Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

differenze tra i vari tipi di servizio

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

differenze tra i vari tipi di servizio

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mar 26 Gen 2010 - 11:41

ho finalmente preso sky e passato la mia prima domenica a guardare tennis dalle 9 del mattino fino alle 11 di sera, per fortuna mia moglie doveva lavorare quindi h dovuto vedere solo del potro-cilic divertendosi...
ho notato che ogni tanto i commentatori dicevano: bel servizio in kick!
ho provato a leggere alcuni post qui nel forum in cui ne parla, ho visto qualche video, ma non ho ben capito le differenze tra servizio flat, slice, kick, lift, piatto (spero che sia uguale a flat ) e chi più ne ha più ne metta.
io sono abituato a battere più o meno arrotato, di solito la seconda è più arrotata della prima, verso l'interno o verso l'esterno.
forse anche io batto qualche volta in kick (se ho capito bene, ma non ne sono affatto sicuro) è un servizio più arrotato che serve a far rimbalzare la palla più alta.
insomma potete spiegarmi finalmente la differenza tra i vari servizi? così anche io potrò capire i vostri discorsi!?!?!
grazie per la comprensione...

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenze tra i vari tipi di servizio

Messaggio Da picchio000 il Mar 26 Gen 2010 - 11:52

Si possono distinguere tre categorie principali di servizio:
1)la botta "piatta"
2)servizion in slice
3)servizio i kick

la prima tipologia necessita di poche spiegazioni....credo, è il classico servizio che i pro usano per tirare il 90% delle prime palle, si colpisce la palla senza generare (o quasi) alcun tipo di rotazione alla stessa, quindi tutta l'energia del colpo tecnico viene trasferita alla palla che viaggia come un siluro dritta per la sua strada, necessita di un lancio di palla più dentro al campo ;

il servizio in slice invece si usa quando si vuol buttar "fuori" dal campo l'avversario, o cmq quando si vuole far allontanare la palla (dopo il rimbalzo) dallo stesso, questo colpo viene eseguito dando una rotazione alla palla da sx verso dx (se è un destro che serve), il lanciodi palla viene fatto un pò più sulla destra sempre dentro al campo e il piatto corde impatta leggermente chiuso;

Il kick invece è il classico servizio da terra rossa o da seconda palla (ma sulla terra è anche un ottima prima), il risultato del kick è una palla che passa molto alta sulla rete (quindi in sicurezza) e dopo il rimbalzo si alza tantissimo, tanto da costringere l'avversario o ad indietreggiare tanto, o a colpire sopra la spalla, in questo caso il lancio di palla veiene eseguito più indietro, la palla infatti viene impattata sulla propria testa, e la rotazione che si da alla palla è da ore 7 a ore 2 (se ti raffiguri la palla come un quadrante di un orologio), in pratica è un servizio tirato in topspin.

Spero sia stato sufficentemente chiaro

picchio000
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 324
Età : 41
Località : Cisterna di Latina
Data d'iscrizione : 02.12.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5
Racchetta: Volkl Catapult 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenze tra i vari tipi di servizio

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mar 26 Gen 2010 - 12:17

fantastico... mi hai aperto un mondo:
ora ho capito che serve la prima o piatta (flat) quando la voglio spingere, o con un leggero kick se voglio piazzarla, la seconda la servo sempre in kick, sono basso (salto anche poco) ed è il modo migliore che ho trovato per tenerla dentro.
ho sempre invertito il kick con lo slice, pensavo che il kick (parola che ho sentito per la prima volta qui sul forum) si chiamasse slice e che lo slice si chiamasse lift, mentre immagino quindi che lift e kick siano la stessa cosa.
grazie mille picchio, sono 3 giorni che mi scervello per capire cosa era il kick, ma mi vergognavo a chiederlo!

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenze tra i vari tipi di servizio

Messaggio Da picchio000 il Mar 26 Gen 2010 - 12:23

nano8672 ha scritto:fantastico... mi hai aperto un mondo:
ora ho capito che serve la prima o piatta (flat) quando la voglio spingere, o con un leggero kick se voglio piazzarla, la seconda la servo sempre in kick, sono basso (salto anche poco) ed è il modo migliore che ho trovato per tenerla dentro.
ho sempre invertito il kick con lo slice, pensavo che il kick (parola che ho sentito per la prima volta qui sul forum) si chiamasse slice e che lo slice si chiamasse lift, mentre immagino quindi che lift e kick siano la stessa cosa.
grazie mille picchio, sono 3 giorni che mi scervello per capire cosa era il kick, ma mi vergognavo a chiederlo!

Domandare è lecito, rispondere è cortesia

Unico appunto, anche nel servizio in kick c'è bisogno di "saltare" quando si serve, considera che in tutti i casi l'enfasi....l'esplosività del gesto tecnico non deve essere modificata, l'uncia cosa che varia è come trasferisci l'energia del gesto sulla palla, nel servizio flat tutta l'energia è convogliata nella "spinta" sulla palla, nel kick una componente (massiccia) è convogliata nella rotazione della palla, ma sempre il 100% devi metterci quando servi

picchio000
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 324
Età : 41
Località : Cisterna di Latina
Data d'iscrizione : 02.12.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5
Racchetta: Volkl Catapult 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenze tra i vari tipi di servizio

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mar 26 Gen 2010 - 12:39

certo, infatti la prima volta che mi ha visto un maestro dopo tanti anni la prima cosa che mi ha detto è che non spingevo abbastanza con la gamba dietro, la destra, ora spingo di più con la destra e la palla viaggia più forte, anche se ho l'elevazione di un topo morto!

PS ho capito bene che kick e lift sono la stessa cosa?

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenze tra i vari tipi di servizio

Messaggio Da Alxander il Mar 26 Gen 2010 - 12:43

aggiungo una domanda, ma per fare il kick è necessario piegare la schiena molto di più delle altre battute?

Alxander
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 405
Età : 29
Località : Modena
Data d'iscrizione : 10.01.10

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: NTRP 3.0
Racchetta: Wilson n6.1 silver

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenze tra i vari tipi di servizio

Messaggio Da picchio000 il Mar 26 Gen 2010 - 14:19

@Alxander ha scritto:aggiungo una domanda, ma per fare il kick è necessario piegare la schiena molto di più delle altre battute?

Il lancio di palla arretrato costringe l'atleta ad un arco dorsale più accentuato del normale, per questo servono addominali "d'acciaio"..... , bhe d'acciao no ma cmq è bene avere un addome "allenato" proprio per non gravare troppo sulla schiena.

picchio000
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 324
Età : 41
Località : Cisterna di Latina
Data d'iscrizione : 02.12.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5
Racchetta: Volkl Catapult 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenze tra i vari tipi di servizio

Messaggio Da nanobabbo8672 il Mar 26 Gen 2010 - 14:20

se ho capito bene bisogna piegare di più la schiena anche per il semplice motivo che la palla si tira più indietro rispetto al servizio piatto quindi per prenderla meglio si inarca maggiormente la schiena

nanobabbo8672
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6677
Età : 44
Località : Ravenna
Data d'iscrizione : 10.09.09

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: ITR 4.0 - FIT NC
Racchetta: Pro Kennex KI15 300 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenze tra i vari tipi di servizio

Messaggio Da rossano il Gio 28 Gen 2010 - 9:48

é stato scritto:
"""certo, infatti la prima volta che mi ha visto un maestro dopo tanti anni la prima cosa che mi ha detto è che non spingevo abbastanza con la gamba dietro, la destra, ora spingo di più con la destra e la palla viaggia più forte, anche se ho l'elevazione di un topo morto! """"

Mi sono ripetuto il movimento che faccio io (l'ho fatto nel salotto di casa, da buon esaurito...ma vedo che sono in ottima compagnia Smile )

IO NON SPINGO PER NIENTE CON LA DESTRA!!!
per questo mi escono mozzarelle...al posto del servizio...

Che bello questo forum...

rossano
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 846
Età : 41
Località : Fasano
Data d'iscrizione : 14.02.09

Profilo giocatore
Località: Fasano
Livello: FIT: 4.6 O35
Racchetta: Yonex DR100

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenze tra i vari tipi di servizio

Messaggio Da m4nd il Gio 28 Gen 2010 - 10:04

@rossano ha scritto:..
Mi sono ripetuto il movimento che faccio io (l'ho fatto nel salotto di casa, da buon esaurito...ma vedo che sono in ottima compagnia Smile )..

Che bello questo forum...

Ho fatto secchi due lampadari in questo modo ..

l'ho detto che son malato no ?? ?

m4nd
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1674
Età : 41
Località : Roma ,tuscolano
Data d'iscrizione : 27.07.09

Profilo giocatore
Località: Roma (tuscolano)
Livello: sopra e sotto il 4.0 (I.T.R.) a seconda dell'umore, la pressione atmosferica e l'indice NASDAQ
Racchetta: .. troppe.. devo darmi una calmata..

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenze tra i vari tipi di servizio

Messaggio Da angelocarbone il Gio 28 Gen 2010 - 11:50

@ m4nd mittico. vicino hai morlacco. li puoi ricomprare!!!! ahhhhhhh

angelocarbone
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1927
Età : 47
Località : roma
Data d'iscrizione : 03.06.09

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.5 itr
Racchetta: wilson blade 16x19 2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenze tra i vari tipi di servizio

Messaggio Da Aerogel il Gio 28 Gen 2010 - 13:23

La grandissima "elettrica morlacco"

quanto mi manca la Tuscolana...

Scusate l'OT

Aerogel
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 729
Età : 31
Località : prov. LT
Data d'iscrizione : 27.11.09

Profilo giocatore
Località: Gaeta - Roma
Livello: I.T.R. "3.75"
Racchetta: Dunlop M-fil 300 custom

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenze tra i vari tipi di servizio

Messaggio Da Alxander il Gio 28 Gen 2010 - 13:28

@rossano ha scritto:é stato scritto:
"""certo, infatti la prima volta che mi ha visto un maestro dopo tanti anni la prima cosa che mi ha detto è che non spingevo abbastanza con la gamba dietro, la destra, ora spingo di più con la destra e la palla viaggia più forte, anche se ho l'elevazione di un topo morto! """"

Mi sono ripetuto il movimento che faccio io (l'ho fatto nel salotto di casa, da buon esaurito...ma vedo che sono in ottima compagnia Smile )

IO NON SPINGO PER NIENTE CON LA DESTRA!!!
per questo mi escono mozzarelle...al posto del servizio...

Che bello questo forum...

Siamo in 2! io avvicino la destra alla sinistra durante il movimento ma spingo solo con la sx...

Alxander
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 405
Età : 29
Località : Modena
Data d'iscrizione : 10.01.10

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: NTRP 3.0
Racchetta: Wilson n6.1 silver

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenze tra i vari tipi di servizio

Messaggio Da rossano il Gio 28 Gen 2010 - 14:35

Proprio così, Alexander.
E' la cosa più ovvia del mondo,adesso che mi ci fate pensare:
spingi con la destra, ed é naturale quindi dare non solo più forza al movimento, ma viene naturale "cadere" ben dentro al campo, in avanzamento, pronti per aggredire la rete o una risposta corta.
Questo sport é molto tecnico, c'é poco da fare, e da autodidatta si arriva solo fino ad un certo livello. Se vuoi il salto di qualità, poi, ci vuole per forza qualcuno che te lo spieghi...c'é poco da fà...

rossano
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 846
Età : 41
Località : Fasano
Data d'iscrizione : 14.02.09

Profilo giocatore
Località: Fasano
Livello: FIT: 4.6 O35
Racchetta: Yonex DR100

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenze tra i vari tipi di servizio

Messaggio Da ester il Gio 28 Gen 2010 - 14:45

@rossano ha scritto:Proprio così, Alexander.
E' la cosa più ovvia del mondo,adesso che mi ci fate pensare:
spingi con la destra, ed é naturale quindi dare non solo più forza al movimento, ma viene naturale "cadere" ben dentro al campo, in avanzamento, pronti per aggredire la rete o una risposta corta.
Questo sport é molto tecnico, c'é poco da fare, e da autodidatta si arriva solo fino ad un certo livello. Se vuoi il salto di qualità, poi, ci vuole per forza qualcuno che te lo spieghi...c'é poco da fà...
infatti, fino all'anno scorso, non ci sono stati spiegati gli aspetti tecnici del servizio, e di punto in bianco, ne veniva fuori uno piatto privo di rotazione o potenza...
da quest'anno, ci siamo messi a lavorare seriamente e dopo varie lezioni esclusivamente sulla tecnica, il mio servizio è irriconoscibile...prima era il mio punto debole, ora invece mi temono per quello Very Happy
purtroppo hai ragione, se si vuole fare il salto di qualità uno deve prendere per forza lezioni, dopo purtroppo il proprio maestro diventa anche lui troppo limitato, e si è costretti a emigrare in altri circoli purtroppo...

ester
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 464
Età : 21
Località : fasano
Data d'iscrizione : 02.01.10

Profilo giocatore
Località: fasano
Livello: 4.2
Racchetta: Wilson K Blade Team

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenze tra i vari tipi di servizio

Messaggio Da picchio000 il Gio 28 Gen 2010 - 16:31

Ragazzi il servizio è un gesto tecnico molto complicato, non vi è solo spinta di gambe, c'è l'arco dorsale, il lancio di palla, le spalle che devono compiere un movimento "basculante", l'anca che entra in campo, la rotazione del busto.....insomma....per metter su un buon servizio c'è da lavorare parecchio, e vuol dire cesti su cesti e poi forse....ancora qualche cesto!!!!

picchio000
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 324
Età : 41
Località : Cisterna di Latina
Data d'iscrizione : 02.12.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R. 4.5
Racchetta: Volkl Catapult 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenze tra i vari tipi di servizio

Messaggio Da ester il Gio 28 Gen 2010 - 19:17

già...a mio avviso il servizio è il colpo più ricco di aspetti tecnici!praticamente si deve fare sempre attenzione, e come si diceva, per migliorarlo si devono fare maree di cesti, fino a quando non scricchiola la clavicola pale (esperienza personale)

ester
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 464
Età : 21
Località : fasano
Data d'iscrizione : 02.01.10

Profilo giocatore
Località: fasano
Livello: 4.2
Racchetta: Wilson K Blade Team

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenze tra i vari tipi di servizio

Messaggio Da Leocity il Gio 28 Gen 2010 - 19:24

Io faccio minimo 5 cesti al giorno. 5 cesti = circa 250 servizi

Leocity
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 177
Età : 20
Località : Borgia (CZ) Calabria
Data d'iscrizione : 06.08.09

Profilo giocatore
Località: Borgia (CZ) Calabria
Livello: 4.5
Racchetta: Wilson [K]SixOne 95 (16x18) con NXT Tour - Dunlop Aerogel 4D 500 con TGV - Wilson BLX Pro Open con Black Code

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenze tra i vari tipi di servizio

Messaggio Da Alxander il Gio 28 Gen 2010 - 19:25

@Leocity ha scritto:Io faccio minimo 5 cesti al giorno. 5 cesti = circa 250 servizi

tu giochi tutti i giorni almeno 2 ore a tennis? Shocked

Alxander
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 405
Età : 29
Località : Modena
Data d'iscrizione : 10.01.10

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: NTRP 3.0
Racchetta: Wilson n6.1 silver

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenze tra i vari tipi di servizio

Messaggio Da Leocity il Gio 28 Gen 2010 - 19:33

@Alxander ha scritto:
@Leocity ha scritto:Io faccio minimo 5 cesti al giorno. 5 cesti = circa 250 servizi

tu giochi tutti i giorni almeno 2 ore a tennis? Shocked
2 ore, 2 ore e mezza o quando piove 2 ore in palestra

Leocity
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 177
Età : 20
Località : Borgia (CZ) Calabria
Data d'iscrizione : 06.08.09

Profilo giocatore
Località: Borgia (CZ) Calabria
Livello: 4.5
Racchetta: Wilson [K]SixOne 95 (16x18) con NXT Tour - Dunlop Aerogel 4D 500 con TGV - Wilson BLX Pro Open con Black Code

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenze tra i vari tipi di servizio

Messaggio Da ester il Gio 28 Gen 2010 - 19:35

wow potessi allenarmi pure io ogni giorno... Neutral

ester
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 464
Età : 21
Località : fasano
Data d'iscrizione : 02.01.10

Profilo giocatore
Località: fasano
Livello: 4.2
Racchetta: Wilson K Blade Team

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenze tra i vari tipi di servizio

Messaggio Da Alxander il Gio 28 Gen 2010 - 19:39

@Leocity ha scritto:
@Alxander ha scritto:
@Leocity ha scritto:Io faccio minimo 5 cesti al giorno. 5 cesti = circa 250 servizi

tu giochi tutti i giorni almeno 2 ore a tennis? Shocked
2 ore, 2 ore e mezza o quando piove 2 ore in palestra

cavoli io quando va bene gioco 2 ore la settimana Sad
A sto punto nel giro di 6 anni ti vogliamo vedere per forza in top 100 eh Smile

Alxander
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 405
Età : 29
Località : Modena
Data d'iscrizione : 10.01.10

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: NTRP 3.0
Racchetta: Wilson n6.1 silver

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenze tra i vari tipi di servizio

Messaggio Da Leocity il Gio 28 Gen 2010 - 19:45

top 100?? Perchè no

Leocity
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 177
Età : 20
Località : Borgia (CZ) Calabria
Data d'iscrizione : 06.08.09

Profilo giocatore
Località: Borgia (CZ) Calabria
Livello: 4.5
Racchetta: Wilson [K]SixOne 95 (16x18) con NXT Tour - Dunlop Aerogel 4D 500 con TGV - Wilson BLX Pro Open con Black Code

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenze tra i vari tipi di servizio

Messaggio Da Alxander il Gio 28 Gen 2010 - 19:47

se ce la fai poi ricordati di tutti noi del forum Laughing

Alxander
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 405
Età : 29
Località : Modena
Data d'iscrizione : 10.01.10

Profilo giocatore
Località: Modena
Livello: NTRP 3.0
Racchetta: Wilson n6.1 silver

Tornare in alto Andare in basso

Re: differenze tra i vari tipi di servizio

Messaggio Da Leocity il Gio 28 Gen 2010 - 19:49

e come dimenticarvi Smile

Leocity
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 177
Età : 20
Località : Borgia (CZ) Calabria
Data d'iscrizione : 06.08.09

Profilo giocatore
Località: Borgia (CZ) Calabria
Livello: 4.5
Racchetta: Wilson [K]SixOne 95 (16x18) con NXT Tour - Dunlop Aerogel 4D 500 con TGV - Wilson BLX Pro Open con Black Code

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum