Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Baricentro basso, perchè?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Baricentro basso, perchè?

Messaggio Da bornstuborn il Ven 23 Nov 2012 - 13:27

Salve
Tutti dicono che nel gioco del tennis è importante stare con il baricentro basso.
Sono d'accordo e mi fido ma io per imparare a fare le cose devo capirne la logica.

Quindi la domanda è: perchè è vantaggioso stare con il baricentro basso? La logica non dice che per superare la rete la palla va colpita più in alto possibile?

bornstuborn
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 334
Età : 40
Località : Fabriano
Data d'iscrizione : 01.10.11

Profilo giocatore
Località: Fabriano (AN)
Livello: 4.nc
Racchetta: Head Microgel Prestige pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Baricentro basso, perchè?

Messaggio Da Mr Lybra il Ven 23 Nov 2012 - 16:27

@bornstuborn ha scritto:La logica non dice che per superare la rete la palla va colpita più in alto possibile?

Mmmh... Solo quando ti avvicini alla rete. Cioè se da fondocampo colpisci dall'alto verso il basso 99% la affossi in rete...

Baricentro basso significa essere più vicini alla palla e siccome il tennis è principalmente uno sport di gambe, l'esecuzione del colpo riesce meglio.

Mr Lybra
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 426
Età : 30
Località : Quarto D'Altino
Data d'iscrizione : 18.08.11

Profilo giocatore
Località: Quarto D'Altino (VE)
Livello: 4.2
Racchetta: Wilson Pro open

Tornare in alto Andare in basso

Re: Baricentro basso, perchè?

Messaggio Da Zagreus60 il Ven 23 Nov 2012 - 17:42

La forza del colpo sta nelle gambe che devono essere ben piantate per spingere. Se stai alto sulle gambe non spingi, tutto qui.

Zagreus60
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1130
Età : 56
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 28.11.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.0
Racchetta: Blade 98 16X19 - Prince Rebel 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Baricentro basso, perchè?

Messaggio Da spalama il Ven 23 Nov 2012 - 17:49

Il baricentro basso aiuta nella compattezza del movimento, senza dispersioni varie di energia per altri movimenti strani, aiuta nell'equilibrio durante tutta la fase del colpo e ti obbliga a stare piegato sulle gambe, cosa fondamentale nel tennis se vuoi mandare la pallina dall'altra parte.

Su dove si debba colpire la pallina per superare la rete è meglio non sentenziare.

Le scuole di pensiero sono diverse.

Generalmente colpire la palla mentre sale è un buon principio.

Prima di tutto perchè anticipiamo il colpo, poi perchè siamo costretti a colpirla davanti al corpo, ed infino perchè la colpiamo quanto ancora è dotata di energia cinetica positiva e quindi la possiamo sfruttare appoggiandoci e far diventare più veloci anche i nostri colpi.

Stare piegati non vuol dire che si debba colpire la palla in basso, vuol dire che le gambe spingono velrso l'alto al momento giusto aumentando il peso che si trasferisce sulla pallina.

Se stai dritto come un palo, per dare peso e sostanza alla pallina o hai un braccio alla Muster oppure devi dare una spallata al colpo, il che spesso provoca errori in lunghezza.

spalama
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 572
Data d'iscrizione : 21.03.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.2 FIT / I.T.R. 5.0
Racchetta: in prova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Baricentro basso, perchè?

Messaggio Da alba77 il Ven 23 Nov 2012 - 17:54

Come ti è stato già risposto, per scaricare il peso sulla palla si deve stare bassi e a maggior ragione per dare una top pesante il colpo dal basso verso l'alto parte dalle gambe.

Ma io essendo l'ennesima scopritrice dell'acqua calda mi sono accorta che è un bene stare bassi anche durante gli spostamenti e la ricerca di palla.

Le spiegazioni le trovi in un 3d che trattava l'argomento che avevo aperto tempo fa: http://www.passionetennis.com/t19897-footwork-e-baricentro-durante-lo-spostamento

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Baricentro basso, perchè?

Messaggio Da Marcotop65 il Ven 23 Nov 2012 - 17:59

Concordo in pieno con spalama.
Inoltre facendo il giusto lavoro di gambe( cioè andando in avanti mentre vieni su') mentre colpisci la pallina, quindi aggredendola, troverai che la pallina, per quanto tu possa tirare forte, ti rimane in campo ( facendo il gesto tecnico ortodosso) .
Non è stupendo tutto ciò ?

Marcotop65
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4406
Età : 51
Località : Lavinio
Data d'iscrizione : 29.08.12

Profilo giocatore
Località: Lavinio
Livello: 20 metri s.l.m.
Racchetta: Radical Intelligence 107

Tornare in alto Andare in basso

Re: Baricentro basso, perchè?

Messaggio Da alba77 il Ven 23 Nov 2012 - 17:59

@spalama ha scritto:
Generalmente colpire la palla mentre sale è un buon principio.

Prima di tutto perchè anticipiamo il colpo, poi perchè siamo costretti a colpirla davanti al corpo, ed infino perchè la colpiamo quanto ancora è dotata di energia cinetica positiva e quindi la possiamo sfruttare appoggiandoci e far diventare più veloci anche i nostri colpi.
E' la cosa migliore ma solo quando si ha il bagaglio tecnico e di esperienza per gestire bene il timing, altrimenti almeno cerchiamo di colpirla all'apice o di non farla scendere.

@spalama ha scritto:
Stare piegati non vuol dire che si debba colpire la palla in basso, vuol dire che le gambe spingono velrso l'alto al momento giusto aumentando il peso che si trasferisce sulla pallina.

Concordo. Si può stare bassi e poi spingersi in alto per colpire una palla all'altezza delle spalle addirittura in fase aerea che appunto avviene in automatico dalla precedente spinta basso -> alto

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Baricentro basso, perchè?

Messaggio Da perro il Ven 23 Nov 2012 - 19:31

Voglio fare il bastian contrario dicendo che non è vero che la pallina quando è in fase discendente è meno veloce la fisica dice che la velocità è uguale alla rispettiva fase ascendente quando la palla si trova alla stessa altezza al netto della resistenza all'aria. Un colpo giocato d'Anticipo a parità di tecnica e potenza e corretto impatto Viaggia quanto un colpo portato quando la palla è in parabola discendente il guadagno è togliere tempo all'avversario. Siccome nel tennis amatoriale vince sostanzialmente chi sbaglia meno è più probabile sbagliare un colpo d'anticipo per non corretto rimbalzo una non corretta valutazione che un colpo portato con la palla già in fase discendente dive si ha più tempo e una palla più prevedibile

perro
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 581
Data d'iscrizione : 03.05.12

Profilo giocatore
Località: Savona
Livello: X
Racchetta: sposato

Tornare in alto Andare in basso

Re: Baricentro basso, perchè?

Messaggio Da fabjo86 il Ven 23 Nov 2012 - 19:39

Parti dal presupposto che con il braccio dai rotazione alla palla. Per la spinta alla palla, per la profondità del colpo (superare la rete) devi usare le gambe.


Pensa a come fai a spingere qualcosa con le gambe, ad esempio pensa ai giocatori di rugby in mischia.


Oppure pensa a questo (ti riporto ottimo esempio trovato in internet):


Sostanzialemente è il terreno che mi consente di spingere la palla, o meglio la capacità del tennista di caricare opportunamente gli appoggi per poter sfruttare il terreno come "base di appoggio" per spingere la palla.
In verità la sensazione che si ha quando si colpisce non è quella di "spingere (o spingersi) verso la palla" ma di far presa sul terreno dando pressione direttamente su di esso.
Avete presente quando spingete una macchina? Cosa fate? Prendete la rincorsa e vi schiantate su di essa in modo da farle sentire tutto il vostro peso perchè appunto la avrete impattata in avanzamento?
Direi di no, eppure non è molto diverso da quello che fate quando pensate di dover per forza impattare la palla in avanzamento per farle sentire il vostro peso.
Invece, per spingere una macchina, poggiate le mani sul baule posteriore, poi cercate ben bene con i piedi la presa sul terreno e solo dopo avert rovato il giusto grip a terra iniziate a spingere proprio facendo pressione sul terreno sfruttando i vostri appoggi e questa presa, questo grip unito al naturale sbilanciamento in avanti che avrete creato, vi consentirà di utilizzare le gambe per spingere sfruttando anche il vostro peso ecertamente,
ma questo è un'altro discorso, NON SPINGERETE DI BRACCIA!
E senza una presa solida degli appoggi a terra, dare pressione è impossibile; provate a spingere una macchina su fondo innevato e vedrete che non riuscirete a farlo perchè vi mancherà la presa sul terreno.
La cosa che cambia quando si spinge una palla invece che una macchina, è che la macchina è li ferma e vi consente di predisporvi per bene alla spinta, la palla invece è in movimento e vi costringe ad iniziare i preparativi senza averla lì bella pronta da spingere, quindi dovrete cercare gli appoggi, la presa, il grip ed iniziare a dare pressione alla "cieca", ovvero stimando correttamente il periodo in cui entrerete in contatto con essa.




Aggiungo prova a spingere una macchina stando bello dritto sulle gambe e poi dimmi di quanto riesci a spostarla.

fabjo86
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 30.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Baricentro basso, perchè?

Messaggio Da alba77 il Ven 23 Nov 2012 - 19:53

L'esempio della macchina è davvero calzante.
Io la prima volta che ho spinto una macchina ero grandicella ma la mia esperienza in merito risale all'età di 9-13 anni e via.
Da bambini quando facevamo i pupazzi di neve ed enormi palle di neve dalle quali ritagliare i blocchi per le fortezze, infatti usavamo molto questa tecnica senza che nessuno ce l'avesse mai insegnato. Era una cosa che veniva istintiva e naturale.

Anche negli spostamenti come avevo scritto nell'altro 3d oltre ad essere stata un sensazione nell'osservare ora lo è anche su di me. Spostandomi con le gambe basse non perdo energia che correndo come una giraffa il che dopo mi è utile per usare tutta quell'energia sul colpo come rotazione, peso e precisione. Ovvio poi quando si deve fare il tergicristallo da un corridoio all'altro, il tutto è più difficile e anche i passi si allungano.

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Baricentro basso, perchè?

Messaggio Da kingkongy il Ven 23 Nov 2012 - 20:28

Baricentro basso significa tenere i vettori "dietro" la palla.
Visto dall'alto e visto lateralmente (semplifico l'immagine )

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Baricentro basso, perchè?

Messaggio Da alba77 il Ven 23 Nov 2012 - 20:31

@kingkongy ha scritto:Baricentro basso significa tenere i vettori "dietro" la palla.
Visto dall'alto e visto lateralmente (semplifico l'immagine )

Quindi stare sempre bassi, oltre alla pinta, ci permette di colpirla molto più davanti al corpo?
Questa non la sapevo.

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Baricentro basso, perchè?

Messaggio Da kingkongy il Ven 23 Nov 2012 - 20:44

Mmmmm quello può essere un effetto "geometrico". Non scontato o necessario. L'importante e' scaricare scaricare tutti i vettori (energia) della catena cinematica, dove la massa del giocatore (bari = peso) e' elemento moltiplicatore. Il "centro" e' dietro per spingere.
E se spinge....la pallina e' davanti. Hehehehe

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Baricentro basso, perchè?

Messaggio Da kingkongy il Ven 23 Nov 2012 - 20:51

Alla fine la regola potrebbe essere che il baricentro e' sempre piu basso del punto d'impatto della pallina.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Baricentro basso, perchè?

Messaggio Da kingkongy il Ven 23 Nov 2012 - 20:57

In controbalzo estremo non proprio ma nell'anticipo si tende proprio a creare una spinta che parta il più possibile dal basso non solo come movimento ma a che come massa inerziale.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Baricentro basso, perchè?

Messaggio Da alba77 il Ven 23 Nov 2012 - 21:16

@kingkongy ha scritto:Alla fine la regola potrebbe essere che il baricentro e' sempre piu basso del punto d'impatto della pallina.

A me il maestro dice (nel limite del possibile) che il ginocchio deve stare sotto la palla quando la colpiamo.

Un'altra cosa che sembra a me. Se stiamo bassi ci muoviamo più leggeri con i passi. Magari è solo una mia sensazione o magari c'è anche una spiegazione.

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Re: Baricentro basso, perchè?

Messaggio Da kingkongy il Ven 23 Nov 2012 - 22:23

Il ginocchio e' un'articolazione importante. La regola del sotto la palla e' validissima! Proprio perché ti porta a spingere col corpo. Tieni presente che il ginocchio e' sotto l'anca. Il che già è "indizio" importante per capire lo swing...!!! Il ginocchio abbassa il baricentro e sostiene l'anca. Sopra l'anca c'è il fulcro su cui ruota il busto. Il ginocchio inoltre non è solo un ascensore (pantografo) dell'anca e del baricentro ma trasla il peso in avanti.
Pertanto comanda altezza, spostamento in avanti e trasmette energia all'anca che anticipa la rotazione.
In tutti i sensi sei "dietro" la palla!

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Baricentro basso, perchè?

Messaggio Da kingkongy il Ven 23 Nov 2012 - 22:34

Ah, volevo precisare. Il baricentro sotto la palla al momento dell'inizio dello swing in chiusura. Quindi "in dinamica". Il tuo maestro parla del momento dell'impatto.

kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12080
Età : 51
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Baricentro basso, perchè?

Messaggio Da bornstuborn il Sab 24 Nov 2012 - 1:32

Devo crearmi un'immagine mentale da seguire dopo tutte queste utilissime precisazioni......diciamo che domenica pomeriggio vado a "spingere la macchina gialla" Cool

bornstuborn
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 334
Età : 40
Località : Fabriano
Data d'iscrizione : 01.10.11

Profilo giocatore
Località: Fabriano (AN)
Livello: 4.nc
Racchetta: Head Microgel Prestige pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Baricentro basso, perchè?

Messaggio Da Raffus il Sab 24 Nov 2012 - 14:29

Ottime spiegazioni KK! Prendo atto e come sai lavoro anche io su questo!!!

Però volevo chiedervi...quindi molto spesso il colpo che esce dopo la linea di fondo è per mancanza di una giusta impostazione di gambe ( ovviamente se eseguito bene "col braccio")?


Raffus
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1823
Età : 35
Data d'iscrizione : 31.08.12

Profilo giocatore
Località: MB
Livello: 4.2
Racchetta: ULTRA 97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Baricentro basso, perchè?

Messaggio Da alba77 il Dom 25 Nov 2012 - 0:16

@Raffus ha scritto:Ottime spiegazioni KK! Prendo atto e come sai lavoro anche io su questo!!!

Però volevo chiedervi...quindi molto spesso il colpo che esce dopo la linea di fondo è per mancanza di una giusta impostazione di gambe ( ovviamente se eseguito bene "col braccio")?


Secondo me sì - sia quando si sbaglia in lunghezza/larghezza che quando si manda malamente in rete.
Ammesso che il braccio abbia fatto un buon lavoro e ammesso che tu abbia cerato bene la palla e la colpisci alla giusta distanza o non ti sei spinto in su in modo coordinato con le gambe o non ci sei sceso per niente Very Happy
Almeno quello che penso io a certi errori.

E per il back dei scendere da su in basso e se rimani diritto come la giraffa la mandi a rete affraid

alba77
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2845
Età : 39
Data d'iscrizione : 06.01.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4 / FIT 4.5 ¤—¤ Obiettivo: riuscire a giocare il mio miglior tennis e divertirmi / GA1
Racchetta: Leggere in firma... —>

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum