Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Wilson Blade 98 - l'evoluzione della specie

Pagina 6 di 18 Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 12 ... 18  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Wilson Blade 98 - l'evoluzione della specie

Messaggio Da aleisa il Gio 29 Nov 2012 - 13:19

Promemoria primo messaggio :

BLADE 98NKBLXAMPLI
Weight315315320317
Balance2HL3HL2HL1HL
Swingweight332325335331
Stifness58676466
Width22202121,5
Ho messo a confronto i dati tecnici della Blade 98 nelle sue varie versioni.

Ammesso che siano corretti, è interessante notare come la versione N che ebbe tanto successo, sia stata dapprima stravolta nella versione K e infine ripresa in quella appena uscita. Mi sbaglio?

Attendo commenti, soprattutto relativamente alle impressioni di gioco dei vari modelli. Ciao

aleisa
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 24
Data d'iscrizione : 16.03.10

Tornare in alto Andare in basso


Re: Wilson Blade 98 - l'evoluzione della specie

Messaggio Da Hachersgod il Sab 22 Dic 2012 - 0:17

@aerostorm ha scritto:
@Hachersgod ha scritto:Avevo postato una nuova recensione ma non compare, forse dopo averla scritta non l'ho inviata, quindi la riscrivo:

Ieri seconda prova della Blade 98 con corde nuove Starburn Quadra Twisted 1.25 a 23 Kg, tutta un'altra racchetta:
In allenamento tirato:
1) potenza molto buona
2) controllo buono, se scentri non perdona molto, o spari sui teloni e mozzarelle di bufala così come le pro staff
3) ottimo top di rovescio e back
4) buono il dritto, ma solo semi piatto, grandi rotoloni non ne vengono
5) buona la prima piatta ma i kick bisogna cercarli sul vocabolario nella sezione "aggiornamenti"....non sono propriamente i suoi
6) buone le volee
In partita, se ti irrigidisci un po, ogni tanto ti scappa, quasi ti sembra che lei spinga troppo e che non riesci a farle dare meno effetto fionda....devi giocare a braccio sciolto e rilassato allora diventa discreta....ma non ti aiuta niente! SweetSpot piccolo come un buco di serratura.....bisognerebbe ampliarlo un po......




Parli della 16x19 vero??

Si 16x19

Hachersgod
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 370
Data d'iscrizione : 24.05.12

Profilo giocatore
Località: La Spezia
Livello: ITR 5 - 3.5
Racchetta: RF

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wilson Blade 98 - l'evoluzione della specie

Messaggio Da Hachersgod il Sab 22 Dic 2012 - 7:51

Ieri 3 prova contro un pari livello, in allenamento tirato, a tutto braccio... be' il ritmo era un po' altino e la Blade 98 16x19 non si é rivelata proprio una Excalibur. Ho faticato un po' a sostenere la velocità di palla, pesantezza e centrare con la massima attenzione quel bottone di Sweetspot che si ritrova.
Inoltre ho provato a customizzarla con 12gr sotto al tappo per compensare il peso del nastro copri testa (un po' spesso....babolat) e far si che il bilanciamento da 33,3 reali fosse portato a 32,5 con peso da 335 a 347. Be non sentivo più la testa della racchetta, 10 min dopo sono tornato stock altrimenti il mio amico mi sfondava.... Stock siamo tornati alla pari.
Comunque per spingere ogni palla a modo, na faticaccia!!!
Mi sa che non é amore!.....

Hachersgod
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 370
Località : La Spezia
Data d'iscrizione : 24.05.12

Profilo giocatore
Località: La Spezia
Livello: ITR 5 - 3.5
Racchetta: RF

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wilson Blade 98 - l'evoluzione della specie

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 22 Dic 2012 - 8:00

Strano, davvero strano.
D'accordo che la Sensation dopo le prime due ore è una cordaccia, ma che un cambio di bilanciamento portasse a "non sentire più" la testa e lo sweetspot lo percepissi così piccolo mi dà da pensare...
Anche perchè tutti i primi commenti vanno dal soddisfatto all'entusiasta (e ti parla uno che fino allo scorso anno non avrebbe mai usato una Blade proprio per il problema dello s.s. stretto ed allungato.

L'unico pensiero che mi viene è che tu impatti -volutamente- nel terzo superiore dell'ovale...in quel senso, la Blade 2013 è inferiore alla 2012, proprio per il voluto cambio di posizione ed orientamento della zona utile...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wilson Blade 98 - l'evoluzione della specie

Messaggio Da kingkongy il Sab 22 Dic 2012 - 9:13

Mi sa che devi togliere il nastro e provare a metter peso a ore 10 e ore 2 (almeno 2 gr per parte) e, magari, provare ad alta densità se non si squilibra... In ogni caso, e' questione di swing: non puoi con 340 grammi di racchetta e 340 punti di Sw avere problemi di "peso di palla avversaria" ! Tutto tranne "conservazione della quantità di moto"....
Il fatto che tu la gestissi meglio "out Of the box"... È che ti perdi la testa. Vedi i 12 grammi sul manico... Che, con un telaio così (caricato avanti) vuol dire solo che la perdi in chiusura.
Più che mancanza di amore...direi che a te piace il calcetto e lei vuol andare al cinema! Hehehehe mi sa che le strade si dividono....sigh!
Very Happy

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wilson Blade 98 - l'evoluzione della specie

Messaggio Da kingkongy il Sab 22 Dic 2012 - 9:20

Domanda per Mario.
Certo e' che è un bel tipino questa Blade! SW alto, bilanciata in testa ma con Sspot basso. Come dire: fai pure movimenti stretti che tanto ti aiuto io... Però ti vien voglia di giocarci alla vecchia maniera, ampio swing e in attacco. Con te che l'hai aggiustata al mezzo grammo (ovvero e' delicata).
Non è proprio un telaio "consumer"!
Hai provato a caricarla in alto per allungare lo SS. ?

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wilson Blade 98 - l'evoluzione della specie

Messaggio Da Becker il Sab 22 Dic 2012 - 12:06

Già è molto avanti,alla fine credo che la custom ideale possa essere la classica cuoio + 2g+2g ore 2-10!! ...chiaramente poi bisogna gestire una 345g bilanciata a 33cm...più o meno....non sarà mejo giocare con una six-one?!

Becker
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2315
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 30.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: EX
Racchetta: Japan

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wilson Blade 98 - l'evoluzione della specie

Messaggio Da Paolo070 il Sab 22 Dic 2012 - 13:08

Scusa Becker se mi intrometto, penso, se è così, che tu abbia ragione ma non mi tornano i conti, come fa con 2g+2g + cuio a diventare 345 gr ?

Paolo070
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2809
Età : 46
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: Mud City by nigth
Livello: condizionate dalla pubalgia...
Racchetta: 2 x Ai100 ; 2 x APD 2013

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wilson Blade 98 - l'evoluzione della specie

Messaggio Da kingkongy il Sab 22 Dic 2012 - 14:06

Manca la massa negli steli. Non è solo questione di bilanciamento.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wilson Blade 98 - l'evoluzione della specie

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 22 Dic 2012 - 14:34

kk, ho paura che se la carico in alto ci perdo back e drop.
Il che per me coi ragazzini tira-comodini vuol dire cercare di contrare, ovvero andare incontro a legnate certe.

Forse giusto se trovo uno più lòffio, giusto per non far sgonfiare la palla tra uno scambio e l'altro...

Ripeto. la Rad pro era più definitiva...però qui anche quando non fai aperture-monstre od accelerazioni spaziali la palla arriva di là e manco troppo scarica. Ed io di solito al terzo scambio l'apertura è già tanto se ho il fiato di farla... Very Happy
Però in attacco è proprio una "lama" come è giusto che sia... Cool

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wilson Blade 98 - l'evoluzione della specie

Messaggio Da Simo91Bs il Sab 22 Dic 2012 - 14:50

Mario ma settimana prossima siete aperti? Ivan deve riconsegnare la 18x20 e provare la 16x19. Si affida totalmente a te per consigli sulle corde, in quanto ha detto che il top spin gli esce un po' scarico e a fatica - ma secondo me è dovuto al pattern e alle Sensation a cui non è abituato e che sentiva un po' troppo tirate - mentre per il resto ha detto che è una bomba Wink

Simo91Bs
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1014
Età : 25
Località : Orzivecchi (BS)
Data d'iscrizione : 23.06.12

Profilo giocatore
Località: Orzivecchi (BS)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta: 2x Head Extreme MP 2.0 - 4x Dunlop 300G

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wilson Blade 98 - l'evoluzione della specie

Messaggio Da Eiffel59 il Sab 22 Dic 2012 - 14:53

oggi e lunedì, poi dopo natale Wink

Poi proverà i telai con qualcosa di meglio...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40388
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wilson Blade 98 - l'evoluzione della specie

Messaggio Da Simo91Bs il Sab 22 Dic 2012 - 15:09

Perfetto Wink ma la difficoltà di generare top spin può dipendere anche dal bilanciamento più avanzato rispetto a quello a cui è abituato? Ha detto che è proprio l'unico difetto che ha trovato, per il resto gli è piaciuta moltissimo, soprattutto servizio (piatto e kick) e rovescio in back.

Simo91Bs
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1014
Età : 25
Località : Orzivecchi (BS)
Data d'iscrizione : 23.06.12

Profilo giocatore
Località: Orzivecchi (BS)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta: 2x Head Extreme MP 2.0 - 4x Dunlop 300G

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wilson Blade 98 - l'evoluzione della specie

Messaggio Da kingkongy il Sab 22 Dic 2012 - 15:45

Ok Mario, ho capito un po' di più e perché hai caricato appena gli steli come "sfumatura" dal basso in alto.
Racchettigna bisbetica! Mi piace!!!!!!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wilson Blade 98 - l'evoluzione della specie

Messaggio Da Kmore il Sab 22 Dic 2012 - 16:19

@kingkongy ha scritto:Ok Mario, ho capito un po' di più e perché hai caricato appena gli steli come "sfumatura" dal basso in alto.
Racchettigna bisbetica! Mi piace!!!!!!

...almeno tra di voi vi capite... io ci ho capito pochino: qualcuno me lo spiegherebbe in modo adatto ad un "poco piu' che profano del custom"?

Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2651
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.2 (obiettivo 2016 raggiunto: torno 4.1!!!!!!...a fine anno)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wilson Blade 98 - l'evoluzione della specie

Messaggio Da Becker il Sab 22 Dic 2012 - 16:24

@Paolo070 ha scritto:Scusa Becker se mi intrometto, penso, se è così, che tu abbia ragione ma non mi tornano i conti, come fa con 2g+2g + cuio a diventare 345 gr ?

Ovviamente intendevo incordata,overgrippata e dumperata Exclamation Exclamation

Becker
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2315
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 30.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: EX
Racchetta: Japan

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wilson Blade 98 - l'evoluzione della specie

Messaggio Da Becker il Sab 22 Dic 2012 - 16:29

@Kmore ha scritto:
@kingkongy ha scritto:Ok Mario, ho capito un po' di più e perché hai caricato appena gli steli come "sfumatura" dal basso in alto.
Racchettigna bisbetica! Mi piace!!!!!!

...almeno tra di voi vi capite... io ci ho capito pochino: qualcuno me lo spiegherebbe in modo adatto ad un "poco piu' che profano del custom"?

Mi pare di aver capito che Mario ci ha messo un pizzico di "sale" negli steli...dovrebbe dargli stabilità e inerzia...probabilmente è come dice KK...la bimba va domata!!! ....ci vuole tecnica,non è roba da sbarbati Very Happy

Becker
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2315
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 30.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: EX
Racchetta: Japan

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wilson Blade 98 - l'evoluzione della specie

Messaggio Da Kmore il Sab 22 Dic 2012 - 16:41

Ma tra una blade 98 16x18, opportunamente "domata" (custom...appesantita nei punti giusti) e una 6.1 95 16x18 da 332 "come mamma wilson l'ha fatta", che differenze ci sono?

P.s.

spero che i super esperti non si "strapperanno le vesti" e non si rotoleranno per terra per questa mia domanda

Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2651
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.2 (obiettivo 2016 raggiunto: torno 4.1!!!!!!...a fine anno)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wilson Blade 98 - l'evoluzione della specie

Messaggio Da kingkongy il Sab 22 Dic 2012 - 16:42

Si' è una principessina...
Caricarla in alto e' un po' proibitivo a meno di accettare una racchetta finita da 360 grammi. Back e colpi di tocco, a questo punto sono difficili per l'assetto generale e per come flette.
Il peso negli steli sono proprio per non "spezzare" in due il telaio troppo polarizzato e per dare uniformità alla flessione.
Unica possibilità e' fargli delle leggere orecchie ad alta densità per vedere come reagisce ma se vibra ...bisogna mollare tutto.
Alla fine sono 350 gr abbondanti e SW da gladiatori. Il che non è esattamente la natura dell'attrezzo....

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wilson Blade 98 - l'evoluzione della specie

Messaggio Da jasper il Sab 22 Dic 2012 - 17:46

Ragazzi, che corde state usando?

Le turbo 6 o le TB 120 come ci stanno?

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4006
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wilson Blade 98 - l'evoluzione della specie

Messaggio Da Simo91Bs il Sab 22 Dic 2012 - 17:48

A detta di Mario la Turbo 6 si adatta molto bene alle nuove Blade Smile

Simo91Bs
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1014
Età : 25
Località : Orzivecchi (BS)
Data d'iscrizione : 23.06.12

Profilo giocatore
Località: Orzivecchi (BS)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta: 2x Head Extreme MP 2.0 - 4x Dunlop 300G

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wilson Blade 98 - l'evoluzione della specie

Messaggio Da Hachersgod il Dom 23 Dic 2012 - 8:58

@Eiffel59 ha scritto:Strano, davvero strano.
D'accordo che la Sensation dopo le prime due ore è una cordaccia, ma che un cambio di bilanciamento portasse a "non sentire più" la testa e lo sweetspot lo percepissi così piccolo mi dà da pensare...
Anche perchè tutti i primi commenti vanno dal soddisfatto all'entusiasta (e ti parla uno che fino allo scorso anno non avrebbe mai usato una Blade proprio per il problema dello s.s. stretto ed allungato.

L'unico pensiero che mi viene è che tu impatti -volutamente- nel terzo superiore dell'ovale...in quel senso, la Blade 2013 è inferiore alla 2012, proprio per il voluto cambio di posizione ed orientamento della zona utile...

Mario ero con le Starburn Quadra Twisted 1,25 a 23 kg con 2 ore di gioco......
...con le Sensation della casa c'ho fatto gli spaghetti alla carbonara....
Il cambio di bilanciamento l'ho fatto aggiungendo piombo sotto al tappo, esternamente,
per poter variare sul campo, in base alle sensazioni.
Forse è stata solo una mia impressione....ma non avevo la stessa pesantezza di prima,
così ho aspettato 10 min...forse 5... .....è l'ho levato!
La palla era di nuovo come prima, più pesante e la racchetta più solida e stabile nel contrastare la palla.
Ho cercato di capire quale fosse il miglior punto d'impatto sul piatto corde, facendo riferimento a quando
vedevo che la palla mi andava via bella pesante e veloce ed ho avuto la sensazione che il punto migliore
fosse nella zona leggermente verso la testa, credo si dica "nel 3° superiore dell'ovale drunken,
mentre quando colpivo centrale, avevo più controllo ma velocità più bassa.....
Ieri ho giocato di nuovo....con una mezza s..a che non ne metteva dentro una.....
tirava solo rotoloni alla Nadal, be ho colto l'occasione per giocare ogni palla d'anticipo, un metro dentro...
...be ditemi quello che vi pare ma se le centri bene ok, ma BENE!....se no....diciamo che è un po bisbetica!
E' vero anche che io gioco con i polsini e si dice che interferiscono nella velocità dello swing,
specialmente mano mano che si bagnano di sudore....
Forse i 12 grammi li ho tolti troppo presto......?.....Boh!!!
Forse la mia impressione di colpire nel 3° superiore è sbagliata e magari io colpivo troppo verso
il cuore e quando colpivo al centro andava bene ed io credevo colpissi nel 3° superiore.....
So solo che per ottenere il meglio da questa racchetta, devi stare attentissimo, altrimenti ti devi
accontentare di una palla media, niente di chè.......

P.S. Ma niente niente.....non c'avessi capito na mazza!??? Rolling Eyes ......e dire che la volevo adottare.... No

Hachersgod
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 370
Località : La Spezia
Data d'iscrizione : 24.05.12

Profilo giocatore
Località: La Spezia
Livello: ITR 5 - 3.5
Racchetta: RF

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wilson Blade 98 - l'evoluzione della specie

Messaggio Da Becker il Dom 23 Dic 2012 - 12:04

Ancora non posso aiutarvi nel giudizio sulla 16x19 perchè la demo mi arrivera il 27 o 28,posso solo dirvi che ieri due 4.2 del mio circolo mi hanno detto che non gli è piaciuta e uno di questi ha preso la nuova 18x20,dato che già giocava con la vecchia!!

Queste amplifeel sembrano diverse e meno potenti,il 4.2 in questione non riusciva ad essere brillante come al solito e un 2.7 che prima giocava con la prestige,adesso la palla non gli viaggia come prima ed è meno pesante,pure il kick gli salta di meno.

Boh,dopo cerco di carpire nuove info!!

Becker
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2315
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 30.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: EX
Racchetta: Japan

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wilson Blade 98 - l'evoluzione della specie

Messaggio Da giascuccio il Dom 23 Dic 2012 - 12:47

DAvide, scusa la domanda idiota, ma a parità di corde??

giascuccio
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1721
Età : 51
Località : Salerno
Data d'iscrizione : 10.12.08

Profilo giocatore
Località: Salerno
Livello: sublime
Racchetta: 2xVcore100s ; 2xRQS33

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wilson Blade 98 - l'evoluzione della specie

Messaggio Da vitali il Dom 23 Dic 2012 - 12:53

salve a tutti .. é possibile un confronto fra questa wilson nuova e la volkl organix 10 295? pregi e difetti quale meglio??

vitali
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1057
Data d'iscrizione : 06.11.11

Profilo giocatore
Località: Oceano Indiano
Livello: 4.0 ITR 4.1 fit
Racchetta: Volkl organix 10 295, Donnay academy pro os,Dunlop 500 tour, PD2015

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wilson Blade 98 - l'evoluzione della specie

Messaggio Da Becker il Dom 23 Dic 2012 - 14:01

@giascuccio ha scritto:DAvide, scusa la domanda idiota, ma a parità di corde??

Allora,il 4.2 ha lo stesso mono di prima che si fa montare li al circolo...mentre per il 2.7 è tutto nuovo e infatti mi ha chiesto un pò di info sulle corde e vuole provare a farmi incordare 1 telaio.

Becker
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2315
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 30.11.08

Profilo giocatore
Località:
Livello: EX
Racchetta: Japan

Tornare in alto Andare in basso

Re: Wilson Blade 98 - l'evoluzione della specie

Messaggio Da kingkongy il Dom 23 Dic 2012 - 14:07

Boh, un modo di procedere un (bel) po' strano per un 2.7...

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12074
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 18 Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 12 ... 18  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum