messaggio Da m4nd il Mer 27 Gen 2010 - 8:58

Non hai tutti i torti giovanni! In effetti giocare in inverno è dura, campo sempre pesante ,palline che sembrano macigni.. ma che fare ?
Prendiamo racchette lanciamissili per l'inverno e di controllo per l'estate ?
Purtroppo per chi lavora è difficile giocare di giorno e qui a roma i campi coperti son davvero rari.

Cominciamo con le collezioni invernali ed estive come nella moda ..

m4nd
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1674
Età : 41
Località : Roma ,tuscolano
Data d'iscrizione : 27.07.09

Profilo giocatore
Località: Roma (tuscolano)
Livello: sopra e sotto il 4.0 (I.T.R.) a seconda dell'umore, la pressione atmosferica e l'indice NASDAQ
Racchetta: .. troppe.. devo darmi una calmata..

Tornare in alto Andare in basso

Re: INVERNO e RACCHETTE

Messaggio Da correnelvento il Mer 27 Gen 2010 - 9:03

Andrea_____--

Ovviamente hai ragione.

A mio parere è sensato accettare che in inverno la palla viaggi di meno...

...e soprattutto NON ACQUISTARE una racca che ci da sensazioni di OTTIMA spinta nella cattiva stagione...

... pena "pagare dazio" con la bella stagione.

correnelvento
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1619
Età : 54
Data d'iscrizione : 19.10.09

Profilo giocatore
Località: basso Lazio
Livello: 4.3 (tennis che fa INORRIDIRE)
Racchetta: kennex type C 98 (quanto durerà?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: INVERNO e RACCHETTE

Messaggio Da m4nd il Mer 27 Gen 2010 - 9:05

@correnelvento ha scritto:Andrea_____--


...e soprattutto NON ACQUISTARE una racca che ci da sensazioni di OTTIMA spinta nella cattiva stagione...

... pena "pagare dazio" con la bella stagione.

Peccato!!! Stavo già facendomi tentare dall'idea dell'attrezzo per la stagione invernale e quello per l'estate ..
Sono senza speranza ormai
ciao

m4nd
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1674
Età : 41
Località : Roma ,tuscolano
Data d'iscrizione : 27.07.09

Profilo giocatore
Località: Roma (tuscolano)
Livello: sopra e sotto il 4.0 (I.T.R.) a seconda dell'umore, la pressione atmosferica e l'indice NASDAQ
Racchetta: .. troppe.. devo darmi una calmata..

Tornare in alto Andare in basso

Re: INVERNO e RACCHETTE

Messaggio Da Felipo il Mer 27 Gen 2010 - 9:06

Tenere una racchetta e giocarci per più di 6 mesi non è un'opzione contemplabile?

Felipo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1256
Data d'iscrizione : 13.06.09

Profilo giocatore
Località: Friuli
Livello: 4.0 itr / 4.4 Fit
Racchetta: Aeropro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: INVERNO e RACCHETTE

Messaggio Da correnelvento il Mer 27 Gen 2010 - 9:09

Certo che sì...

Prendendola, per esempio ad Ottobre, e tenendola per 6 mesi... la userò con la cattiva stagione... con il rischio di scegliere un attrezzo non consono.

correnelvento
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1619
Età : 54
Data d'iscrizione : 19.10.09

Profilo giocatore
Località: basso Lazio
Livello: 4.3 (tennis che fa INORRIDIRE)
Racchetta: kennex type C 98 (quanto durerà?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: INVERNO e RACCHETTE

Messaggio Da m4nd il Mer 27 Gen 2010 - 9:12

@Felipo ha scritto:Tenere una racchetta e giocarci per più di 6 mesi non è un'opzione contemplabile?

MAI!! Che divertimento c'è cosi?!?!??!

A parte gli scherzi, felipo hai ragione sarebbe auspicabile scegliere la propria racchetta e giocare sempre e solo con quella ! Nella scelta del telaio però ,come dice corre ,bisogna tener presente delle condizioni ambientali in cui lo si sta testando perchè queste influenzano non poco la resa dello strumento.
Poi per quanto mi riguarda , io ho già detto di essere incurabile , mi diverto troppo a provare nuovi telai anche se sono perfettamente conscio del fatto che ciò sia controproducente per il mio gioco.

m4nd
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1674
Età : 41
Località : Roma ,tuscolano
Data d'iscrizione : 27.07.09

Profilo giocatore
Località: Roma (tuscolano)
Livello: sopra e sotto il 4.0 (I.T.R.) a seconda dell'umore, la pressione atmosferica e l'indice NASDAQ
Racchetta: .. troppe.. devo darmi una calmata..

Tornare in alto Andare in basso

Re: INVERNO e RACCHETTE

Messaggio Da wila il Mer 27 Gen 2010 - 9:15

io obbligherei "per legge" i tennisti amatori ad adottare una racchetta per almeno 5 anni.
Solo dopo qualche anno un giocatore di circolo riuscirà a conoscere appieno le caratteristiche di una racchetta. Giocando e conoscendo un unico attrezzo si concentrerà solo sul gioco e sulle sue lacune tecniche.

Restano comunque condivisibili le osservazioni di corre.

wila
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 405
Età : 46
Data d'iscrizione : 02.01.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: più 3.5 che 4.0 NC
Racchetta: Prince Warrior

Tornare in alto Andare in basso

Re: INVERNO e RACCHETTE

Messaggio Da correnelvento il Mer 27 Gen 2010 - 9:18

m4_________-

Da queto punto di vista anche io sono un appassionato del cambio.

Ma è il cambiare e sperimentare nuovi attrezzi che mi da soddisfazione.

Nel mio caso non cerco(e non ho mai cercato) una racchetta che faccia di me un giocatore differente.

Ma leggo di molti utenti che sono alla ricerca del loro attrezzo definitivo.

Ed è a loro che rivolgevo questa mia modesta considerazione.

correnelvento
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1619
Età : 54
Data d'iscrizione : 19.10.09

Profilo giocatore
Località: basso Lazio
Livello: 4.3 (tennis che fa INORRIDIRE)
Racchetta: kennex type C 98 (quanto durerà?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: INVERNO e RACCHETTE

Messaggio Da correnelvento il Mer 27 Gen 2010 - 9:19

@wila ha scritto:io obbligherei "per legge" i tennisti amatori ad adottare una racchetta per almeno 5 anni.
Solo dopo qualche anno un giocatore di circolo riuscirà a conoscere appieno le caratteristiche di una racchetta. Giocando e conoscendo un unico attrezzo si concentrerà solo sul gioco e sulle sue lacune tecniche.

Restano comunque condivisibili le osservazioni di corre.

Wila_________

se questa legge fosse stata promulgata... avrei sicuramente qualche euro in più in tasca!

Ma mi sarei divertito di meno!

correnelvento
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1619
Età : 54
Data d'iscrizione : 19.10.09

Profilo giocatore
Località: basso Lazio
Livello: 4.3 (tennis che fa INORRIDIRE)
Racchetta: kennex type C 98 (quanto durerà?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: INVERNO e RACCHETTE

Messaggio Da Ospite il Mer 27 Gen 2010 - 9:20

Ottime considerazioni, "vecchio" Corre
cheers
...Condivise Wink

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: INVERNO e RACCHETTE

Messaggio Da Felipo il Mer 27 Gen 2010 - 9:25

Non capisco il senso di questo post.
Se uno cambia racchetta ogni 2 mesi, come succede spesso qua dentro, quanto gli può interessare se d'inverno va bene e d'estate no? zero, dato che per l'estate (ma anche la primavera) avrà già cambiato 3 telai e 7 tipologie di corde, per non parlare del piombo.
Se uno cerca la racchetta definitiva, quando l'avrà trovata cercherà di aggiustarla con le corde ed i pesi a seconda di temperatura ed umidità.
Mal che vada, se la compera d'inverno, d'estate se ne troverà un'altra e alternerà i due telai, ma sinceramente non ho mai visto nessuno fare così, quindi credo che il problema non sia così grave.
E se proprio non posso o non voglio comperarmi più telai, cercherò di migliorare il mio tennis in modo da sfruttare al meglio l'attrezzatura che ho in tutte le condizioni possibili.

Felipo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1256
Data d'iscrizione : 13.06.09

Profilo giocatore
Località: Friuli
Livello: 4.0 itr / 4.4 Fit
Racchetta: Aeropro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: INVERNO e RACCHETTE

Messaggio Da wila il Mer 27 Gen 2010 - 9:26

per carità, non voglio insegnare nè imporre nulla a nessuno (tra l'altro non ho i titoli per farlo): sono stato frainteso!
Un conto è cambiare racchetta per puro divertimento/libidine/soddisfazione/curiosità di sperimentare e provare.
Diversa cosa è l'atteggiamento di chi (giocatore di circolo con palesi limiti tecnici e caratteriali sul campo) spera/si illude di ovviare ai suoi insuccessi con una cambio di racchetta ossessivo e senza senso. Embarassed

wila
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 405
Età : 46
Data d'iscrizione : 02.01.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: più 3.5 che 4.0 NC
Racchetta: Prince Warrior

Tornare in alto Andare in basso

Re: INVERNO e RACCHETTE

Messaggio Da correnelvento il Mer 27 Gen 2010 - 11:54

@Felipo ha scritto:Non capisco il senso di questo post.
Se uno cambia racchetta ogni 2 mesi, come succede spesso qua dentro, quanto gli può interessare se d'inverno va bene e d'estate no? zero, dato che per l'estate (ma anche la primavera) avrà già cambiato 3 telai e 7 tipologie di corde, per non parlare del piombo.
Se uno cerca la racchetta definitiva, quando l'avrà trovata cercherà di aggiustarla con le corde ed i pesi a seconda di temperatura ed umidità.
Mal che vada, se la compera d'inverno, d'estate se ne troverà un'altra e alternerà i due telai, ma sinceramente non ho mai visto nessuno fare così, quindi credo che il problema non sia così grave.
E se proprio non posso o non voglio comperarmi più telai, cercherò di migliorare il mio tennis in modo da sfruttare al meglio l'attrezzatura che ho in tutte le condizioni possibili.

Si evince chiaramente, da quanto scrivi, che "non capisci il senso del post".

Cercherò quindi di essere più chiaro.

SE DECIDETE DI CAMBIARE UN ATTREZZO NELLA STAGIONE INVERNALE... NON PENSIATE DI AVERE LE STESSE SENSAZIONI ESTIVE, MA CONSIDERATE LE MUTATE CONDIZIONI AMBIENTALI.... (al fine di non sbagliare scelta)

Sic et simpliciter.

correnelvento
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1619
Età : 54
Data d'iscrizione : 19.10.09

Profilo giocatore
Località: basso Lazio
Livello: 4.3 (tennis che fa INORRIDIRE)
Racchetta: kennex type C 98 (quanto durerà?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: INVERNO e RACCHETTE

Messaggio Da Felipo il Mer 27 Gen 2010 - 12:46

@correnelvento ha scritto:
@Felipo ha scritto:Non capisco il senso di questo post.
Se uno cambia racchetta ogni 2 mesi, come succede spesso qua dentro, quanto gli può interessare se d'inverno va bene e d'estate no? zero, dato che per l'estate (ma anche la primavera) avrà già cambiato 3 telai e 7 tipologie di corde, per non parlare del piombo.
Se uno cerca la racchetta definitiva, quando l'avrà trovata cercherà di aggiustarla con le corde ed i pesi a seconda di temperatura ed umidità.
Mal che vada, se la compera d'inverno, d'estate se ne troverà un'altra e alternerà i due telai, ma sinceramente non ho mai visto nessuno fare così, quindi credo che il problema non sia così grave.
E se proprio non posso o non voglio comperarmi più telai, cercherò di migliorare il mio tennis in modo da sfruttare al meglio l'attrezzatura che ho in tutte le condizioni possibili.

Si evince chiaramente, da quanto scrivi, che "non capisci il senso del post".

Cercherò quindi di essere più chiaro.

SE DECIDETE DI CAMBIARE UN ATTREZZO NELLA STAGIONE INVERNALE... NON PENSIATE DI AVERE LE STESSE SENSAZIONI ESTIVE, MA CONSIDERATE LE MUTATE CONDIZIONI AMBIENTALI.... (al fine di non sbagliare scelta)

Sic et simpliciter.

A mio parere stai cercando di dare una soluzione ad un problema inesistente.

Un cambio di tensione o di corde adatta il telaio alle differenti condizioni climatiche. Non ho mai visto nessuno giocare con racchette differenti d'estate e d'inverno...non ho nemmeno mai visto nessuno giocare con una PD d'inverno perchè le palline potrebbero essere umide o l'avversario un pallettaro o il campo scoperto, e d'estate con un telaio dalle caratteristiche diametralmente opposte perchè fa caldo è secco e gioco prevalentemente con non-pallettari.
Se uno si trova bene con un certo tipo di telaio, si troverà bene con lo stesso telaio anche se le condizioni metereologiche sono differenti...tu cambi racchetta in base all'avversario/tipo di palline/tipo di superficie/condizione meteo?

Inoltre mi fa sorridere l'idea che una persona debba controllare 30 parametri differenti prima di provare una racchetta, quando solitamente l'attrezzo che si ritrova a testare ha delle corde "x" tirate a non si sà quanti kg, usata non si sà da quanto tempo e la prova dura 3-4 ore, quando per capire una racchetta (con delle corde ad una certa tensione) servono ore e ore di gioco.

Se ti trovi bene con un telaio, lo farai sempre a prescindere dalle condizioni al contorno, questa è la mia opinione.

Felipo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1256
Data d'iscrizione : 13.06.09

Profilo giocatore
Località: Friuli
Livello: 4.0 itr / 4.4 Fit
Racchetta: Aeropro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: INVERNO e RACCHETTE

Messaggio Da correnelvento il Mer 27 Gen 2010 - 12:58

Felipo_____________-

Io non voglio dare alcuna soluzione a nessun problema.

Il mio è uno spunto per fare 2 chiacchiere.

Il fatto di usare 2 racche diverse a seconda della stagione....

...è quanto di più lontano da quello che penso o che voglio esprimere in questo post.

Anzi.. il mio fine è proprio il contrario!

In conclusione, vorrei dire che (rispetto al significato che volevo dare al post) sei fuori tema.

Sia chiaro (onde evitare inutili polemiche) che la mia NON è una critica a ciò che hai scritto... ma la presa d'atto di una evidente "carenza di comunicazione" dovuta o alla mia poca chiarezza nell'esprimere un concetto, o alla tua difficoltà nel comprenderlo.

O naturalmente entrambe le cose!

correnelvento
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1619
Età : 54
Data d'iscrizione : 19.10.09

Profilo giocatore
Località: basso Lazio
Livello: 4.3 (tennis che fa INORRIDIRE)
Racchetta: kennex type C 98 (quanto durerà?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: INVERNO e RACCHETTE

Messaggio Da Felipo il Mer 27 Gen 2010 - 13:12

@correnelvento ha scritto:Felipo_____________-

Io non voglio dare alcuna soluzione a nessun problema.

Il mio è uno spunto per fare 2 chiacchiere.

Il fatto di usare 2 racche diverse a seconda della stagione....

...è quanto di più lontano da quello che penso o che voglio esprimere in questo post.

Anzi.. il mio fine è proprio il contrario!

In conclusione, vorrei dire che (rispetto al significato che volevo dare al post) sei fuori tema.

Sia chiaro (onde evitare inutili polemiche) che la mia NON è una critica a ciò che hai scritto... ma la presa d'atto di una evidente "carenza di comunicazione" dovuta o alla mia poca chiarezza nell'esprimere un concetto, o alla tua difficoltà nel comprenderlo.

O naturalmente entrambe le cose!

Nemmeno io voglio essere polemico, e penso di avere capito molto bene il senso del tuo post. Il fatto che tu continui a dire che i miei interventi sono fuori tema, ma non dici perchè, nè controbatti quanto ho scritto, mi riporta al punto principale di quanto ho postato fin'ora, cioè che:

A mio parere stai cercando di dare una soluzione ad un problema inesistente

Felipo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1256
Data d'iscrizione : 13.06.09

Profilo giocatore
Località: Friuli
Livello: 4.0 itr / 4.4 Fit
Racchetta: Aeropro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: INVERNO e RACCHETTE

Messaggio Da correnelvento il Mer 27 Gen 2010 - 13:35

A questo punto.... siamo (come dicono i Francesi...) in un CUL DE SAC.


Ultima modifica di correnelvento il Mer 27 Gen 2010 - 15:09, modificato 1 volta

correnelvento
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1619
Età : 54
Data d'iscrizione : 19.10.09

Profilo giocatore
Località: basso Lazio
Livello: 4.3 (tennis che fa INORRIDIRE)
Racchetta: kennex type C 98 (quanto durerà?)

Tornare in alto Andare in basso

Re: INVERNO e RACCHETTE

Messaggio Da Ospite il Mer 27 Gen 2010 - 13:55

da stabilire chi il "cul"...e chi il "sac"

Very Happy scusate la battuta...

Il concetto cmq e' chiaro... Wink

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: INVERNO e RACCHETTE

Messaggio Da wila il Mer 27 Gen 2010 - 14:00

Non credo che Corre abbia bisogno di un difensore.
Dico però la mia.
Corre ha fatto dei rilievi del tutto condivisibili ( in quanto basati su dati di fatto inconfutabili) in ordine all'influenza del freddo/umidità ecc. sul gioco. Tutto qui.
Ritengo che non ci sia alcuna ragione di polemica.
Del resto anche il mio intervento - ad essere onesti - era fuori luogo.
Punto.

wila
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 405
Età : 46
Data d'iscrizione : 02.01.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: più 3.5 che 4.0 NC
Racchetta: Prince Warrior

Tornare in alto Andare in basso

Re: INVERNO e RACCHETTE

Messaggio Da Felipo il Mer 27 Gen 2010 - 14:57

@wila ha scritto:Non credo che Corre abbia bisogno di un difensore.
Dico però la mia.
Corre ha fatto dei rilievi del tutto condivisibili ( in quanto basati su dati di fatto inconfutabili) in ordine all'influenza del freddo/umidità ecc. sul gioco. Tutto qui.
Ritengo che non ci sia alcuna ragione di polemica.
Del resto anche il mio intervento - ad essere onesti - era fuori luogo.
Punto.

Io non ho mai detto che quanto rilevato da corre non influisca sul gioco.
Ho solamente sottolineato che tali influenze non possono cambiare le sensazioni che dà una racchetta.
Perchè, ripeto, nella maggioranza dei casi le "prove" vengono effettuate in condizioni tali (corde sconosciute a tensioni sconosciute e via dicendo) e per durate tali che la presenza o meno di umidità, di freddo, etc non hanno alcun valore, a mio modo di vedere.

Il punto è che dopo un post del genere, mi immagino (sto volutamente esagerando) una miriade di utenti un po' sprovveduti correre a cercare un telaio diverso da quello che hanno usato quest'estate perchè dal post di correnelvento han dedotto che con le palline pesanti e l'umidità han bisogno di un telaio che spinga di più, o che dato che il telaio che usano adesso va bene forse quest'estate avranno bisogno di un altro attrezzo che spinga di meno.

Si è già visto più volte come una certa informazione/disinformazione unite alla frenesia della novità abbiano portato ad acquisti di massa totalmente sbagliati o situazioni del genere.

Felipo
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1256
Data d'iscrizione : 13.06.09

Profilo giocatore
Località: Friuli
Livello: 4.0 itr / 4.4 Fit
Racchetta: Aeropro Drive

Tornare in alto Andare in basso

Re: INVERNO e RACCHETTE

Messaggio Da Ospite il Mer 27 Gen 2010 - 14:59

Feli...
e se aprissimo un negozio?? Wink

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: INVERNO e RACCHETTE

Messaggio Da frank il Mer 27 Gen 2010 - 15:19

Giova' stasera gioco al coperto con palle nuove appena aperte...così il test è più veritiero..vediamo se si comportano sempre bene le gemelline

frank
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2661
Età : 45
Data d'iscrizione : 27.02.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: INVERNO e RACCHETTE

Messaggio Da Ospite il Mer 27 Gen 2010 - 15:21

...palle...di chi?? Very Happy

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum