Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Testata Babolat Pure Drive Roddick 2012

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Testata Babolat Pure Drive Roddick 2012

Messaggio Da MacSteX il Mar 30 Ott 2012 - 21:49

Promemoria primo messaggio :

Vi dico subito una cosa : woooowww!
Era un mesetto che volevo cambiare telaio,giocavo con Prestige pro Ig ma mi sono reso conto che non sono più alla loro altezza.
Me ne sono fatto una ragione,a 40 anni se non ti alleni non arrivi più come prima sulle palle con tutte le conseguenze negative sul gioco che potete immaginare.
Mi guardo intorno,vedo tutti telai 300x100 o su di lì,tutti i miei avversari hanno preso attrezzi più facili e con maggiore spinta,ma a me le 300 gr proprio non vanno giù...l'unica la APD che ho posseduto e con l sw alto non mi hatto mai rimpiangere telai più pesanti.
L'ho riprovata,ma non mi convince,poco precisa ed instabile rispetto alla Head.
Provo la PD 2012,ma mi sembrava un giocattolo,nessun peso di palle,sw troppo basso ed i colpi strappati a cui ero costretto mi davano noie fisiche.
Poi un'illuminazione da un socio del circolo (sec. Caregoria) che aveva lo stesso mio problema ed aveva risolto con entusiasmo con la roddick.
Me la presta e scettico la provo per due giorni...
Amore a prima vista,forse un pelo meno maneggevole della Prestige ma che peso di palla,che sweetspot enorme,le rotazioni sembrano venire da sole,palle profonde,veloci e servizio eccellente!
Mi è sembrato di giocare con una PP all'ennesima potenza ma con i vantaggi di un piatto più grande e ad occhio e croce la stessa precisione.
Tutti i miei colpi hanno guadagnato,soprattutto il rovescio che faccio ad una mano,l'ho trovata inaspettatamente pastosa e buona anche di tocco!
Pochissime vibrazioni,ottima stabilità,la rigidità si sente ma con le firestorm secondo me sarà una libidine ( questa montava bb rpm team a 24/23)magari a tensioni anche più basse.
Ottima all round,da il meglio di se nelle botte da chiusura,la palla sembra rimanere attaccata alle corde e tu puoi direzionare e colpire come e quando vuoi con scioltezza.
Decisamente quello che cercavo...l'ho comprata,da venerdì giocherò con la mia Roddick...spero a lungo.
Un piccolo appunto...la spalla alla seconda ora di gioco consecutiva è risultata un po' affaticata,ma presumo sia dovuto molto al set up corde tensione.
Mio personalissimi voti:
Da fondo 9
A rete 8
Servizio 10
Top spin 8
Piatto 9
Back 8
Comfort 7,5
Potenza 9
Controllo 8,5

Per la precisione sono un Fit 4.2 ma con colpi da terza che ormai gioca pochissimi tornei e corre meno...ma se mi alleno sono dolori!
:-)

Buon tennis a tutti.

MacSteX
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 732
Età : 43
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 15.08.10

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: Ex 4.1
Racchetta: Head Prestige Pro e Pure Aero

Tornare in alto Andare in basso


Re: Testata Babolat Pure Drive Roddick 2012

Messaggio Da MacSteX il Mar 4 Dic 2012 - 0:17

Ho portato ad incordare la roddick con le firestorm 1.25,ho giocato son ora con le blast team 1.25 a 24/23 così ho pensato di scendere di un chilo come consigliato dalla Signum.
Venerdì test di due ore e vedremo come vanno...sulla APD mi sono piaciute molto...speriamo bene.
Voglio trovare una corda con cui giocare tutto l'anno.
Comunque più gioco con questo telaio e più me ne innamoro...mi piace tutto,impatto,suono,peso palla,controllo...mi sa che mi è passata la racchettite!

MacSteX
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 732
Data d'iscrizione : 15.08.10

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: Ex 4.1
Racchetta: Head Prestige Pro e Pure Aero

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testata Babolat Pure Drive Roddick 2012

Messaggio Da Juan Carlos Ferrero il Mer 5 Dic 2012 - 17:11

Rispetto alla precedente come va? Ha le stesse differenze che ci sono tra la vecchia pure drive da 300 e la nuova ovvero che la palla gira di meno e scappa piú lunga? (mie impressioni)

Juan Carlos Ferrero
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 462
Data d'iscrizione : 23.12.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: Da definire.
Racchetta: Babolat Pure Drive Roddick 2009

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testata Babolat Pure Drive Roddick 2012

Messaggio Da MacSteX il Lun 10 Dic 2012 - 1:33

Provata due ore con le firestorm a 23/22 kg
Racchetta con risposta più reattiva,rotazioni identiche alle rpm team ma giocare 1 kg in meno senza perder alcun controllo è una goduria.
Rispetto alla precedente incordatura ho la sensazione di poter spingere di più senza paura di andar lungo,la palla sembra rimanere più tempo sulle corde regalando una splendida sensazione di controllo assoluto anche quando si picchia come i forsennati.
Per ora promossa,vediamo come si comporta nel lungo periodo e soprattutto come regge la tensione.

MacSteX
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 732
Età : 43
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 15.08.10

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: Ex 4.1
Racchetta: Head Prestige Pro e Pure Aero

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testata Babolat Pure Drive Roddick 2012

Messaggio Da otello69 il Lun 10 Dic 2012 - 8:18

@MacSteX ha scritto:Provata due ore con le firestorm a 23/22 kg
Racchetta con risposta più reattiva,rotazioni identiche alle rpm team ma giocare 1 kg in meno senza perder alcun controllo è una goduria.
Rispetto alla precedente incordatura ho la sensazione di poter spingere di più senza paura di andar lungo,la palla sembra rimanere più tempo sulle corde regalando una splendida sensazione di controllo assoluto anche quando si picchia come i forsennati.
Per ora promossa,vediamo come si comporta nel lungo periodo e soprattutto come regge la tensione.

Male che vada le vecchie care signum polyplasma arancioni da 1.28 fanno la loro porca figura...a 23/22 vanno alla grande

otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2762
Età : 47
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testata Babolat Pure Drive Roddick 2012

Messaggio Da Juan Carlos Ferrero il Gio 13 Dic 2012 - 20:23

Provata per puro caso la versione 2009 ora son due settimane che ci gioco e posso dire eccezionale. La palla esce pesa prende bene la rotazione, nella potenza simile alla Blade 98 nelle rotazioni superiore. Controllo secondo me ottimo per il suo genere e direi anche sensibilità buona. Si riesce a muovere bene nello spazio, meglio della mia racchetta attuale, a rete è semplice gestirla si riesce a tirare fuori delle palle belle lavorate in back e si puo' anche giocare di fino anche se il suo meglio lo da nelle chiusure decise. Da fondo campo da il meglio di sè la palla esce carica, non è una racchetta facile come le classiche profilate. Per semplice intendo che la palla esce sempre veloce e lunga e va di là con minimo sforzo.
Probabilmente diventerà la racchetta del mio 2013 ora è da vedere se nella nuova o vecchia versione.

Juan Carlos Ferrero
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 462
Data d'iscrizione : 23.12.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: Da definire.
Racchetta: Babolat Pure Drive Roddick 2009

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testata Babolat Pure Drive Roddick 2012

Messaggio Da MacSteX il Gio 13 Dic 2012 - 22:44

La nuova ha un ottimo controllo! Difficile andare lungo...forse un pelo di potenza in meno.

MacSteX
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 732
Età : 43
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 15.08.10

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: Ex 4.1
Racchetta: Head Prestige Pro e Pure Aero

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testata Babolat Pure Drive Roddick 2012

Messaggio Da Juan Carlos Ferrero il Ven 14 Dic 2012 - 18:11

Ma l'impatto è piú "normale"? Cioè il rumore è sempre quello "Sdeng" tipico delle pure drive?

Juan Carlos Ferrero
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 462
Data d'iscrizione : 23.12.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: Da definire.
Racchetta: Babolat Pure Drive Roddick 2009

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testata Babolat Pure Drive Roddick 2012

Messaggio Da MacSteX il Ven 14 Dic 2012 - 18:14

Decisamente si..la racchetta è più piena.

MacSteX
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 732
Età : 43
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 15.08.10

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: Ex 4.1
Racchetta: Head Prestige Pro e Pure Aero

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testata Babolat Pure Drive Roddick 2012

Messaggio Da jasper il Gio 3 Gen 2013 - 10:30

Ieri ho deciso di provare a farmi male... Quindi ho montato le Pro Hurricane Tour 1,25 a 23 kg e l'ho provata!
Abbinamento decisamente tosto, ma anche molto bello!
Ottimo controllo, ottima potenza e ottime rotazioni, che dire... se non fosse che stamane mi sento Mazinga che ha lanciato i componenti e si ritrova senza un braccio potrebbe essere il mio telaio del 2013 Smile

Proverò con ibrido o mono di nuova generazione a tensione più amica

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4006
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testata Babolat Pure Drive Roddick 2012

Messaggio Da brucetruce il Gio 3 Gen 2013 - 11:37

Dico la mia: venendo da wilson pro open 2010 portata a 340 con silicone al manico, doppio grip e 6gr a h3/9 ed incordata con multi, posso dire che la mia roddick incordata black code e portata a 338 è una racca decisamente diversa (anche se facente parte della stessa famiglia dei profilati/cannoni o quasi) rispetto alla PO.
Mi spiego: mentre la prima è confortevole ed anche permissiva (anche grazie al multi), la zozzolat (anche grazie al mono) è una racchetta, o meglio un cannone, da combattimento. Insomma se la prima è il tipico strumento ludico per palleggiare bene e divertirsi nella partite con gli amici (tenendo sempre conto che chi sta scrivendo è un 42enne che gioca da fermo), la seconda è un'arma da guerra (specialmente se parliamo di sevizio, colpi piatti o almeno non troppo spinnati insomma i colpi definitivi per chiudere il punto e sopratutto recuperi) con il quale andare a scornarsi in tornei nei quali al 99% non si conosce l'avversario. Spiego meglio: con la francese il pericolo che in palleggio (specialmente se prolungato) il rischio di andare lungo c'è ma è anche direttamente prop al fatto di chiudere senza fatica.
Punto debole, veramente debole, almeno secondo me è il back di rovescio (che infatti mi sforzo di non fare) che manda o la palla lunga o becca spesso il telaio.

brucetruce
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 71
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 29.06.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: scaaaaaaarso
Racchetta: 4x Wilson SixOne blx 95 2014

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testata Babolat Pure Drive Roddick 2012

Messaggio Da brucetruce il Gio 3 Gen 2013 - 11:43

Mi sono dimenticato: su qualche altro post avevo letto di qualcuno che aveva optato per roddick+multi (magari uno tosto), con il quale controbilanciare la natura della francese, cosa che non mi sembra sbagliata, almeno concettualmete (si rinuncia ad un po di potenza a favore di comfort, sicurezza nel colpo e spinn) ma parlandone con il mio accordatore mi ha guardato come se venissi da orione... Va beh!!! Qualcuno ha esperienze in tal senso e.... Mario che ne dici?????

brucetruce
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 71
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 29.06.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: scaaaaaaarso
Racchetta: 4x Wilson SixOne blx 95 2014

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testata Babolat Pure Drive Roddick 2012

Messaggio Da jasper il Gio 3 Gen 2013 - 12:26

Se monti un multi guadagni in confort, ma perdi totalmente spin e riduci drasticamente il controllo a patto di tirarle almeno a 26/27kg

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4006
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testata Babolat Pure Drive Roddick 2012

Messaggio Da jasper il Gio 3 Gen 2013 - 12:28

Io proverei a ibridare la Pro Hurricane Tour con un buon multi o un mono liscio e reattivo, magari il Turbo della Starburn!

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4006
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testata Babolat Pure Drive Roddick 2012

Messaggio Da brucetruce il Gio 3 Gen 2013 - 14:26

grazie Jasper, ma se faccio il salto della quaglia lo faccio totale e mi butto sul full multi; e cmq non penso di perdere molto spin anzi... uno dei difetti della racca in oggetto è che spinna poco. infatti quando mi trovo davanti a palle basse più che lavorare di polso debbo lavorare e molto di gambe per ritirarlo sù.

brucetruce
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 71
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 29.06.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: scaaaaaaarso
Racchetta: 4x Wilson SixOne blx 95 2014

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testata Babolat Pure Drive Roddick 2012

Messaggio Da brucetruce il Gio 3 Gen 2013 - 14:35

.....e visto che ci sono dò i numeri, emh i voti anch'io:

Servizio 10 + (anzi 11!)
Da fondo 9
A rete 7,5
Top spin 7
Piatto 10 +
Back 6,5
Comfort 8
Potenza 9,5
Controllo 8,5

ps: non ho mai riscontrato dolori al gomito, ma al comfort ho dato 8 e non di più in quanto la PD è effettivmente rigida (il valore 71 si sente ...anche di più) ma non mi ha mai procurato dolori vari, calcolando che peso 95 kg, alt 180cm e giocandoci anche 3h a settimana

brucetruce
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 71
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 29.06.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: scaaaaaaarso
Racchetta: 4x Wilson SixOne blx 95 2014

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testata Babolat Pure Drive Roddick 2012

Messaggio Da jasper il Gio 3 Gen 2013 - 19:59

Bruce, considera però che non ha senso confrontare due racchette incordate con due corde completamente differenti, addirittura una con mono ed una con multi!
Poi non riesco a capire come tu possa ottenere più spin con un multifilamento... Certo che alla base ci vuole la tecnica, ma prova a montare un ibrido con Solinco TB 1,25 e un mono liscio, ma anche un multi, e poi mi dici.

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4006
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testata Babolat Pure Drive Roddick 2012

Messaggio Da cialisforever il Gio 3 Gen 2013 - 20:09

@brucetruce ha scritto:.....e visto che ci sono dò i numeri, emh i voti anch'io:

Servizio 10 + (anzi 11!)
Da fondo 9
A rete 7,5
Top spin 7
Piatto 10 +
Back 6,5
Comfort 8
Potenza 9,5
Controllo 8,5

ps: non ho mai riscontrato dolori al gomito, ma al comfort ho dato 8 e non di più in quanto la PD è effettivmente rigida (il valore 71 si sente ...anche di più) ma non mi ha mai procurato dolori vari, calcolando che peso 95 kg, alt 180cm e giocandoci anche 3h a settimana
Tre ore a settimana....poche per giudicare il confort.Giocaci almeno sei/otto ore e i legamenti escono dalla spalla come molle impazzite!

cialisforever
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2048
Età : 48
Località : Arce (Frosinone)
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località: Arce (FR)
Livello: Livello Esaurito...e scarso il giusto,anzi di più!
Racchetta: Bridgestone

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testata Babolat Pure Drive Roddick 2012

Messaggio Da brucetruce il Gio 3 Gen 2013 - 21:27

si ma io ho l'antivibro..... su per giù all'altezza degli addominali!!!! ahahahahaha!!!!!

brucetruce
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 71
Età : 45
Località : Roma
Data d'iscrizione : 29.06.11

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: scaaaaaaarso
Racchetta: 4x Wilson SixOne blx 95 2014

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testata Babolat Pure Drive Roddick 2012

Messaggio Da cialisforever il Gio 3 Gen 2013 - 22:53

@brucetruce ha scritto:si ma io ho l'antivibro..... su per giù all'altezza degli addominali!!!! ahahahahaha!!!!!

cialisforever
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2048
Età : 48
Località : Arce (Frosinone)
Data d'iscrizione : 28.11.10

Profilo giocatore
Località: Arce (FR)
Livello: Livello Esaurito...e scarso il giusto,anzi di più!
Racchetta: Bridgestone

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testata Babolat Pure Drive Roddick 2012

Messaggio Da jasper il Lun 7 Gen 2013 - 14:28

@jasper ha scritto:Ieri ho deciso di provare a farmi male... Quindi ho montato le Pro Hurricane Tour 1,25 a 23 kg e l'ho provata!
Abbinamento decisamente tosto, ma anche molto bello!
Ottimo controllo, ottima potenza e ottime rotazioni, che dire... se non fosse che stamane mi sento Mazinga che ha lanciato i componenti e si ritrova senza un braccio potrebbe essere il mio telaio del 2013 Smile

Proverò con ibrido o mono di nuova generazione a tensione più amica



e ci sono riuscito... in sole 3 ore è riuscita a farmi tornare l'epicondilite, male al polso e dolore alla spalla!



Racchetta di M

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4006
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testata Babolat Pure Drive Roddick 2012

Messaggio Da MacSteX il Lun 7 Gen 2013 - 14:32

Io ho accumulato almeno 30 ore e nessun dolore...anzi!

MacSteX
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 732
Età : 43
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 15.08.10

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: Ex 4.1
Racchetta: Head Prestige Pro e Pure Aero

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testata Babolat Pure Drive Roddick 2012

Messaggio Da nw-t il Lun 7 Gen 2013 - 14:33

@jasper ha scritto:
@jasper ha scritto:Ieri ho deciso di provare a farmi male... Quindi ho montato le Pro Hurricane Tour 1,25 a 23 kg e l'ho provata!
Abbinamento decisamente tosto, ma anche molto bello!
Ottimo controllo, ottima potenza e ottime rotazioni, che dire... se non fosse che stamane mi sento Mazinga che ha lanciato i componenti e si ritrova senza un braccio potrebbe essere il mio telaio del 2013 Smile

Proverò con ibrido o mono di nuova generazione a tensione più amica



e ci sono riuscito... in sole 3 ore è riuscita a farmi tornare l'epicondilite, male al polso e dolore alla spalla!



Racchetta di M
Appena ti legge Albe (otello69) che è il rappresentante ufficiale di PD Roddick Italia... ti sistema lui...

nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 15453
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino...
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testata Babolat Pure Drive Roddick 2012

Messaggio Da jasper il Lun 7 Gen 2013 - 14:40

Luca, tutti quelli, e dico TUTTI, quelli che la usavano, ora son passati ad altro!

C'è chi dice che è migliorata in confort... non scherziamo!

Ho provato le prime PD ed erano più potenti, più controllose, meno dannose (non più confortevoli), più spinnose...

jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4006
Età : 42
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testata Babolat Pure Drive Roddick 2012

Messaggio Da otello69 il Lun 7 Gen 2013 - 15:22

@jasper ha scritto:Luca, tutti quelli, e dico TUTTI, quelli che la usavano, ora son passati ad altro!

C'è chi dice che è migliorata in confort... non scherziamo!

Ho provato le prime PD ed erano più potenti, più controllose, meno dannose (non più confortevoli), più spinnose...



eccomi qua; confermo che uso la roddick da 3 anni, mai avuto problemi (se non legati a errori tecnici miei e una volta corretti tutto a posto). la versione 2013 è un pochino più controllosa della versione precedente (anche se parliamo di inezie), sul tema comfort forse un po' meglio la 2013 ma certo non sono telai gentili con le articolazioni. A mio parere è sostanziale riuscire ad avere un movimento davvero fluido nel colpo, altrimenti i dolori sono dietro l'angolo.

Al contrario di te (ma ripeto che la questione è assolutamente soggettiva) due mei compagni di squadra dopo averla provata non la mollano più; stiamo parlando di giocatori con una discreta tecnica (3.4 e 3.3 fit) e mi confermano che trovano rotazioni, potenza ma anche controllo; nessun problema segnalato alle articolazioni.

Certo una corda morbida non guasta. Ciao e buon tennis!

otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2762
Età : 47
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testata Babolat Pure Drive Roddick 2012

Messaggio Da Andras il Lun 7 Gen 2013 - 16:05

@otello69 ha scritto:
@jasper ha scritto:Luca, tutti quelli, e dico TUTTI, quelli che la usavano, ora son passati ad altro!

C'è chi dice che è migliorata in confort... non scherziamo!

Ho provato le prime PD ed erano più potenti, più controllose, meno dannose (non più confortevoli), più spinnose...



eccomi qua; confermo che uso la roddick da 3 anni, mai avuto problemi (se non legati a errori tecnici miei e una volta corretti tutto a posto). la versione 2013 è un pochino più controllosa della versione precedente (anche se parliamo di inezie), sul tema comfort forse un po' meglio la 2013 ma certo non sono telai gentili con le articolazioni. A mio parere è sostanziale riuscire ad avere un movimento davvero fluido nel colpo, altrimenti i dolori sono dietro l'angolo.

Al contrario di te (ma ripeto che la questione è assolutamente soggettiva) due mei compagni di squadra dopo averla provata non la mollano più; stiamo parlando di giocatori con una discreta tecnica (3.4 e 3.3 fit) e mi confermano che trovano rotazioni, potenza ma anche controllo; nessun problema segnalato alle articolazioni.

Certo una corda morbida non guasta. Ciao e buon tennis!

affraid

han fatto la Roddick 2013 senza dirmi nulla?


Andras
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 872
Età : 45
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 29.08.11

Profilo giocatore
Località: Ferrara
Livello: mi son ritirato che ero appena diventato 4.3
Racchetta:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Testata Babolat Pure Drive Roddick 2012

Messaggio Da otello69 il Lun 7 Gen 2013 - 16:19

@Andras ha scritto:
@otello69 ha scritto:
@jasper ha scritto:Luca, tutti quelli, e dico TUTTI, quelli che la usavano, ora son passati ad altro!

C'è chi dice che è migliorata in confort... non scherziamo!

Ho provato le prime PD ed erano più potenti, più controllose, meno dannose (non più confortevoli), più spinnose...



eccomi qua; confermo che uso la roddick da 3 anni, mai avuto problemi (se non legati a errori tecnici miei e una volta corretti tutto a posto). la versione 2013 è un pochino più controllosa della versione precedente (anche se parliamo di inezie), sul tema comfort forse un po' meglio la 2013 ma certo non sono telai gentili con le articolazioni. A mio parere è sostanziale riuscire ad avere un movimento davvero fluido nel colpo, altrimenti i dolori sono dietro l'angolo.

Al contrario di te (ma ripeto che la questione è assolutamente soggettiva) due mei compagni di squadra dopo averla provata non la mollano più; stiamo parlando di giocatori con una discreta tecnica (3.4 e 3.3 fit) e mi confermano che trovano rotazioni, potenza ma anche controllo; nessun problema segnalato alle articolazioni.

Certo una corda morbida non guasta. Ciao e buon tennis!

affraid

han fatto la Roddick 2013 senza dirmi nulla?


si si ce l'ho solo io....

otello69
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2762
Età : 47
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum