Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Starburn Legendary

Pagina 1 di 7 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Starburn Legendary

Messaggio Da Gatzu il Mar 6 Nov 2012 - 9:35

Buongiorno a tutti.
Sono qui a chiedere a Mario (o chi l'avesse provata) se cortesemente facesse una recensione dettagliata di questo multimono.
Da quello che leggo in giro c'è sempre piu' l'esigenza di trovare delle corde il piu' possibile gentili con il braccio ma che offrano un accesso allo spin, controllo,sensibilità e durata.
Chiaramente sono consapevole che una corda perfetta non esiste e che ci sia la necessità di raggiungere dei compromessi.
A mio avviso i multimono, che ora come ora sono un prodotto non ancora di largo consumo, potrebbero essere le corde del futuro perchè garantiscono la fusione di caratteristiche tra mono e multi.
Allora mi piacerebbe sapere a che tipo di giocatore sono destinate queste corde, se sono più indicate per ibridi(normale o reverse) o per utilizzo in full, su che telai ha una resa migliore e infine quali altri prodotti (di altre marche) fanno parte di questa categoria e con che differenze.
Ringrazio anticipatamente per la solita disponibilità.
Saluti.

Gatzu
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 467
Età : 40
Località : Prov. Vercelli
Data d'iscrizione : 28.07.12

Profilo giocatore
Località: Prov. Vercelli
Livello: N.B. (Nen Bun)
Racchetta: Head Youtek IG Prestige Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Starburn Legendary

Messaggio Da MkTama90 il Mar 6 Nov 2012 - 10:21

Che io sappia per ora non c'è stata una grandissima risposta dal mercato forse perchè i multimono sono "troppo" compromesso: una corda nè carne ne pesce che si posiziona fra le grandi famiglie dei mono e dei multi già intersecate Smile

Secondo me possono diventare una buona scelta in ottica durata, cioè se vuoi un multi ma ti dura troppo poco.. in mezzo però ai multi corazzati e ai mono morbidi..

Io l'avevo pensata per un mio amico pallettarissimo che vuole un multi ma ha la pretesa di farsi durare l'incordatura per mesi Suspect così piuttosto che giocare per 8 mesi con le Sonic Pro (prima di approdare la multi) giocherà per 4 con le Legendary Razz

Un prodotto analogo e di qualità sono le Duramix di Technifibre.

Aspetto anch'io l'intervento puntualizzante di Mario perchè sono direttamente interessato Wink

MkTama90
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 877
Data d'iscrizione : 22.01.12

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Head IG Prestige PRO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Starburn Legendary

Messaggio Da magazzie il Mar 6 Nov 2012 - 10:59

@Gatzu ha scritto:Buongiorno a tutti.
Sono qui a chiedere a Mario (o chi l'avesse provata) se cortesemente facesse una recensione dettagliata di questo multimono.
Da quello che leggo in giro c'è sempre piu' l'esigenza di trovare delle corde il piu' possibile gentili con il braccio ma che offrano un accesso allo spin, controllo,sensibilità e durata.
Chiaramente sono consapevole che una corda perfetta non esiste e che ci sia la necessità di raggiungere dei compromessi.
A mio avviso i multimono, che ora come ora sono un prodotto non ancora di largo consumo, potrebbero essere le corde del futuro perchè garantiscono la fusione di caratteristiche tra mono e multi.
Allora mi piacerebbe sapere a che tipo di giocatore sono destinate queste corde, se sono più indicate per ibridi(normale o reverse) o per utilizzo in full, su che telai ha una resa migliore e infine quali altri prodotti (di altre marche) fanno parte di questa categoria e con che differenze.
Ringrazio anticipatamente per la solita disponibilità.
Saluti.

Il legendary è sostanzialmente un multifilo ricoperto da un guscio ruvido: questo lo rende più resistente e propenso allo spin.
Sulla racchetta, se il multifilo classico ad avvolgimento multiplo va tirato 2 kg in più rispetto al monofilo(a parità di calibro), il legendary va tirato solo 1kg in più del mono.
Giocando le sensazioni sono più simili a quelle di un mono morbido ma con più tocco e le corde che si spostano quasi come un multi tradizionale.
La sensazione al gomito è che.......non dà nessun problema, grande comfort! santa
E' la classica corda che si sposa ottimamente sui telai profilati, perfetta da sostituire il monofilo quando le articolazioni non lo sopportano.
Classico esempio, va a nozze con la Pure Drive! Ma si sposa bene con tutti i telai, per chi ricerca sensazioni da monofilo, accetta che si spostino le corde, ma vuole preservare le articolazioni.
Meglio in full, un pochino meno sensato in ibrido.

Una alternativa è lo spiral, che è un multifilo rinforzato. Rimane pastoso nell'impatto, molto molto positivo, ottimo per chi gioca piatto, si sente bene la palla e non disdegna le rotazioni.
Ottimo sia per i giovani agonisti e per tutti coloro che vogliono una corda che controlli e limiti l'esuberanza dei colpi.........un multi da controllo insomma.
I 4a che arrotano lo rompono in 5-6 ore...........di contro lo usa un amico che fa la scuola maestri sula prestige mp(gioca piatto ed è un 2a cat) e lo rompe dopo circa 6 ore!
Ottimo anche per gli ibridi, per chi vuole un multi più resistente dei tradizionali....specie in abbinamento a corde poligonali.
Tensione, mezzo chilo meno dei multifili tradizionali

magazzie
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3257
Età : 40
Località : la capitale del monferrato....
Data d'iscrizione : 25.06.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: I.T.R 4.5
Racchetta: speed mp 16x19+STARBURN

http://www.eiffel59ts.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Starburn Legendary

Messaggio Da MkTama90 il Mar 6 Nov 2012 - 14:33

@magazzie ha scritto:va a nozze con la Pure Drive!

Proprio lì la vojo montà

MkTama90
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 877
Data d'iscrizione : 22.01.12

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Head IG Prestige PRO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Starburn Legendary

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 6 Nov 2012 - 14:40

E vadi... Very Happy

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Starburn Legendary

Messaggio Da MkTama90 il Mar 6 Nov 2012 - 15:03

@Eiffel59 ha scritto:E vadi...

Avendo solo 6 metri, posso ibridarlo con la CLT quella arancio (io ho una verisone tutta liscia però) oppure la Kirschbaum rossa (evo americana) simil-aquapower..

Quale ci sta meglio?



E dopo mi rimane spurio pure un sei metri di Octo 1.21.. e lì o vado della succitata rossa sulle orizzontali oppure ho quell'inutile plasticaccia della Pro Line 1 calibro 1.30.. però è tosta e la differenza di calibro tanta, o correggo con la tensione o boh What a Face

MkTama90
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 877
Data d'iscrizione : 22.01.12

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Head IG Prestige PRO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Starburn Legendary

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 6 Nov 2012 - 15:06

Direi la EVO come abbinamento, è un filo più potente.
Octo/PL1? Jamais de la vie... Shocked

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Starburn Legendary

Messaggio Da MkTama90 il Mar 6 Nov 2012 - 15:10

@Eiffel59 ha scritto:Direi la EVO come abbinamento, è un filo più potente.
Octo/PL1? Jamais de la vie... Shocked

sapevo sarebbe successo

MkTama90
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 877
Data d'iscrizione : 22.01.12

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Head IG Prestige PRO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Starburn Legendary

Messaggio Da Gatzu il Mar 6 Nov 2012 - 16:15

@magazzie ha scritto:
Il legendary è sostanzialmente un multifilo ricoperto da un guscio ruvido: questo lo rende più resistente e propenso allo spin.
Sulla racchetta, se il multifilo classico ad avvolgimento multiplo va tirato 2 kg in più rispetto al monofilo(a parità di calibro), il legendary va tirato solo 1kg in più del mono.
Giocando le sensazioni sono più simili a quelle di un mono morbido ma con più tocco e le corde che si spostano quasi come un multi tradizionale.
La sensazione al gomito è che.......non dà nessun problema, grande comfort! santa
E' la classica corda che si sposa ottimamente sui telai profilati, perfetta da sostituire il monofilo quando le articolazioni non lo sopportano.
Classico esempio, va a nozze con la Pure Drive! Ma si sposa bene con tutti i telai, per chi ricerca sensazioni da monofilo, accetta che si spostino le corde, ma vuole preservare le articolazioni.
Meglio in full, un pochino meno sensato in ibrido.

Una alternativa è lo spiral, che è un multifilo rinforzato. Rimane pastoso nell'impatto, molto molto positivo, ottimo per chi gioca piatto, si sente bene la palla e non disdegna le rotazioni.
Ottimo sia per i giovani agonisti e per tutti coloro che vogliono una corda che controlli e limiti l'esuberanza dei colpi.........un multi da controllo insomma.
I 4a che arrotano lo rompono in 5-6 ore...........di contro lo usa un amico che fa la scuola maestri sula prestige mp(gioca piatto ed è un 2a cat) e lo rompe dopo circa 6 ore!
Ottimo anche per gli ibridi, per chi vuole un multi più resistente dei tradizionali....specie in abbinamento a corde poligonali.
Tensione, mezzo chilo meno dei multifili tradizionali

Grazie Marco.
Quindi riassumendo il legendary e lo spiral sono due multi mono dove il legendary è piu' mono e lo spiral è piu' multi. Quindi come bene sottolinei il legendary è più sensato utilizzarlo in full mentre per gli ibridi è consigliabile piu' lo spiral.
A questo punto un full legendary potrebbe essere sensato sulla mia exo3 tour 16x18 considerando che sono un picchiatore incallito? Tensione 22/22 o 23/23?
Come "concorrenti" delle legendary è corretto considerare le live wire xp di gamma?
Le weiss cannon 6 star hanno a che fare con questa costruzione?
E infine la x-code di TF?

Grazie e saluti.

Gatzu
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 467
Età : 40
Località : Prov. Vercelli
Data d'iscrizione : 28.07.12

Profilo giocatore
Località: Prov. Vercelli
Livello: N.B. (Nen Bun)
Racchetta: Head Youtek IG Prestige Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Starburn Legendary

Messaggio Da Gatzu il Mar 6 Nov 2012 - 16:26

Probabilmente la x-code non centra proprio nulla... è la duramix HD l'ibrido in casa TF : come risulta la legendary confrontata a quest'ultima?

Saluti.

Gatzu
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 467
Età : 40
Località : Prov. Vercelli
Data d'iscrizione : 28.07.12

Profilo giocatore
Località: Prov. Vercelli
Livello: N.B. (Nen Bun)
Racchetta: Head Youtek IG Prestige Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Starburn Legendary

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 6 Nov 2012 - 16:48

La Legendary ha più punti in comune (non tantissimi comunque) con la 6Star che con la Gamma o la Tf; sulla Tour personalmente preferirei 22/22: la Duramix HD è -pure lei- un prodotto diverso, la XD dovrebbe essere più simile, ma chissà se esce presto o dopo la Razor Code....

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Starburn Legendary

Messaggio Da Gatzu il Mar 6 Nov 2012 - 18:08

@Eiffel59 ha scritto:La Legendary ha più punti in comune (non tantissimi comunque) con la 6Star che con la Gamma o la Tf; sulla Tour personalmente preferirei 22/22: la Duramix HD è -pure lei- un prodotto diverso, la XD dovrebbe essere più simile, ma chissà se esce presto o dopo la Razor Code....

Da questo tuo commento si evince che quindi la Legendary e piuttosto unica come corda.
Sicuramente l'avrai provata, e mi interesserebbero sapere le tue sensazioni nelle varie fasi di gioco (fondo, rete e servizio).
Saluti.

Gatzu
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 467
Età : 40
Località : Prov. Vercelli
Data d'iscrizione : 28.07.12

Profilo giocatore
Località: Prov. Vercelli
Livello: N.B. (Nen Bun)
Racchetta: Head Youtek IG Prestige Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Starburn Legendary

Messaggio Da Kmore il Mar 6 Nov 2012 - 22:07

1) Rispetto ai mono tradizionali il Legendary che durata ha?...ogni quanto e' da tagliare?

2) E ancora: io che uso Octo Rough sulla mia APD a 20 kg (e mi trovo benissimo anche se e' un po' duretta) come potrei trovarmi con la Legendary? Magari potrei usarla come corda per gli allenamenti distanti dai tornei per poi tornare alle octo Rough in prossimita' di questi ultimi?

Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2657
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.2 (obiettivo 2016 raggiunto: torno 4.1!!!!!!...a fine anno)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Starburn Legendary

Messaggio Da MkTama90 il Mer 7 Nov 2012 - 9:58

@Kmore ha scritto:1) Rispetto ai mono tradizionali il Legendary che durata ha?...ogni quanto e' da tagliare?

2) E ancora: io che uso Octo Rough sulla mia APD a 20 kg (e mi trovo benissimo anche se e' un po' duretta) come potrei trovarmi con la Legendary? Magari potrei usarla come corda per gli allenamenti distanti dai tornei per poi tornare alle octo Rough in prossimita' di questi ultimi?

1) in altro topic rispondendo a me Mario aveva detto che si possono portare a rottura, che arriva anch'essa a metà fra un multi e un mono.. certo prima o poi ci sarà un decadimento prestazionale più avvertibile che su un multi..

2) non farlo.. sono corde talmente diverse che non gioverebbe al tuo tennis, nè al tuo portafogli visto il livello e che comunque le legendary costano più delle octo rough. In allenamento per quel che mi riguarda stesse corde che in partita, altrimenti poi non ci si raccapezza più.

Se non hai problemi di rottura e trovi la octorough duretta, considerato però che giochi a 20 kg potresti provare (per quanto mi rendo conto della diversità) la V3 salendo un po' di tensione, altrimenti la quadra twisted che già siamo più sul simile. Oppure nelle nuove turbo che stanno per uscire potrebbe esserci qualcosa di interessante Wink

Ciao!

MkTama90
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 877
Data d'iscrizione : 22.01.12

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Head IG Prestige PRO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Starburn Legendary

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 7 Nov 2012 - 14:35

arrivate... Very Happy

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Starburn Legendary

Messaggio Da Kmore il Mer 7 Nov 2012 - 22:02

@MkTama90 ha scritto:
@Kmore ha scritto:1) Rispetto ai mono tradizionali il Legendary che durata ha?...ogni quanto e' da tagliare?

2) E ancora: io che uso Octo Rough sulla mia APD a 20 kg (e mi trovo benissimo anche se e' un po' duretta) come potrei trovarmi con la Legendary? Magari potrei usarla come corda per gli allenamenti distanti dai tornei per poi tornare alle octo Rough in prossimita' di questi ultimi?

1) in altro topic rispondendo a me Mario aveva detto che si possono portare a rottura, che arriva anch'essa a metà fra un multi e un mono.. certo prima o poi ci sarà un decadimento prestazionale più avvertibile che su un multi..

2) non farlo.. sono corde talmente diverse che non gioverebbe al tuo tennis, nè al tuo portafogli visto il livello e che comunque le legendary costano più delle octo rough. In allenamento per quel che mi riguarda stesse corde che in partita, altrimenti poi non ci si raccapezza più.

Se non hai problemi di rottura e trovi la octorough duretta, considerato però che giochi a 20 kg potresti provare (per quanto mi rendo conto della diversità) la V3 salendo un po' di tensione, altrimenti la quadra twisted che già siamo più sul simile. Oppure nelle nuove turbo che stanno per uscire potrebbe esserci qualcosa di interessante Wink

Ciao!



Provate sia V3 che quadra Twisted: ottime entrambe, anche se mi e' piaciuta di piu' la V3...certo non raggiungono il peso di palla, lo spin e la stabilita' delle Octo Rough.

Provero' i nuovi arrivi...Mario secondo te' che cosa potrei provare tra le nuove?

Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2657
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.2 (obiettivo 2016 raggiunto: torno 4.1!!!!!!...a fine anno)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Starburn Legendary

Messaggio Da Nostradamis il Gio 15 Nov 2012 - 11:02

Ma a livello di un quarta medio dopo quante ore più o meno una corda del genere inizia già ad avere prestazioni migliori rispetto ad un mono?

Nostradamis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2476
Età : 33
Località : Padova
Data d'iscrizione : 15.10.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 4
Racchetta: Volkl Organix 8

http://www.facebook.com/nostradamis

Tornare in alto Andare in basso

Re: Starburn Legendary

Messaggio Da Eiffel59 il Gio 15 Nov 2012 - 14:03

Migliori soprattutto quando il mono inizia a cedere, ergo dopo le solite 5/6 ore...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Starburn Legendary

Messaggio Da Kmore il Gio 15 Nov 2012 - 18:01

@Eiffel59 ha scritto:Migliori soprattutto quando il mono inizia a cedere, ergo dopo le solite 5/6 ore...

...ma anche le Octo Roug cominciano a cedere dopo 5-6 ore?!?!affraid

Kmore
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2657
Età : 53
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O50 - 4.2 (obiettivo 2016 raggiunto: torno 4.1!!!!!!...a fine anno)
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Starburn Legendary

Messaggio Da MkTama90 il Gio 15 Nov 2012 - 18:36

Non lo so ma io ho notato che un mono si può tenere fino a 15/20 ore.. Però effettivamente dopo 5 ore circa la differenza prestazionale è distintamente percepibile, soprattutto in corde che spingono tanto. Se si fa un confronto con una incordatura uguale ma fresca, secondo me c'è una grande differenza (se hai il braccio per sentirla, chiaro).

Ciao Wink

MkTama90
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 877
Data d'iscrizione : 22.01.12

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: I.T.R. 4.0
Racchetta: Head IG Prestige PRO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Starburn Legendary

Messaggio Da jasper il Gio 15 Nov 2012 - 20:38

@MkTama90 ha scritto:Non lo so ma io ho notato che un mono si può tenere fino a 15/20 ore.. Però effettivamente dopo 5 ore circa la differenza prestazionale è distintamente percepibile, soprattutto in corde che spingono tanto. Se si fa un confronto con una incordatura uguale ma fresca, secondo me c'è una grande differenza (se hai il braccio per sentirla, chiaro).

Ciao Wink

Discorso che non fa una piega Wink

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4011
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Starburn Legendary

Messaggio Da Nostradamis il Gio 15 Nov 2012 - 23:36

@Eiffel59 ha scritto:Migliori soprattutto quando il mono inizia a cedere, ergo dopo le solite 5/6 ore...
Mi pare di capire quindi che possa essere una valida alternativa ai mono per chi non rompe entro le 10/12 ore e non ha voglia di cambiare troppo spesso.
E in confronto ai migliori syngut come si comporta in quanto a durata e caratteristiche di gioco?

Nostradamis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2476
Età : 33
Località : Padova
Data d'iscrizione : 15.10.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 4
Racchetta: Volkl Organix 8

http://www.facebook.com/nostradamis

Tornare in alto Andare in basso

Re: Starburn Legendary

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 16 Nov 2012 - 9:19

Dura circa il doppio (a parità di utilizzatore) è forse meno performante all'inizio ma rimane poi più costante nel tempo...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Starburn Legendary

Messaggio Da Nostradamis il Mar 11 Dic 2012 - 1:10

E rispetto alle Rip Control com'è invece questa corda?

Nostradamis
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2476
Età : 33
Località : Padova
Data d'iscrizione : 15.10.11

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: ITR 4
Racchetta: Volkl Organix 8

http://www.facebook.com/nostradamis

Tornare in alto Andare in basso

Re: Starburn Legendary

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 11 Dic 2012 - 7:47

Un po' più rigida ed è normale visto che è un multimono, con più controllo -e pure più potenza- fintanto che si spinge, ma un po' meno confort e tolleranza al decentraggio in fase difensiva.
E' in effetti più un succedaneo di un mono con più rispetto per le articolazioni che una corda da puro confort...

Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 40494
Età : 57
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 7 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum