Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Head Prestige MP: che goduria, però….

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Head Prestige MP: che goduria, però….

Messaggio Da Gipippox il Mer 7 Nov 2012 - 9:21

Promemoria primo messaggio :

… che fatica!!!

Ho sempre avuto la fissa delle Head Prestige, sarà l’estetica o chissà che, ma non ne avevo mai provato una anche perché dalle mie parti nessuno la usa. Così un giorno (della scorsa settimana….) ne ho comprato una MP del 2011 (non IG) con manico 2 rispetto al mio solito 3. Poi ci ho messo un overgrip piuttosto spesso ed è arrivato alla giusta dimensione (ho sempre sospettato che il manico 3 con overgrip per me sia un po’ grande).

Ieri l’ho provata con un’ora di palleggi con un amico molto più forte di me.

La racchetta è incordata con la corda nera di serie, credo sia la Sonic a una tensione che mi è parsa piuttosto alta.

Comincio a palleggiare e la palla non viaggia veloce ma il piacere del colpo è massimo.

Col passare del tempo il mio amico mi dice che sto aggiustando il timing e che la palla comincia a viaggiare più svelta.

Dal canto mio mi sento di spingere sempre più forte e la palla rimane (quasi) sempre dentro e qualche volta parte il vincente. In un paio di occasioni ho fatto degli scambi in cui ho pestato duro senza sosta e il mio avversario è stramazzato.

E non parliamo della precisione: verso la fine dell’ora il mio avversario ha provato a venire a rete e per l’80% delle volte è stato punito con passanti distanti al massimo un palmo dalla riga.

Alla fine dell’ora mi sono meritato i complimenti dell’avversario con il quale non avevo mai giocato prima perché il suo livello è nettamente “diverso” dal mio. Mi ha anche detto che più lui accelerava e più io rispondevo forte, mi ha dato dell’incontrista. Chi??? Io???? HAHAHAHAH!!! Io che ho sempre rallentato quando il ritmo saliva!

Cose impensabili con la mia onestissima e graditissima PK Ki5 295.

Quindi tutto bellissimo???

Quasi.

Già a 5 minuti dall’inizio il braccio era affaticato, ero quasi incredulo ma ho insistito e sono arrivato alla fine (il piacere fa fare cose incredibili!!!). La fatica era sensibile sull’avambraccio e sul deltoide. Ho finito l’ora esausto perché non si può rallentare, si deve spingere continuamente ma se lo si fa la soddisfazione è massima.

Stamattina sento un certo indolenzimento al deltoide, niente di rilevante ma lo sento “pesante”. Forse è consigliabile rinunciare all’ora di questo pomeriggio?

La racchetta è spettacolare e voglio fare il possibile per continuare a giocarci ma secondo voi insistendo mi alleno il braccio o rischio di fottermelo? (scusate ma mi è sembrato il termine più calzante….).

Secondo voi giocandoci le corde cederanno un po’ e migliora la situazione o non devo aspettarmi miglioramenti da questo fronte? Oppure devo cambiarle? (e se si sono graditi i consigli).

Volevo condividere con voi le mie impressioni su questa racchetta. Cosa ne dite???

Gipippox
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 280
Età : 48
Data d'iscrizione : 12.07.10

Profilo giocatore
Località: Bari
Livello: Basso
Racchetta: Head Extreme MP

Tornare in alto Andare in basso


Re: Head Prestige MP: che goduria, però….

Messaggio Da Gipippox il Ven 9 Nov 2012 - 7:59

@Turbolz ha scritto:Per quel che riguarda invece pesantezza e braccio/gomito , dove gioco io gioca un medico, decisamente "filiforme", che gioca con delle Prestige Mid originali anni 80 Smile

Ciao

Se è per questo quando avevo 8 anni giocavo con una racchetta di legno versione junior che pesava non proprio quanto una Prestige Pro attuale ma quasi....


Ultima modifica di Gipippox il Ven 9 Nov 2012 - 7:59, modificato 1 volta (Ragione : dgt errata)

Gipippox
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 280
Data d'iscrizione : 12.07.10

Profilo giocatore
Località: Bari
Livello: Basso
Racchetta: Head Extreme MP

Tornare in alto Andare in basso

Re: Head Prestige MP: che goduria, però….

Messaggio Da ace59 il Ven 9 Nov 2012 - 9:56

la sto usando , alternandola con la mia fidata (per il gomito) wilson pro staff triad , ormai da circa 4 mesi

all'inizio il braccio andava in difficoltà dopo una ora di partita , c'è da considerare che il mio tipo d gioco prevede colpi piatti e belli forti , ma adesso riesco a gestirla anche per tempi più lunghi

è proprio la racchetta che cervavo , il momento in cui impatti la palla e la senti che parte come un missile è decisamente straordinario ,nel servizi ancora meglio per contro se arrivi non prorpio centrato son dolori

non sono un esperto di corde , anzi non ci capisco propio nulla, so solo che mio incordatore per farmi provare le differenze mi ha montato su una un ibrido e sull'altra un mono , per il momento mi sembra molto meglio l'ibrido

come si dice una racchetta che vale il prezzo

ace59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3377
Età : 57
Data d'iscrizione : 29.06.11

Profilo giocatore
Località: treviso
Livello: fit 4.2
Racchetta: 1 PT57A pj MP , 1 PT57E pj MP l , 2 prestige MP , 1 PK Ki5 315

Tornare in alto Andare in basso

Re: Head Prestige MP: che goduria, però….

Messaggio Da dade78 il Ven 9 Nov 2012 - 11:02

@Gipippox ha scritto:… che fatica!!!

Ho sempre avuto la fissa delle Head Prestige, sarà l’estetica o chissà che, ma non ne avevo mai provato una anche perché dalle mie parti nessuno la usa. Così un giorno (della scorsa settimana….) ne ho comprato una MP del 2011 (non IG) con manico 2 rispetto al mio solito 3. Poi ci ho messo un overgrip piuttosto spesso ed è arrivato alla giusta dimensione (ho sempre sospettato che il manico 3 con overgrip per me sia un po’ grande).

Ieri l’ho provata con un’ora di palleggi con un amico molto più forte di me.

La racchetta è incordata con la corda nera di serie, credo sia la Sonic a una tensione che mi è parsa piuttosto alta.

Comincio a palleggiare e la palla non viaggia veloce ma il piacere del colpo è massimo.

Col passare del tempo il mio amico mi dice che sto aggiustando il timing e che la palla comincia a viaggiare più svelta.

Dal canto mio mi sento di spingere sempre più forte e la palla rimane (quasi) sempre dentro e qualche volta parte il vincente. In un paio di occasioni ho fatto degli scambi in cui ho pestato duro senza sosta e il mio avversario è stramazzato.

E non parliamo della precisione: verso la fine dell’ora il mio avversario ha provato a venire a rete e per l’80% delle volte è stato punito con passanti distanti al massimo un palmo dalla riga.

Alla fine dell’ora mi sono meritato i complimenti dell’avversario con il quale non avevo mai giocato prima perché il suo livello è nettamente “diverso” dal mio. Mi ha anche detto che più lui accelerava e più io rispondevo forte, mi ha dato dell’incontrista. Chi??? Io???? HAHAHAHAH!!! Io che ho sempre rallentato quando il ritmo saliva!

Cose impensabili con la mia onestissima e graditissima PK Ki5 295.

Quindi tutto bellissimo???

Quasi.

Già a 5 minuti dall’inizio il braccio era affaticato, ero quasi incredulo ma ho insistito e sono arrivato alla fine (il piacere fa fare cose incredibili!!!). La fatica era sensibile sull’avambraccio e sul deltoide. Ho finito l’ora esausto perché non si può rallentare, si deve spingere continuamente ma se lo si fa la soddisfazione è massima.

Stamattina sento un certo indolenzimento al deltoide, niente di rilevante ma lo sento “pesante”. Forse è consigliabile rinunciare all’ora di questo pomeriggio?

La racchetta è spettacolare e voglio fare il possibile per continuare a giocarci ma secondo voi insistendo mi alleno il braccio o rischio di fottermelo? (scusate ma mi è sembrato il termine più calzante….).

Secondo voi giocandoci le corde cederanno un po’ e migliora la situazione o non devo aspettarmi miglioramenti da questo fronte? Oppure devo cambiarle? (e se si sono graditi i consigli).

Volevo condividere con voi le mie impressioni su questa racchetta. Cosa ne dite???

bella recensione! Smile
io ci gioco da un po', ed è credo uno dei telai migliori in circolazione!
sicuramente non è facile, ma non tanto per il peso (anche perché è davvero ben bilanciata!) quanto per la rigidità e la profilatura stessa.
sicuramente devi allenare molto il braccio e sulla corda ci sarebbe molto da parlare...
io la uso con alu power, tensione molto bassa intorno ai 22-21kg e spinge molto bene anche se per il braccio è la soluzione meno indicata purtroppo.. pale
il problema è che è un telazio che non spinge assolutamente di suo, per cui o gli dai potenza con un mono a tensione bassa (e ciao braccio..) oppure puoi provare una soluzione ibrida con qualche kg in più e vedere come si comporta

dade78
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 15
Data d'iscrizione : 29.10.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.1
Racchetta: Wilson Pro staff 6.1 90, Head Prestige Mp, Head Radical Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Head Prestige MP: che goduria, però….

Messaggio Da hothell il Ven 9 Nov 2012 - 12:31

Ciao Dade, vedo dal tuo pofilo che hai sia la radical che la prestige mp, anche io ho gioco con le nuove radical e mi era venuta in mente la malsana idea di provare le mp, che differenze ci trovi tra le due racchette e a vantaggio di quale? grazie

hothell
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 203
Età : 57
Località : Roma - Eur
Data d'iscrizione : 31.08.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello:
Racchetta: Wilson PS97 + Head Prestige xt pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Head Prestige MP: che goduria, però….

Messaggio Da dade78 il Ven 9 Nov 2012 - 12:46

@hothell ha scritto:Ciao Dade, vedo dal tuo pofilo che hai sia la radical che la prestige mp, anche io ho gioco con le nuove radical e mi era venuta in mente la malsana idea di provare le mp, che differenze ci trovi tra le due racchette e a vantaggio di quale? grazie

Ciao!
Ti premetto che la radical l'ho venduta un paio di giorni fa.
Non so tu come ti trovi ma l'ho usata una decina di ore e credo di non aver mai provato in vita mia una racchetta peggiore (gioco da 25 anni e ne ho 34...fai tu)
Avevo la Pro, quindi farti un confronto con la prestige mp é impossibile anche solo per diversità di schem corde
Ti posso solo dire che sono due pianeti diversi, in tutto e la cosa strana è che pur pesando 10g in piu (la mp) la troverai molto piu leggera e manovrabile (questo per via dell'ottimo bilanciamento..cosa che nella radical pro è uno dei peggiori esistenti)
Fidati, se sei abituato a quella con la mp avrai solo miglioramenti in tutto!
Occhio solo a come la incordi;)

dade78
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 15
Data d'iscrizione : 29.10.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.1
Racchetta: Wilson Pro staff 6.1 90, Head Prestige Mp, Head Radical Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Head Prestige MP: che goduria, però….

Messaggio Da hothell il Ven 9 Nov 2012 - 13:03

Ciao!
Ti premetto che la radical l'ho venduta un paio di giorni fa.
Non so tu come ti trovi ma l'ho usata una decina di ore e credo di non aver mai provato in vita mia una racchetta peggiore (gioco da 25 anni e ne ho 34...fai tu)
Avevo la Pro, quindi farti un confronto con la prestige mp é impossibile anche solo per diversità di schem corde
Ti posso solo dire che sono due pianeti diversi, in tutto e la cosa strana è che pur pesando 10g in piu (la mp) la troverai molto piu leggera e manovrabile (questo per via dell'ottimo bilanciamento..cosa che nella radical pro è uno dei peggiori esistenti)
Fidati, se sei abituato a quella con la mp avrai solo miglioramenti in tutto!
Occhio solo a come la incordi;)[/quote]

grazie dade anche io gioca da un po' ho una 50 di anni è ho sempre gradito racchette potenti la rad hai ragione ha un bilanciamento "particolare" ma ha un grande pregio mi ha fatto passare ogni tipo di indolenzimento al braccio, ciò probabilmente dobuto alla sua pastosità di colpo.. normalmente incordo con tour bite - ora a 1.15 tu sulla mp che metti??e soprattutto a quanti kg?

hothell
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 203
Età : 57
Località : Roma - Eur
Data d'iscrizione : 31.08.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello:
Racchetta: Wilson PS97 + Head Prestige xt pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Head Prestige MP: che goduria, però….

Messaggio Da dade78 il Ven 9 Nov 2012 - 16:41

Io mi trovo bene con alu power a 21kg, e ti diró che non la trovo particolarmente pesante sul braccio a fine partita.
Voglio provare anche una soluzione ibrida che su quel telaio deve essere una bomba!
Magari stesso mono alu power e un budello naturale:)

dade78
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 15
Data d'iscrizione : 29.10.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.1
Racchetta: Wilson Pro staff 6.1 90, Head Prestige Mp, Head Radical Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Head Prestige MP: che goduria, però….

Messaggio Da nw-t il Ven 9 Nov 2012 - 17:15

@dade78 ha scritto:Io mi trovo bene con alu power a 21kg, e ti diró che non la trovo particolarmente pesante sul braccio a fine partita.
Voglio provare anche una soluzione ibrida che su quel telaio deve essere una bomba!
Magari stesso mono alu power e un budello naturale:)
... Very Happy se provi l'ibrido Alu Power/budello...scatta la "seg.." da libidine... Very Happy

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15462
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Head Prestige MP: che goduria, però….

Messaggio Da dade78 il Ven 9 Nov 2012 - 18:13

@nw-t ha scritto:
@dade78 ha scritto:Io mi trovo bene con alu power a 21kg, e ti diró che non la trovo particolarmente pesante sul braccio a fine partita.
Voglio provare anche una soluzione ibrida che su quel telaio deve essere una bomba!
Magari stesso mono alu power e un budello naturale:)
... Very Happy se provi l'ibrido Alu Power/budello...scatta la "seg.." da libidine... Very Happy

Very Happy Very Happy lo credo con quello che costa!!! cheers

dade78
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 15
Data d'iscrizione : 29.10.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.1
Racchetta: Wilson Pro staff 6.1 90, Head Prestige Mp, Head Radical Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Head Prestige MP: che goduria, però….

Messaggio Da Turbolz il Ven 9 Nov 2012 - 21:26

Mo vi stupisco.
Premesso che budello e alupower, soprattutto col budello sulle verticali che aiuta in spinta, da dipendenza, per chi cerca controllo, pure alupower rough e ZF Powergy di Babolat , alla meta' prezzo, non e' male pig

Magari penserete che sto sopravvalutando. Sto mix mi e' venuto un po per caso (stavolta non potevo permettermi ancora VS di babolat o mia moglie mi mandava sotto un ponte) era l'unico ibrido provabile perche' il mio negozio aveva poca scelta.
Be' ho creato bene. Provate fratelli di Prestige, provate Smile

Turbolz
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1691
Località : Verona-Cremona
Data d'iscrizione : 27.07.10

Profilo giocatore
Località: Verona-Cremona
Livello: 4.3 Fit (infortunato
Racchetta: ZUS 100 18x20

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum